Curiosità. Sul “Marinaio” spunta un cappello da Babbo Natale

Nel febbraio dello scorso anno ai Quattro Mori venne fatta indossare una sciarpa rossa

Mediagallery

Nel febbraio dello scorso anno qualcuno pensò bene, visto il freddo, di coprire i Quattro Mori mettendo una sciarpa rossa intorno al collo ad ognuna delle quattro statue. In questi giorni qualcuno si è divertito a dare un tocco natalizio alla “nuova” statua sul lungomare. E così sul “Marinaio”, recentemente inaugurato davanti all’Accademia, è spuntato un cappello da Babbo Natale.

 

 

Riproduzione riservata ©

9 commenti

 
  1. # davide

    certo dè a livorno bisogna esse per forza ironici……bisogna strafà, dè, troppo semplice, forse se lo mettevano alla madonna sul porto era più giusto, era più ardita la ‘osa, a già, ma la madonna l’hanno messa lì anche perché così un li po’ da noia nissuno, buon natale

  2. # Rick

    Cosi sembra un marinaio nano vestito da babbo natale.. Ma un po’ piu grande non si poteva commissionare?

  3. # Patrizia

    Mi viene in mente quando, alcuni anni fa,
    in occasione di una nevicata,
    a qualcuno venne in mente di mettere delle sciarpe di lana
    al collo dei Quattro Mori !!

  4. # Daniele Lomi

    Ecco, come volevasi dimostrare:

    Azione a me poco gradita, e commenti annessi di poco conto.
    La statua del marinaio non è stata commissionata, ma, realizzata decenni fa per ricordare la morte dello zio di mio nonno, il marinaio Lomi Vasco, deceduto tragicamente in mare.
    Ricordo sempre quando mio nonno, mi raccontava la storia di Vasco davanti a quella “piccola” ma grande statua, che spesso andavamo a trovare al cimitero dei Lupi. La ricordo molto bene perché carica di emozioni e di sentimento, ricordo la tristezza il dispiacere ma soprattutto il senso di orgoglio che provavo quando a storia finita mentre mi allontanavo dalla “piccola” statua mi voltavo per mandargli il solito saluto che dedichiamo a quelle persone che sono state.

    Quindi, il vedere cappello in testa al marinaio Vasco Lomi mi fa veramente INCAVOLARE

    Daniele Lomi

  5. # Mirko

    Io ritengo più giusta la statua del marinaio che quella della Madonna perché il marinaio esiste….

  6. # mario3

    date risalto a queste cavolate e gli imbecilli imbrattatori prolifereranno solo per fare i ganzi con un articolo dedicato

  7. # Ceccobeppe

    Mi scusi sig.Lomi… Sicuramente mi sono perso parte della faccenda e, se possibile, sarei curioso di sapere come e perché la statua di famiglia sia finita li dove è ora. Grazie

  8. # gerda.taro

    La statua non è stata commissionata….
    Era al cimitero…..

  9. # San.gerda.taro

    Sig. Daniele Lomi, con tutto il rispetto per lei e per lo zio di suo nonno che sicuramente lo merita , l’ormai famoso Lomi Vasco marinaio… Le sue parole, le sue emozioni, testimoniano ancor di più che la statua del Sig. Lomi Vasco sul nostro lungomare, ed intendo di TUTTI i cittadini è del tutto INAPPROPRIATA!!!! Io l’ avevo vista al cimitero ed adesso ogni volta che passo di li mi sembra d’essere sul viale dei LUPI!!!!!! E’ normale,è’ giusto tutto questo? Passeggiamo sul lungomare e pensiamo …ai morti.! Senza entrare in merito alle valenze artistiche dell’opera, senza entrare in merito al tragico evento che ha causato la morte ( credo di aver letto una testimonianza che non collima con la datazione della scultura.1926 -27. ma posso sbagliarmi..) credo che andava almeno dichiarato apertamente e scritto con chiarezza che era il monumento funebre del Sig. Lomi Vasco!

I commenti sono chiusi.