In auto sopra la piazza: multato turista

Mediagallery

Ci si mettono anche i tedeschi. Nel primo pomeriggio di giovedì 8 ottobre, un cittadino di Werl Soest (Germania) a bordo di un’auto a noleggio (una Fiat Qubo) ha attraversato tutta la nuova piazza del Municipio transitando tranquillamente tra i pedoni mentre gli agenti della Municipale cercavano di arrestarne la marcia a colpi di fischietto. Fermato, veniva sanzionato con una multa id 41 euro, per aver transitato sul marciapiede. Il teutonico, che era in compagnia della moglie con regolare cintura e dei bambini assicurati sugli appositi seggiolini di ritenuta, conversando fluentemente in inglese con la vigilessa, commentava: ” …con tutti quelli che guidano male in Italia, proprio me dovevate fermare?…”.

Riproduzione riservata ©

31 commenti

 
  1. # Simo

    Faccia da schiaffi. Come tutti quei turisti che quando sono a casa loro tutti bravi e ligi alle regole ma quando vengono in Italia danno sfogo ai peggiori comportamenti

  2. # PITTARO

    mappe del navigatore non ancora aggiornate ? boia dè ma da solo un lo vedi che sei su una piazza??

  3. # Nando

    Boia se passi davanti a quella piazza TI FUCILANO !!
    MULTE A SFA !!
    Ma il resto della città ?

  4. # fox65

    A casa loro la merkel gli leverebbe la patente e le mutande e a noi peggio poi vengano qui e fanno i comodi loro e 40 eurini di multa mentre agli italiani ti avrebbero tolto la patente e denunciato per tentata strage

  5. # Perplesso sempre di più !!

    Si sarà giustificato con “BITTE…..IN AGENZIA ME AFEFANO TETTO CHE FAI A LIFORNO E FAI COME TE PAREN !!!! “

  6. # bonomo

    e cosa volevi fargli? arrestarlo? così quei pochi turisti che vengono sparirebbero anch’ essi.

  7. # Federigo II

    Almeno questi stranieri le multe le pagano. Altro che sanzionare i senegalesi a 5mila euro per vendita abusiva.

  8. # andrea

    Se lo avesse fatto un’Italiano al suo Paese gli avrebbero sequestrato la macchina e come minimo una settimana di carcere.
    Siccome siamo in Italia il Bel Paese.
    Viva la nostra Politica

  9. # un se ne pole più

    Che ghigna de e parla lui poi di gente che non sa anda’ in macchina….

  10. # adriano

    noi italiani si guida male? o ci prende per le mele o è scemo forte

  11. # DANIELE

    BASTA CON QUESTI TURISTI CHE NON PORTANO DENARO E TOLGONO POSTO AGLI ITALIANI
    DEVONO TORNARE A CASA LORO

  12. # massi

    è gente che si sa comportare bene solo se ha paura delle multe… senza né rispetto né cultura

  13. # alessandro

    Quasi tutti i tedeschi,ma anche buona parte degli altri stranieri,pensano di fare come vogliono non ci rispettano

  14. # Matte

    Ci torna prestino a Livorno.

  15. # vigilino

    boia questa è veramente grossa, ma le pensate prima di dirle o è tutta improvvisazione?

  16. # vigilino

    ti dispiace farmi i nomi degli stati in cui vieni incarcerato una settimana e ti viene seuquestrata la macchina per una infrazione stradale? se ci aggiungi i relativi riferimenti al codice della strada ancora meglio

  17. # vigilino

    ovviamente per guidare male viene inteso guidare maleducatamente senza rispettare il codice della strada. per quanto il tipo in questione abbia sbagliato nel commettere l’infrazione non ha sicuramente sbagliato nell’affermare questo. ti sentiresti di affermare il contrario? come sali in macchina ogni 2 o 300 metri puoi tranquillamente osservare un infrazione più o meno grave regolarmente ogni giorno ad ogni ora

  18. # vigilino

    dal tuo fluente italiano deduco che anche tu sei straniero, quindi cosa ragioni?

  19. # Alessandro

    Ma voi lo sapete che i tedeschi non sono tenuti a pagare le nostre multe ?
    Noi invece le loro dobbiamo pagarle .
    Questo perché loro hanno la merkel che ha le p…
    E noi abbiamo il suo burattino che le dice sempre sì

  20. # Denis

    E’ brutto dirlo ma forse si è sentito legittimato a farlo proprio perchè vede tutti noi che di queste cose le facciamo quotidianamente senza mai essere puniti….vedi per esempio Via Marradi contro mano oppure scooter che transitano in città ovunque.
    E’ certo che al suo paese non l’avrebbe mai fatto come del resto noi non lo faremmo mai andando al Nord perchè sappiamo che là le regole le fanno rispettare.

  21. # Franz

    Poveraccio, si sarà sbagliato no? Il navigatore non sarà stato aggiornato! Quanto siete criticoni!

  22. # torello

    Vigilino sarai mica tedesco?o peggio ancora pisese….riponiti

  23. # asciugati

    Forse voleva andare a vedere se l’ufficio turistico di Via Pieroni era aperto ! Anche ieri mattina c’era la fila fuori in attesa !

  24. # Itle

    Meglio, se ne stia a casa sua !

  25. # simo

    la viabilita’ in quella zona e’ veramente cervellotica! complimenti

  26. # Ale

    Boia a lui 42 euro perchè passava sul marciapiede, a me 93 euro perchè di sera, durante effetto venezia passavo dalla ztl, che durante effetto venezia era prolungata 24/24 . Naturalmente con mini cartello che purtroppo non ho colpevolmente visto. Giusta la multa, ma mi sembra ci sia un pò di sproporzione.

  27. # Leo

    Quel tizio è un vero sheisskerl (s…)

  28. # gogagoga

    A Livorno guidano quasi tutti come degli zombie: sempre al telefonino, motorini che sorpassano sulla destra e poi fanno zig zag a manetta, posteggi in doppia e tripla fila, specializzati in investimenti sulle strisce pedonali, macchine e moto costantemente posteggiati sui marciapiedi, accelerano quando sono in prossimità delle strisce per non fermarsi a far passare i pedoni,le frecce sono un optional. Ma restate a letto!

  29. # Calvax

    La sanzione è corretta, è un 143 comma 1 e comma 13

  30. # Barbara

    Questo ha fatto il finto tonto, troppo pochi i 41 euro…

  31. # rena

    mi auguro che la segnaletica che quella è diventata zona pedonale sia stata montata !

I commenti sono chiusi.