Surfisti e Aamps tirano a lucido la spiaggia. Ecco la pulizia straordinaria del ‘Sale’

Mediagallery

Non si potrà paragonare a Biarritz (Francia) e nemmeno a Mavericks (California). Ma la nostrana “Spiaggia del Sale”  ad Antignano rimane uno dei luoghi più frequentati sulla riviera tirrenica per praticare il surf, sia in estate che in inverno. La conformazione rocciosa del fondale, infatti, favorisce la formazione delle onde in molti periodi dell’anno. In queste occasioni parte un rapido tam-tam tra gli appassionati, soprattutto attraverso i social network, e nel giro poche ore il piccolo tratto di spiaggia è preso d’assalto.
Terminata la piacevole “scorribanda” non tutti, però, hanno l’accortezza di rispettare le più elementari regole a tutela dell’ambiente e del decoro. E allora bottiglie in plastica e vetro, brick, cartacce, mozziconi di sigaretta fanno bella mostra di sé in attesa degli interventi di pulizia degli operatori ecologici. Tra chi ama e frequenta questo luogo, però, c’è anche chi, allo stesso tempo, non vuole rimanere con le mani in mano e si adopera per contribuire a mantenerlo nelle migliori condizioni igieniche possibili. Parliamo dell’Associazione “Sale Surf Spot Club” che ha chiesto all’assessorato all’Ambiente del Comune di Livorno l’autorizzazione a realizzare una pulizia straordinaria, da inserire nel più ampio progetto “Tiriamo a lucido la città”,  andata in scena nel pomeriggio di domenica 30 marzo. Aamps ha fornito ai volontari dell’associazione il materiale per raccogliere i rifiuti che, successivamente, verranno portati a smaltimento. L’ufficio Ambiente del Comune di Livorno ed Aamps stanno affinando il programma di pulizia straordinaria di tutte le spiagge livornesi previsto per i mesi di aprile e maggio.

Riproduzione riservata ©

15 commenti

 
  1. # gorba

    quando pulite levate anche i mattoni dalle spiagge, è pieno ovunque!

  2. # Elisa T

    Caro Gorba Non mi sembra l’approccio giusto per rivolgersi a volontari che invece di stare davanti alla tv a vedere il Livorno svolgono attività’ per il bene comune di tutti noi! Grazie ai volontari ! Eventualmente vacci tu a levare i mattoni

  3. # luidelre

    SURFISTI ATTENTI!!!!: POI VI CHIEDONO LA TARES!!!!!!!

  4. # putin

    Se lucidano come in via grande, siamo a posto! E vai con gli spot…

  5. # gorba

    gia fatto è anche da anni, ma quella zona è offlimits, sai i locals…..

  6. # pepe

    pulire le nostre spiagge è una bella cosa però ci sono anche altre spiagge libere lungo mare dall’accademia in poi e siccome l’amps non può fare perchè non ha personale e con i soldi deve pagare i dirigenti allora facciamolo noi cittadini perchè fra poco e si va al mare .

  7. # amaranto67

    alla pompa…Only Locals…. (nerobianchi) allora lo sai!

  8. # gobig

    caro gorba
    uno che scrive queste cose dopo che le persone fanno queste opere di volontariato penso che sia proprio da “RIOVEROOOOO”….. come si dice a Livorno sai!!!!

  9. # andyz

    BOGIO SINDACO!!!

  10. # barbara

    Senti ganzo lui….meno male c’è la gente come te che da una mano…e se ‘un ti ci vogliono vuol dire che ‘un ci sai anda’!!!!

  11. # Giovannielle

    Cavolo non vi va mai bene niente …, i volontari che puliscano ed in piu sensibilizzano il problema!
    Mah

  12. # Simone

    METTI MANO GORBA AL POSTO DI RAGIONARE!!!

  13. # malibu

    gente secondo me questi commenti sono una “guerra” tra locals, spot ecc ecc, credo che la pulizia o i mattoni in questione non c’entrano nulla…. comunque hanno fatto stra bene a pulire, bravi! anche te gorba se pulisci continua cosi!

  14. # Ceccobeppe

    Scusate l’ignoranza ma cosa significa locals, spot… Grazie

  15. # gobig

    gorba per te tutta livorno dovrebbe essere off limits….

I commenti sono chiusi.