Chiusi due noti locali della Livorno by night

Mediagallery

Chiudono il Washington Bar e il Brooklyn Bar sugli Scali Cialdini, davanti al Porto Mediceo. Qualcuno lo avrà notato in questi giorni visto che le saracinesche sono abbassate e un cartello recita: “Vendesi”.
I due locali, forse poco frequentati dai livornesi, sono comunque molto conosciuti in città per essere stati negli anni luoghi di ritrovo per stranieri e marinai, rappresentando nell’immaginario collettivo una Livorno by night movimentata, fuori dagli schemi tradizionali, in un mix di luci soffuse e colorate poste alle porte della Livorno di giorno (via Grande), dello shopping e delle passeggiate serali di neo genitori con passeggino.
Un numero di telefono posto sui cartelli rimanda a un’agenzia, che conferma: i fondi dei due locali sono in vendita. 

Riproduzione riservata ©

20 commenti

 
  1. # Malizioso Troll

    Be’, Livorno by night… li avete nobilitati!

  2. # Mina

    FINALMENTE!!!!!

  3. # polemico

    se un tira più nemmeno quella….. siamo proprio alla frutta

  4. # dav

    A Livorno chiude tutto o quasi, complice la crisi.. A soli 18 km nella cittadina pisa invece APRE tutto e con il mega store Ikea che il presidente rossi definisce il più grande della toscana e più bello di Firenze si avvierà un percorso di grandissime proporzioni nell’area navicelli di pisa e di insediamento di ulteriori catene commerciali che renderanno la nostra Livorno ahimè ancor più dipendente dalle maggiori concorrenze laggiù locate.. Ricordiamoci che tutte queste grandi catene alle porte di Livorno ma insediate a pisa non avranno più necessità di insediarsi nella nostra provincia per cui l’economia da noi scende ulteriormente mentre a pisa vola come il suo aeroporto… Avanti così !!!!

  5. # Alice

    Un pezzo di storia ( triste) che se ne va

  6. # trippa

    pisa vola?
    ha la stessa disoccupazione di livorno, i suoi abitanti si trasferiscono tutti in provincia perché in città le case e gli affitti costan troppo, i negozi del centro metà son chiusi, i pochi pub galleggiano solo su qualche studente facoltoso e delle poche fabbriche n’è rimaste 2? 3?
    ma dove vivete eh? perché apre l’ikea pensate che tutto vada bene?
    l’ikea ha scelto pisa perché il sindaco ha dovuto svendere i terreni, e l’avessero fatto a livorno avreste polemizzato fino al 2037. con l’apertura del megastore svedese sai quanti magazzini saranno costretti a chiudere? ma voi state male, ma dove vivete? ma che mondo cambiate se un sapete nulla…

  7. # Ruby ruba cuori

    Ringraziamo la Coop e la nostra amministrazione che non hanno gradito l’IKEA a Livorno! W i rossi e chi continua a votarli!

  8. # paolo

    Rossi??? Direi piuttosto, anzi molto sbiaditi….

  9. # Pio

    De e avevano ad aspettaaaa dell’ altrooooo….!!!

  10. # commentatore compulsivo

    se l’ikea avesse aperto a livorno avreste polemizzato lo stesso, specie sul fatto che l’apertura di un megastore del genere avrebbe avuto una ricaduta mortale su negozietti e piccoli store di mobili ecc.
    fatela finita, siete inattendibili come il nanetto che vi paghicchia per leccargli i piedi. guardate la d’urso e il GF che è il vostro livello.

  11. # enzo

    va bè l’ikea è a 15 km dà livorno

  12. # umbe

    Quando quelli di Ikea hanno visto la variante sono scoppiati a ridere.”Ma dov’è la strada per arrivare qui?” hanno detto.A Pisa l’hanno messa all’uscita dell’autostrada.Capito?

  13. # ale73

    fenomeno una eventuale ricaduta magari ci sarà lo stesso…non hanno aperto in sicilia ma a 10 minuti da qui…cavolo c’entra il nanetto o la d’urso????chiaro i tuoi amici rossi hanno schiantato una città che non offre nulla a nessuno,impediscono ad Esselunga di aprire perché solo la coop può fare come vuole e oltretutto è anche dimorto cara…e vogliamo ragionare di qualcosa di serio?a pisa investono o lasciano investire a Livorno si va ar barre…levati i paraocchi vai

  14. # true

    ……….abbassate e un cartello recita: “Vendesi”. I due locali, forse poco frequentati dai livornesi…… SEEE FORSE HAHAHAHAH

  15. # Off

    Nemmeno più fare sesso si può

  16. # igor

    Ma come ? Due locali così rinomati ! Luogo di scambi culturali e di idee innovative. Mi dispiace molto… riposino in pace !

  17. # La Mora

    Ma se sono mille anni che dentro erano vuoti quei locali non ci andava più nessuno , ma poi in centro così erano pure bruttini da vedere… Ma poi senza lavoro con la crisi ma gli uomini non hanno più voglia … A quanto pare!

  18. # cico

    Be’ mi tempi…quante serate c’ho passato prima di rientra’ in caserma…con il portafoglio bello alleggerito….ma erano altri tempi..oggi c’e’ intirnet, le “ciatte”, si sfranella per telefano…

  19. # Michele

    Statene pur certi tra poco tempo al posto di quei locali ci apriranno due mini coop ,o una sede del partito comunista.

  20. # leonardo

    Livorno indubbiamente è malgestita ma la situazione traffico a Pisa è una delle peggiori in italia…certe mattine per arrivare dalla saint gobain al bar livorno ci puoi mettere 1 ora,senza parlare di quando le 3 stradette che la attraversano sono bloccate.
    A livorno un’alternativa reale ed ottimale per tutti c’era:l’interporto..
    Livorno ha 10.000 difetti ma come viabilità livorno paragonata a pisa è come san francisco paragonata a frittole.

I commenti sono chiusi.