Un serpente di un metro nel giardino di casa: arrivano i volontari veterinari dell’Svs

Mediagallery

Un serpente di un metro nel giardino di casa. E’ successo questo venerdì mattina, 11 ottobre, nel giardino di una casa in via delle Villette a Montenero. L’episodio si è verificato intorno alle 10,30 quando il padrone di casa ha lanciato l’allarme  alla vista del rettile.  Spaventato ha chiamato subito l’Svs richiedendo il pronto soccorso veterinario affinché si occupasse del serpente che stava tranquillamente strisciando tra le siepi del suo giardino. I volontari del soccorso veterinario sono intervenuti con tanto di retino, mezzo con il quale è stato catturato il rettile (un innocuo biacco) poi liberato nel bosco di Montenero

Riproduzione riservata ©

11 commenti

 
  1. # Franco

    Ma l’Esercito e la Marina non sono state fatte intervenire??? …era niente po po di meno che un biacco!!!! Ma vi rendete conto??? E poi anche nella zona di Montenero…. mica in via Napoleone a Milano!!! Mamma mia che cose orribili che avvengono vicino a noi! ..Bruno Vespa a porta a porta non ne ha parlato?

  2. # indi

    se doveste scrivere un articolo ogni volta che trovo un biacco in giardino vi ci vorrebbero sette server!

  3. # compaesana

    Voi avete anche ragione cari commentatori, ma quel biacco mi è caduto quasi in testa e vi giuro che mi sono spaventata a morte!! ho una paura tremenda dei rettili e non credo di essere l’unica comunque, adesso son contenta di saper che quando andrò a casa di mia suocera forse non lo rincontrerò più!!!

  4. # felicissimo

    come sono felice di aver contribuito con il mio 3xmille al salvatggio del rettile o della persona, booh, non importa bravi!!

  5. # Livornese

    Va beh…ma è intervenuta la Svusse….mi sembrava doveroso l’articolo.
    Comunque effettivamente per un biacco tutto questo trambusto mi sembra esagerato.

  6. # ALESSANDRO

    CHE ESAGERAZIONE PER UN BIACCO………….DOVE SIAMO FINITI……….

  7. # Francesca

    Fate tutti i coraggiosi, vi vorrei vedere!!! Se dovete commentare in negativo, fate prima a non farlo, poi sempre a criticare qui Livorno per questi articoli, leggetevi qualche altro giornale se preferite….. Uomini e donne coraggio che hanno paura della propria ombra!!!

  8. # nutella

    Cara compaesana io ti comprendo appieno …………. io sarei svenuta direttamente!

  9. # elio

    Io una voce a Bear Grylls gliela davo…..

  10. # sospettoso

    un sarà mia stata la socera?

  11. # perunbiacco

    E si vede siete tutti cittadini…o cosa fara mai un biacco! poveraccio ne ho uno vicino casa ogni tanto passa… ormai ci si conosce basta non rompergli le scatole e via…

I commenti sono chiusi.