Zuffa fra cani, padrone estrae la pistola. “Persona pericolosa”, via il porto d’armi

Mediagallery

Incredibile episodio in via della Valle Benedetta sabato mattina intorno alle 12. Tutto è nato a seguito di una zuffa fra cani. Protagonisti un uomo e una coppia. L’uomo stava passeggiando, vicino casa, con il proprio animale di taglia piccola quando ha incrociato lungo la strada la coppia con due cani di taglia più grande.
Tra i tre animali c’è stata una zuffa e ad avere la peggio è stato quello minuto. Il padrone, 44 anni, è rientrato nella propria abitazione, ha preso la pistola e ha raggiunto i due “rivali” puntando l’arma, una Tanfoglio calibro 9 x 21 (nella foto un modello di Tanfoglio) contro i due cani minacciando di ucciderli. Fortunatamente, l’intenzione era solo quella di spaventarli e così non ci sono state conseguenze peggiori. Nel frattempo sul posto è arrivata la polizia che ha sequestrato la pistola, oltre al porto d’armi, e denunciato il 44enne per minacce aggravate.
Gli ultimi aggiornamenti. Il 19 marzo il questore di Livorno Marcello Cardona, a seguito di questo increscioso episodio avvenuto sabato scorso, ha disposto la revoca del porto d’armi all’uomo in quanto “da ritenere persona potenzialmente capace di abusare delle armi, costituendo tale attitudine un indubbio pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica”.

 

Riproduzione riservata ©

47 commenti

 
  1. # Alla Frutta

    Boia de….. ora fagli trovare la su moglie a letto con uno….. cosa prende il kalasnicov?

  2. # Mario

    Quante storie per una …..scacciacani

  3. # Jobbee

    C’ era proprio bisogno di estrarre una pistola per minacciare una coppia per una Zuffa tra Cani? Se avevi subuti un torto perche ti avevano aggredito il tuo cagnolino,chiamavi tu per prima la Polizia e li denunciavi cosi ti ripagavano i danni e le cure veterinarie del cane e li facevi multare se tenevano il cane senza guinzaglio. Ora la Licenza per porto d’ armi non la rivedi piu. Ben ti sta!

  4. # Jobbee

    Voglio rincarare la dose: Speriamo che ti confischino la pistola e la mettano all’asta giudiziaria, cosi me la compro con du soldi :_)
    Mi farebbe comodo una Tanfoglio 9×21 alla mia collezione.

  5. # Baccello

    Avessi avuto una pistola anni fa lo avrei fatto pure io. Il mio pincher fu aperto in due da cani come questi liberi di ma pericolosi. Questo signore poteva essere a passeggio con suo nipote e chissà come sarebbe andata a finire.
    La prossima volta però esca con un bel bastone e non con la pistola perché sarebbe potuto partire un colpo e da un fatto brutto sareste passati alla tragedia.

  6. # Silvia

    Evidentemente i cani non erano al guinzaglio, altrimenti come avrebbero fatto ad azzuffarsi??
    Più’ giro per Livorno e più’ vedo i padroni che non tengono i cani al guinzaglio, poi nel caso di zuffa ci rimette sempre il cane più’ piccolo o docile..ma e’ così’ difficile farvi entrare in testa che le regole vanno rispettate?? I vigili che fanno?? hanno già smesso di fare multe ai padroni che non tengono i cani a guinzaglio e non raccolgono gli escrementi…giusto due giorni fa ho visto una ragazza con 3 cani in via palestro, uno dei quali ha defecato e la padrona come se nulla fosse se n’è andata, per poi far pisciare 10 metri dopo l’altro cane sulla portiera di una macchina in sosta…tanto non era la sua!! Se questa e’ la civiltà’ dei livornesi, non meravigliamoci se tirano fuori le pistole….

  7. # noncicredo

    Era una pistola “scacciacani” e quella era a situazione giusta per usarla !

  8. # Nerd

    E’un tipo spicciolo questo signore!!! Indubbiamente ci potevano essere 1000 altri modi più civili per trovare una soluzione bonaria.

  9. # bellaroba

    come vi siete ridotti per i cani, se eran figlioli un sarebbe successo nulla.
    e comunque ir guinzaglio non è a discrezione è OBBLIGATORIO!!

  10. # Dlblsn

    Lite in fila all’anagrafe e spuntano coltelli, lite per il cane e spunta la pistola. E ora fa freschino. Arriva ad agosto con il bollore cosa spunterà. C’è da aver paura.

  11. # bella gara

    certo proprio un bel cervello!!

  12. # Erik

    Come faceva ad avere il porto d’armi?

  13. # Chris

    Finiremo come in America tutti con la pistola in tasca?? Ma che c’ha nella testa uno che fa un gesto del genere? E gli danno anche il porto d’armi? Se il racconto è veritiero così come scritto speri che non glielo ridiano più e che passi anche guai, ovviamente nel racconti non dimentichiamo che chi ha dei cani deve stare attenti a non ledere la tranquillità della gente stando attenti ai propri animali e a ciò che fanno ( compreso pulire dove sporcano )…

  14. # ghiozzo di bua

    Sono d’accordo che i cani devono assere tenuti al guinzaglio e museruola .Ma se lo fai notare ti trovi a fare una discussione che può anche dilagare in situazioni poco felici proprio perchè i padroni non si adeguano alle leggi .

  15. # jobbee

    Se è una tanfoglio cal 9 x 21 non è una scacciacani ma un arma comune che richiede il porto d’armi per detenerla. La redazione chiarisca l’articolo, era un imitazione o una pistola vera?

  16. # mascetti

    Eh…ci vuole pazienza……sapete come sono fatti gli uomini !!!!!!

  17. # altamarea

    Solo il cane del signore con la pistola era senza guinzaglio…portava il cane libero e voleva anche due soldi resto? C’e proprio da avere paura .

  18. # Alla Frutta

    Non si minaccia nessuno con una pistola anche se scacciacani come dici te. Solo il gesto è da vigliacchi. Poi per due cani che si azzuffano. È vergognoso anche il tuo commento.

  19. # Alex1

    sono i padroni dei cani cche devono essere addestrati, la maggior parte non gli interessa niente dei cani vogliono solo dimostrare agli altri che hanno il cane più grosso più bravo e poi lo lasciano in giro senza quelle accortezze minime per rispettare gli altri, non ci dovrebbe essere bisogno di leggi.

  20. # mau

    Capisco ma non giustifico il pistolero anch’io ho un canino che nelle zuffe ne tocca sempre..l’importante è saper leggere i segnali che si mandano i cani e legarli prima della scintilla!

  21. # bemitempi

    Questi con i cani hanno proprio perso il cervello!

  22. # massimo57

    lasciamo perdere le battute(tra l’altro simpatiche)è chiaro che la reazione è stata esagerata,però sarebbe veramente ora che la gente tenesse al guinzaglio i cani.spero che i vigili urbani si diano una mossa.

  23. # Diego

    Cioè ma a che livelli siamo arrivati?? Mah.. qui c’è veramente da avere paura! Non ho parole!

  24. # capino

    se non viene messo un freno all’occupazione della città dai cani, alla prepotenza e strafottenza di molti dei loro padroni episodi di violenza succederanno sempre più spesso. tradotto: non ne possiamo più specialmente di portare in casa sotto le suola le loro deiezioni. bastaaaaaa!!!

  25. # Livio

    Prima o poi si arrivava anche a questo!!!! Aldilà della pistola, non è possibile nel 2014 si faccia “la guerra” per i cani….Eppure è così!!!!….Poveri UOMINI come siete CADUTI IN BASSO!!!…
    Com’era bella LIVORNO!!!…

  26. # ugo

    una cosa è certa : i livornesi odiano i cani.
    quando c’è un articolo che parla di cani , viene fuori l’insofferenza, l’odio per questi animali. ora dite cosa vi pare, ma è cosi.
    mamme che uccidono i figli, babbi che sterminano famiglie……nulla, ma se c’è un cane di mezzo i sentimenti più bassi vengono fuori. (non parlo soltanto di questo caso.)

  27. # Nedo1

    Più che i cani i padroni incivili dei cani….e sono tanti a Livorno…

  28. # Nedo1

    No caro MAU ,non prima della scintilla, ma sempre come previsto dalla legge!!!

  29. # Lorenz

    Una domanda. Siccome anche io ho un canino di piccola taglia e nei prati ho sempre paura a liberarlo quando ci sono cani di grossa taglia, sarebbe carino secondo me accordarci e trovare un posto dove portare a giocare liberamente solo cani di piccola taglia, in modo da poter liberare anche il mio piccolo amico a 4 zampe senza la paura che un pitbull o un boxer me lo schiacci o gli faccia male giocando.

  30. # capino

    se una persona pesta una cacchina e se la porta in casa non se la prede con il cane ma col sudicio del padrone, se un cane rimane libero di scorrazzate senza guinzaglio dove magari dovrebbero giocare i bambini la colpa non è del cane ma del padrone, ergo la maggioranza delle persone se la prende con i cani per non prendere a legnate i padroni prepotenti

  31. # allergia

    NON lo DEVI liberare, per lo stesso motivo per cui NON DEVO venire a rubare in casa tua!
    oltre ad essere giusto, è la legge, CHIARO???????
    boia oh duri, voi e i vostri cani a con cui vi prendete tutti i presunti diritti a prescindere!

  32. # mau

    La cosa migliore ė chiedere se il cane grande ė mordace E se si allontanarsi chiaramente,altra cosa vedi soprattutto se cė un cagna in calore, spesso ė questo il motivo per cui vanno subito alle zampate. Bisogna star attenti. Nel pomeriggio in piazza magenta sono quasi tutti di taglia piccola, evita il Calambrone

  33. # amaranto67

    purtroppo oggi come oggi dei padroni dei cani c è da avere paura… usano le loro bestie come estensione del proprio ego obbligando gli altri a subire la loro presenza nei luoghi dove i cani non dovrebbero stare… certo non tutti sono a questo livello , ma una fetta considerevole si, domenica scorsa son dovuto andar via dal parco di via torino perche in mezzo ai bambini (tra cui i miei) stavano 1 rothweiler senza guinzaglio e museruola, un bracco (o razza simile) di circa 70cm al garrese oltre a altri cani di taglia piccola… i vigili ovviamente stavano al bon ton! sinceramente io mi son rotto le scatole di questi suprusi.

  34. # amaranto67

    purtroppo grazie alla brambilla e alle sue crociate cinofile non lo è piu, lo è in caso di cane mordace (ma deve avere precedenti specifici) cosi come non lo è la museruola che deve essere al seguito dell animale e eventualmente fissata su richiesta.

  35. # chekaiser

    condivido anche le virgole!

  36. # pisa goal

    fatela meglio, mettete il guinzaglio anche ai padroni

  37. # MarMe839

    All’occupazione dei cani? ma cosa c’avete nel cervello eh? l’unico problema di Livorno sono i suoi abitanti, indisciplinati, anarchici e arroganti, oltreche sudici a livelli epici. Non il fatto che abbiano un cane, una macchina o un figlio piccino. Feci non raccolte, sigarette e cartacce in terra, parcheggi selvaggi…fanno tutti capo alla maleducazione…non ai cani. E’ sempre piu uno schifo girare a piedi per la ns città e vedere la quantità di sudicio che c’è per terra…m’immagino cosa possano dire i (pochi) turisti e visitatori.

  38. # 4luglio68

    Quando c’è una totale mancanza di controlli sul rispetto delle regole, che esistono, questo è il risultato.
    Non rispetto del codice della strada, non rispetto delle ordinananze comunali ecc ecc…. tanto chi controlla????

  39. # MarMe839

    Io sono proprietario di due cani di taglia grande..che stanno liberi nelle aree a loro riservate, e al mare quando fa ancora freddino se non c’è nessuno (o meglio ancora nelle spiagge per loro); ma perchè quando ci sono persone irrispettose cosi non chiamate i vigili, o meglio, i carabinieri?

  40. # per Lorenz

    Vedi Lorenz è qui il problema..non è la differenza di taglia..il mio 40 kg esce sempre legato..Ci sono le aree apposite per liberarlo(area sgambatura) quando uno piccolo slegato si avvicina troop po ad uno grande slegato puo’ succedere il fattaccio e lo sai Cosa succede dopo? Quelli come te dicono ” boia la gente c hA I pittbull Che sono cattivi li dovrebbero tenere legati!!! O dico male?

  41. # polemico

    basterebbe mettere una super-tassa su tutti i cani di nuova acquisizione tipo 1000€ l’anno (quelli vecchi no perchè sennò i bravi padroncini affezionatissimi ai loro animali li abbandonerebbero tempo zero). cosi piano piano in 6-7 anni il numero dei cani a Livorno si ridurrebbe al 10-15% e molti problemi sarebbero risolti. piu libertà per i bambini nei parchi, strade piu pulite e meno disagi. inoltre quei proventi della tassa potrebbero essere usati per qualcosa di buono.

  42. # VL 1993

    io marme839 ero per dagli un paio di manate, cosa voi, disturbare i vigili, poi ni si ghiacciava ir caffè, c era da sentilli!… ahime con figli piccoli e moglie al seguito mi pareva d esse quantomeno rediolo a mettermi a fa la piazzata allora ho preso e sono andato da un altra parte, pero non è giusto… ci vuole rispetto, per le persone in primis ma anche per le esigienze degli animali, non si capisce il motivo per il quale l area riservata ai cani dall altra parte di via degli etruschi sia stata eliminata… non che prima si vergognassero a portare i cani nel parco principale ma almeno un c erano alibi…

  43. # Vito

    Smettila di fare disinformazione e dire favolate, prima di parlare vai a studiarti i regolamenti e le leggi….

  44. # cuccy

    Concordo con te, e per metterci sopra un carico vi ricordo che il cane lo fa il padrone.

  45. # Boss

    Se avessero avuto il guinzaglio non si sarebbero azzuffati. Ma perché bisogna continuare a sopportare il non rispetto delle regole da parte dei padroni dei cani! Ma pensate di essere i padroni del mondo? Ci vuole rispetto per gli altri! Capito!

  46. # pro

    Da appassionato di armi dico che hanno fatto bene a togliergli la licenza, finita l’aggressione non c’era piu’ motivo di andare a prendere la pistola…per fare cosa poi?

    Poi se si sbranano un po’ fra di loro ‘sti cani…siamo invasi!

  47. # doc

    la strafottenza dei padroni dei cani e’ proverbiale, sono talmente cretini(molti) che grazie alla loro arroganza mettono i loro cani alla merce’ dei pericoli della gente incavolata..cioè avvelenamenti, ritorsioni che si rivalgono sui cani ecc, per quel che riguarda i controlli, l’Italia ha un serio problema di qualità’ degli uomini in divisa, una qualità pessima, robaccia, è la degna parte terminale di tutto un sistema marcio a partire dai magistrati…

I commenti sono chiusi.