Profughi: “Bando di gara per i nuovi arrivi”

Mediagallery

di Roberto Olivato

“I profughi sono già presenti a Castiglioncello e a Livorno. Per i prossimi arrivi abbiamo predisposto un bando di gara rivolto a gestori pubblici e privati presenti sul territorio provinciale, in possesso di determinati requisiti, fra i quali il reperimento di alloggi ed infrastrutture”.
Sono queste le parole pronunciate dal prefetto di Livorno Tiziana Costantino a margine della visita dell’onorevole Borletti a Villa Fabbricotti per il tesoro armeno dimenticato nel parco (clicca qui per leggere l’articolo) riguardo alle notizie sull’arrivo di nuovi profughi a Livorno. Il Prefetto ha chiarito i dubbi e le perplessità espressi in questi giorni da molti cittadini. Alle operazioni di accoglienza, come si legge sul suo sito della Prefettura che coordinerà il servizio, parteciperanno l’Ufficio Immigrazione della Questura, l’Azienda Asl 6, la Croce Rossa Italiana, la Pubblica Assistenza, la Caritas e la Misericordia.

 

 

Riproduzione riservata ©

0 commenti

 
  1. # marco

    venite venite nella nostra città
    poi un controllino sanitario senza pagare niente compreso eventuali medicine
    e noi sempre alle prese con i ticket

  2. # compAgno

    I profughi, cosi’ come tutti gli extracomunitari migranti sono i benvenuti a Livorno…la comunita’ deve impegnarsi per cercare di farli star bene, bisogna trovargli alloggi dignitosi e sostenerli fino a quando non troveranno lavoro….questa è cultura, questa è civilta’.

  3. # asciuttino

    c’è un bel giretto di affari intorno a mare nostrum……

  4. # "scorpione "

    Con la disoccupazione e tutte le crisi che già abbiamo , i nostri politici aggravano sempre di più il nostro malessere . Questo sarebbe il voler bene ai cittadini già molto provati ???

  5. # alessio

    Queste notizie mi rendono” felice”…. accogliere accogliere e accogliere… riflettete popolo.

  6. # Vergognateviiiiiiiii

    Vergognateviiiiii……un bando di gara fatelo si…..ma per i NOSTRI bisognosi….

  7. # sergio

    Tanto si sta bene a Livorno! ma portateli a casa tua!

  8. # serena

    Non ho capito perché devono venire proprio a Livorno. Abbiamo già tanti problemi in attesa di soluzione con gli immigrati che sono un pericolo per la sicurezza.
    i prossimi arrivi sarà meglio che vadano da qualche altra parte…che c’entra il bando di gara? Chi l’ha deciso che livorno deve diventare il prossimo ceo di profughi? Perché il sindaco non si oppone?

  9. # Martina

    Nooooma facciamo e venire dell’altri … Perché tanto a Livorno ce ne sono pochi!! VERGOGNAAAAAA FATELI PER ALTRE COSE I BANDI!!!

  10. # gemma

    No, scusate: a Livorno c’è gente che ha perso il lavoro e arriva a malapena alla seconda settimana del mese, ci sono anziani che non possono permettersi cure specialistiche, neanche all’ asl, perché prendono pochi euro di pensione, la città ha uno stato sociale che è roba da terzo mondo, pur facendoci pagare conti salati e si pensa a fare i bandi di gara per i profughi???????? ma per favoreeeeeeeee!!!!! basta con queste pagliacciate del finto buonismo e integrazione! La cosa che più importa alle istituzioni, con questa storia dell’accoglienza, sono i lauti guadagni che ci ricavano!

  11. # stefanobolgheri

    vergognatevi! Noi un si arriva in fondo al mese!!!… a casa loro! Gli italiani in guerra sfollavano nelle campagne!!…speculate coi nostri risparmi,ma son finiti……….poi se viene la Le Pen non brontolate!!

  12. # Contro

    Alcuni anni fa Villa Morazzana fu usata per alloggiare gli immigrati e fu devastata. Se non ci credete cercate con google l’articolo “il Comune chiude Villa Morazzana”. Nogaaaarrrinnnn prendi una posizione…. Mare Nostrum l’ha voluta il PD, che se li prendano loro gli immigrati.

  13. # lorenzo65

    Il popolo ha fame e miseria e senza casa? Nessun problema : il governo ci manda altri disperati per fare a coltellate fra poveri per un pezzo di pane. Auguri !

  14. # compAgno

    Ma quale Le Pen..ahahah ma la dovete finii, al prossimo giro il PD prende l’80% di voti…..voi destroidi state scomparendo….ahahahaha
    Ripeto benvenuti i migranti….ma ne vorrei qui 5 milioni, solo per non sentirvi piu’ parlare……

  15. # patrizia

    siamo stufi di questa gente che fate venire nella nostra città ,vengono portati qui e poi li vedi tutto il giorno birre e sigarette in mano a giro per il centro dovete pensà ma a noi che un ci si fà piu nemmeno a arrivà alla terza settimana del mese……..siamo stufi!!

  16. # Attonita

    A castiglioncello lo stato paga un intero albergo 3 stelle compresa piscina per gli immigrati….poi vai in Comune a chiedere l’agevolazione per la Tasi con l’isee secondo i termini di legge e ti rispondono che i soldi ahime’ sono gia’ finiti!!!Io pago per loro che vanno in piscina con vitto e alloggio e prendono pure 30 euro al giorno per telefono e sigarette !E’ razzismo?Allora si sono razzista!Sono stufaaaaaa

  17. # gionni

    bravo….tutti a casa tua allora…

  18. # NEDO 69

    Addirittura ,aprire bandi di concorsi per i prossimi arrivi! A questo punto non mi resta che dire ,che siamo proprio noi ITALIANI i veri sfruttatori di questa gente . TANTO SOLDI PORTANO SOLDI : SI MA QUELLI CHE CHE PAGANO SONO SEMPRE I POCHI CITTADINI ONESTI RIMASTI E I POLITICI INCASSANO VOTI.. VERGOGNA! Vanno aiutati a casa loro lo avete capito si o no …

  19. # Tarpone Reale

    tranqui, il compAgno li porta tutti a mangià in Bodeguita così la smettete di brontolà

  20. # gionni

    mi viene da ridere pensando che in questa città esiste sempre gente che la pensa come te….mi piacerebbe vederti….compagno col BMW….

  21. # Bakunin

    Le Leggi Livornine furono emanate dai De’ Medici per favorire l’incremento della città accogliendo genti di tutte le religioni e condizioni….poi dei medici hanno completato l’opera ..

  22. # fenroccas

    ti fai solo deridere specie di cosidetto compAgno mi piacerebbe sapere il tuo reddito ma non si può comunque rifletti come stiamo a Livorno ciao

  23. # Andrea

    Compagno… i compagni tuoi in ogni dove, è la storia che lo dice, hanno solo prodotto miseria e disperazione… perché non ve ne andate tutti a Cuba? Profughi compresi? O meglio ancora in Korea del nord?
    Tutti compagni, ma dove ci sono i compagni non ci vuole andare nessuno! Come mai?

  24. # Luca

    Peggio per voi, io quest’anno vado in ferie in Libia , poi chiedo la residenza , tanto te la danno senza fare storie. Dopo qualche giorno torno e chiedo il sussidio come immigrato. Così le tasse le pagate voi , non tutti perché qualcuno da come parla mi sa che non l’ha mai pagate ( vero compAgno ?) . Poi vado all’albergo a castiglioncello gratis, pensione completa, piscina. Ogni tanto vengo a Livorno a vedere come state ( in autobus senza pagare tanto le multe le fanno solo agli italiani) chiamo qualche amico ( con la scheda che ti danno gratis) e vado a cena fuori ( con i 40€ che ti danno) se poi c’ho tempo vado anche all’ospedale a farmi un bel controllo generale tanto la sanità qualche stupido la mantiene.

  25. # ogginuvolo

    Abito nei pressi di zona San Marco, due volte al giorno assistiamo a questa immensa processione di gente extracomunitaria che va a mangiare alla caritas. Allora ,io mi chiedo ma perchè io Italiano devo andare a lavortare tutte le mattine per 1000 euri al mese con moglie , figli e mutuo sulle spalle . Se disgraziatamente dovesse succedere qualcosa a me ,chi mi assisterebbe la mia famiglia! secondo nenessuno la politica di oggi e indirizzata ad aiutate gli extracomunitari non gli Italiani : che brutta fine che stiamo facendo ..

  26. # antonio

    I grandi manovratori vogliono la guerra civile….e questa è la miccia….pensare che a questi immigrati spettano 25 euro al giorno più vitto alloggio, scheda del cell e sigarette…cercate su internet la circolare ministeriale….a sto punto andiamo noi a rubare da loro….

  27. # Gallinello

    ciao Martina!
    Ci vorrebbe un po’ piu’ di apertura mentale e conoscenze sulla questione immigrazione, ma soprattutto piu’ apertura mentale almeno da parte nostra, “cittadini comuni”
    Nonostante possa costare apparentemente fatica e denaro, l’Italia, se fosse in grado di gestire bene l’integrazione nella nostra societa’, sarebbe capace di accoglierli..
    Se ci soffermiamo alla Nazione ok, ma se pensiamo piu’ in grande ci rendiamo conto che il mondo non e’ in equilibrio e che ci troviamo davanti ad un computer a scrivere solo per un colpo di fortuna e niente piu’..

  28. # Gallinello

    Ci vorrebbe un po’ piu’ di apertura mentale e conoscenze sulla questione immigrazione, ma soprattutto piu’ apertura mentale almeno da parte nostra, “cittadini comuni”
    Nonostante possa costare apparentemente fatica e denaro, l’Italia, se fosse in grado di gestire bene l’integrazione nella nostra societa’, sarebbe capace di accoglierli..
    Se ci soffermiamo alla Nazione ok, ma se pensiamo piu’ in grande ci rendiamo conto che il mondo non e’ in equilibrio e che ci troviamo davanti ad un computer a scrivere solo per un colpo di fortuna e niente piu’..

  29. # Il Moralizzatore

    alla fine è solo un giro di soldi, ecco perché non c’è un vero interesse a impedire gli sbarchi, troppa gente ci mangia sopra, i soldi sempre prima di tutto e tutti…

  30. # Francy

    Ma fatene arrivare ancora vai,qui siamo tutti nella m… e si pensa solo agli immigrati. Io tra poco sono fuori di casa perché non riesco a pagare tutto e in lista per le case popolari sono quasi in fondo e davanti ci sono quasi tutti stranieri. Siete vergognosi,pensate a Noi prima.

  31. # mauro

    A me dispiace che sia solo lui che la pensa così

  32. # MARCO

    Cara Sig.ra Prefetto, come si fa a diventare profughi? Vorrei, se possible, avere vitto e alloggio anche io senza pagare niente.
    Grazie.

  33. # Paolo C

    Lavoro a 60 km da Livorno, ho moglie a carico e mutuo e guadagno 1300 euro lavorando 40 euro settimanali piu’ straordinari. Ce la faccio solo rosicchiando l’eredita’ che mi hanno lasciato i miei, che sta purtroppo finendo. E dopo? Faccio la spesa tra discount e supermercati, in quest’ultimo caso cercando le offerte sottocosto. E’ dura e oltretutto devo pagare assicurazione auto, bollo, consorzio di bonifica, tasi, tari, acqua, condominio, ticket medici, luce e gas. Loro non pagano nulla di tutto cio’. E nonostante quello hanno vitto e alloggio gratis e un sussidio. Si’, a me questa cosa disturba assai, se per questo sono razzista, me ne faro’ una ragione.

  34. # Mattia Ravino

    Vorrei ricordarvi, che i soldi che ricevono sono dell’Unione europea. Se un asteroide colpisse l’Italia e me lo auguro, se i superstiti andranno nelle nazione vicini SONO tenute a mantenervi fino a quando diventate autonomi, diventate profughi e avete gli stessi diritti.

    Ultimo consiglio agli italiani che si mettono a guardare cosa fanno i disperati, andate a lavorare, solo i falliti non trovano lavoro.

  35. # bisontino

    Compagno,può darsi che tu o qualcuno dei tuoi familiari in futuro abbia a che fare con questi personaggi e allora cambierai idea.Sei ottuso.

  36. # Alessio

    caro “Compagno” scrivi il tuo nome e cognome e ti portiamo a fare un giro in centro, in coteto, a pian di rota ecc ecc…..coraggio…

  37. # matteo

    Gallibello l’integrazione va bene, ma.perché non importiamo dei buoni professori, medici, ingegneri e politici dall’estero invece di importare solo della gente che vive nella più totale illegalità? Perché aprire la mente deve essere per forza accettare di tutto e di più? Non potremmo aprire la mente facendo prima i conti, facendo entrare solo incensurati e in numero non superiore a quello che l’Italia può accogliere?

  38. # Francesco

    Sovvenzioni, sanità, alloggi, scuola tutto a sbafo!!! Se chiudono le aziende, se i pensionati fanno la fame, se ci sono gli esodati se i giovani non hanno lavoro chi se ne frega!!!

  39. # unsisammai

    Una città civile ospita i bisognosi se può dare loro un tetto e un lavoro. in Italia si lasciano vagabondare per le strade a delinquere e basta
    Ecco perché nel nord Europa c’è ne sono il doppio e hanno la metà dei nostri problemi

  40. # gabri

    L’UNICA COSA DA FARLI FARE,NO PERCHE’ NON SI PUO’ VENIRE QUI,DORMIRE,MANGIARE E BIGHELLONARE…..E’ INSERIRLI NELLA MANUTENZIONE STRADALE,GIARDINIERI, METTERE IN SICUREZZA LE STRADE E I RONDO’ PIENI DI ERBACCE CHE VENGONO IN FUORI…..POI CERCARE DI CAPIRE CHI SONO QUELLI CHE VERAMENTE SI INSERISCONO PERCHE’ IL TIMORE E’ CHE QUANDO SONO PIU’ DI NOI E CI MANCA MOLTO POCO, INVADERANNO LE NOSTRE CASE E POI DA LI’ NON ANDRANNO PIU’ VIA,QUESTO E’ POCO MA SICURO

  41. # GianKa

    Lo sai cosa diceva Bakunin? L’anarchico da cui hai preso il nome?

    “Io non sono veramente libero che quando tutti gli esseri umani che mi circondano, uomini e donne, non sono ugualmente liberi: posso dirmi libero solo in presenza di altri uomini e in rapporto con loro.”

    Non ho ben capito cosa tu intendessi dire con quella “sottile” affermazione. Se però andava nel senso dei beceri commenti che riempono questo sito, evita di usare nomi del genere e creare confusione.

    Lavoratori e disoccupati, siano italiani o immigrati, hanno gli stessi interessi e possono ottenere dei miglioramenti alle loro condizioni solo se lottano assieme. Se continuiamo a farci abbindolare da questi discorsi beceri contro gli immigrati, resteremo divisi facendo un grosso favore a padroni e governanti.

  42. # uccio

    BASTA NON C’ENTRANO PIU’ SONO TROPPI ANCHE QUELLI CHE SPACCIANO STANNO BRONTOLANDO!!!

  43. # BOB

    considerato che hanno fame diamoli da mangiare certo ma per mangiare si deve anche lavorare come tutti i cristiani ,ma questi signori sono musulmani e allora è giusto che non facciano niente a barba di tutti noi .SIAMO FURBI

  44. # Gioia

    Io sono per l’accoglienza però, alle famiglie italiane che perdono casa e lavoro non è riservato lo stesso trattamento. Accoglienza per tutti!