Crisi e negozi. Anche via Grande fa i conti con una chiusura

Il negozio Marina Yachting abbasserà definitivamente la saracinesca ad inizio del nuovo anno

di gniccolini

Mediagallery

LIVORNO  – Un altro gancio in pieno volto al commercio del centro cittadino. E’ la Crisi, con la C maiuscola, che all’angolo rosso del ring assesta un colpo da knock out ad un altro negozio di una delle vie principali della città.
“Svendita straordinaria per cessazione attività, sconti dal 30 al 60%”. E’ questo il manifesto a “tutto schermo” che campeggia grande come un’angoscia che non puoi lavare via con acqua e sapone sulla vetrina di Marina Yachting di via Grande 229, il piccolo negozio del grande marchio di abbigliamento che da metà gennaio dirà addio al commercio in centro.
“Chiudiamo i battenti dopo Natale – afferma amara Francesca, una delle due commesse dello store di abiti e vestiario – Con tutta probabilità a metà di gennaio del 2014 abbasseremo definitivamente la saracinesca. Il motivo? La risposta può sembrare banale ma è quella: la crisi. Specialmente qui in centro. La via Grande è morta, nessuno ha fatto qualcosa per provare a rivitalizzarla. Difficoltà di parcheggio, pochissimi turisti, non c’è niente che possa invogliare lo shopping in centro. Ed è logico che si prediliga andare verso i centri commerciali”.
La Crisi insomma, che sempre di più nell’immaginario dei commercianti locali sta prendendo l’aspetto di quella Nera Signora con tanto di falce che bussa per chiedere il suo contributo.
L’elenco adesso si fa lungo ed è spietato: La Pantofola (corso Amedeo), Atlethes World, Mandarina Duck e Max and Co. (via Ricasoli); il Cinema Grande (piazza Grande) e risalendo la china fino allo scorso giugno come non ricordare anche il Bottegone Alpes di via Serristori (zona Mercato), uno dei primi ad alzare bandiera bianca.
Insomma e come nei famosi film di zombie (vedi Resident Evil) il “virus T” della Crisi si propaga inesorabile di saracinesca in saracinesca. In attesa che si trovi presto l’antidoto per fermarne l’avanzata.

Riproduzione riservata ©

68 commenti

 
  1. # Glauco

    Tristezza, Desolazione e Paura per il Futuro…

  2. # fox65

    Ma che’ i prezzi esagerati che avete non li mettete in conto? Vabbe la crisi ma se non si abbassa i prezzi viene naturale che non si compra

  3. # Mario

    la scusa del parcheggio che manca ora non regge più.. lamentarsi della scarsità di posti auto quando ora si hanno il parcheggio dei 4 mori,il parcheggio ‘moderno’ appena inaugurato e il parcheggio dell’odeon…sembra esagerato…

  4. # Roger

    Facile parlare!!! Sputare sentenze di responsabilità sui prezzi troppo alti. Per alcuni negozi la chiusura può effettivamente da attribuire ad una sconsiderata esagerazione nei ricarichi sulla vendita, per poi “svendere” nel periodo dei saldi a prezzi normali, e purtroppo qualche furbetto propina la merce dell’anno precedente. Ma c’è un’altro PROBLEMA GRAVE che influenza i prezzi, si chiama STUDI DEL SETTORE, dove ogni commerciante deve rispondere alla dichiarazione dei redditi. Se rimane troppo basso coi prezzi viene “consigliato” di adeguarsi, pagando tasse sul non venduto, sull’iva non percepita. MA ALLORA, DATE UNA SOLUZIONE A QUESTO PROBLEMA!!!!

  5. # ciro

    stiamo assistendo all’implosione del sistema economico in cui viviamo…nel periodo del boom c’era la crescita e tutti potevano spendere per il tutto e il di più..superfluo compreso…senza che nessuno badasse tanto ai prezzi…ragazzi parliamo di jeans che potevano (e possono ) arrivare anche a 300 e…ma sono jeans!!! Ora invece…con le grandi multinazionali che mirano a guadagnare sempre di piu’ lasciando a casa migliaia di persone…globalizzazione che ci porta prodotti da paesi dove operai costano un millesimo di quelli nostri…i soldi non circolano più…e non si spende…forse si dovrebbe riflettere sulla cosa e pensare che fino ad ora abbiamo vissuto in una bolla di sapone

  6. # il polemico

    caro Mario, ma te il parcheggio non lo paghi? no perchè se su ogni acquisto ci devo mettere 7-10 euro di parcheggio (perchè ai 4 mori si parla di queste cifre) vado altrove….dove è gratis ad esempio

  7. # chubbi

    La crisi ha accelerato quello che e’ già in atto lo spostamento del commercio da quello di negozio a quello su internet: perché dovrei comprarli al negozio di via grande quando su internet questi come altri capi d’abbigliamento sono in saldo perenne ? (vi invito a fare una ricerca su internet e vi renderete conto di quello che dico)

  8. # ugo

    NON SO SE LO SAI MA LIVORNO HA I PARCHEGGI FRA I PIU’ D’EUROPA, GRAZIE AI “COMPAGNI”

  9. # ugo

    ma che dici 300 euro e più Cavalli 30 euro Zara, lo so te vorresti i primi al prezzo dei secondi.Ai voglia di be ova!!!!!

  10. # ugo

    prova con Letta, è tanto bravo

  11. # ugo

    c’è anche lo zampino di Monti e di Letta… o sbaglio

  12. # Roberto

    Secondo me ne vedremo delle belle. Senza stare a fare discorsi da economisti, è chiaro che se le persone non hanno più denaro da spendere i negozi non incassano più e devono chiudere. Troppe tasse, lavoro in forte calo, poca sicurezza e paura sono un insieme di cause che al momento non trovano soluzione, dopo mesi, anni, di dibattiti, discussioni, intenti da parte di chi deve decidere. Non c’è altro da dire, le situazioni statiche alla lunga peggiorano con incidenza direttamente proporzionale al tempo che passa. La vedo molto dura.

  13. # gg

    TROPPE TASSE CI SONO IN ITALIA PER QUESTO CHIUDONO

  14. # cristina

    perche il nostro sindaco non chiede ai proprietari,di abbassare gli affitti visto che proprio in via grande , sono altissimi senza ragione di esserlo!! e’ diventata la strada piu’ degradata della citta’,sporca buia e senza controllo!!

  15. # Mario

    il parcheggio dell’Odeon costa 1€ l’ora. sempre.
    il parcheggio Moderno costa 1€ la prima ora,2€ le successive..
    si può anche fare due passi,eh,non è essenziale lasciare la macchina sugli scalini del duomo….
    se poi per fare shopping ti servono 8 ore vuol dire che hai soldi da spendere..e ti lamenti di un euro l’ora per il parcheggio…mah.. colpa di chi la pensa come voi se poi i negozi in centro chiudono..

  16. # Pepe

    Mannaggia a quello che ce l’ha con i prezzi bassi… Ma come fai a contestare i prezzi senza sapere a quanto vengono acquistati?? E secondo te un commerciante dovrebbe comprare a 5 e vendere a 6? Poi bollette tasse affitto personale IVA e cazzi e mazzi chi li paga?? Continuate con questa mentalità cari cittadini, ognuno deve guadagnare il suo, perché non parlare male degli elettricisti che per cambiare un lampadario ti chiedono 30 € al
    Nero? Il problema è che prima quando lo stato nn ci derivava facevate la fila ai negozi (il
    Mio per primo) e adesso nn avete/abbiamo più una lira per colpa loro… E quindi ci si ciuccia le dita in due… Ma vi prego non date la colpa a noi… Facciamo il nostro lavoro con impegno e sacrificio ma dobbiamo guadagnare come tutti, abbiamo famiglie e animali (molto cari ai nostri concittadini livornesi) da sfamare … Ma mica dobbiamo regalare la roba???

  17. # ugo

    CARI COMPAGNI AVETE VOGLIA DI DARMI POLLICE ROSSO, LA VERITA’ VI FA MALE MA E’ COSI CHE VI PIACCIA O NO.

  18. # mau

    Concordo…se poi mettiamo anche che molte brave youtubers stanno facendo tendenza insegnando a vestirsi con
    eleganza e gusto dai lowcost la fine ē inevitabile per queste marche da finti ricchi..non usa più

  19. # valerio

    purtroppo non mi meraviglio se un negozio che un capo costa più di 100 euro, la gente non arriva a fine mese, poi c’è gente che fanno le file per un iphone.

  20. # tosin abasin

    Troppo cari

  21. # ugo

    GRANDE RISPOSTA….SONO D’ACCORDISSIMO.. PIUTTOSTO QUESTI COMPAGNI SPENDONO UN MILIONE DI EURO PER RIFARE PIAZZA GRANDE ( A PIEDI CI VERRA’ ANCORA MENO GENTE) INVECE DI INVESTIRE NELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE DELLA CITTA’……MA L’UNICA COSA CHE CONTE ‘E’ CHE LA PORTA A TERRA PRODUCA PER I COMPAGNI!!!!

  22. # Pepe

    E vorrei aggiungere anche una motivazione…prima era impensabile vendere merce Made in china perché era controllata da chi di dovere adesso invece viene venduta a prezzi irrisori perché la mafia cinese paga i controlli e quindi tutto regolare….qualcuno mi spiega perché a Livorno i negozi dei cinesi sono aperti tutte le domeniche anche quando nn si potrebbe?? Qualcuno mi spiega perché il servizio delle iene in cui spiega come i cinesi cambiando proprietario (guarda caso tornato appena apnea in Cina) nelle ditte d’ingrosso riescono ad andare avanti per anni facendo fallire i grossisti italiani??? Giusto pensare a risparmiare e riuscire a mangiare tutti i giorni ma non rifatevela con noi e galvanizzate coloro che in realtà stanno semplicemente riciclando denaro sporco

  23. # ciclista

    io il parcheggio lo trovo sempre, dappertutto, e gratis

  24. # Roger

    Caro pepe, ed eventuale collega cimmerciante, non stiamo troppo a piangere che le tasse ci affliggono e seppelliscono!!! Come ho detto prima gli studi del settore ci IMPONGONO un certo prezzario, il problema sta a chi alza troppo i prezzi, non a chi di contiene nella giusta percentuale di ricarico. Sicuramente l’euro ha dato una bella mazzata a tutti, ha ucciso imprenditori e disoccupati, ma ho visto anche molti imprenditori e commercianti speculare sull’euro, lo stato che ha iniziato a bruciare miliardi da veri incoscienti in giochi di borsa, ed ora, come ogni giocatore cerca denaro ovunque per peoseguire il suo giochino… E potrei continuare all’infinito, denaro che fuoriesce dal nostro paese, manodopera straniera perchè più conveniente, sanitaria malgestita e con tiket ingiustificati!!! Ecc… Ecc… Poi mettiamoci la incopetenza nel gestire un’attività e la situazione diventa irrimediabile….

  25. # brunolibero

    Dall’unità di Italia (sia maledetta), 1861 fino a domani, salvo rare eccezioni che non mancheranno di contestarmi subito dopo aver letto quanto scrivo, i negozianti di qualunque tipo ignoravano un pezzettino di carta chiamato scontrino. Dal dopoguerra fino a pochi anni fa, ma nel meridione anche domani, toccato con mano, lo scontrino non era obbligatorio e nessuno lo faceva e nessuno pagava le tasse (anche se dite di no è così). E ammucchia soldi….Oggi, che qualche timido controllo c’è…non ce la fate più…

  26. # Laura

    ci fossero stati più controlli quando siamo passati all’euro….adesso chiudono e mi dispiace..ma si sono dimenticati di quando hanno raddoppiato tutto…quello che hanno guadagnato prima però non lo dicono!!!

  27. # Il Moralizzatore

    Finalmente un commento inteligente.

  28. # Lorenzo65

    Tranquilli, fra poco via Grande diventerà una bella isola piena di palme al fresco delle quali riposeranno tantissimi beduini. Livorno sempre più città d’ Africa.

  29. # Donna Letizia

    Via Grande a breve sara’ abitata da spacciatori e delinquenti di varia risma e variegata etnia(gli unici a potersi permettere affitti commerciali ed abitativi stratosferici) e transitarci sara’ un vero tour alla roulette russa!Speriamo in un cambio di rotta (abbastanza radicale) da parte dell’amministrazione e SOPRATTUTTO:dei cittadini!

  30. # il polemico

    Ma stai scherzando vero? è come se il tuo capo chiede al sindaco di abbassare il tuo stipendio…

  31. # POVERALIVORNO

    Evviva tutti all’ipercoppe dai compagni

  32. # LIVORNO

    solo monti e letta???? e l’altro che ci ha governato per 20 anni dove lo hai lasciato???

  33. # ugo

    e dicci gg. di chi è colpa? te come le abbasseresti’?

  34. # ugo

    o un lo sapevoo colpa di Berlusconi lo potevi di direttamente invece di fa giri di parole
    AMATO, BERTINOTTI, PRODI, VISCO, MONTI, LETTA secondo te non hanno colpe??

  35. # Samo

    Al Moderno costa un euro l’ora, hai mai provato i parcheggi in Francia? L’utilizzo che fai della parola compagno é stupida e fastidiosa, probabilmente non sai neanche di che cosa stai parlando, prendi una bicicletta o un autobus e smetti di riempirti la bocca con fascistoicismi stupidi.

  36. # clacla

    il calo delle vendite è anche colpa delle grandi marche che producono i capi in Cina….non piace spendere tanto e scoprire guardando l’etichetta ….fatto in Cina o P. R . C …….

  37. # labrone

    hai girato veramente poco in europa allora

  38. # labrone

    e chi non ce l’ha cosa fa, li stampa?
    oppure cerca qualcosa di piu’ econmico?

  39. # labrone

    parla più forte, non sento.

  40. # Mario

    ugo te che l’europa l’hai girata,mi fai un esempio? concreto,possibilmente.

  41. # ugo

    riposati….

  42. # ugo

    FAI UNA VISITA DALL’OTORINO… NON C’E’ PEGGIOR SORDO DI CHI NON VUOL SENTIRE

  43. # ugo

    LIVORNO….mi sembra che questi ultimi due governi ci hanno praticamente ammazzato con la loro tassazione o mi sbaglio…..cOMUNQUE ti vorrei ricordare che negli ultimi venti anni ci sono stati un paio di governi di sinistra che non hanno fatto meglio di Berlusconi…..pensaci. meglio…..

  44. # ugo

    giusto per rifrescarti la memoria
    Governo Prodi II (dal 17 maggio 2006 al 6 maggio 2008)
    (9 maggio 1996 – 9 marzo 2001) elezioni politiche il 21 aprile 1996
    Governo Amato II
    Governo D’Alema II
    Governo D’Alema
    Governo Prodi
    (15 aprile 1994 – 16 febbraio 1996)
    elezioni politiche il 27 marzo 1994
    Governo Dini
    Governo Berlusconi
    (23 aprile 1992 – 16 gennaio 1994)
    elezioni politiche il 4 aprile 1992
    Governo Ciampi
    Governo Amato
    ultimi venti anni solo Berlusconi???? memoria corta la tua!

  45. # labrone

    mentre in europa governi di dx, sx e centro si preparavano piu’ o meno bene per la crisi, qualcuno organizzava feste e festicciole, dicendo che i ristoranti erano pieni e la crisi non esisteva, e buttava i soldi per un fantomatico e costoso ponte sullo stretto che non vedrà mai la luce……….ma la colpa è sempre di quell’altri.
    in un paese “normale “, liberale e capitalista come gli stati uniti , in galera ce l’avrebbero messo 30 anni fa

  46. # ugo

    oggi il Partito Democratico sottolineo democratico con il supporto di Magistratura Democratica sottolineo democratica dopo svariati tentativi si sono riusciti a liberarsi di Berlusconi…VIVA L’ITALIA DEMOCRATICA

  47. # Malizioso Troll

    Cioè? Apriranno delle botteghe per spacciare dato che si possono permettere il costo di un affitto proibitivo?

  48. # ugo

    ugo: secondo te quando ci tolgono la libertà????? UGO: LO HANNO GIA’ FATTO!!

  49. # labrone

    vent’anni dopo, ma meglio tardi che mai
    .i delinquenti devono stare in galera

  50. # Matteo

    Via scannatevi tra voi come sempre e alla fine non serve a niente…. freghiamo noi chi ci frega da 20 anni iniziamo tutti a non pagare piu’ un nulla vedrai che bolle gli viene a quei delinquenti mutui prestiti equitalia mettiamoci d’accordo tutti e nn paghiamo piu’ nulla vedrai che fine fanno dopo…

  51. # il polemico

    Caro Mario,

    shopping non vuol dire “compro quello che mi serve per sopravvivere”, vuol dire che di sabato, dopo una settimana che mi spacco a lavoro, mi faccio un giro in centro con tutta calma, magari mi mangio un pezzo di pizza per cena e bevo una birra–>18 euro di parcheggio

  52. # il polemico

    Certo, parcheggio della stazione di bruxelles 5 euro tutto il giorno….Praga, in centro, centesimi….

  53. # Ricca

    Forse se le tasse le pagavate anche prima,ora ne’ pagheremmo meno tutti.

  54. # labrone

    non c’è più maleducato di chi lo è ma crede di non esserlo tipo “so tutto io”.
    Scrivere con la maiuscola significa gridare….chi urla non ha più ragione, è solamente più maleducato.

  55. # Caterina

    mettici pure che il parcheggio della coin, dell’odeon e il moderno, hanno le convenzioni, per cui se presenti uno scontrino di un negozio convenzionato del centro (praticamente tutti lo sono) paghi meno.
    non ricordo se non paghi la prima ora o paghi metà.. Ma comunque hai pure uno sconto..

  56. # labrone

    ??????

  57. # labrone

    verifica anche in quali anni il debito pubblico diminuiva o quantomeno rallentava, diminuire le tasse(mai diminuite ne da destra ne da sinistra) facendo debito è assurdo. Casomai nel periodo florido di cui senti la mancanza si è arricchita notevolmente una categoria, quella degli evasori

  58. # labrone

    ce ne sono già troppi di quelli che non pagano nulla e pretendono tutto….. aiutiamo l’edilizia , costruiamo nuove carceri e dentro l’evasori!

  59. # Pedrito

    Se con sto freddo vendono le maglie a mezza manica a 70€ é regolare che chiudano, vai nei negozi e ci sono 3 maglioni e 100 magliette.. Mah…

  60. # Mario

    mah..dalle 20 in poi il parcheggio è gratuito..
    non te lo ordina il dottore,comunque,di lasciare la macchina nei posteggi a pagamento per 7 ore…basta fare 2 passi in più..come sempre,ovunque.. volere è potere..

  61. # Den

    Ciao, sicuramente sarai un commerciante onesto e terrai i prezzi giusti per farci il tuo guadagno ma vi voglio riportare tutti indietro, all’ingresso dell’euro. Mi ricordo perfettamente della lievitazione in stile pandoro dei prezzi della merce. Ricordo perfettamente di maglie che prima dell’euro costavano 19.000 lire e magicamente dopo 6 mesi dall’ingresso dell euro 15.00 euro, e lo stesso per altri prodotti. Ma il mio stipendio non è andato in su così. Quindi aumenta oggi aumenta domani la corda su è rotta. Chi era al governo in quegli anni non controllò questi aumenti ed eccoci qua.

  62. # Den

    Scusa che noia ti da l’ipercoop che dà lavoro a più di mille persone? Io non lo capisco. Non ti piace non ci andare, ma non lamentiamoci che il centro è morto per colpa dell’Iper. Smettiamola e facciamola finita con questa caccia delle streghe assurda. I negozi all’iper chiudono come in città. La crisi c’è ovunque ed è fisiologico un calo delle vendite e di conseguenza la chiusura dei negozi.

  63. # Luca

    Nell’articolo c’è scritto che la crisi si materealizza con la falce, ma io direi con la “falce e il martello…”.
    Perchè nel pisano questo non succede, o almeno non in questa misura?
    Perchè si sceglie a Livorno di fare i centri commerciali all’interno della città a discapito dei piccoli negozi?
    Ve lo dico io, perchè così i prezzi degli affitti all’interno delle coop lievitano, a livelli assurdi, specialmente per una coop, una cooperativa che per legge non dovrebbe avere scopi di lucro.
    Ma i poveri comunisti ignoranti (e non stò dicendo che i comunisti sono ignoranti ma intendo quelle persone che per ceto sociale/cultura sono ignoranti) che credono che votare comunisti vuol dire che il potere verrà dato al popolo non hanno capito che le scelte sono tutte politiche e non andranno mai dalla parte dei poveracci (destra o sinistra che sia) ma chi ha i soldi.
    Però alle prossime elezioni ricordatevelo, non votate sempre il solito partito, fate una prova, non vi costa nulla, tanto peggio di così…

  64. # Den

    Guarda che berlusconi al senato era molto poco presente. I suoi piani li attua fuori durante le riunioni dando direttive ai suoi. Quindi anche fuori del senato, continuerà a fare i suoi sporchi comodi. È una vittoria è vero, ma è una vittoria sterile. Quando lo vedrò in galera o ai servizi sociali allora festeggerò.

  65. # ugo

    toh apprendo oggi che quelli di sinistra sono tutti onesti e bravi..

  66. # labrone

    parcheggio a bruxelles, in autosilos, aperti 24h, alcune ore , poco più di 10 euro( per alcune ore intendo 2/3)
    amsterdam idem
    madrid, più caro
    siviglia carissimo e non si trovano ne,,eno negli autosilos che sono pochissimi
    svizzera parchimetri carissimi
    e lasciamo perdere l’iotalia
    poi se si vuole trovare una scusa sempre e comunque allora va bene è tutta colpa dei parchegggi…. che ora sono vuoti, prima non c’erano e domani perchè manca l’aria condizionata e il colore all’uinterno è bruttissimo,Secondo me è colpa di quelli che guidano macchine di colore giallo e con pochi capelli

  67. # labrone

    l’esselunga è più in centro dell’ipercoop.carrefour è piu in centro dell’ipercoop.mediaworld idem …… invece di fare un po di autocritica continuiamo a piangere e a dare la colpa agli altri

  68. # labrone

    mai detto che quello di sx sono tutti bravi ed onesti, ritengo pericolosi quelli che si elevano a capipopolo perchè spesso il potere da alla testa, mi rimane difficile pensare che qualcuno veda nel Sig Berlusconi un salvatore della patria che si sacrifica e si è sacrificato per l’italiani.
    Ha avuto , grazie alle sue conoscenze ad alla sua posizione, molti vantaggi ed appoggi che qualsiasi altro cittadino italiano non avrebbe potuto avere … visto che la legge è uguale per tutti dovrebbe andarsene senza sbattere la porta ma chiedendo scusa( idem per quelli di sx).Chi ricopre determinate cariche, secondo me, dovrebbe avere la pena aumentata almeno del 50% in virtù della carica che ricopre( per tutti, dx,sx,centro, sindaci,assessori e consiglieri).
    P.S.:tutte le mattine telofono in banca per vedere se qualche “anonimo” mi ha estinto il mutuo, ad oggi niente.Fortunato l’ex ministro(casualmente) Scajola

I commenti sono chiusi.