Aamps, 50 nuovi cestini in via Grande e raccolta potenziata per le festività

Mediagallery

SERVIZIO DI RACCOLTA POTENZIATO PER LE FESTE

Sabato 21 dicembre gli operatori di Aamps erano al lavoro in centro per la pre-annunciata sostituzione dei cestini getta-carte. Si comincia da via Grande per poi proseguire nelle principali strade limitrofe. In pochi giorni saranno sostituiti più di 50 contenitori. Quelli “vecchi” saranno comunque posizionati in altre aree e, se necessario, anticipatamente riparati dalla squadra addetta alle manutenzioni. L’iniziativa è stata concordata con l’ufficio Ambiente del Comune di Livorno e rientra, insieme al potenziamento del lavaggio delle strade e all’accurata pulizia dei portici, nel novero delle iniziative programmate e avviate nel mese di settembre per il restyling progressivo del centro cittadino.

 

Riproduzione riservata ©

9 commenti

 
  1. # Marco Sisi

    Meglio tardi che mai. Certo, troppo vicino alla data delle elezioni per non pensare male. Ora, però, mettete anche dei vigili in borghese a sanzionare quelli che, nonostante tutto, lasceranno cicche, gomme masticate, bicchierini di Estathè, fogliacci vari e lattine e bottiglie vuote tranquillamente per terra. Devono capire che, se “gli fa fatìa” buttare la roba nei cestini, la multa può essere assai pesante.
    Già che ci siamo, eliminerei anche gli inutili espositori di riviste pubblicitarie delle agenzie immobiliari. L’articolo 21 della Costituzione non mi pare abbia senso riguardo a queste cose, l’altra settimana erano sparpagliate in tutta piazza Guerrazzi.

  2. # floriano

    Sempre a pensare alle elezioni ! Mi sembra che da diversi mesi il lavoro sotto i portici sia eccezionale. Le colonne penso che non fossero mai state pulite dal 1920
    Il pavimento dei portici è pulitissimo ma sono d’accordo con te telecamere e “mazzo” grosso a chi non rispetta il bene comune

  3. # sergio

    Ho sentito alla trasmissione la Zanzara di un Sindaco che ha messo telecamere per immortalare chi sporca per terra abbandona la spazzatura o altro vicino ai cassonetti o chi parcheggia incivilmente compreso proprietari di cani che non raccolgono i loro bisogni, per poi multarli per bene, potrebbe essere un modo per convince alcuni a comportarsi in modo civile e rispettoso a tutta la comunità, certo anche i Vigili potrebbero essere un pò vigili.

  4. # sfiduciato

    Ok per i cestini, grazie. MA il problema è la TESTA DEI LIVORNESI! Finché non si cambia quella altro che cestini …..chi è “sudicio” è sudicio nonostante i cestini! Guardare i cassonetti per credere.

  5. # asciugati

    boia deh benissimo altri cestini, ma mi raccomando metteteli come al solito in mezzo ai marciapiedi e sopra il passaggio in rilievo per i nonvedenti così anche gli anziani ci possono andare più facilmente addosso !

  6. # silvia

    dovrebbero ma cambiare i cassonetti che puzzano tanto…. e poi aumentano la tares ma per cosa…

  7. # nicola

    L’unico modo per far cambiare le brutte abitudini dei livornesi (italiani) e’ di passare attraverso il portafoglio.

  8. # Gabriele

    marco, se ne fregano delle elezioni…. tanto sanno di vincere sempre gli stessi a Livorno!!

  9. # fabrizio

    mandate gli spazzini a spazzare le strade , in certi quartieri non se ne vede uno e ci sono fogli dappertutto.

I commenti sono chiusi.