Pulizia della Terrazza, chewingum ricercato numero 1

"E’ il luogo più amato e frequentato dai livornesi e vogliamo renderlo fruibile con ulteriore smalto per le festività pasquali"

Il ricercato numero 1 sarà… il chewin gum! L’amata-odiata gomma da masticare sarà l’obiettivo principale degli operatori di Aamps che giovedì e venerdì saranno impegnati nella pulizia straordinaria della Terrazza Mascagni. Il malcostume vuole infatti che, una volta consumata, la gomma sia gettata in terra, anziché nei cestini, e si attacchi a tal punto al terreno da renderne difficile la raccolta.
Un problema di decoro, ma non solo: il materiale del composto dolciario deturpa il manto stradale annerendolo e, talvolta, addirittura corrodendolo. Per questo durante l’attività di pulizia saranno usati prodotti detergenti naturali per l’ammorbidimento evitando di intaccare le caratteristiche piastrelle a scacchiera di colore nero e bianco. Gli operatori dell’assessorato all’Ambiente del Comune e di Aamps laveranno tutta la Terrazza Mascagni, raccogliendo i mozziconi di sigaretta, le cartacce e prelevando quei rifiuti, solitamente contenitori in vetro e plastica, gettati indiscriminatamente al di là della balaustra.
L’inizio dell’attività straordinaria è previsto per le ore 7.00 e si protrarrà fino alle 13.00 (l’area sarà interdetta per tratti al passaggio). Nell’occasione verrà dato spazio anche all’educazione ambientale e stradale con un punto informazione presidiato anche dagli ispettori ambientali e un’unità mobile della Polizia Municipale a disposizione dei cittadini, i bambini e i ragazzi in particolare, per fornire maggiori informazioni su come si realizza la raccolta differenziata dei rifiuti, come funziona il porta a porta, progressivamente allargato in molte parti della città, e quali regole bisogna seguire circolando per le strade. Gli studenti delle scuole superiori recentemente nominati “ambasciatori ambientali” a Bruxelles daranno il loro contributo consegnando i gadget ecologici a chi si presenterà agli stand.
“Siamo partiti dal centro, allargandoci progressivamente in moltissime zone. Ora andremo alla Terrazza Mascagni e tireremo a lucido uno dei luoghi più belli della nostra città che tutti ci invidiano”. Enzo Chioini, Amministratore Unico di Aamps, descrive con orgoglio il prossimo intervento di pulizia straordinaria che, in collaborazione con l’assessorato all’Ambiente del Comune di Livorno e la Polizia Municipale. “E’ il luogo più amato e frequentato dai livornesi – continua Chioini – e vogliamo renderlo fruibile con ulteriore smalto per le festività pasquali. Nell’occasione punteremo a coinvolgere anche la cittadinanza che invitiamo a partecipare come supporto alla pulizia dei giardini mettendo a disposizione guanti e sacchetti per le raccolte”.

 

Riproduzione riservata ©

32 commenti

 
  1. # abdullah

    6000 euro l’anno di spazzatura e devo anche aiutare l’aamps? a parte li scherzi…ce ne fossero di piu di iniziative del genere…
    io con la mia associazione di volontariato le pulisco di già le spiagge e le zone verdi di livorno!
    e vista la dose di sudicio mi chiedo cosa ci farà il comune, la regione o lo stato coi vaini della spazzatura?

  2. # ALE

    Ma come siete diventati bravi ora tutto insieme si pulisce la terrazza si rifa’ piazza grande ,i marciapiedi sul mare tutta corso Mazzini si leva le deiezioni dei cani in piva grande .BELLA CAMPAGNA ELETTORALE .QUESTA VOLTA IL MIO VOTO NON LO PRENDETE

  3. # sfiduciato

    Io i mozziconi di sigaretta glieli farei mangià! Popò di sudiciii

  4. # midiverto

    Il luogo non è amato dai livornesi perché se così fosse non ci sarebbe bisogno di fare un invito a partecipare. Sarebbe meglio che da parte vostra ci fosse un invito a comportarsi come il senso civico richiede.

  5. # JohnJohnson

    Queste pulizie vanno fatte tutti i mesi , non una volta ogni 4 anni e mezzo sotto le elezioni…

  6. # johnnie rico

    propongo un’ulteriore iniziativa: una pulizia periodica con cadenza almeno bisettimanale del Viale e delle vie limitrofe, con obbligo di rimuovere i mezzi in sosta.

  7. # Livio

    Ieri mattina percorrevo la bellissima Terrazza e in prossimità dell’Acquario mi sono affacciato per guardare il mare….Ebbene ci saranno state tra bottiglie di plastica e buste circa una decina di oggetti…..Sapete che cosa ho pensato?…Poveri incoscienti questo se lo ritroveranno quando le nuove generazioni ci sorpasseranno!….Bella Livorno…

  8. # salvatore favati

    ottima idea ma…. le auto dove se le devono infilare quelli che vivono li ?

  9. # salvatore favati

    sarebbe possibile, invece di passare a pulire ( sotto elezioni, ma vabeh…) cercare di dissuadere la gente dal fare maialate buttando roba ovunque? ho smesso di andare a Sonnino per non essere costretto a fare lo slalom tra il sudiciume, e passi, ai cassonetti della mia zona lasciano di tutto, e passi, ma magari in città e sul lungomare sarebbe bello costringere la gente a comportarsi decentemente. Per farlo occorre TIRARE FUORI i vigili dagli uffici, da dietro gli autovelox ( gli cascassero…) e altre locations amene e metterli a fare, come vent’anni fa, LE GUARDIE. Ma sembra sia impossibile

  10. # ste

    LA GENTE E” SUDICIA SE NO NON CI SAREBBE DA PULIRE … SICURAMENTE CI VORREBBERO PIU’ CESTINI, ANCHE FATTI APPOSTA PER SPEGNERE LE SIGARETTE, TIPO QUELLI CON LA SABBIA….. E POI COSA MOLTO DIFFICILE DA FARE …….EDUCARE LE PERSONE AD USARLI! E A NON BUTTARE LA SPAZZATURA IN TERRA… MA DA COME VEDO LE STRADE MI SEMBRA PROPRIO UN IMPRESA MOLTO DIFFICILE PURTROPPO E MI PIANGE IL CUORE QUANDO VEDO COME LE PERSONE CON TANTA LEGGEREZZA LASCIANO RIFIUTI IN GIRO E BUTTANO IN TERRA LE COSE MI FANNO PROPRIO SCHIFO!

  11. # ste

    abbiamo dei posti meravigliosi SCIUPATI dalla sporcizia.. pero’ i livornesi sono Ganzi… deh boia deh son di Livorno……. deh ma datti una patta!!!!

  12. # danie72

    ci vorrebbero sempre le elezioni!!! Avremmo la città più bella e pulita del mondo!!!

  13. # danie72

    nel solito posto dove se le infilano quelli che già lo fanno!

  14. # johnny rico

    Lo scopo e’ di farl togliere quelle lasciate qui da un mese all’altro!

  15. # Oracolo

    In occasione della visita sarà portato a lucido con moderne pulitrici i percorsi viari del lungomare la moderna terrazza Ciano e saranno tirati a lucido i luoghi più belli della nostra città…… [cronaca tratta da un quotidiano del 1935 in occasione della visita di un gerarca a Livorno].
    Il podesindaco sta emulando o mi sbaglio ?

  16. # cri

    le pulizie pasquali, o meglio, elettorali, servono a poco, servirebbe educazione e civiltà. Ma siccome non ci sono, forse multando chi tra bottiglie, cicche, cartacce e cacche, infrange le regole si potrebbe inculcare l’abitudine di lasciar e trovare pulito! Sarebbe di sicuro un bell’incasso per l’amministrazione, più delle multe per parcheggi senza lettera!! Ma da questo orecchio non ci si sente!! Per Aamps : sarebbe opportuno anche far trovare i cassonetti puliti e vuoti ( ed anche funzionanti: metà hanno le pedaline che non funzionano)per incentivare i comportamenti corretti e poi multare chi non fa il proprio dovere!!

  17. # DD

    Ma che la puliscono a fare? il 1° Maggio c’è un concerto e si risporca di nuovo…

  18. # Emme

    Deh, faccio la raccolta differenziata, faccio la raccolta del cane, faccio pulizia della fogna che nessuno pulisce eppoi devo venì a fare pulizia alla TERRAZZA?……ma ‘un mi fate nessuno sconto

  19. # stefano

    Li dà ai dirigenti AAMPS stai certo e non sei convinto chiedi!!!

  20. # PITTARO

    occhio a un pulì anche l’omino sdraiato in mutande al sole!

  21. # Ceccobeppe

    in questi giorni ha destato grande indignazione il tipo che si è messo a prendere il sole sugli scalini tanto che si è beccato insulti di ogni tipo (esagerati e fuori luogo a mio giudizio)….ecco….per me buttare le gomme da masticare per terra, così come le sigarette ed altro, oltretutto in un luogo di “culto” livornese quale è la terrazza rappresenta il vero comportamento incivile per il quale indignarsi….

  22. # true

    cercherò di esserci 🙂 peò se qualcuno portasse un po’ di azoto i ” bubble gumme ” dopo il trattamento sai come salterebbero !

  23. # traf

    no cecco. fanno schifo entrambi, ciungammè e omini in mutande

  24. # micro

    Nella zona dove abito io la fanno, due volte la settimana e se le macchine non vengono tolte fioccano multe.

  25. # micro

    Cestini ce n’è e poi basta acquistare e tenere in borsa i famosi portacenere tascabili. Con un po di buona volontà si può “quasi” tutto!

  26. # mauro

    ci vorrebbero cittadini più civili!!! Avremmo la città più bella e pulita del mondo!!!

  27. # mau

    Non mi ricordo bene dove ma in alcune zone turistiche viene vietata la vendita di chevingumme..!

  28. # cuccy

    Boia!! hai ragione, a proposito pulite bene anche i gradini ci si deve prendere il sole!!!

  29. # Ceccobeppe

    Sinceramente a me l’uomo mutandato non sconvolge, anzi… Suscita ilarità

  30. # luca

    E invece le scritte dei figlioli?? Artisti di strada un corno… ma sai quanti gollettoni darei a mio figlio se facesse il vandalo cosi!
    se becco quello che scrive “bons” o “bonsay” in tutta livorno…..

  31. # bruno

    bella trovata ma avete visto in che condizioni è la Terrazza!!!

  32. # gabri

    MI RICORDO LA SERA DELL’INNAGURAZIONE DEL GAZEBO ALLA TERRAZZA,LE AIUOLE PIENE DI FIORI,BELLE,ELEGANTI,UNA SERATA MAGNIFICA ED UN SIGNORE NORMALISSIMO DI MEZZ’ETA’ CHE CI HA PIANTATO DENTRO 2 LATTINE DI COCA COLA A SPREGIO….QUESTA VISIONE CE L’HO ANCORA NEGLI OCCHI…COSA CI FAI CON LA GENTE ASTIOSA? NULLA…CI VOLEVA IMMEDIATAMENTE UNA MULTA GIGANTESCA…OPPURE DU’ MANATE….

I commenti sono chiusi.