Più luce sulle strisce pedonali e Antignano

Mediagallery

Partirà  giovedì 17 luglio un intervento per la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali di viale Mameli e viale della Libertà, tramite il potenziamento dell’illuminazione in corrispondenza delle strisce pedonali. Si tratta di lavori propedeutici, con realizzazione di scavi, la cui conclusione è prevista per martedì 22 luglio, mentre la collocazione vera e propria dei nuovi impianti luminosi avverrà successivamente (le opere sono già state appaltate). Sono interessati quattro attraversamenti lungo il viale Mameli (quelli del tratto compreso tra via Marradi e piazza Matteotti) e l’attraversamento sul viale della Libertà in prossimità di piazza Aldo Moro, quello tra la farmacia e la tabaccheria (tutti gli altri attraversamenti pedonali di viale della Libertà erano già stati predisposti per la nuova illuminazione con interventi eseguiti nei mesi scorsi).

 Le modifiche alla viabilità
Per consentire l’esecuzione dei lavori in condizioni di sicurezza, da giovedì 17 a martedì 22 luglio, dalle ore 9 alle ore 18, sarà in vigore il senso unico alternato con movieri e il divieto di sosta con rimozione forzata (su entrambi i lati) per metri 15 prima e dopo le seguenti ubicazioni: viale Mameli 2, viale Mameli 11, viale Mameli intersezione via Gori, viale Mameli 31/c, viale della Libertà 39.

 L’intervento sul lungomare di Antignano
E’ in corso un altro intervento disposto dall’ufficio illuminazione pubblica sul lungomare di Antignano, dove recentemente si è verificato un furto di cavi elettrici in rame. Si sta lavorando al ripristino degli impianti, e con l’occasione si sta provvedendo a una manutenzione generale dei lampioncini dell’illuminazione pubblica posti sul lungomare. Il costo di questo intervento è di 16mila euro.

Riproduzione riservata ©

0 commenti

 
  1. # bimbone

    MA DOVREBBE ESSERE COSI’ PER ATTRAVERSAMENTI PEDONALI PIU’ IMPORTANTI….NON DICO TUTTI…MA ALMENO QUELLI PIU’ PERICOLOSI…!!!
    E POI SPERIAMO CHE VENGA TOLTO QUEL CARTELLO IN MEZZO ALLE STRISCE SUL VIALE DELLA LIBERTA’. FRONTE EDICOLA….E’ SCANDALOSO…IL COMUNE DI LIVORNO INVECE DI TAPPA’ LE BUE….CI METTE I CARTELLI DI PERIOLO….
    O REDIOLI…!

  2. # maurizio

    era ora!!!

  3. # pippo

    evidentemente le mie e-mail al responsabile del Comune architetto….hanno fatto effetto.
    Grazie

  4. # wilem

    era ora veramente