Mistero a Quercianella, Poste chiuse da giorni. Residenti infuriati

Mediagallery

La segnalazione ci è arrivata da un nostro lettore, Massimo Porciani. “Da giorni l’ufficio postale di Quercianella è chiuso senza che vi sia stata una comunicazione. Sarebbe utile saper il perché?”. In effetti da inizio novembre sulla porta dell’ufficio c’è un cartello che dice la sede è chiusa per lavori in corso. Solo che, come fanno notare i residenti della zona, il cantiere non si è visto. E così gli abitanti della frazione, circa 400, sono costretti a recarsi ad Antignano o Castiglioncello (a Caletta per la precisione), gli uffici postali più vicini, con tutti i disagi che ne conseguono. Il timore che Poste possa decidere per la chiusura della filiale è elevato, tanto che i cittadini hanno dato vita a una raccolta di firme per scongiurarne la chiusura e evitare che faccia la fine di quella di Nibbiaia. L’azienda, dal canto suo, spiega che l’ufficio è chiuso per i danni dovuti a un furto.

 

 

Riproduzione riservata ©

9 commenti

 
  1. # Teseo

    Quercianellesi ribellatevi, vi trattano come cittadini di serie b. Forse perché i vostri voti non servono.

  2. # Mario

    Da dipendente poste sembra che ci sia stato un nuovo furto e i ladri abbiano fatto danni ingenti.
    Per questo la “succursale” tarda a riaprire

  3. # massimo

    Gli abitanti di Quercianella ( residenti e domiciliati ) in inverno sono circa 2000 e in estate il doppio.Ma l’importanza dall’ufficio postale è che copre anche una discreta utenza di transito (esempio : cittadini di Nibbiaia)

  4. # Boia-deh

    O chi hanno chiamato a fare i lavori? Nemmeno fosse stata rasa al suolo!

  5. # Boia-deh

    Da quando è stata spostata sull’aurelia è sempre piena di persone di passaggio…credo che il danno derivante dalla chiusura interessi ben più che i soli abitanti di quercianella…diamoci una mossa a risolverla!

  6. # Carlo

    stanno cercando un certo….Brunelleschi

  7. # daniela

    gia’ da come ti chiami ti autoelimini da solo, ma cosa ne sai te che tipo di lavori devono essere fatti/
    Sei il solito livornese che deve per forza criticare e commentare a sproposito.

  8. # Boia-deh

    Gentilissimo ingegner Daniela…scusandoci per le offese a Lei recate con le nostre parole, La invitiamo ad esporci i progetti ed i preventivi per poter ripristinare l’ufficio postale di Quercianella. Saluti da qualche povero ignorante che vedendolo da fuori lo giudica ancora intatto…ha presente di quanto tempo è fatto un mese? Avòglia a lavorà…il fatto è che non lo vogliono ripristinare, forse?

  9. # Daniela

    Oh daniela… Rilassati ! Boia oh cosa ti hanno fatto i livornesi per essere così imbelvita, sembri l’esorcista ogni post spari… Meno male ho solo il nome come te! Vai via da Livorno se non ti piace.

I commenti sono chiusi.