Scali delle Cantine, al via la seconda fase dei lavori

Mediagallery

Da lunedì 30 giugno parte la seconda fase dei lavori di manutenzione stradale straordinaria per il rifacimento della carreggiata e dei marciapiedi degli Scali delle Cantine (nel tratto che va da piazza Garibaldi a via Pellettier), con abbattimento delle barriere architettoniche.
L’Amministrazione Comunale si scusa con gli abitanti e i negozianti del Pontino, per il prolungarsi dei tempi necessari a completare l’intervento.
Secondo il cronoprogramma dei lavori (di importo contrattuale pari a € 102.250,00 al netto di IVA e ribasso del 25%), indispensabili per la salvaguardia della stabilità delle volte delle cantine, l’intervento si sarebbe dovuto concludere infatti entro la fine di giugno.
Purtroppo, dopo la consegna dei lavori, la ditta ha dovuto rallentare i tempi di esecuzione dell’intervento per problemi di reperimento della particolare tipologia dei materiali, indispensabile al fine di garantire un’esecuzione a regola d’arte.
Completata la sofferta prima fase dell’intervento, che ha riguardato il marciapiede lato fosso, il cantiere si sposta, appunto dal 30 giugno, sul marciapiede lato abitazioni.
Sarà necessaria la chiusura della strada alle auto e motorini, da scali del Pontino fino a via Pelletier, consentendo il solo transito pedonale/ciclabile almeno fino al 20 agosto quando è prevista la conclusione dell’intervento.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # PITTARO

    per forza si sono allungati i tempi, ci lavoravano si può dire SALTUARIAMENTE!!! una VERGOGNA!

I commenti sono chiusi.