Vandali nella notte: deturpata la “A” di piazza Attias con scritte e adesivi, 90 commenti FOTO

di gniccolini

Mediagallery

LIVORNO –  Si è svegliata così la A di piazza Attias, l’opera d’arte donata dall’artista Spagnoli alla città di Livorno. Due “sgraffi” di tinta gialla fluorescente, due firme di writers urbani che hanno deciso così di decorare a loro modo l’installazione artistica che campeggia nella centralissima piazza di Livorno.
Nessun messaggio preciso o specifico soltanto due “autografi” di cui il monumento poteva fare volentieri a meno, e alcuni adesivi attaccati nella parte alta della “A”.
Così dopo i solchi  neri lasciati sulla “gamba” destra della lettera da skaters notturni (fatto risalente ormai a mesi fa) fatti con le ruote delle loro tavole a rotelle ecco che i graffitari si accaniscono sulla scultura rossa di piazza Attias.

Riproduzione riservata ©

98 commenti

 
  1. # Valerio

    DISGUSTATO DALL’INCIVILTA’….e poi a me piace il monumento.

  2. # Granchio

    Deh…Livorno e` tutta deturpata…un pensavate mia e si salvava la “A” di piazza Attias………
    E siamo a Livornoooooooooooo

  3. # Kristy

    Per me era durata anche. Troppo.
    Con i maleducati senza nessun rispetto che ci sono in giro.
    Vandali.

  4. # mario novelli

    meglio ora di prima , complimenti agli artisti ( veri ) che hanno reso viva una lapide (-_-)

  5. # Valerix

    Livorno troverebbe la via di migliorare solo dopo esser stata nuclearizzata. Ormai qui vivono all’80% solo persone ignoranti, menefreghiste, strafottenti, incivili e qualunquiste a cui non interessa niente delle cose degli altri figuriamoci di quelle pubbliche. E prima che qualcuno mi dica come mai io allora ci vivo ancora, gli rispondo subito dicendo che se i momenti fossero diversi e si trovasse lavoro con più facilità me ne sarei già andato da tempo, ma in tutta onesta mi dispiacerebbe pure, preferisco pensare che alla fine fra 30-40 generazioni magari cambi qualcosa.

  6. # giogio

    a Livorno, ormai regna l inciviltà!!VERGOGNA

  7. # roberta

    non facciamo di tutta l’erba un fascio…in questa zona ci vuole da tempo maggior controllo notturno

  8. # valerio

    Perché non si mettono della telecamere o delle webcam nelle zone apposite

  9. # bricco

    ma un c’erano le telecamere per proteggerla dai vandali?

  10. # di passaggio

    Ieri verso le 1:00 di notte sono passato di piazza attias in bici e la scritta c’era già, quindi è stata sicuramente prima!

  11. # Alberto

    Ieri sera, in una via Ricasoli semi sdeserta, segno che i livornesi non vanno per shopping, ho avuto modo, erano circa le 21,30 di notare le due firme, per cui sono state fatte in precedenza e forse anche di giorno. Questo e’ quello che abbiamo non insegnato ai nostri ragazzi ed è pertanto il risultato delle nostre colpe e non le loro. Si realizzano solo con atti di vandalismo, droga, alcool, in definitiva non gli resta un futuro in cui sperare in quanto al momento non ce l’hanno.

  12. # Simone Cascavilla

    Peccato ragazzi…che peccato quando vedo tutto questo mi chiedo…..Perché……Dovremmo godere e arricchirei quello che abbiamo e invece…..
    Chiediamoci poi perché manca il turismo a Livorno…..

  13. # nostradamusse

    non è vandalismo, è libertà di espressione….sissi… io a questi fenomeni (che per quattro sfregi inutili si reputano artisti e si riempiono la bocca con nomi del calibro di Haring o Baquiat) farei costruire un muro di mattoni, arricciarlo, intonacarlo e imbiancarlo eppoi gli chiederei di sbombolettarlo a modo loro… vorrei vedere se, dopo essercisi fatti un mazzo così avrebbero il coraggio di deturparlo… e sto parlando di un muro di mattoni…. figuriamoci una statua o una qualsiasi opera d’arte… questi gesti sono solo mancanza di rispetto per il lavoro altrui. Vergognatevi e andate o a studiare o a imparare a costruire un muro.

  14. # franco

    Se una cosa non é tua non la tocchi! Punto e basta! Se devi deturpare tutto quello che non ti piace si sta benino de!

  15. # salvalivorno

    Direi che possiamo ritenerci fortunati è durata anche troppo, guardiamoci d’intorno ed tutto deturpato, ma tanto rimarrà cosi che sà per quanto il comune non farà niente non preoccupatevi

  16. # Lorenzo

    premetto che sono contrario al vandalismo in ogni sua forma….ma quell’ammasso di ferro è oggettivamente un pugno in un occhio nel bel rifacimento della piazza….Toglietela!

  17. # dubbioso

    Una simile città insignificante merita questo e altro

  18. # Zaki

    Premetto che non mi è mai piaciuta la A, ma dare dell’artista a chi scarabocchia… potevano impegnarsi di più ma non è facile essere un writer vero…

  19. # Pasqua

    Ma non e’ stato stanotte, io la scritta l’ho vista due giorni fa. La mia nipotina Clarissa che ha 3 anni e mezzo mentre attraversavamo la piazza ha detto: sono stati dei birbanti! Ma qualcuno pensava che la rispettassero?

  20. # Cinzia F.

    Basta leggere il commento di “mario novelli” cosa ti aspetti?? fino a che gira questa gente………

  21. # ruto

    Faceva schifo prima…fa schifo ora.

  22. # Gabry

    Gli date anche importanza a questa gente??!!! Saranno ragazzini .. Siam stati tutti ragazzini

  23. # gg

    Ci vorrebbero le ronde punitive….

  24. # alberto

    non hai del tutto torto….. pero’ dai !!!!!!

  25. # fabrizio

    da quando e’ stata collocata NON e’ piaciuta a nessuno. sarebbe meglio toglierla definitivamente . A mio parere deturpa l’ambiente.

  26. # federicolivorno

    de. brutta com’è, ogni sgraffio in più l’abbellisce ………..

  27. # Mario

    strano che non sia successo prima…….conoscendo Livorno

  28. # Laura

    Visto che il Livorno e in serie A propongo al sindaco Cosimi di spostarla all’interno oppure all’ingresso tribuna dello stadio secondo me è la collocazione più idonea propongo inoltre di spostarla prima dell’inizio del campionato

  29. # France

    Bravo te proprio il classico esempio della mentalità idiota di questi bimbetti..la cosa non è mia o la ritengo brutta, quindi la posso sporcare o imbrattare.
    O se magari a tanta gente piacesse? Te lo sei posto il problema?educazione Zero, rispetto zero. E non la giustifichiamo con la mancanza di spazi dove esprimere la propria arte perché è una cavolata.

  30. # nautico

    A beccarceli,sarebbe da decorare loro con la vernice……..

  31. # Roberto

    Vandali nella notte??? all’Attias???? Ma l’avete visto come hanno ridotto ormai da taaaaanto tempo i muri della chiesa del Soccorso ??? Ci sono decine di scritte e scarabocchi ma nessuno ha mai detto nulla.
    mi dispiace per chi crede il contrario ma Livorno è in mano a questi mentecatti.
    A proposito, qualcuno ha mia visto il monumento ai caduti di piazza della Vittoria (Magenta) alla mattina ??

  32. # Cinzia F.

    sgraffio??…….. ma impara l`italiano prima di commentare e scrivere idiozie…….

  33. # paolo

    A…A str…!

  34. # paolo

    bravo Holmes!

  35. # Riccardo F.

    …solo che io prendevo dei bei nocchini nel capo. Te digli anche bravo!

  36. # Maurizio

    Certo, non è un comportamento civile. Ma ad essere sincero non mi sento particolarmente dispiaciuto. Quel catafalco propinatoci da autoreferenziali sapientoni con la puzza sotto al naso non mi è mai piaciuto neanche un po’, men che meno l’intera piazza, più adatta, nell’arredo e nella forma ad un cortile di condomini di periferia che ad un centro città, in Toscana per di più. Non mi dispiace se quella A senza senso senza gusto senza bellezza e senza identità è stata scarabocchiata, anzi, forse forse…

  37. # Alfonso

    Statene certi che tutto quanto sciupano, deteriorano, imbrattano, inquinano, se LO RITROVERANNO in futuro e allora saranno LORO a RIPULIRE se vorranno CONTINUARE a vivere…Povera Livorno com’eri bella!!!

  38. # certo de

    …se clet scriveva sulla A magari ci faceva qlc di ganzo!

  39. # andrea corsaro

    Le solite teste di c…

  40. # lorenzo de bernardo

    ero in pensiero…… era durata anche troppo

  41. # Kristy2

    Infatt i ragazzini di ieri guarda che bell’oggi che hanno realizzato.

  42. # Valentina

    A me è piaciuta e piace, così come a me, a tanta altra gente. Non parlerei proprio di nessuno quindi.

  43. # Andrea B.

    Secondo me avete sbagliato a farne una notizia. Avete fatto solo il gioco del vandalo, gli avete fatto pubblicità.

  44. # emme

    Forse non é ancora chiaro a tutti che, in questa società, tutto cio’ che non é strettamente controllato é a rischio, (del resto non si puo’ mettere sotto controllo la A dell’attias!!!), quindi mettetevi l’animo in pace !!!

  45. # Valerix

    Fu messa una telecamera non appena finita la piazza nel primo lotto di lavori….durata 10 giorni…..ad oggi è distrutta e ancora attaccata al palo dove fu installata (visibile dove c’è la salita per i disabili andando verso il dietro della piazza in direzione Magenta)

  46. # Brunello

    Almeno mettiamoci la scritta SERIE

  47. # ALESSANDRA

    Non mi è mai piaciuta quella A; non ho capito a cosa serviva e soprattutto perchè si sono spesi i soldi per piazzarla in mezzo alla piazza! Però quando succedono questi episodi , mi vergogno di essere livornese! Sempre di più!

  48. # lorenzo

    Parliamoci chiaro, siamo completamente impotenti di fronte al dilagare del vandalismo sotto ogni forma; quello delle scritte e’ poi ancora piu’ becero e intollerabile perche’ oltre a deturpare il bene comune impone anche le scritte, quasi sempre cretine.
    Mio padre mi diceva che all’eta’ di 8 anni fu’ preso a schiaffi dalla polizia fascista perche’ sul mare scrisse: basta guerra! era il 1942.

  49. # Malizioso Troll

    Quella è un’opera. Chiamarla “d’arte” è generosissimo, comunque non è un buon motivo perché dei “writers” (anche per loro l’appellativo è esagerato) abbiano il diritto di imbrattarla. Quoto “nostradamusse”: se li beccano, condannarli a costruire un muro, intonacarlo, imbiancarlo e poi ad assistere all’opera degli altri loro “colleghi”.

  50. # luca

    Deturpata un’ opera d’ arte? Ma suvvia, manco fosse la pietà di Michelangelo!

  51. # salvatore

    Secondo me si fa troppa pubblicità a questi tipini che non trovano di meglio da fare se non rovinare è disprezzare il bene comune, ma le telecamere funzionano o no?

  52. # ugo

    sei grande!!!!! lo dico convinto… credimi

  53. # ugo

    ci vuole il maggior contributo di tutti i livornesi……compresi gli ignoranti e cafoni

  54. # mau

    Speriamo la ritangano d’amaranto almeno dice qualcosa

  55. # uimmei

    a parer mio, vandali questi, vandalo pure clet. A me la A piace, se era stata messa a Londra ci avrebbero fatto miliardi di foto. Il fatto è che si paga l’onda lunga degli sbrodolamenti per gente che ha imbrattato tutta la città con graffitacci che poi sono stati addirittura premiati con allestimenti di mostre ( con soldi pubblici, naturalmente)

  56. # Jack Alcatraz

    Non è esattamente la stessa cosa, immagino che tu ti riferisca a Zeb. Lui ha (non riesco a scrivere “aveva”) una preparazione tecnica e ha fatto dei quadri “convenzionali” assolutamente validi. Che poi usasse anche le bombolette spray per mandare messaggi ironici attraverso i muri (peraltro scelti tra quelli degradati o mal tenuti) è un altro paio di maniche. Tra Zeb e quelli che sanno a malapena scarabocchiare ci corre un abisso.

  57. # Sde

    Viene considerato, anche dalle istituzioni, un grande artista uno che ha attaccato adesivi a dei cartelli stradali (beni pubblici, che fra l’altro non ha contribuito minimamente a pagare, dato che non è cittadino livornese), questo e’ l’esempio. Gli autori del gesto si saranno sentiti grandi artisti anche loro…

  58. # CARLO ITALIA

    purtroppo e’ quello che ci meritiamo. Livorno e’ alla frutta.

  59. # Marco

    Che la A sia brutta questo è appurato..ma c’e’ e allora va rispettata…come si dice… La madre degli imbecilli e’sempre incinta…..e qua ce ne sono di imbecilli

  60. # leghorn47

    ……………..anche se non fosse un’opera d’arte la gente si deve sentire in “dovere” di scriverci sopra????
    Ma che mentalità c’hai?????

  61. # Giulia

    Non metto assolutamente in dubbio che questa non sia un’opera d’arte nel vero senso della parola e nemmeno ha il valore della statua di Michelangelo, però è proprio stupido. SE i lavori di “restauro” venissero fatti, sapete chi paga? Noi!! E allora perchè non insegnare un pò di rispetto a chi compie questi atti!!
    Poi ci lamentiamo del Comune che non fa i lavori, ma in primis dovremmo preoccuparci di come ci comportiamo noi nei confronti della città!!

  62. # leghorn47

    ………………bravo Valerix…………….dinnene vai a questi buzzurri e te lo dice uno che è nato e cresciuto a Shangay.

  63. # leghorn47

    …………….io mi chiedo: ma perchè ci vuole maggiore controllo, perchè tutto deve essere repressione (poi magari la polizia li prende e tutti: poverini son bimbetti)……………….ma un pò d’amor proprio verso la nostra città non ce l’abbiamo?????

  64. # Sofia

    Ci sono tantissimi altri luoghi a Livorno che sono stati deturpati.. e voi vi scandalizzate per due scarabocchi su un’insignificante A ?!? invece di preoccuparvi tanto di quell’inutile opera (?) cominciate a ripulire gli altri muri che sono stati imbrattati da un sacco di tempo !

  65. # Chico49

    Siamo una città ,purtroppo figlia della sua storia ,dove gran parte dei nostri giovani sono cresciuti senza senso civico,senza il rispetto del bene comune,pieni solo di tracotanza,superficialita’,menefreghismo,bullismo e quant’altro di negativo ci pssa essere.
    Peccato perché la nostra città ,le nostre coste sono così belle.
    Ma questo e’,ad iniziare purtroppo,da che ci amministra!!

  66. # Gianluca

    Io trovo quella A orripilante ma sono disgustato ugualmente da tale inciviltà e mancanza dimrispetto per le cose comuni.
    Ai Livornesi non toccate Livorno, lo so…del resto sono Livornese anche io sebbene non viva più in città ormai da quasi 10 anni. Eppure sono proprio i Livornesi i primi a non avere rispetto per il posto in cui vivono.
    Certo non tutti deturpano le ‘opere d’arte’ cittadine, ma basta girare un po’ la città per trovare sporcizia ovunque…figlia della peggiore inciviltà.
    Lo scorso weekend ero a Livorno ed ho fatto un giro in bici la sera sul lungo mare. Non vi dico all’una di notte cosa c’era per terra sul viale pedo-ciclabile dietro la baracchina rossa. Uno spettacolo indecoroso e indice del totale menefreghismo di tantissimi Livornesi nei confronti della città.
    Per studio e lavoro negli ultimi anni ho abitato e ormai conosco bene altre città quali Roma, Milano e Monza. Bene uno spettacolo del genere non l’ho mai visto né sui navigli, né a campo de’ fiori, trastevere o testaccio.
    Certo, 100 bottiglie (che neanche credo si possano vendere dopo una certa ora) , non fanno notizia, ma in comune con la scritta sulla A c’è inciviltà pura. Anzi, forse il writer è malato e c’è una ragione, sbagliata ma c’è, per la quale compie quel gesto incivile. I 100 che hanno lasciato le bottiglie di birra per terra, sui muretti e sulle panchine invece lo fanno perché ahimé è nella loro natura.

  67. # Antonio

    e il monumento che stanno costruendo vicino alla vela quanto durerà? sono aperte scommesse.. che vergogna

  68. # nostradamusse

    giusto… oppure, a me non piacciono i quattro mori allora passo di lì e ci sbomboletto sopra… il rispetto ad un’opera d’arte va sempre dato a prescindere dal fatto che piaccia o no. Il piacere o non piacere è qualcosa di soggettivo pertanto nessuno può credersi tanto bravo da poter pensare che il proprio giudizio sia assoluto. Ci vuole RISPETTO.

  69. # por niuman

    caro “mario novelli” allora facciamo cosi, dimmi che macchina c’hai…se mi fa schifo ti ci faccio un ber murales sopra, eh? cosi almeno renderò “vivo” un troiaio…;)

  70. # Pasqua

    E’ stata regalata dall’artista. Non e’ per niente brutta…

  71. # simone salviato

    facciamo un referendum.. tanto sono pagati, ora non mi ricordo da chi….

  72. # Andrea anni

    Devi esse sgarbi

  73. # Andrea anni

    Poveraccio

  74. # salvalivorno

    E adesso il Comune, l’assessorato alle culture cosa farà? niente come sempre

  75. # conte Gustavo de Grenfie

    …premetto che ritengo quella A orripilante, ma biasimo e stigmatizzo l’ignoranza diffusa e l’inciviltà imperante tra i giovani livornesi…

  76. # wilem

    quoto in pieno, Livorno scandalosa; sembra che si debba per forza (per tanti individui) sciupare e deturpare le cose nuove e/o belle

  77. # alan

    Credo che il più grande atto di vandalismo sia stato quello di installare quell’ obbrobrio in una delle più importanti piazze della nostra città….

  78. # Roberto

    Assessorato alla cultura…..a Livorno è un ossimoro

  79. # aquilone

    dire che la mamma degli idioti sia sempre in cinta ormai non fa piu testo. Allora se per caso ci sono delle telecamere e venisse individuato il grafista farlo ripulire rivenniciare pubblicare il suo nome così da vergognarsi e essere (come punizione) impiegato in lavori utili alla comunità in modo da accorgersi dello sbaglioda essere di monito per gli altri il fatto è che ai nostri figli mancano i valori delle cose che noi più datati abbiamo

  80. # Giulia

    facciamo una colletta per costruire un bel muro lungo, e che si possano sfogare là…

  81. # Pablo

    Palazzi d’epoca e monumenti di indubbio valore architettonico nonchè storico sono deturpati da scritte di ogni genere ormai da decenni ed il tutto avviene nell’indifferenza più totale sia da parte delle istituzioni che degli organi di stampa locali e voi che fate?! vi svegliate all’improvviso per la A di piazza Attias “deturpata”! Opera d’arte!??
    Ma vi levate di………!

  82. # LIVORNO

    Sofia armiamoci e partite…… comincia te a ripulire i muri, magari ci dai il buon esempio e noi ti veniamo dietro!!!!!

  83. # Adelin

    si vede benissimo che non sai nemmeno scrivere. Al primo tentativo, quello in verticale, hai sbagliato a fare la v di never e ti sei fermato, poi hai rifatto la scritta in orizzontale. Quindi non sai scrivere, non sai cosa scrivere perché non riesco proprio a capirlo il significato di “never”, e non sei in grado di scegliere un posto adeguato ,rispetto alle tue abilità, dove esporre le tue creazioni. Una cosa: gli artisti non lasciano un lavoro a metà per un errore ma lo recuperano.

  84. # pirrone

    aquilone sono completamente d’accordo con te ! Secondo me basterebbe prendere una decina di provvedimenti severi ( multe , risarcimenti e lavori socialmente utili ) per questi teppistelli e una regolata in molti se la darebbero. Ma vi figurate quanti salterebbero su’ a protestare a difendere i teppistelli, a dire che sono ragazzi, che lo fanno tutti ….
    E allora,con buona pace di tutti, rassegnamoci a vivere in una Livorno sempre piu’ sporca e deturpata..

  85. # Adelin

    fino a che la gente non è in grado di badare a non fare cavolate da sola, servirà qualcun’altro

  86. # Adelin

    penso che ti devi informare meglio prima di fare certi commenti a nome di altri…

  87. # Adelin

    invece a me sembra la piazza più bella di tutte quelle che ho visto a Livorno, non lo dico per contraddirti ma lo dico perché lo penso veramente

  88. # Adelin

    visto che tutte queste persone parlano di questa A vuol dire che un pò di importanza ce l’ha e che a qualcuno glie ne importa veramente qualcosa

  89. # uimmei

    appunto Jack, è un altro paio di maniche!! anche a me possono piacere i vari “modì” disegnati a giro, ma non mi va bene che siano fatti sui muri, neanche se li avesse fatti Picasso

  90. # ARI

    Certo però, la nostra è proprio una città di sudici, voglio dire: ma che gusto c’e a imbrattare i muri o le opere cioè quelli che imbrattano si dovrebbero proprio dare fuoco 🙁

  91. # ruto

    Le cose sono due : o non esci mai di casa e non hai vistro altro o non ci vedi.

  92. # franco

    Se faceva schifo é soggettivo! quello che é certo e sconfortante é che in questa città esistono persone che tifano e fanno sentire eroi dei miserabili vandali! bella figura con chi scende da una nave convinto di essere approdato in Toscana. Bella prospettiva anche per il futuro dei nostri figli…

  93. # leone

    Città d’ignoranti che si vantano pure della loro ignoranza, città antidemocratica dove la vena di una Destra politica ben si evidenzia. Alla manifestazione contro la chiusura del Goldoni, ieri alle 19, i soliti 4 Gatti. Più gente a bere l’aperitivo in via Cairoli. Innocenti pargoli in carrozzina tra gente urlante, fumo, caldo, addestramento ad hoc per i futuri livornesi. Città in stato pre-agonico.

  94. # raffaella

    ….in una città dove veri monumenti storici ed opere d’arte cadono a pezzi, dove le piazze sono in mano a spacciatori ed amministrata da un sindaco che presenzia l’ apertura di una schifezza quale h&m, aperto sui resti di uno dei teatri più belli……mentre avrebbe solo dovuto nascondersi dalla vergogna…..e voi pensate a du’ scarabocchi su questa “opera d’arte” ?

  95. # liburnico

    … poverino che sei …

  96. # liburnico

    Non esiste medicina per l’ignoranza, la maleducazione e la totale assenza di educazione civica, hanno creato la Livorno odierna, non tutti i Livornesi sono cosi’, ma rispetto a trent’anni fa, gli idioti sono aumentati in crescita esponenziale!

  97. # Redentore

    fatemi capire, ci sono duemila cose che a livorno cadono a pezzi e che varrebbe davvero la pena restaurare/preservare (faccio un esempio dei tanti, le terme del corallo)
    e voi vi preoccupate tanto di una A, che non è un opera d arte come vi piace tanto credere, è un troiaio che chiunque saprebbe fare

  98. # MotherShip

    Tutte queste masturbazioni mentali per quella A che non si po vedè??
    Hanno fatto male a sprecare inchiostro su quello schifo di “Opera d’Arte” dovevano farla sparire per fare del bene…
    Ci sono ben altre opere da’arte che andrebbero salvaguardate e tra quelle non c’è di certo questa inutile A!
    Gia!! Ma per migliorare andrebbe “Nuclearizzata Livorno!”
    Io boh a queste parole mi cascano le p…

I commenti sono chiusi.