Al via la "Settimana Europea della Mobilità". Il programma

Mediagallery

Al via  oggi, lunedì 16 settembre a Livorno, le iniziative per la “Settimana Europea della Mobilità” organizzate da FIAB livorno, la Triglia in Bicicletta insieme ai Pandaciclisti del WWF Livorno ed alla Uisp delegazione Livornese, con il patrocinio del Comune e della provincia di Livorno. In programma 15 eventi realizzati su misura. Ci saranno pedalate, camminate, forum, libri, il villaggio della mobilità (sabato 21 settembre in piazza Cavour) e molto altro.

Questo il programma di lunedì 16 settembre e di martedì 17 settembre

Lunedì 16 settembre

-ore 18.00: Libreria Erasmo in via degli Avvalorati 62: Walter Bernardi presenta il libro La Filosofia va in bicicletta ( Ediciclo)

Martedì 17 settembre

-ore 07.30-20.00: Piazza Attias. Contiamoci. Quanti sono i livornesi che vanno e vengono dal centro città con la bicicletta.

-ore 14.30: Biblioteca Labronica, sala Badaloni, villa Fabbricotti.

Forum sulla mobilità ciclistica: Clean air! It’s your move!

La mobilità come rigeneratore delle città. Il Ruolo della ciclabilità.

Modera Costantino Ruggiero (CEO di Zehus Zero Emission Human Sinergy).

Interverranno (non nell’ordine):

Vincenzo Ceccarelli – Assessore Regione Toscana alla mobilità e infrastrutture.

Paolo Pacini – Assessore Provincia di Livorno Turismo e Marketing territoriale.

Maurizio Bettini Assessore Comune di Livorno alla mobilità e traffico.

Massimo Gulì- Assessore Comune di Livorno all’ambiente.

Marco Passigato – Coordinatore area tecnica Fiab, Coordinatore Tecnico Didattico Corso Promotore mobilità ciclistica Università di Verona

Maria Grabriella Berti-Consigliere Nazionale FIAB

Graziella Rossini – Referente WWF Toscana Mobilità Nuova

Luca Difonzo – Presidente Fiab Livorno

Enrico Caracciolo Fotografo e Giornalista specializzato in cicloturismo

Michele Barzagli Presidente UISP Livorno

ASL Livorno (Il Benessere e la Salute dei Cittadini).

Cristina del Moro Responsabile Educazione al Consumo Consapevole, Unicoop Tirreno

Programmi su

www.fiablivorno.blogspot.com

www.wwflivorno.it

 

Riproduzione riservata ©