Il tuffo natalizio di alcuni temerari livornesi

Mediagallery

Mancano pochi giorni al Natale ma per qualche temerario livornese è sempre estate. Guardare per credere le foto scattate questa mattina, intorno alle 11,30, tra la Baracchina Bianca e i Pancaldi, dove un gruppo di tre persone ha sfidato il freddo (circa 8 gradi la temperatura) e si è tuffato in acqua per una nuotata. “Oh boia” esclama un passante notando delle persone in costume mentre risalgono la scaletta. “Quella è gente che lo fa (il bagno, ndr)  tutto l’anno, vorrei vede’ te”, gli fa eco l’amico.

Riproduzione riservata ©

11 commenti

 
  1. # Lorenzo65

    A Livorno l’estate non finisce mai. Basta passare dal Romito per rendersene conto durante le giornate di sole di tutte le stagioni. E fra i vari temerari, un saluto di buon bagno al bagnino degli scogli piatti!

  2. # Karl

    che bravi..poi si ammalano .. e noi dobbiamo pagare la sanità..per loro..

  3. # Provo Catorio

    Sai che novità…al Gabbiano lo fanno in tanti e con qualsiasi tempo…

  4. # Teseo

    L’acqua è a 14°, una nuotata di 5 minuti è salutare, stimola le difese immunitarie. Certo è meglio non bagnarsi la testa, riscaldarsi all’uscita con una doccia tiepida e asciugarsi con un accappatoiio, poi vestirsi. Meglio se è una giornata di sole.

  5. # Teseo

    L’estate finisce eccome, l’acqua a 14° contro i 23 estivi… prova a tuffarti. Siamo quasi al 44° parallelo. Poi il bagno si può fare lo stesso, ma ha altre regole e altri significati.

  6. # iunio

    Caro Teseo?! Così sono buoni tutti.

  7. # Teseo

    Non credo che siano buoni tutti, provare per credere. Dimenticavo di dire che prima di immergersi nell’acqua a 14° (cosa da fare gradualmente) bisogna essere sicuri di non soffrire di cardiopatie.
    Ma poi non si tratta di una competizione. Esser più bravi, primeggiare… non è lo spirito giusto. Per fortuna c’è ancora qualcosa che non è una disciplina sportiva.

  8. # claudia

    uno dei temerari in questione, proprio quello della foto, è il mio babbo che ha 73 anni e da sempre fa il bagno tutto l’anno, e posso garantire che nessuno paga la sanità per lui, perchè è sempre stato benissimo, e di certo non lo fa per fare il bravone!!!provare per credere

  9. # Nedo

    Secondo me un ha detto esattamente “Oh Boia”, comunque…. hehe

  10. # iunio

    L’unico che si ammala, probabilmente sei proprio tu, bella mi pottina ‘ncipriata.

  11. # iunio

    Il bello è nuotare per venti minuti nel mese di febbraio e naturalmente senza la doccia calda all’uscita. L’acqua di dicembre è soltanto un antipasto.

I commenti sono chiusi.