Autovelox in piazza Mazzini-Novi Lena

Mediagallery

Nella mattina di martedì 22 e nel pomeriggio di giovedì 24 luglio la polizia municipale effettuerà controlli con l’autovelox nella zona piazza Mazzini-Scali Novi Lena. Strade nelle quali sono state più volte segnalate auto e moto a forte velocità. L’apparecchiatura mobile sarà presegnalata secondo le norme del codice della strada.

Riproduzione riservata ©

0 commenti

 
  1. # Mario

    METTETE GLI STRISCIONI !!!!!!!

  2. # Alla frutta

    COME TUTTI GLI ANNI… ARRIVATI ALLE PORTE CON LE QUATTORDICESIME, I VIGILI URBANI INTENSIFICANO I PROPRI CONTROLLI PER FARSI, APPUNTO, LA QUATTORDICESIMA.. POI PER IL RESTO DEI MESI (FINO ALLA TREDICESIMA) SI PUO’ ANDARE FORTE, PASSARE CON IL ROSSO E SOSTARE SELVAGGIAMENTE… NOGARIN FAI QUALCOSA.

  3. # wish

    che senso ha avvisare con anticipo questo tipo di controlli?

  4. # Nedo1

    Bravi accendete anche i fumogeni e mettete gli sbandieratori vicino agli autovelox, magari anche le ragazze pon pon…ditemi voi cosa serve metterli e dirlo, solo in Italia si adotta questo sistema….all’estero di danno la contravvenzione e via, ma si sa noi Italiani dobbiamo essere diversi da tutti, giusto per essere i peggiori!!!!

  5. # chichi

    Caro Alla frutta ti informo che i vigili la quattordicesima non la prendono, informati meglio.

  6. # marco

    tutti gli autovelox mobili vengono comunicati prima , anche se non ha nessun senso

  7. # matteo

    Vorrei vedere te la facessero a te la multa con un autovelox senza opportuna segnalazione, saresti il primo a fare ricorso per l’ annullamento della multa. Tutti bravi a chiacchiere.

  8. # Mirella

    Fate dei controlli -via Roma/via Cecconi- sta diventando la pista preferita per moto di grossa cilindrata, anche di notte, soprattutto.
    Si vede che non c’è lavoro, questi centauri, soprattutto un paio tutto il giorno
    a cavallo della loro moto a sgommare!
    La zona che ho indicato ospita un supermercato e il giro di pedoni è notevole,
    in particolare, anziani e bambini.

  9. # giacomo

    I velox vengono segnalati perché il loro scopo è quello di far rispettare i limiti di velocità non di fare multe..

  10. # AnToNiO

    Genio,ma qui si sta dicendo che scriverlo su un giornale forse è troppo…ok le giuste segnalazioni qualche metro prima dell’autovelox,ma addirittura spifferato su un giornale…

  11. # Valerio

    Prima di dare fiato alla bocca informati: il ccnl dei dipendenti comunali, Pm. compresa, non prevede quattordicesime ne percentuali su multe. Attaccare una qualsiasi categoria di lavoratori per punto preso e senza informarsi denota pochezza d’animo e poca intelligenza

  12. # news

    la stradale ha sempre segnalato sui media la presenza degli autovelox mobili sull’Aurelia da Livorno in giù, una volta alla settimana per tutta la settimana. adesso mi sembra non lo faccia più, probabilmente perché non fanno più controlli. gli autovelox devono fare da deterrente, non da punizione. infatti ne andrebbero messi un paio fissi almeno lì in piazza Mazzini e sul viale Carducci, come minimo.

  13. # Marco

    L’autovelox deve essere uno strumento per prevenire e non per fare cassa. Da questo il motivo della segnalazione.

  14. # Luca

    Se fanno pochi controlli criticate, se ne fanno troppi criticate, se avvisano dove sono criticate , se metto le macchinette nascoste criticate….. Ekkekka….

  15. # MIGI

    speriamo che almeno scoraggi quelli che usano la strada come una pista da corsa…

  16. # Luca

    Troppa gente parla senza avere minimamente cognizione di quello che sta dicendo, ma si sa i Livornesi sono dei ridicoli tuttologi.
    Esistono sistemi di prevenzione e repressione, tra i sistemi di prevenzione per esempio abbiamo le pattuglie automontate della polizia municipale e le postazioni fisse degli autovelox. Le postazioni mobili di autovelox per quanto ci sia l’obbligo di segnalarle, hanno funzione repressiva, ovvero di multare chi non rispetta i limiti di velocita’. Detto questo bisogna andare piano e rispettare i limiti, chi trasgredisce deve essere severamente punito! Almeno questo è quello che succede nei paesi civili!!!!

  17. # susy

    Ma quanti discorsi! L’autovelox in piazza mazzini ci dovrebbe stare tutti i giorni, anche di notte per quelle teste di cavolo che vanno come se fossero a Indianapolis incuranti delle strisce e il semaforo!!!!! QUANDO ATTRAVERSI NON SAI SE ARRIVI DALL’ALTRA PARTE !!!!!

  18. # asciugati

    I vigili urbani hanno sempre seguito le direttive del Comando e dell’Assessore Bettini. Ora, essendo cambiato Assessore, dovrebbero cominciare ad essere usati per la prevenzione e il controllo del traffico e meno per le raffiche di multe domenicali davanti ai bagni ! In questo caso i livornesi comincerebbero a rispettarli di più e come si meritano per il gravoso lavoro che fanno.

  19. # mau

    Con l’apertura dei negozi non sarebbe male male mettere dei dossi dissuasori…troppa gente oggi attraversa ė un pericolo per tutti…aspettate la tragedia prima??

  20. # abdullah

    non è assolutamente vero…ad esempio in spagna e francia la maggior parte degli autovelox sono colorati di giallo fluorescente!appunto perche tu possa sapere della loro presenza.
    gli autovelox servono a farti andare piano non a farti prendere una multa!!!
    come è giusto che sia!lo stato deve aver interesse nella salvaguardia degli automobilisti,non nel fare cassa!!
    SUVVIA

  21. # Patrizia

    L’installazione di questo autovelox è stata fatta quasi in concomitanza con l’apertura dei negozi di Porta a Mare, in particolare la nuova sede della Coop.
    Penso che gli autovelox dovrebbero essere installati anche in altre zone della città vista l’indisciplina di tanti automobilisti e motociclisti.

  22. # michela

    Non hanno la 14°.
    ed è giusto che facciano controlli. Ha mai provato ad attraversare quel tratto di strada? Sulle strisce pedonali naturalmente… e bene non si fermano. . Manco ti considerano. . Anzi accelerano per evitare di fermarsi!

  23. # michela pedini

    i dipendenti comunali NON la prendono la quattordicesima…ma poi non siete mai contenti: se fanno le multe perchè fanno le multe, se non le fanno perchè non le fanno…., se non avvertono le fanno di nascosto, se avvertono… però non vale.
    Ma come devono lavorare per accontentare i livornesi?