Tempo di funghi. Sai riconoscerli? Corso (gratis) del gruppo Micologico Cral Asa

E' possibile far controllare i funghi raccolti tutti i giorni, dal lunedì al sabato compreso nella sede Asl di Borgo San Jacopo, piano terra, stanza 9. Orario: dalle 8 alle 9.30 e dalle 12 alle 13.30

Mediagallery

Tempo di funghi, campagne e colline invase da centinaia di ricercatori. Tutti in cerca dei saporiti porcini e di altri gustosi miceti. Ma siamo sicuri di riconoscerli? Purtroppo le cronache, ogni anno, registrano casi di intossicazione, anche mortali. Prima di portarli e casa e cucinarli, raccomandano gli esperti, è bene farli controllare. E’ facile confondere un fungo tossico con uno commestibile. L’Asl, anche quest’anno, ha attivato uno specifico servizio di prevenzione. E’ possibile far controllare i funghi raccolti tutti i giorni, dal lunedì al sabato compreso nella sede Asl di Borgo San Jacopo, piano terra, stanza 9. Orario: dalle 8 alle 9.30 e dalle 12 alle 13.30.
Il corso del Gruppo Micologico.  E’ in partenza il corso del Gruppo Micologico del Cral Asa di Livorno. Un corso propedeutico alla raccolta e al consumo di funghi. I corsi si articoleranno in 3 lezioni di due ore ciascuna, tenute da docenti dei gruppi micologici A.G.M.T. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Per informazioni o iscrizioni contattare Bruno Bartolini (339-3203213) oppure Corrado Garzella (3398192261). Oppure è possibile visitare il sito internet www.amgtmicologia.it

Riproduzione riservata ©

19 commenti

 
  1. # Yuri

    A Valle Benedetta ne ha fatti parecchi… stamattina chi ne ha presi meno ne ha fatti 4 Chili! Il posto pero` non ve lo dico ….ehehehehe.

  2. # lisa

    Peccato che il limite sia di 3 kg a testa (a meno di non trovare un singolo fungo che pesa di più).
    Bisognerebbe che la forestale cominciasse a fare un po’ di appostamenti alle uscite dal bosco

  3. # io,me

    Però i porcini della foto sono di montagna non di qui. Ma ci vuole il tesserino? Se si dove si fa? Grazie

  4. # Yuri

    Gli appostamenti li devono fare in piazza della Repubblica e in piazza dei Mille per arrestare i delinquenti spacciatori…ma levati di … la vostra mera ipocrisia e` disgustosa….ora anche contro i pensionati che raccolgono due funghi in piu`, quando i veri ladri stanno derubando tutta l`italia e tutti gli italiani……magari a loro non faresti nulla, meglio far passare i guai al nonno per due funghetti in piu`………

  5. # lisa

    All’interno del comune di residenza non serve niente, solo avere un documento con sé. Al di fuori del comune c’è un tesserino regionale che si ottiene con un versamento sul cc specificato sul sito della regione. Ci dovresti trovare anche i limiti giornalieri e le dimendioni minime ammissibili per la raccolta, pena multe molto salate (mai abbastanza però!)

  6. # lisa

    ma levati di … lo dici a qualcuno di casa tua!! Maleducato cafone!! Io sono contro tutti i reati, dallo scontrino di un euro a chi ammazza la gente. E poi se non sbaglio la forestale, pur essendo un corpo di polizia, ha specifiche competenze in reati ambientali piuttosto che di altro tipo. Il tuo è un tipico comportamente da persona insofferente alle regole del vivere civile! Complimenti!

  7. # Yuri

    E` arrivata la giustizialista….contro tutti i reati, compresi la raccolta di due funghi in piu`…. capirai che reato!!!

  8. # ivo di bodda

    Concordo con te che fare qualche fungo in piu’ non e’ reato, i reati sono ben altri, pero’ ti consiglierei di non mettere in giro notizie non vere circa i porcini;
    se per funghi non intendi i porcini va bene, ma i porcini non sono ancora nati, manca ancora un 3 o 4 giorni; diffondendo queste notizie tendenziose non fai altro che invogliare gli appassionati e per appassionati intendo sopratutto quella masnada di famiglie intere che sono sprovveduti e rovinano il sottobosco e basta mettendo a serio rischio la nascita vera e propria;

  9. # Grande puffo

    Lisa grazie per le informazioni ma si va a fa funghi eh , hai presente? Sai quelle cose fatte per svagarsi, rilassarsi e non pensare ad esempio alla burocrazia…

  10. # liburnico

    O Lisa ma pensa a’ rigoverna’ all’acquaio invece di sparare cavolate…..

  11. # lisa

    Se tutti raccogliessero un chilo in più, lo sai quanti sarebbero alla fine della stagione? Ma se tu e l’amico tuo non ci arrivate è inutile che ve lo spieghi

  12. # roberto5

    lisa sicuramente saprà le leggi..sicuramente ha ragione…ma liburnico ha più ragione di lei…..pensi alla onca che è meglio e capisca veramente quali sono le leggi importanti per la sicurezza dei cittadini..invece delle leggi dei funghi che è uno svago per molti cittadini onesti che pagano le tasse e trovano in una camminata un pò di relax…poi oltre alla onca che anche da pulire le finestre le pentole ecc ecc

  13. # Yuri

    Lasciala dire, non vedi come e` isterica con tutti, la ragazza ha evidentemente dei problemi…. tra i tanti, quello che lei i funghi li deve acquistare al mercato…o rosiconaaaaa…..

  14. # Lele

    Infatti la fila di macchine parcheggiate lungo la strada, gia` dalle 08,00 di stamattina era tutta gente che andava a more e lamponi…………

  15. # ivo di bodda

    Le macchine sui bordi delle strade non sono solo di fungaioli ma anche di cacciatori e di chi va a castagne….

  16. # marc

    Mi associo, ma ti levi di … qui fuori di qui e a casa tua

  17. # Guerriero di corea

    A me fanno ridere si tirà fori anche la legge sulle dimensioni dei funghi, un basta la legge sui cani che puntualmente smerdano nei marciapiedi nei parchi e i padroni scorrazzano impuniti, Lisa vorrebbe applicare la legge sui funghi, vai lisa pensa a pagare l’imu la tares la tarsu la tris e tutte le tasse che ci impongono i padroni!

  18. # Stefano

    Non l’ha applicata Lisa..Esiste questa legge..Non è possibile lamentarsi se l’Italia va male se poi,ognuno, nel suo piccolo, fa i c…i suoi….

  19. # bimbone

    CAPPELLE A TUTTO SPIANO…….BELLE NERE….!!!
    E QUESTA SETTIMANA NE FA ANCORA…..!!!

I commenti sono chiusi.