Nuovi parcheggi e un impianto sportivo. Battocchi svela il piano 2014 per la “3”

Tra i progetti la riqualificazione di via Ebat e via dei Sette Santi dove sorgeranno 140 posti auto e un campo sportivo

Mediagallery

di NICOLO’ RAGUSA

Giovanni Battocchi, presidente della circoscrizione 3, parla con orgoglio del bilancio positivo che ha portato alla fine dell’anno: “Qui il bilancio è sempre passato, nonostante le difficoltà, con la maggioranza che ho sempre avuto, mentre in alcune circoscrizioni non sempre i conti sono stati positivi”.
Il presidente lancia anche dei consigli al sindaco Alessandro Cosimi e in generale al Comune: “Bisogna ascoltare di più la voce dei cittadini, a volte sono state fatte delle cose senza il consenso di chi abita nella città, bisogna ascoltare i livornesi perché dalle loro parole possono venire fuori consigli utili che possono servire per migliorare i disagi che ci sono. A volte non mi è piaciuto come l’amministrazione comunale ha peccato nella velocità di esecuzione, se “la macchina amministrativa” è veloce si traggono maggiori risultati positivi, al contrario invece si allungano troppo i tempi non portando poi i risultati richiesti all’inizio”.
Per quanto riguarda il nuovo anno sono previste alcune svolte positive: “Ci sarà la riqualificazione di via Ebat e via dei Sette Santi: questa è un’operazione di 140 parcheggi circa. Il 24 dicembre andrà in giunta per il timbro e da febbraio partirà questa operazione,che richiede 3 milioni di euro. Ci sarà anche una sorpresa per i bambini dato che sopra il parcheggio verrà fatto un impianto sportivo per diverse attività”.
Un altro importante progetto per la primavera 2014 sarà in via Accademia Labronica: “Un lavoro da 305 mila euro per il rifacimento totale della pavimentazione che attualmente è formata da un asfalto molto pericoloso e sconnesso a causa delle radici degli alberi. Inoltre verrà anche rifatto il parcheggio tra gli alberi con una malta di cemento colorata in modo che si andranno a tappare le pozzanghere che si formano con la pioggia. Tra gli altri lavori stradali che partiranno in primavera ci saranno anche le vie: Mangini, Goito, Lepanto, Marradi e Piazza Roma, tutte per il rifacimento delle strade”.

 

 

Riproduzione riservata ©

12 commenti

 
  1. # asciugati

    boia deh s’è visto in quale considerazione tengono la voce dei cittadini. riunione al circolo bruno cosimi e 500 firme su un progetto alternativo sul traffico di viale nazario sauro con assicurazioni che sarebbe stato tenuto in conto e dopo poco tempo semafori e rotatorie come gli pare e piace ! solite promesse rispettate dalla politica !

  2. # PdP

    come sempre del resto… chi li vota li rivole !!!… ora mi raccomando tutti in gregge a rivotarli al suono di “Bandiera Rossa” … non dico di votare Sirviuccio che è anche peggio ma visto che cominciano anche a Livorno ad apparire liste civiche proviamo a dare forza a voci alternative magari qualcosa si smuoverà o magari no…. ma rimanere con i soliti non potrà che mantenere i soliti risultati dei quali, ormai, pare evidente che siamo tutti stufi…

  3. # francesco

    c’avete una voglia di cemento a Livorno.

  4. # Paolo

    Dimenticate via Montebello che da via nobile, è diventata ( con questa amministrazione) roba da terzo mondo.

  5. # Jack Alcatraz

    Più che altro, secondo me, “troveranno l’acqua” e i lavori dureranno secoli.

  6. # Jack Alcatraz

    C’è un solo modo per fare cambiare l’andazzo di questa città: che sinistra (e quindi non il PD che ormai di sinistra non è più), 5 stelle e Cannito si mettano d’accordo attorno a un programma e facciano una sola lista, tutti insieme. Fino a che ci saranno listine, gruppetti, associazioncine e movimentucci, sarà sempre questa classe dirigente ad avere il coltello dalla parte del manico. Smettete di pensare ognuno al proprio orticello, datevi una mossa e uno scopo e non mollate fino a quando non sarà realizzato. Il PD livornese deve finire all’opposizione, non c’è altra strada.

  7. # midiverto

    Il bilancio certo che è positivo non ha fatto niente.

  8. # midiverto

    Però ci vuol far sapere cosa farà nel 2014. Ma smettiamola una buona volta con queste sceneggiate.

  9. # gerda.taro

    La circoscrizione 3 in questi anni non è mai esistita, mai ascoltati i cittadini, mai niente di niente ma proprio niente. Da ridere. E sarà meglio che chiuda. Pare che interessino solo i parcheggi.

  10. # frankie

    La circoscrizione per statuto, ha solo compiti propositivi da suggerire alla Giunta comunale.
    Se il Presidente Sig. Battocchi, corregge il Sindaco solo ora, al secondo mandato di prossima scadenza, forse…..è arrivato a svolgere il suo compito MOLTO, ma MOLTO in ritardo!!
    frankie

  11. # perlamordidio

    Primo commento censurato. Secondo commento modificato. Perchè? Avevo argomentato. Come lo avete riportato non mi appartiene e sembra una barzelletta, come l’articolo sopra. Pubblicate per cortesia questa nota. Grazie.

I commenti sono chiusi.