Nessuna indagine telefonica sul fumo commissionata dal Comune

Mediagallery

Dicono di telefonare per conto del Comune di Livorno per un sondaggio sul fumo e sottopongono il cittadino ad una serie di domande a cui rispondere brevemente con un sì o con un no o digitando numeri sulla tastiera. Si precisa che il Comune non ha commissionato alcun sondaggio in merito. E’ in corso nel mese di dicembre una campagna di prevenzione verso la BPCO ovvero la bronconeumopatia cronica ostruttiva , promossa dal Comune di Livorno e ASL 6, ma questa prevede esami spirometrici nelle farmacie comunali. Nessuna indagine telefonica.
Numerose sono state in questi giorni le segnalazioni da parte di cittadini all’URP del Comune di Livorno che hanno ricevuto telefonate al riguardo.

Riproduzione riservata ©