Mercato, scompiglio per un gabbiano impigliato al parafulmine. La FOTO

Mediagallery

Ha creato non poco scompiglio, oggi pomeriggio, la presenza di un gabbiano impigliato ad un parafulmine del mercato centrale. La cosa non è passato inosservata, né tra gli altri volatili che hanno iniziato a volteggiare in cielo attorno al loro simile finendo per attirare l’attenzione degli ambulanti e dei passanti tutti con il naso all’insù. Qualcuno, tra cui il nostro lettore Mario Bueno (che ci ha inviato anche una foto), ha chiamato i pompieri che sono intervenuti prontamente. Tuttavia, i vigili del fuoco hanno avuto non poche difficoltà a raggiungere il volatile in quanto non si trovavano le chiavi che danno accesso al tetto della struttura. Alla fine il gabbiano ha potuto riprendere il volo.

Riproduzione riservata ©

16 commenti

 
  1. # ema

    Nedo,il gabbiano,ce l’ha fatta…

  2. # Alex

    Maledetti gabbiani! Li odio…

  3. # lilliputz

    Pensiamo a quanto i gabbiani e tutti gli altri animali dovrebbero odiare noi…Ci dà fastidio il loro verso….quanto rumore produciamo noi?? Ci danno fastidio i loro escrementi….quanto sudiciume riversiamo noi nell’ambiente???? Il pianeta appartiene anche a loro!

  4. # Ponciaiolo

    Se non ti garbano i gabbiani trasferisciti all’abetone

  5. # maxlivorno

    anche i vigili del fuoco non hanno niente da fare..

  6. # memedesima

    vorrei congratularmi con alex e max per il rispetto dimostrato verso gli animali… complimenti. immagino che siete le classiche persone che non disturbano, sporcano, o sono più felici nel vedere i vigili del fuoco che spengano solo incendi.
    quoto ponciaiolo 🙂

  7. # Gilberto Gibi

    …… al contrario di te !!! Segui Alex all’Abetone e prendi una bifamiliare !!

  8. # Jonathan

    Un BRAVISSIMI ai Pompieri !!!!!

  9. # roberto

    Il gabbiano crea scompiglio??e tutti i wukumpra li sotto fanno ridere??bah che mondo strano

  10. # Rocco

    Meno male che non hanno niente da fare, quando ce l’hanno vuol dire che ci sono problemi ben più gravi per i bipedi.

    Prima di muovere la lingua per parlare assicurarsi che il cervello sia acceso.

  11. # Marco Libra

    Si è trattato di un gesto di civiltà, impensabile fino a pochi anni addietro, apprezzato da molti dei presenti. Se effettivamente ‘non avevano di meglio da fare’ perché non sarebbero dovuti intervenire?
    Colgo l’occasione per ringraziare i vigili del fuoco, sempre pronti a prestare soccorso a persone ed animali in difficoltà.

  12. # Lorenzo Il Censore

    Concordo in pieno con Lilliputz. Peccato che gli animali non siano in grado di odiare, sennò ci avrebbero già rimesso in riga da tempo!

  13. # LIVORNO

    bel commento complimenti…..!!!!! VERGOGNATI!!!!

  14. # Andre

    Sono un Vigile del Fuoco Volontario. Una volta feci un intervento per liberare un gabbiano proprio da parafulmine sul mercato centrale. Le zampe palmate erano rimaste infilzate nel parafulmine. Dopo un’ora riuscimmo a liberarlo e volò via. Che esperienza! 🙂

  15. # Il gabbiano

    A nome di tutto i gabbiani di Livorno: “pensate un po’ alle cause serie tipo il malessere di questa città senza lavoro e piena di stranieri a prenderci quel poco che ci rimane….poi pensate a noi gabbiani,ma a darci un po’ di cibo…quello che a causa dell’egoismo vostro ci è stato tolto!” Chi non ama gli animali non può amare l’uomo e quindi questa città ha ciò che merita…egoisti!

  16. # altro Gabbiano

    parla per te. ma chi t’ha mai detto di parlare per tutti?
    egoista sei tu che pensi di rappresentare i gabbiani e non sai niente
    io a livorno ci sto di morto bene e la gente mi sembra ganza

I commenti sono chiusi.