Carducci, “no a 600 posti a pagamento”. La petizione

Mediagallery

“No ai 600 posti a pagamento tra piazza Dante e viale Carducci”. E’ questo lo slogan e lo spirito con cui e per cui si ritroveranno giovedì 24 settembre alle 21,15 all’interno di Ital Motors in viale Carducci 88 i residenti della zona e tutti i commercianti interessati all’eventuale modifica del piano-parcheggi paventata nei giorni scorsi dall’assessore al traffico Gordiani.
“L’assessore vorrebbe mettere i parcheggi della zona, dalla stazione fino al termine del viale, completamente a pagamento dalle 8 alle 20 riservando però la sosta gratis ai residenti  – spiega uno dei commercianti di viale Carducci- Un disagio per tutti dagli esercenti, e siamo circa 70, ai tanti abitanti del quartiere che durante il giorno avrebbero non poche scomodità di parcheggio a causa di quanti vorranno parcheggiare nelle vie limitrofe per evitare di pagare la sosta. E’ per questo motivo che diamo appuntamento a tutti gli interessati a giovedì sera per parlare del problema in arrivo e per raccogliere le firme da presentare poi all’assessore in questi giorni per dire no a questo nuovo piano”.
In questi giorni sta già girando tra le strade del quartiere un volantino per richiamare l’attenzione alla riunione di giovedì in cui si vede la classica croce rossa sopra delle foto di parchimetri come a dire “Parcheggio a pagamento? No, grazie”.
E voi cosa ne pensate? Dite la vostra lasciando un commento qua sotto

Riproduzione riservata ©

30 commenti

 
  1. # pippo

    organizzatevi per farci pagare anche l’area che respiriamo,vergognatevi

  2. # Dudu

    Basta con i parcheggi a pagamento non ne possiamo più, poi che senso a sul viale Carducci mettere i parcheggi a pagamento ?, solo per rubare i soldi hai cittadini ora basta , invece di levare i soldi dal portafoglio dei cittadini cercate di dare lavoro alle persone che qui a Livorno non lavora più nessuno è l’ora di finirla , con la macchina non possiamo più andare da nessuna parte tra le zone ztl ecc ma vi ricordo che noi automobilisti pachiamo il bollo e anche caro sarà meglio incominciare a levare la tassa visto che siamo in Europa e la pachiamo solo noi italiani ?????????

  3. # Piobove

    Fare ciò è quello che riesce meglio a questa giunta tassare i livornesi in maniera mascherata per poi dire che non hanno aumentato le tasse. Ma intanto ti levano i soldi di tasca in tutte le maniere e non ti danno niente in cambio solo degrado della città

  4. # Federigo II

    Ma vi rendete conto che nella zona stazione i pendolari che prendono il treno per recarsi a lavoro altrove( a Livorno il lavoro è un ricordo del passato…) dovranno pagare pure la sosta oltre all’abbonamento del treno? Non parlate di mezzi pubblici per raggiungere la stazione visto che tanti pendolari partono molto presto la mattina. Giusta l’osservazione e la preoccupazione di quei commercianti e dei residenti delle vie limitrofe.

  5. # nino

    purtroppo ne tocca anche chi non ha votato queste incapaci sanguisughe.

  6. # ugo

    invece quelli di prima ci sapevano anda…. ma levati di vi

  7. # Grazia

    Bravi fate bene ad organizzare questa riunione.E’un piano folle che non tiene conto che tutti parcheggeranno nelle zone limitrofe ingolfando tutto , x non parlare di quello che vogliono fare in centro.Tutti in bici,ma le mamme con i passeggini ,gli anziani, e le borse della spesa, oltre al maltempo dove li mettiamo?Non tutti siamo giovani e sani x poter scarrozzare in bicicletta! Basta peggio non si poteva fare , i 5 stelle ci sono riusciti!

  8. # Marco

    Assessore vergognati te e chi ti appoggia in questa schifosa iniziativa! Se avete bisogno di soldi licenziate tutti i provinciali ed i comunali vagabondi in eccesso che ci sono e toglietevi i prilegi. Per quanto mi riguarda il centro città è sempre più nella tomba, mi dispiace solo per i commercianti che devono subire le (in)decisioni di giunte incompetenti da 70 anni. Vergognatevi!!

  9. # amaranto67

    è vergognoso mettere a pagamento parcheggi che servono ospedali e parchi pubblici… se avete bisogno di vaini siate uomini e mettete altre tasse (almeno le pagano un po tutti) spiegandoci a cosa servono questi soldi e perché non vi bastano i tanti che già vi diamo….

  10. # tuttiboni

    Ma non avevano detto quelli del M5S che ogni cosa sarebbe stata decisa dalla gente? perché l’assessore non organizza un incontro con i cittadini della zona?

  11. # orso

    Ma uno di Cutigliano e uno di Castiglioncello cosa vuoi che capiscano di traffico?Erano abituati a una strada e una piazza,poi sono stati miracolati e sono diventati assessore e sindaco grazie a 70 anni di cattiva amministrazione.E cosi’ siamo passati dalla padella nella brace…

  12. # Simone

    I 600 parcheggi a pagamento servono per compensare, alla società che
    Li gestisce, i posti persi davanti al comune! È una vergogna. Altro che limitare l’accesso alla città con le auto, è solo una questione di soldi. Non ci riuscirete!

  13. # Marcaolo

    Mamma mia che risposte leggo…in tutte le città d’Italia ci sono i parcheggi a pagamento intorno alle stazione…probabilmente tutti sono stupidi e noi siamo intelligenti….qui livorno. ..ti do un consiglio togli i commenti…mi sembra di essere in una bettola!

  14. # Fabio

    Mi sarebbe piaciuto vedere il solito interesse 2 anni fa, quando furono messi i parcheggi a pagamento di fianco all’ospedale e in via della meridiana.
    Livorno non cambiare mai,
    Rimani bigotta

  15. # Fabio

    Basta fare una piccola ricerca per scoprire che già la vecchia giunta lo voleva fare nel 2012. Ma si fermò “solo” ai parcheggi limitrofi all’ospedale.
    Avete la memoria corta

  16. # Marco

    Caro marcaolo per scrivere certe cavolate o hai un tornaconto personale ed in tal caso un po’ ti capisco oppure sei te che sei stupido non i livornesi che si oppongono all’ennesimo balzello. Poveraccio.

  17. # orso

    Ribadisco che ritenevo i compagni campioni di assenza di autocritica.Mi sabagliavo.I grillini sono PEGGIO.Qualsiasi cosa facciano i loro profeti trovano una giustificazione.Che Dio ci scampi da un governo 5stelle .Credevo di non arrivare mai a dire una cosa del genere dopo 70 anni di comunisti a Livorno.

  18. # liuk

    …. via i parcheggi a pagamento e le ztl da tutta la città. Questa è la vera rivoluzione

  19. # tuttiboni

    Fabio a me non interessa se anche quelli che cerano prima lo volevano fare, se un l’abbiamo più votati un motivo ci sarà no? Oltre ai pendolari ci siamo anche noi residenti che stiamo nelle strade accanto e ci ritroveremo senza parcheggio…

  20. # cassa

    Il fatto che in molte città d’ italia ci siano parcheggi a pagamento non significa affatto che sia giusto:. significa invece sicuramente che chi ha soldi può parcheggiare auto o bici in prossimità della stazione ed invece chi non ne hà rischia anche la multa…Ovvio vero?. La cosa più inquietante nonchè sbagliata è che tutto questa finta rivoluzione sulla mobilità è dettata da esigenze di cassa più che di benessere per i cittadini. Non mi pare che la situazione della mobilità migliori, ma sicuramente ne beneficeranno i parcheggi a pagamento tutti, Odeon compreso.

  21. # Gilberto Gibi

    DOVE SI FIRMA ??????????

  22. # Ser

    Invece chi ci abita che perde ore per cercare un parcheggoo perché tra pendolari e gente dei negozi non si sa dove metterla????? Ben venga il parcheggio!! Era l’ora!! Quando vado in città io tocca a me… ora tocca a voi!!!

  23. # Ser

    Chi ci abita invece è contento!!! Finalmente potrò trovare parcheggio anch’io senza passare le ore…. anche se figurati quanti ce ne saranno che faranno sosta senza pagare! …tanto è un attimo!!

  24. # Dario

    Quindi è meglio appoggiare chi pretende soldi, manifesta per levarli anche in città invece di rivendicarsi su chi ci rimette quanto te. E sono residente anche io in questa zona e non li voglio a pagamento anche se sarò esente. Io il senso di solidarietà ce l’ho verso tutte quelle piccole attività commerciali che ci rimetteranno molto più di un giro in più in macchina che dobbiamo fare. Solidarietà, questa sconosciuta…

  25. # mario

    mi piacerebbe sapere dove abita l’assessore, è una vergogna far pagare ogni angolo di strada, già paghiamo un lauto bollo allo stato, e pure il comune vuol lucrare se gli esigui parcheggi rimasti liberi, anche se per legge ogni tanti BLU ci devono essere quelli bianchi liberi, cosa che di bianchi in città sono una chimera!! vergogna, e i 5 stelle vorrebbero dare l’esempio di far girare bene il tutto, con sconti, promesse, ma sono peggio, sanno solo dire NO, eppoi fanno danni!!, per ultimo perchè a una ditta di Pisa la gestione dei parcheggi, chissà il motivo.

  26. # Giorgio

    Cari pentastellati, un’altra sciocchezza del genere e chiedo indietro il voto che vi ho dato!! Livorno ha bisogno di ben altro e se non l’avete ancora capito, be’, allora poveri annoi!!!

  27. # Ada

    Ma che volete che importi al sindaco lui non è di Livorno, il parcheggio lo trova dove e quando vuole e questa non è altro che una nuova manovra per fare cassa mascherata dato che il M5S
    Aveva detto che non aumentava le tasse RIVOTATELI

  28. # freefree

    Ma come sono brave queste sanguisughe livornesi a fare prelievi a tradimento ed a impoverire sempre di più i cittadini già maltrattati dalle tasse statali .Quella di far pagare ovunque la sosta delle auto è un abuso , i responsabili di questi misfatti vedono soldi ovunque , non pensano ai disagi che procurano ai propri concittadini . A questi furboni io li manderei a zappare la terra a gratis dalla mattina alla sera .

  29. # Robe

    Concordo in pieno. Possibile che i residenti non possano spostare l’auto perché poi non trovano più parcheggio? Per andare in centro ci sono autobus e parcheggi (Odeon quasi inutilizzato) Chi vuole la comodità dell’auto si frughi in tasca o ritorni ad abitare in centro, invece di lasciare le case in affitto a extracomunitari….

  30. # evaluna

    Viale Carducci a pagamento assolutamente noooo ma stiamo scherzando!!!adesso basta con questi parcheggi a pagamento hanno veramente rotto le scatole

I commenti sono chiusi.