Nuova area per cani, 100 commenti. E in Corea fontanella d’acqua anche per Fido

Mediagallery

FONTANELLA DI ACQUA IN COREA – LEGGI QUI

Nuova area per cani. E’ stata realizzata nei giorni scorsi all’interno del parco Cocchella in via Sicilia, a Coteto. Il recinto si trova a pochi metri da quello in via degli Etruschi e va ad aggiungersi agli altri 15 dislocati in tutta la città. L’inaugurazione ufficiale è prevista nelle prossime settimane e intanto arriva la prima lamentela da parte di una nostra lettrice, Susanna: “Vorrei segnalare che il nuovo recinto per i nostri amici cani (tra l’altro ridotto ai minimi termini visto che è stato anche diviso in due) quando piove e’ assolutamente inaccessibile dall’unica entrata che c’e’ in quanto si affonda nel fango. L’intenzione e’ stata buona e vi ringraziamo ma e’ possibile non riesca il nostro Comune a fare un lavoro ben fatto in tutte le sue parti?”.

Ricordiamo che il Comune ha lanciato una campagna “Voglio rimanere simpatico agli altri. Aiutami a rispettare le regole” per ricordare a tutti i proprietari di cani quali sono le semplici indicazioni per far vivere felicemente e al meglio i nostri amici a quattro zampe in città, nelle strade e nei parchi pubblici (e presto anche all’interno dei cimiteri comunali), ma senza creare disagi agli “umani”. Quindi per evitare che chi cammina sui marciapiedi sia costretto a fare lo slalom fra le deiezioni, oppure che chi ha paura dei cani si debba trovare circondato da quattrozampe privi di guinzaglio e quindi potenzialmente pericolosi.
La campagna consiste in una prima fase di sensibilizzazione, con distribuzione di volantini informativi, accompagnata da un infittirsi dei controlli sul rispetto delle regole. Farà seguito una fase in cui a chi trasgredisce non sarà risparmiata la multa.
Saranno gli agenti di Polizia Municipale a distribuire volantini in cui il cagnolino testimonial invita il padrone a non lasciarlo uscire da solo (“portami fuori con te solo con il guinzaglio”), a raccogliere sempre le deiezioni (“da solo io non ci riesco”). L’altro invito è “fammi correre libero solo dove posso”, accompagnato dall’elenco di aree per la “sgambatura” che si trovano nel parchi e dall’elenco invece delle aree in cui i cani non possono entrare. Il volantino si chiude con l’appello “Dai ascolto al tuo cane, seguire queste elementari regole non costa niente. Non seguirle può costare fino a 50 euro”.
“Non è la prima volta che lanciamo questo tipo di messaggio – dichiara il Comandante della Polizia Municipale Riccardo Pucciarelli – ma è sempre bene ripeterlo e rilanciarlo. Maggiore rispetto delle norme porta a migliorare la qualità della vita per tutti, evitando che si creino inutili tensioni fra cittadini”. L’iniziativa va di pari passo con quelle che il Comune sta portando avanti insieme ad Aamps, tese a rendere la città più bella e più pulita.

Di seguito gli elenchi dei parchi nei quali i cani possono (o non possono) entrare liberamente.

ELENCO AREE DI “SGAMBATURA CANI”

1) Parco Terreni (lato ex Istituto Pascoli)

2) Via degli Etruschi

3) Parco Via Lorenzini

4) Viale della Libertà/Pinetina

5) Piazza della Vittoria

6) Via Pigli/M. Lutero

7) Via Calatafimi

8) Parco Costanza

9) Parco Goito/Orlandi

10) Via degli Oleandri

11) Parco Via delle Viole

12) Parco Mura Lorenesi

13) Villa Maurogordato

14) Parco Pertini ingresso lato Cisternone

15) Parco Baden Powell

ELENCO AREE “DIVIETO DI ACCESSO AI CANI” OLTRE ALLE AREE GIOCHI BAMBINI:

1) Parco Soffredini

2) Giardino Artigianato

3) Parco Russo

4) Parco Giordano Bruno

5) Villaggio Sportivo Sorgenti

6) Parco Pertini

7) Parco Coltellini

8) Parco Orosi

9) Parco Sovrana

10) Parco Fattori

11) Parco Masini

12) Parco Via Tommasi

13) Parco Costanza

14) Parco Zola/Terreni

15) Parco Centro Città

16) Parco Via Micali

17) Giardino Via Cattaneo

18) Parco Montelungo

19) Parco Via Pascoli/Ferrovia

20) Parco Via Guadalayara

21) Giardino Via Inghilterra/Popogna Zona Nord

22) Villa Fabbricotti (parziale ingresso ai cani consentito da Via Pirandello e

Viale della Libertà)

 

Riproduzione riservata ©

109 commenti

 
  1. # Livio

    E io continuo a dire a questo Comune che per ovvie ragioni di mercato e di interessi, ci sono più PARCHI per CANI che PARCHI per i FIGLIOLI…..Ma tanto ormai come dice la canzone:…”facciamo finta che tutto va ben…”

  2. # enrico

    tanto gli fanno fa i bisogni dappertutto.. contano piu i cani che i bambini, fate piu asili che manca tutto cadono a pezzi che è una vergogna

  3. # andrea

    incredibile al Borgo di Magrignano vivono in mezzo alle discariche e ai cantieri abbandonati e questi si preoccupano di fare i parchi per i cani..che amministrazione ma chi li rivota ??

  4. # ZENEROS un vero animale

    L’animalismo ideologico è veramente insopportabile e sta occupando sempre più le menti (deboli) di molti cittadini labronici. E i nostri politici che fanno per qualche voto? Tolgono spazi ai cittadini per darli ai cani. Ci sono perfino spiagge per soli cani… Il fanatismo arriva poi sul web ad augurare la morte ad una studentessa – di veterinaria, peraltro – che si dichiara d’accordo sulla sperimentazione sugli animali grazie alla quale sta sopravvivendo.

  5. # liburnico

    … mi viene una battutaccia… e’ proprio una citta’ da cani 🙁

  6. # stefano

    IN QUESTO PERIODO,DIAMO PIU’ SPAZIO AI CANI ,CHE AGLI UMANI ,SONO DACCORDO CHE VIVIAMO IN UN MONDO DI BESTIE,MA GLI SPAZI PER QUESTE STANNO AUMENTANDO RISPETTO A QUELLI DESTINATI AI BAMBINI O AGLI ANZIANI…ORA BASTA CI AVETE SCOCCIATO…………………

  7. # Bruno

    in proposito di:
    ELENCO AREE “DIVIETO DI ACCESSO AI CANI” OLTRE ALLE AREE GIOCHI BAMBINI: tra questi parco Tommasi, (lato supermercato Ciomei per intenderci)
    allora cortesemente vorrei sapere da chi gestisce ed amministra questo settore perche’ non c’e’ un solo cane legato e che “sgambano” tranquilli nonostante i divieti e con tanto di cartello, ma e’ proprio tabu’ fare un recinto per cani in quella zona ? Ci sono state decine di petizioni in merito ma non e’ cambiato assolutamente nulla.
    Particolare molto importante: NON SI E’ MAI VISTO UN VIGILE PASSARE DA QUELLE PARTI!

  8. # alinooooooooooo

    Ancora un altro spot elettorale. Ma tanto non fregano piu nessuno.

  9. # Ci onci

    Io sto qui in zona e nell’arco di 1 km ci sono 3 spazi dedicati ai cani. Non sono contro, anche perché anche io ho un cane, ma a me sembra un’esagerazione. Ps. La gente continua a lasciarli liberi propri vicino a queste aree. Vedi collinetta vicino ferrovia……..

  10. # Gino Rossi

    Massimo rispetto per gli animali, ma non è giusto distrarre risorse pubbliche per interessi privati.
    Non tutti hanno un cane e averlo non è obbligatorio. Non è perciò giusto che alcuni servizi pubblici destinati alle persone siano a pagamemto e che io comune spenda i soldi del gettito fiscale a favore degli animali. Ribadisco il rispetto per gli animali, ma do priorità alle esigenze di moltii poveri, di molti pensionati al minimo, di molte persone in difficoltà.

  11. # Marta

    È meglio ir mi canino di voi tutti….è meglio dei vostri figlioli, guai a chi me lo tocca.

  12. # Diego

    Io penso che l’area nuova per cani sia un po’ piccola rispetto alle altre e poi la cosa negativa è che manca una fontanella per far bere i cani.. anche perchè nell’area corrono, giocano ecc e penso che una bella bevuta dopo non gli farebbe male !

  13. # amaranto67

    il problema non è che ci siano troppe aree per gli animali ma che ce ne siano troppo poche per le persone (ma è vero?) basterebbe che fossero fatti realmente osservare i divieti ed ecco che avremmo dei parchi “dog free” dove poter far giocare i ns figli in sicurezza, invece è consuetudine per alcuni padroni infischiarsi dei divieti e frequentare parchi interdetti agli animali senza che ci sia intervento da parte chi dovrebbe essere preposto alla vigilanza. fossimo tutti un po piu civili scopriremmo di avere parecchi parchi in città, abbastanza per accontentare le esigienze delle persone e dei loro animali.

  14. # amaranto67

    la storia della studentessa è allucinante, tra l’altro nonostante un esplicita richiesta di solidarietà rivolta dalla ragazza a LAV, animalisti e alla Brembilla sembra che nessuno abbia preso le distanze da questo gesto vergognoso e inumano…. sono senza parole.

  15. # asciugati

    boia deh ma è l’unico mercato che tira ! con 6 milioni di cani e 7 milioni di gatti siamo il paese con il più alto numero di animali randagi. perchè si compra il canino all’ultima moda per il bimbo che gli piace tanto e poi d’estate va a finire sperso in qualche bosco al meglio attaccato al cancello del canile del corbolone. tanto qualcuno di buona volontà se ne occupa ! bisogna che ci sia una legge che quando si compra un animale deve essere messo nello stato di famiglia così ci pensi bene e sei obbligato ad occupartene per tutta la vita senza credere che sia un giocattolo all’ultima moda !

  16. # clodio

    I cani,a Livorno, da sempre, ovunque corrono e sporcano liberamente.
    Tutto il resto è aria fritta.

  17. # Marione

    Pesta con questo parchi pei cani… O sindao , ma i bimbi devano sta n casa ?….. Du gioini per i bimbi ? du gioini per i vecchi come me ? NO si fa per i cani…. Mah !

  18. # max bandana

    salve….
    hanno dimenticato, il parco situato sul marciapiede di via CARLO MEYER ( dietro Viale Italia )…. ho sempre detto che i veri animali sono i padroni dei cani….

  19. # AndreaD

    Ma quando andranno a votare i cani?? MAH…

  20. # scocciatissimi

    Tranquillo, che tanto non li rispetteranno neppure questi spazi “dedicati”, continuando a far fare come sempre i loro porcicanini comodi e bisognini OVUNQUE! per le strade, nelle piazze, ai lampioni, alle colonne, alle panchine, sugli usci delle case, negli spazi bambini e negli spazi adulti…. ovunque, fuorché sul pavimento di casa propria!!!

  21. # Alessio

    ricordiamocelo alle prossime elezioni…..bye bye

  22. # mitico

    i nostri cani si meritano sicuramente più spazio dei vostri bambini, noiosi e maleducati. teneteli pure in casa con la play e il raffreddore, ad andare all’aria aperta ci pensiamo noi non vi preoccupate

  23. # emme

    Anch’io sono d’accordo con chi dice che si eccede con porre troppa attenzione al problema dei cani, ma la situazione a Livorno é questa. Gli animali ce ne sono , troppi,piu’ che altro mal gestiti dai proprietari, molti non idonei ad abituarli , ma pero’ ci sono, e occorre mettere a disposizione di loro un qualcosa di utile. Non occorre certo mettere della pavimentazione di granito… se qualcuno si sporca le scarpe c… s..

  24. # GINOGINO

    Si dovrebbe mandare gli agenti di polizia municipale nei parchi ma soprattutto nelle ville ( Mimbelli,Fabbricotti) a controllare quello che succede giornalmente,cani senza guinzaglio,senza museruola liberi di scorazzare e defecare ovunque…andare a vedere per credere…

  25. # emme

    Ma cosa c’entrano i cantieri abbandonati con l’area per i cani !!! Il problema é individuare a volte quali sono i cani e quali i padroni….

  26. # stefano

    parchi per i cani, cannelline , ambulanzine…ma diamoci una regolata.

  27. # mah

    Poi qualcuno il film, piovono polpette dite che non ci pensi?

  28. # mi par mill'anni

    Marta .. prima di parlare conta fino a 10

  29. # anto

    è ora di finirla di scassare con i cani si fa aree per in cani.. e tutti li lasciano liberi al di fuori lasciano le deiezioni dappertutto.. sono sempre in aree pubbliche senza museruola e senza guinzaglio manca l’assoluto rispetto per gli altri. dovete cominciare a multare chi non rispetta le regole. multate i padroni dei cani e con i soldi recuperati riparate i marciapiedi e rendeteli agibili ai diversamente abili che è un vero schifo il mancato abbattimento delle barriere architettoniche.
    VERGOGNA!!!!!

  30. # mi par mill'anni

    Marta .. prima di parlare conta fino a 10
    Non farai mica parte di quelle persone che hanno un cane come consolazione dei problemi della vita?

  31. # Viola

    Ma che discorsi sono??? Nemmeno io ho figli, mi dovrebbero girare le scatole se si investono soldi pubblici per ludoteche o aree giochi? Oppure sono in perfetta salute, e mi dovrei risentire perché vengono investiti soldi pubblici nella sanità? Allora aboliamo lo stato sociale (prima o poi succederà, di questo passo), e torniamo al Medioevo. Io boh…

  32. # paolo

    bei tempi quando girava il corpo dei vigili che i livornesi chiamavano “la Lacciaia”!!!!!!!!!!!

  33. # fabrizio

    ottima soluzione . i nostri fedeli amici cani hanno bisogno di tutte le nostre cure e di gran rispetto sono migliori degli esseri umani

  34. # Gilberto Gibi

    A me mi viene da dire una cosa, poi andate purre giù di pollici rossi ! Si polemizza tanto sulle cacche sui marciapiedi, cani senza guinzaglio e cani sulle spiagge pubbliche. Poi, quando si cerca di arginare il problema, confinando i cani in spazi appositi, si contiunua a polemizzare sventolando spese inutili o addirittura dirottate da asili o centri anziani. Ma quanto potranno mai costare 200 metri di rete e 50 paletti? 2/3000 euro ? Ma un cane cosa deve fare, suicidarsi alla nascita quando invece molto spesso siamo noi che per lucro li facciamo accoppiare per rivendere i cuccioli ? Sembra che la questione “cani” sia la causa principale di tutti i problemi della nostra città quando invece il problema vero è il suo conduttore. Aree rubate ai figlioli? Quanti di voi hanno fatto richiesta al sindaco per un area giochi per bambini? Spiagge per cani? Ce ne sono 2 in pessime condizioni di circa 200 metri totali. Vi sembra troppo? Ambulanza per animali? Completamente sulle spalle dell’SVS a cui vanno tutti i miei complimenti. Consiglio di usare il tempo che perdete a polemizzare su questo articolo sui veri problemi della “nostra città”…. che non sono pochi.

  35. # marco..pallmall

    i quattrozampe sono meglio di molti umani, giusto dedicare loro acqua, spazi e ambulanze…oltretutto non rubano spazio con commenti assurdi

  36. # fox65

    Ma ti posso toccare?

  37. # bruna

    cara signora i cani sono sempre animali,belli buoni ma mai quanto i bambini che illuminano la vita delle famiglie forse lei non ha provato questa gioia,e, penso che si dovrebbe fare di più per essi,per farli crescere sani e sereni ,saluti Bruna.

  38. # marco

    mi fate proprio ridere, secondo me qualcuno deve ancora smaltire la sbornia di natale.dite che il comune investe per i recinti dei miei amici pelosi anziche’ investirli per oltre opere pubbliche, ma vi siete chiesti per caso quanto puo’ costare metter su un recinto per cani? poi bella anche quella che vien detta, ci sono piu’ posti dedicati ai cani che quelle dedicate ai bambini…..ma qui si a proprio sull’assurdo…….datemi retta vai…..posate ir fiasco e bevetevi l’acqua.
    un abbracio a tutti

  39. # marco

    grande mitico…..poi i bambini devono studiare, i pelosi non ne hanno bisogno, sono gia’ intellgenti ah ahh ahhh

  40. # Lorenzo

    Concordo!!! Comprategli una bella playstation e tanti bei cioccolatini che son contenti, senno all’aria aperta prendono fresco. Dove mi giro vedo bimbetti obesi viziati e maleducati. Molto meglio la mia cagnolina!!!

  41. # mau

    Piû fate le pettegole contro i cani più la gente si diverte a farvici star male…siete il compagno di scuola permaloso che giustamente viene preso a schiaffi da sempre

  42. # yoghi

    brava Viola hai centrato il problema, tanto qui è il solito discorso…..
    la mia auto in divieto di sosta è consentita perchè è tardi, devo portare i bimbi a scuola,piove,c’è il sole, troppo freddo , troppo caldo. la tua invece dà noia anche se la tieni in garage

  43. # Alessio

    forse sei leggermente fuori dal mondo reale? forse!? beh parla col cane che è meglio….;) e lascia i bambini a chi se li merita

  44. # stefdam

    solo i cani?
    Le carte, le lattine, le sigarette, le siringhe, i sacchi di spazzatura fuori dai cassonetti ce li lasciano i cani?
    Fate ridere i polli

  45. # Antonio

    Se sono liberi vi lamentate, se fanno recinti vi lamentate… Siete solo dei frustrati voi che ce l’avete con i cani e pensate siano il problemone nunero 1.. Pensate a guarda meglio i vostri figlioli che poi vi crescono storti e meglio!!

  46. # giacomo

    Ma in questo paese dove tutto è tassato non si potrebbe a cominciare a mettere anche qualche tassa sui cani che non sono un bene necessario? Si potrebbe adottare lo stesso metodo della tassazione automobilistica: tassa di possesso, tassa di circolazione, accise sugli alimenti per cani, tares aumentata per ogni animale a disposizione. multe per divieto di sosta e circolazione in zone vietate etc. etc. In poco tempo si riassesterebbero le casse erariali e si vedrebbero meno animali in giro per le strade!

  47. # stefdam

    mi sembra che tu abbia colto in pieno quale è il probema. E credo che condividerai con me che l’arroganza di alcuni proprietari di cani non è altro che lo specchio della nostra città, dove non sono certo solo i proprietari di animali a fare i propri sporchi comodi a dispetto di tutte le regole

  48. # iome

    quando esco a passeggio mi porto dietro una bottiglitta di acqua cosa dovrei chiedere una fontanella ogni angolo delle strade?

  49. # iome

    La tua frustrazione non ha limiti

  50. # nicola

    Infatti il problema non è il tuo “canino”sono le persone come te.

  51. # silvia

    Per fortuna che ha ricevuto solidarietà da molti, in rete. La raccolta di firme contro la sperimentazione di medicinali su animali rischia di lasciare tanti che come lei hanno una malattia genetica, senza cure. Quelle immagini terroristico-animaliane che girano in rete rappresentano la vivisezione, peraltro già vietata in italia. Ma questo ovviamente gli animaliani fingono di non saperlo. Tanto che gli frega? Loro hanno già la loro aspirina rigorosamente testata su animali, e quando nutrono il loro gattino gli vuotano nel piattino solo roba vegana….ma vedrai…..

  52. # silvia

    Patetico

  53. # Daniela

    Amo i cani!!!! E per voi blablabla ! Chiacchierate roccia deh!

  54. # Guido

    Fai qualche figliolo e poi riscrivi…………………!!!!!!!!

  55. # Guido

    Salve!! Innanzitutto credo che l’area in oggetto sostituisca quella di via degli Etruschi…….se un e’ zuppa…………e’ pan bagnato!!!!! Non capisco la necessita’ di questa area per gli amici a 4 zampe in un luogo dove gia’ da qualche anno circolano liberamente, e senza nessun accorgimento da parte dei padroni, avendo trasformato quello che in origine doveva essere un parco giochi per bambini, in un cacatoio a cielo aperto!!!!!!!! La speranza e’ che almeno adesso , fuori dal recinto, non cachino e non girino senza museruola……….Stai a vede’ che alla fine…….la museruola non la metta qualcuno ai padroni…………….

  56. # caterina

    Veramente non è proprio così: come dice l’articolo le aree per la sgambatura sono 15, le aree in cui i cani NON possono entrare sono 23… E comunque per i cani non ci sono 15 parchi solo per loro, ma solo 15 recinti all’interno dei parchi … Il che fa una bella differenza.

  57. # Andrea

    Marta c’hai proprio un bel senso materno
    Ma che donna sei?
    Sola suppongo

  58. # SUSANNA

    QUANTI COMMENTI E OFFESE SUPERFICIALI IL MIO ANNUNCIO ALLA REDAZIONE ERA PER FAR NOTARE AL COMUNE CHE L’ENTRATA ALL’AREA E’ STATA FATTA DALLA PARTE SBAGLIATA INVENCE SI SONO SCATENATI INUTILI COMMENTI, COSA C’ENTRA PARAGONARE ANZIANI E BAMBINI AI CANI? E COMUNQUE PER CHI COMMENTA CHE CI SONO PIU’ PARCHI PER CANI CHE PER ALTRI NON CONOSCE LIVORNO E STIA ZITTO PERCHE’ FORTUNATAMENTE I BAMBINI HANNO 10 VILLE ADIBITE A LORO ED I CANI HANNO UNA SOLA PORZIONE DI VILLA MAURO GORDATO, IL RESTO SONO SOLO PICCOLE AREE SGAMBATE. CHI LASCIA DEIEZIONI DEVE ESSERE PUNITO SIA FUORI CHE DENTRO L’AREA PERCHE’ QUESTE PERSONE NON LE RACCOGLIERANNO MAI! NE’ FUORI NE’ DENTRO.

  59. # SUSANNA

    ..CONCLUDO AUGURANDO A TUTTI QUESTI SIGNORI CHE FANNO COMMENTI NON COSTRUTTIVI DI NON AVER MAI NECESSITA’ PER I LORO CARI O PER SE STESSI DI FARE ” PET TERAPY”

  60. # ioannis

    Prima di fare nuove aree e spendere soldi, perché il sig. Pucciarelli non dà ordine ai suoi subalterni di far rispettare la norma già in vigore? guinzaglio non più lungo di un metro e mezzo, museruola al seguito, cani che non devono scorazzare liberi, deiezioni non raccolte, intanto facendo rispettre questa norma e facendo le multe entrerebbero molti soldi nelle casse comunali. Prossimamente entrerà in vigore se già non l’ho é la norma che prevede un corso comportamentale per tutti i possessori di cani, che non l’ho frequenta verrà reguardito? Sig. Pucciarelli faccia rispettare il cittadino dai possessori di cani, non si faccia bello soltanto pronunciando gratuitamente delle frasi a cui non ci sarà nessun riscontro da parte Sua.

  61. # trippa

    diglielo vai

  62. # mha

    ma cosa ci fai con quell’aree non ci va nessuno……..come le piste ciclabili ci sono ma è più bello andare in mezzo alla strada che usarla……..ma dove voi andare se le persone sono menefreghiste ed ignoranti……quando porto mio figlio con il passeggino sui marciapiedi devo fare lo slalom per evitare le merde dei cani………cari padroni quando la fanno va levata dal marciapiede…….a già ma tanto ci sono l’aree apposta ma fatemi il piacere va

  63. # piratatirreno

    Annacqualo!!!!

  64. # Sergio

    Diego, prendersi cura di un cane, é una scelta, quindi prenditi i tuoi obblighi, portati l’acqua con te, se gli vuoi bene davvero, non farci spendere altri soldi, solo per una bottiglia da un litro di acqua, che dopo pesa anche meno, non ti pare?

  65. # fox65

    Lascia stare Marta e’ acida…..e io so perché

  66. # MIK71

    COMPRATI LA CASA CON IL GIARDINO.COSI FAI COSA TI PARE,NO 1 FONTANELLA UNA CASCATA PER FARLO BERE.MA COME RAGIONATE, IL COMUNE SPENDE I SOLDI E UN SIETE MAI CONTENTI.ALLORA GIUSTO SPENDERLI PER ALTRO.

  67. # Alex1

    Cara Marta visto quello che scrivi non vuoi bene ai bambini e di sicuro non vuoi bene nemmeno agli animali. ma è un problema solo tuo per quel che mi riguarda non paragono certo i miei figli ma nemmeno quelli degli altri al tuo cane che non ha colpe se non quella di avere una padrona come te. i figli sono tutto

  68. # Augusto

    Non posso commentare questa ennesima iniziativa comunale altrimenti mi becco una querela!!!

  69. # Birichinabella

    Dunque, io ho avuto dei problemi di salute molto importanti … E non sapete cosa mi è servito il centro di riabilitazione e terapie in compagnia di questi adorabili cani, i bambini e gli anziani sono molto importanti ma andate a domandare ad un anziano rimasto solo che cosa sia per lui il cane e ad un bambino malato, orfano, e con problemi mentali . Ragazzi fatela finita.

  70. # Tettolona

    Io ho provato cosa vuole dire non avere figli! Poi finalmente dopo 20 anni è arrivato, e chi scrive forse non sai cosa vuole dire figli … Dice grandi … Perché MARTA che non conosco può essere giovane oppure non averne per altri problemi… E vi garantisco che chi non ha figli non é come voi credete anzi può essere più materna di una con 10 figli. Non siamo mamme a partorire cari si può essere più mamme con zero figli .

  71. # Topolina

    Ma ogni volta che c’è una notizia sui cani… Uscite fuori come leoni ma la fate finita !!!! Che … Fate! Ma siete proprio cattivelli! Ma é passato da voi babbo natale? Ma aspettate la befana per ingerire un po’ di zuccheri così siete più dolci. Ma con le vostre donne ometti fate così… Ma invece di spalmare veleno! Spalmate miele vi fa pure bene e vi divertite;)

  72. # Malizia

    Tremendi e parlate senza connettervi! Oh vai tanto i cani ci sono!!! Vi piacciano oppure no! E pure le sue pipì e… Oh vai ci sono ! Come ci siete voi ! Noi! Tutti! Ciao ciao !!!

  73. # mima

    se mettessero la tassa su chi parla a vanvera si eliminerebbe il debito pubblico

  74. # fox65

    Te stai bene con Marta….o Marta trovatevi te e Fabrizio

  75. # Topolina

    Vero , non sono il parto che fanno una mamma , molte volte siamo più mamme senza parto … Io figlia adottata dopo essere stata maltratta da chi mi ha partorita , smettetela e prima di parlare cercate pure la ragione per parlare . Mia madre non ha partorito ma è come fossi cresciuta dentro di lei .w i cani e w le mamme che sono materne più di chi porta 9 mesi dentro la sua bambina e poi la maltratta.

  76. # veronica

    salve non accanitevi contro i cani perché loro sanno dare a noi un amore incondizionato io ho un cane di 3 anni e una bimba di 2 e vi assicuro che sono bellisimi insieme vi prego persone con un minimo di cervello di accanirvi contro chi spaccia e uccide i nostri figli chi violenta le donne e chi guida ubriaco e ammazza uomini donne e bambini riflettete!!!!!!!!

  77. # Livorno Stragiata

    Quella della muserola….. un l’hai mica pensata male !!!!!

  78. # veronica

    sei una grande persona che ha capito realmente l’amore che sanno darci gli animali.

  79. # veronica

    io susanna gli augurerei proprio di si magari proprio per un figlio cosi capirebbero cosa vuol dire .

  80. # Livorno Stragiata

    LIVIO, ma te hai mai fatto richiesta al sindaco per un’area giochi per i bimbi?????

  81. # GINOGINO

    Vedi Topolina qui si parla di RISPETTO parola sconosciuta a molti proprietari di cani (recati a villa Mimbelli e Fabbricotti per vedere) qua troverai cani OVUNQUE, in zone vietate,vicino alle ludoteche,nelle zone riservate ai bambini,ecc,ecc. quindi credi che sia regolare che si portino i propri figli e noi stessi a pestare deiezioni e/o stare attenti ai cani che rincorrono il sasso o bastoncino lanciato?????…..non servirebbe un serio intervento di vigili urbani per far rispettare la legge?

  82. # Giovannielle

    Mmm.. Ma…

  83. # enrico

    mitico? ma un bello zittellone… stacci te in casa col puzzo der cane prova a tocca i bambini poi si vede

  84. # Antonio

    A me mi fate ride a scannavvi per i cani.. Se sono liberi rompete se fanno i recinti rompete… Ma secondo voi il problema sono i cani??? Vivete e lasciate vivere

  85. # paolo Chimento

    Una volta per tutte:
    SE IL CANE SPORCA LA COLPA E’ ESCLUSIVAMENTE DEL PROPRIETARIO E NON DEI CANI TANTO DIFFICILE DEDURRE??????????????

  86. # paolo Chimento

    AGGIUNGO CHE SE I VIGILI NON INTERVERVENGONO NON FANNO ALTRO CHE INCORAGGIARE ANCORA DI PIU’ I PROPRIETARI A “FINGERE DI NON VEDERE” QUANDO IL CANE SPORCA.

  87. # enzo bilanceri

    certo, tener fuori l’ ambiente e la natura dal tuo mondo deve essere il tuo sogno segreto
    Peccato che non sia possibile e bisogna comunque tenerne conto!
    Viva gli animali, tutti (perfino la secie umana…) ed anche le piante

  88. # roberto0586

    GIUSTA OSSERVAZIONE QUANDO COMPRI UN CANE LO METTI NEL CERTIFICATO DI FAMIGLIA , E CI PAGHI ANCHE LA TASSA DI POSSESSO GIUSTA OSSERVAZIONE BELL’IDEA TIENI CONTO DEI NUMERI 7 MILIONI DI CANI E 6 MILIONI DI GATTI CI METTI UNA BELLA TASSETTINA E VAI MAGARI POTRESTI RISTRUTTURARE ASILI OSPEDALI CASERME BENZINA PER I VIGILI DEL FUOCO FATE VOI NON SAREBBE MICA MALE…ORA VAI CON I POLLICI IN GIU’.:))

  89. # ricardo

    se il commento è quello che immagino
    certamente.
    Non fosse altro che da me

  90. # Pedriño

    Magari ci sono persone che non hanno figli perché non possono averli ed un animale com un cane o un gatto può riempirgli la vita d’affetto…

  91. # sa.sa

    Ma pulisciti la bocca prima di parlare di figlioli, vergogna! Continua a stare con i cani…

  92. # davide

    L’area è stata eletta da molti proprietari di cani (non tutti) come gabinetto pubblico ed è cosparsa di deiezioni canine (verificare per credere) in barba agli altri bambini che ci circolano e che devono fare la gincana anche per passare dal vialetto in terra battuta.
    In quel recinto non ci andrà mai nessuno o in pochi , la collinetta ormai è presa in possesso.
    Spero che i vigili controllino con lo stesso zelo di quando vanno a fare le multe per divieto di sosta sapendo che non c’è spazio per tutti per il parcheggio…..

  93. # anto

    augurare il male alle persone come si fa?

  94. # Viola

    Aggiungo che in Svezia (paese molto più civile del nostro), davanti al palazzo reale di Drottingholm (residenza estiva dei reali svedesi), una parte del parco del palazzo è stata recintata e adibita ad area di sgambatura cani. E la Svezia è avanti anni luce rispetto a noi per quanto riguarda assistenza all’infanzia, stato sociale, aree ludiche per i bimbi. Noi facciamo ridere in tutto. E questa mentalità del “penso al mio orticello piccolo piccolo, sbattendomene dei diritti degli altri” è odiosa. E questo vale per chi si lamenta delle aree destinate ai cani, come del padrone incivile che non raccoglie le feci del proprio animale. Che nervi…

  95. # Lorenzo

    Concordo.

  96. # Liiliputz

    mi permetto di ricordare a Zeneros le menti davvero da poco che si sono espresse a favore degli animali, solo alcuni: Gandhi, Leonardo da Vinci, Umberto Veronesi, Margherita Hack…e molti altri ancora. Tutti stupidi ?????? Ricordo inoltre la sporcizia sotto il Ponte Santa Trinita ed i rifiuti che adornano molte nostre spiagge: lasciate dai cani???????

  97. # Liiliputz

    Caro Enrico, hai ragione, ci sono proprietari di cani maleducati, che fanno fare ai loro cani i bisogni dappertutto. Ci sono anche mammine maleducate, che fanno orinare i loro figli dappertutto, compresa la battigia dove altri devono mettere i piedi per andare a fare il bagno. La pipì è pipì e, se permetti, a me fa schifo tutta.. (ho una nipotina di 2 anni, quindi amo e rispetto i bambini, tranquillo)

  98. # Liiliputz

    A tutti coloro che si lamentano per le deiezioni dei cani non raccolte, dico che hanno ragione: esistono proprietari incivili. Esistono anche mammine incivili, che fanno orinare i loro figli, ad esempio, quando si va al mare, sulla battigia, dove tutti mettono i piedi per andare in acqua e, se permettete, a me fa davvero schifo. La pipì è pipì, punto e basta. Ho una nipotina di due anni, quindi non sono certo contro i bambini, ma l’educazione va applicata su tutti i fronti, non solo su quello dei cani, sul quale tutti gli “igienisti” si soffermano con tanto zelo

  99. # fox65

    Si adotta un bambino,non un animale

  100. # elena marchi

    e le tangenti, il malaffare e quant’altro dietro al nuovo bisnes dove lo mettti?
    Credi proprio che togliere altri quattrini agli italiani darebbe soluzione ai problemi invece di crearne?

  101. # davide

    risposta di difesa patetica !!!!
    Vai sul posto e verifica di persona prima di parlare.
    Ci sono giornate in cui la gente che abita nel nuovo quartiere deve saltare anche il cancellino per entrare e ci sono padroncini che la sera arrivano in macchina al parcheggio dell’asilino retrostante , fanno scendere solo il cane e se lo riprendono dopo sgambata e relativa svuotata.
    Anche in questo caso , appostarsi per credere

  102. # LIVORNO

    ma vergognatevi te e veronica…… augurare il male alle persone per dei cani

  103. # LIVORNO

    ma come si fa a paragonare un figlio a una cane? io non ho parole!!!

  104. # clodio

    Premesso che puoi tranquillamente fare a meno di darmi del voi, è sottinteso che il cane fa quello che gli viene permesso dal proprio padrone, che probabilmente è lo stesso che getta per terra lattine, sigarette,carte etc. etc. Onestamente non capisco cosa ci sia in tutto ciò di così divertente da mettersi a ridere.

  105. # lordo

    prova te a viverci in mezzo alle cacche!

  106. # Francesco

    Visto che nella zona ci sono ben tre aree per i cani, sarebbe opportuno che gli amici a quattro zampe non venissero portati tra i bambini che frequentano il parco Berlinguer (via Torino).

  107. # #Beppe"

    È ridicolo costruire un’altra area per cani ed è anche inutile . Mi viene da ridere quando osservo queste aree : dentr è deserto e fuori è affollato di cani, ovviamente senza guinzaglio, e relativi padroni che li fanno defecare ovunque .

  108. # aldo

    il problema principale, non sono i cani ma l’educazione e la responsabilità dei propri padroni.

I commenti sono chiusi.