47 milioni per la galleria Fonti del Corallo. Firmato il preliminare di vendita

Mediagallery

Igd – Immobiliare Grande Distribuzione SIIQ S.p.A., ha firmato ieri un accordo preliminare per la vendita della Galleria del Centro Commerciale “Fonti del Corallo” di Livorno a un fondo immobiliare riservato gestito da Bnp Paribas Reim Sgr assistita nell’operazione da Cbre. La vendita dell’immobile di circa 7.300 mq è prevista entro il 28 febbraio per un controvalore di 47 milioni di euro. Anche dopo il passaggio di proprietà, Igd, mantenendo la titolarità del ramo d’azienda e la gestione della Galleria e dei rapporti con i conduttori, condurrà in locazione l’immobile mediante un contratto di lunga durata.
Questo accordo consentirà a Igd di mantenere inalterato il network di centri commerciali gestiti, di cui Fonti del Corallo di Livorno rappresenta un centro di primaria importanza, situato in un’area di particolare rilievo per il business della società, e che comprende anche un Ipercoop di circa 8.500 mq di vendita che rimane in proprietà.

“La vendita della Galleria del Centro Commerciale Le Fonti del Corallo a un primario investitore istituzionale alla ricerca di rendimenti costanti nel lungo periodo, rientra nel programma di cessioni previsto nel Piano Industriale 2014-2016, con l’obiettivo di ottimizzare la nostra struttura finanziaria”, ha commentato Claudio Albertini, amministratore delegato di Igd SIIQ S.p.A..
“Il valore di cessione è in linea con il fair value stimato dal valutatore indipendente al 30 giugno 2013, a conferma del lavoro svolto in questi anni per mantenere un’elevata qualità degli immobili di proprietà”.

LE SCHEDE

Il Centro Commerciale Le Fonti del Corallo

Inserito in un’importante area commerciale e di intrattenimento, Le Fonti del Corallo ne rappresenta l’unica struttura di riferimento per lo shopping e la distribuzione moderna. Si trova in località Porta a Terra, a pochi minuti di distanza dal centro storico di Livorno, in un’area che conta circa 352.000 residenti. La galleria occupa una superficie di 7.313 mq e presenta un ipermercato Ipercoop di circa 8.500 mq. Il merchandising mix dei 55 punti vendita, tra cui si annoverano 2 medie superfici, è composto da abbigliamento, calzature, ristorazione e servizi alla persona. Il centro dispone inoltre di un ampio parcheggio che può contenere 1.600 posti auto.

IGD – Immobiliare Grande Distribuzione SIIQ S.p.A.

Immobiliare Grande Distribuzione SIIQ S.p.A. è uno tra i principali player in Italia nel settore immobiliare della grande distribuzione organizzata: sviluppa e gestisce centri commerciali su tutto il territorio nazionale e vanta una presenza importante nella distribuzione retail in Romania. La società è quotata sul segmento STAR di Borsa Italiana ed è stata la prima ad entrare nel regime SIIQ (Società di Investimento Immobiliare Quotata) nel nostro Paese. Il patrimonio immobiliare di IGD, valutato in circa 1.895,9 milioni di euro al 30 giugno 2013, comprende in Italia: 19 tra ipermercati e supermercati, 19 tra gallerie commerciali e retail park, 1 city center, 4 terreni oggetto di sviluppo diretto, 1 immobile per trading e 7 ulteriori proprietà immobiliari. Dall’acquisizione di Winmarkt Magazine SA, nel 2008, il Gruppo può contare su 15 centri commerciali e un edificio a 1

uso ufficio ubicati in 13 città rumene. Presenza capillare sul territorio, solidità patrimoniale, capacità di elaborazione, controllo e gestione di tutte le fasi del ciclo di vita dei centri, leadership nel settore immobiliare della grande distribuzione organizzata: questi, in sintesi, i punti di forza IGD.

www.gruppoigd.it

BNP Paribas REIM SGR p.A. è una società di gestione del risparmio per azioni di diritto italiano, costituita in data 14 ottobre 1998, con sede legale ed operativa in Milano, Via Carlo Bo, 11 e uffici in Roma, Via di San Basilio n. 45. BNP Paribas REIM SGR p.A. ha per oggetto sociale la prestazione del servizio di gestione collettiva del risparmio che si realizza attraverso la promozione, l’istituzione e l’organizzazione di fondi comuni d’investimento immobiliare chiusi e l’amministrazione dei rapporti con i partecipanti, nonché la gestione del patrimonio di fondi comuni d’investimento immobiliari chiusi di propria o altrui istituzione. Con provvedimento della Banca d’Italia dell’8 settembre 1999, la Società è stata autorizzata all’esercizio del servizio di gestione collettiva del risparmio di cui all’art. 33 del D.Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 ed iscritta al n. 85 dell’Albo delle Società di Gestione del Risparmio tenuto dalla stessa Banca d’Italia ai sensi dell’art. 35 del citato D.Lgs. 58/98. Il capitale sociale è pari ad Euro 10 milioni, interamente versato e sottoscritto. La Società è soggetta ad attività di direzione e coordinamento del socio unico BNP Paribas S.A., con sede a Parigi, Boulevard des Italiens n. 16.

 

Riproduzione riservata ©

3 commenti

 
  1. # Malizioso Troll

    Cosa se ne faranno? Prima di andarci pari con gli affitti, “ciànno da ridìllo”… Lo rivenderanno?

  2. # baci e abbracci

    Ultimamente avevo visto l’edificio un pochino trascurato.
    Senz’altro e’ un’operazione finanziaria di altissimo livello, oppure una sorta di garanzia per un finanziamneto per ristrutturazione……

  3. # Il Drastico

    Sono curioso di conosce quello che spende 47 milioni a Livorno

I commenti sono chiusi.