Vandali alle giostre di piazza della Repubblica

Mediagallery

Vandali alle giostre di piazza della Repubblica Ignoti, la notte scorsa, si sono introdotti nel parco giochi danneggiando alcune strutture con scritte, oltre ad aver rotto alberi e lanciato alcune attrezzature tecniche nella piscina di una delle attrazioni. I danni potrebbero ammontare ad alcune migliaia di euro. Dice il proprietario del parco Ettore Marinari: “Ci siamo messi a pulire e soprattutto abbiamo controllato le giostre una a una per essere sicuri che non avessero danneggiato anche qualche meccanismo. Adesso il parco è di nuovo aperto a tutti”.

Riproduzione riservata ©

38 commenti

 
  1. # liburnico

    vandali, bulli, prepotenti e ignoranti, meno male sono un piccola parte, ma anche se pochi son sempre troppi!!!

  2. # zato

    secondo me è da vandali trasformare una piazza cittadina in un luna park….. solo a Livorno!…

  3. # Lilliputz

    Sempre meglio a Livorno

  4. # Roberto-Bobbe

    Ma è possibile che’sta’gente un si becchi mai sur fatto!!!? E piazza der’Vortone con sempre ir su via vai è possibile che nissuno l’abbia visti?

  5. # Francesco R.

    Si attaccano a qualsiasi cosa pur di far parlare di loro e di rompere i cog…i a chi lavora tutto il giorno, specie nei week end. Solidarietà ai giostrai di P.zza della Repubblica.

  6. # Giulio

    Per il comune di Livorno sono “artisti”…..vedi Zeb, vedi il francesino che rovina i cartelli stradali……BRAVA GIUNTA, QUEL CHE SEMINI RACCOGLI….. L’arte non è sciupare oggetti altrui o della comunità….vedrai che alle prossime elezioni qualcuno ci ripensa prima di darvi il voto!!!!!

  7. # asciugati

    boia dè ma allora tutte quelle telecamere segnalate a tutti gli angoli che dovrebbero riprendere tutto e che ci sono costate un mucchio di vaini funzionano o sono finte ?

  8. # Davide72

    …Proviamo ad applicare un po’ di tolleranza zero in questa citta’ dato che fino ad ora ce ne è stata anche troppa!!

  9. # ric big

    ma dico,in piazza della repubblica ci saranno delle telecamere essendo in pieno centro,vogliamo controllare se sono stati ripresi e quindi acciuffare questi disadattati che rovinano qualsiasi cosa venga fatta nella nostra livorno?Una volta individuati ci vuole una punizione esemplare ,propongo di fargli ripulire un bel po’ di muri da tutte le fastidiose scritte inutili che probabilmente hanno fatto!

  10. # pino scotto

    Vedrai che a casa loro non lo fanno… Che tristezza

  11. # simona

    nel dispiacermi di quanto accaduto io mi domando però una cosa…ma sotto Piazza della Repubblica non ci sono i fossi? Ma siamo sicuri che la piazza regga tutto quel peso? Mah…

  12. # Libero 1°

    sono ragazzi………Anche se li beccano,che vuoi che li facciano. E si va avanti con il prossimo atto vandalistico

  13. # Diego

    Siamo a Livorno …

  14. # Nedo1

    difesi a spade tratte dai loro genitori che sono peggio lei loro…

  15. # lucche

    una volta presi sputtanamento e lavori sociali fino al risarcimento del danno per minorenni e no

  16. # Stefano

    Commento sciocco e davvero inopportuno. Secondo lei meglio una piazza vuota e deserta? Ottima idea invece quella di da vita ad una piazza animata e viva, per lo più a misura di bambini. E in pieno centro, senza necessità – per molti – di prendere un mezzo a motore.

  17. # drake

    Riprendo il commento di Simona: siamo sicuri che il Voltone regga? Sul vandalismo, pare inutile spendere parole dopo che abbiamo proclamato Zeb autore di opere d’arte. Chi semina, raccoglie.

  18. # Stefano L

    Potevi risparmiartela… poverino…

  19. # Nonhoparole

    Il voltone regge? A parte che è stato persino ristrutturato e controllato ovviamente ma secondo voi du’ giostrini con la gente pesano di più del PalaGhiaccio degli anni scorsi? L’acqua ghiacciata pesa parecchio di più di una giostrino è poi ci hanno fatto persino concerti con mega palchi e zeppi di gente a capodanno…già ma quilivorno per brontolare e dare fiato alle tastiere non esisteva

  20. # Il Moralizzatore

    è una battuta vero? dimmi che è una battuta di prego

  21. # lorenzo

    Abbiamo una sola difesa rimasta contro il vandalismo gratuito, censurare le notizie riguardanti ogni atto compiuto ai danni di beni privati e pubblici. Una cosa e’ certa, la visibilità che un certo tipo di bulli di provincia va cercando non l’otterrebbe mai.
    So che un provvedimento del genere fu adottato in Germania nel 2000, nella regione dell’Holstein, e sembra che in un anno gli episodi vandalici diminuirono notevolmente. Naturalmente nessuno si lamentò del fatto che l’informazione doveva essere fatta comunque.

  22. # Mirko

    Quelle scriitte le fanno gli spacciatori non i bimbetti cretini

  23. # Libero 1°

    No,quelle cose le fanno ANCHE i bimbetti. E soprattutto loro. Guardate cosa è successo ieri allo stadio di Torino per juve udinese. La curva chiusa per cori razzisti,aperta solo per i bambini che si sono messi a ululare quando il portiere avversario rilanciava la palla. E basta con questo pietismo che non se ne può più. In inghilterra se uno commette un reato e è minorenne,aspettano la maggiore età per giudicarlo e condannarlo. Da noi no,ci mancherebbe! Sono ragazzi…

  24. # amedeo

    Qualcuno ha centrato l’argomento. MA E’ NORMALE FARE UN LUNAPARK IN CENTRO? Già c’è caos per conto suo, poi aumenta per le feste e poi ora c’è il lunapark. Dire ai genitori dei ragazzi di andarci in autobus… vi fanno una peta.
    è + bello respirare lo smog mentre ci si diverte?
    perchè l’area destinata agli spazzi pubblici… vedi CIRCO, vedi spazio vicino al palasport è stata dirottata per fare strutture pseudo commerciali, perchè il comune non trova un’area alternativa?

  25. # 4luglio68

    Se succede in pieno centro senza che nessuno se ne accorga non oso immaginare cosa succeda nelle periferie!

  26. # Giovannielle

    Hai ragione in pieno! Ci sono i canali sotto e’ voto
    E’ pericoloso

  27. # Nenomis

    c’è tanta ignoranza, non s’insegna il rispetto alle nuove generazioni, Livorno è sporca ed imbrattata perché manca la civiltà.

  28. # lorenzo

    Ad alcuni soggetti che hanno fatto del Voltone il loro quartier generale per risse, spacci ed ubriacature moleste, il fatto che venga occupato dal luna park e quant’altro non va giu’ bene.. a che punto siamo arrivati…. desolante.

  29. # Stefano

    L’idea di dare vita alle piazze in centro è ottima e andrebbe ripetuta e consolidata. Preferite le piazze deserte e abbondonate? Io abito in via Garibaldi e, come tanti altri residenti del centro, sono contento di avere la possibilità di portare il mio bambino senza bisogno di prendere l’auto.
    Pensare davvero che un luna park così possa aumentare lo smog significa davvero non essere consapevoli di ciò di cui si parla. Si chiuda il centro ai mezzi privati a motore, piuttosto. Viva gli eventi e gli spettacoli nelle piazze!

  30. # lorenzo

    Non certo per difendere Livorno, ma l’incivilta’ prodotta da vandalismi e quant’altro la puoi osservare ovunque; si tratta di una globalizzazione di certe culture, in massima parte giovanili.
    Esiste perfino un codice di espressione manuale associato all’espressione degli occhi, vedi EMINEM, che ha lo scopo di comunicare il disprezzo sempre e comunque verso gli altri senza specificarne le ragioni.
    E questo, secondo questi modelli culturali che sembrano provenire dalle Banlieues di parigi ed estesi ai paesi caraibici.

  31. # Paolo

    Sono d’accordo. Perché riempire una piazza di pericolosi genitori con bambini quando avresti potuto lasciarci passeggiare quei figuri scuri dall’aspetto assolutamente rassicurante che ci sono di solito?

  32. # andre

    razzisti bigotti le scritte no ma nemmeno quel finto lunapark o giostre che dir si voglia

  33. # Iguana

    Le stesse scritte le hanno fatte la stessa notte anche in via grande davanti alla conad

  34. # erik62

    Siamo pieni di telefonini e mai nessuno che assista e scatti du foto o un faccia un filmato a questi deficenti…

  35. # Stefano

    Mi spieghi il nesso fra il razzismo e la soddisfazione di vedere una piazza con alcune giostre che danno vivacità, colore e anima. Sono proprio curioso di sentire le sue ragioni……

  36. # Nedo

    Beh, se il luna park lo fai a porta a terra di sicuro c’è più parcheggio, ma poi chi va al luna park non vede i negozi aperti del centro, non va a prendere un caffé al bar sotto i portici e non gli iene l’idea di fare due passi verso piazza grande…
    Il centro città va valorizzato per quanto possiamo, anche per i commercianti e per la città in sé.
    In ogni caso nulla giustifica che i giostrai sono lavoratori e che i danni (migliaia di euro? Per fortuna non è andata peggio, anche se comunque è vergognoso) li pagheranno di tasca loro per l’unica colpa di avere un lavoro che sta sulle scatole a qualcuno o che pare una barzelletta per dei ragazzini stupiti…

  37. # thinline

    allora..da dove iniziare..partiamo dicendo che,
    è vero che è stata danneggiata priopietà i persone che lavorano onestamente ma il danno di quelle 2 scritte è di 0,40centesimi di alcool(non voglio giustificarli),poi..non è certo assolutamente che gli autori delle scritte abbiano danneggiato strutture etc..però poi mi chiedo quanto polveroe per 2 scritte fatte neanche a spray come siamo abituati a vedere ma con dei pennareli che con del semplice “spirito” si toglie quando quella piazza è inagibile dalla delinquenza che ci gira e nessuno dice mai niente..però se dei bimbetti scrivono con dei pennarelli MAMMA MIA,IGNORANTI DELINQUENTI,SCHIFOSI etc etc quando in piazzaa della repubblica prima si andava a mangiare il gelato con le famiglie ora non sò..sicchè è vero che bisogna punirli ma ci sono problemi piu grossi in quella zona che due semplici scritte a pennarello..poi fate voi..

  38. # Stefano

    Io ci vado ancora, oggi, a mangiare il gelato. Con la mia famiglia e il mio bambino. E non solo non mi è mai successo nulla, ma non la percezione del pericolo come avverte lei (e purtroppo non è il solo…). Incosciente io? Mah, forse è lei che si fa dominare dalle paure e vive male.

I commenti sono chiusi.