Capodanno, rifiuti in mare alla Terrazza e danni per 17 mila euro. Aamps al lavoro

Aamps: "Si potrebbero evitare certe situazioni avendo a cuore il decoro e l'igiene di Livorno"

Mediagallery

E’ un tipo di attività che rientra nella tradizione labronica ma, francamente, preferiremmo farne a meno. Questa mattina 2 gennaio gli operatori Aamps si sono “armati” di stivali in gomma e retini e sono scesi nello spazio d’acqua antistante la Terrazza Mascagni per raccogliere la moltitudine di rifiuti gettati dalla spalletta durante i festeggiamenti di San Silvestro. Un’attività del tutto straordinaria, iniziata alle ore 7 e terminata alle 11, realizzata in accordo con l’ufficio Ambiente del Comune di Livorno dopo che i materiali erano stati individuati durante la pulizia programmata e realizzata il primo giorno dell’anno.
Bottiglie di vetro e plastica, carta e cartone e residui di fuochi pirotecnici sono stati raccolti in grandi quantità e portati agli impianti di smaltimento. La condizione di degrado a cui i molti livornesi hanno dovuto assistere durante la passeggiata di inizio anno è stata comunque superata in breve tempo. Rimane il rammarico di dovere intervenire con attività del tutto eccezionali per risolvere situazioni che potrebbero essere evitate avendo a cuore il decoro e l’igiene di Livorno. E intanto confermiamo che i danneggiamenti ai cassonetti e a cestini getta-carte del giorno di Capodanno costeranno alla comunità 16.800 euro. Per informazioni: numero verde 800-031.266, tel. 0586/416.111, info@aamps.livorno.it, facebook/twitter, www.aamps.livorno.it.

 

Riproduzione riservata ©

22 commenti

 
  1. # Mario

    stavolta non sono gli ubriachi della Venezia,a far lavorare sodo gli operatori Aamps… tutto quello sporco è frutto della civiltà delle famiglie che per festeggiare il 31 si sono sentite in diritto di rovesciare in mare rifiuti,cartacce,lanterne cinesi,petardi scoppiati… vergogna.

  2. # carla

    avete capito bellini??????? ci hanno già fatto il conto, che sicuramente chi ha causato il danno non paghera’ (magari i genitori si)!!! Io lo dovrò pagare di sicuro perchè altrimenti mi arriva la cartella….ma un altro modo per divertirvi no????? la prossima volta date fuoco a qualcosa di vostro non della comunità…..GRAZIE!!!

  3. # Paolo

    I soliti Livornesi bifolchi…..tanto c’è n’è poini in giro……

  4. # io

    soliti livornesi INCIVILI………..sarebbe BELLISSIMA la citta!!!!1 peccato che a rovinarla sono proprio i livornesi……vergogna!!

  5. # Marco Sisi

    Leggo: “Un’attività del tutto straordinaria, iniziata alle ore 7 e terminata alle 11, realizzata in accordo con l’ufficio Ambiente del Comune di Livorno dopo che i materiali erano stati individuati durante la pulizia programmata e realizzata il primo giorno dell’anno”. Dato che la tristissima condizione del decoro urbano livornese è sotto gli occhi di tutti ammettono che le pulizie vengono effettuate una volta ogni tanto? Resta il fatto che, come scherzosamente recitava un cartello che vidi durante un’occupazione universitaria: “Evitando di sporcare, eviteremo di pulire”. E questo, purtroppo, a tantissimi livornesi non entra in testa neanche a martellate.

  6. # borghigiano

    a livorno,siamo roba da pesto

  7. # asciugti

    boia deh ma allora siamo duriiii ! ci vogliono le multe e di molte per gli incivili. come facevano le guardie volontarie di legambiente nel 1996 a chi riempiva di rifiuti la città senza utilizzare i servizi gratuiti dell’aamps. poi qualche politico ha pensato bene che i sanzionati erano voti persi e così la città si è ridotta in questo modo !

  8. # ugo

    educate i vostri figli!!!!!!!!

  9. # ugo

    forza livorno…cosi da 92esimi si passa 102esimi

  10. # etb

    come al solito i livornesi si sentono in diritto di fare quello che vogliono ignorando le basilari regole del convivere civilmente.
    che schifo, che gentaglia..

  11. # labronico53

    Leggendo i commenti mi viene da fare una riflessione. Premesso che dovremmo essere più civili non solo a Capodanno mi piacerebbe vedere le condizioni delle altre città italiane il 1° gennaio. Con questo non voglio ASSOLUTAMENTE giustificare chi sporca e vi posso assicurare che io se ho un foglietto da gettare lo tengo in mano fino a quando non trovo un cestino e sono un Livornese purosangue (Piazza Cavallotti). Infine mi piacerebbe capire come mai chi viene a Livorno per qualsiasi cosa spesso, se ne ha la possibilità, rimane con tutti i difetti che questa MERAVIGLIOSA città ha.

  12. # PITTARO

    NON VOGLIO DIFENDERE NESSUNO, ma oltre a moltissimi livornesi, c’erano molte altre persone non di Livorno, dico questo solo per cronaca

  13. # Archimede

    Ma, allora che dire dei bidoni Tossici che non saranno mai piu recuperati e sono di facile deperibilità ?

  14. # Mario

    vero, un livornese non sporcherebbe mai…ma via.. siamo boni solo a dà la colpa a quell’artri?

  15. # etb

    e certo adesso andiamo a vedere tutti i sudici in Italia per trovare un alibi a questi luridi.
    Penso che dovremmo andare a vedere quelli meglio e farne tesoro, o sbaglio?
    fino a che avremo questo modo di pensare non cambiera mai niente.

  16. # ceccobeppe

    purtroppo niente di nuovo, niente da dire e niente da aggiungere ai commenti precedenti. Posso solo ripetermi dicendo che a Livorno una grande percentuale della cittadinanza è sporca e lo è non solo nel momento in cui butta rifiuti in mare o nei fossi o per terra ecc…ecc… ma lo è sempre nella propria vita quotidiana… è gente che ha la casa e l’auto sporca, i vestiti sporchi, il corpo sporco… troppo facile pensare che chi fa il sudicio fuori di casa in realtà dentro casa è tutto perfettino, no… è laido anche in casa.

  17. # Daniela

    Mica vero… A parte il fatto che vedo non sono solo gli ubriachi a sporcacciare in giro… E poi c’è tante persone che a casa sua esigono rispetto e pulizia … Poi fuori sono come in realtà sono dentro, io li chiamo i finti puliti…

  18. # fede

    LIVORNO = NAPOLI. ….

  19. # PITTARO

    Se tu leggessi bene….c’è scritto che non c’erano solo livornesi… il che significa che chi ha sporcato era sia di Livorno che magari di Pisa, Lucca.. etc etc.. ora ti è più chiaro?
    poi se vuoi interpretare le frasi di altri a modo tuo sei libero di farlo…ma sbagli..

  20. # salvalivorno

    Dieri Livorno peggio di Napoli ma io credo che non ci sia nel mondo città più incivile ed invivibile di Livorno

  21. # franco

    Però in Venezia il 31 dicembre è tutti i fine settimana…

  22. # Gianca

    Dovrebbe esse un’offesa?

I commenti sono chiusi.