Travolto mentre attraversa la strada

Mediagallery

Intorno alle 15.15 un uomo di circa 75 anni è stato travolto da un’auto mentre attraversava la strada in via Roma all’angolo di via Del Bosco all’altezza della Pam a pochi metri dalle strisce pedonali. L’anziano è stato colpito da una Peugeot guidata da una donna di mezza età che ha dichiarato di non aver visto la persona attraversare a causa del sole contro che le impediva di avere una chiara  visuale della strada. L’impatto è stato violento e l’uomo è finito a terra sull’asfalto battendo la testa e perdendo sangue a causa della caduta. Sul posto è intervenuta un’ambulanza dell’Svs che ha curato l’anziano sul posto medicandolo e trasportandolo poi d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale.

Riproduzione riservata ©

30 commenti

 
  1. # Aldo

    E’ incredibile, qui per davvero bisogna fermassi un pò tutti a fa una riflessione perchè un’è possibile che le donne vadano in macchina in questa maniera e un giorno buttano sotto uno, e l’altro ne stempiano un altro sulle strisce. Io per davvero un ho parole…

  2. # Will

    Tanti auguri di pronta guarigione all’infortunato nella speranza che vada tutto bene!

  3. # Silvia

    Guarda che non sono solo le donne a investire la gente..apparte questi ultimi casi..

  4. # alla frutta

    ho capito via…. te c’hai il sole in ghigna e vai senza vedere cosa e chi c’è davanti… roba dell’altro mondo… ma è naturale che poi stempi qualcuno o qualche macchina.

  5. # Malizioso Troll

    E’ uno degli incroci peggiori della città. Chi viene da via Cecconi e gira in via del Bosco normalmente deve stare attento ai ciclisti che vengono da via Roma in controsenso. Chi arriva da via Gamerra fa lo slalom. Auto in sosta vietata dappertutto. Le strisce pedonali in via del Bosco ci sono, a pochi metri dall’incrocio, ma nessuno le usa. Ci passo abbastanza spesso e, ogni volta, rallento e sto attentissimo perché veramente non si può mai sapere. Fra l’altro, mi incuriosisce sapere com’è che, sempre in via del Bosco, la fermata dell’autobus è stata messa proprio davanti al passo carrabile del civico 12 (o 14, non ricordo bene).

  6. # Nedo

    Uno o due pedoni investiti alla settimana, incredibile ma e` cosi`…….qualsiasi altro commento e` inutile, e` gia` stato scritto tutto!!!

  7. # amaranto67

    lavateli i vetri via via (anche dentro)

  8. # Aldo

    Sirvia, un te n’ave a male…in macchina un ci sapete andà…Volete i SUVVE che paiono li yacht di Aga Kan…guidate coll’occhialoni a mosca e ir telefano all’orecchio…poi per forza stempiate le persone…è matematico

  9. # Alessandro

    a me una signora sulla cinquantina l’anno scorso mi ha rovinato!
    Mentre ero in bicicletta all’interno di una rotatoria questa signora ha tirato la rotatoria a diritto prendendomi in pieno e caricandomi sul cofano.
    Sinceramente gli auguro la prossima volta di prendere un pullman dell’atl in pieno!

  10. # nina

    Non farei di tutta un’erba un fascio…… gli incidenti sono causati sia da uomini che da donne….. oggi (per fare un esempio) su 20 macchine che ho incrociato girando in motorino almeno 10 conducenti parlavo al cellulare ed erano quasi tutti maschi…… (iniziassero a farle le multe per il cellulare in macchina….!!!)
    Comunque auguri di pronta guarigione al signore!

  11. # ir mario

    Un voglio critià le donne perchè anco l’omini, di tanto ‘n tanto varcuno l’arrotano, però a vorte le donne sono veramente rediole, all’uscita di scola te le vedi arrivà ‘n ritardo co macchinoni ‘mberviti che un sanno nemmeno guidà, parcheggiano ‘n doppia o terza fila e fanno finta di nulla.

  12. # Francesco R.

    Ore 13.00, invece, ENNESIMO incidente sul viale Carducci/ via della Meridiana. Ed andiamo avanti così eh…. Non ci siamo….

  13. # Ceccobeppe

    ho voglia di prendermi una sarabanda di pollicini rossi, per cui dico: una donna che ha il suv, che guida con gli occhialoni da sole, col telefonino all’orecchio e, per concludere il quadretto accennato da Aldo, aggiungerei anche con le zeppe ai piedi, il fularone al collo e la sigaretta tra due dita della mano che tiene sul volante, non so perchè ma mi da l’idea di una che non ha un cacchio da fare dalla mattina alla sera per cui: da dove li prende tutti quei vaini per permettersi tutti questi lussi? Si, alcune avranno un’eredità ma la maggior parte li prendono dai loro mariti. Per cui non dovremmo avercela con le donne ma con quelle alci felici dei loro mariti.

  14. # Aldo

    Sono con te Ale, hai perfettamente ragione. Ma vallo a spiegare a queste signore…

  15. # Aldo

    GRANDISSIMO CECCO! QUOTO ANCHE LE VIRGOLE!

  16. # francesca

    Io vorrei dire una cosa : ma dato che c’ è un’ età per poter prendere la patente con tanto di esami pratici e teorici, ( nonostante tutto i giovani ne fanno di guai alla guidi un po’ per inesperienza e un po’ per immaturità e irresponsabilità) perché non dovrebbe esserci un’ età per toglierla o magari ogni tot tempo per rifare esami teorici e pratici ( però no al costo esorbitante delle scuole guide in quanto i pensionati non potrebbero permetterselo, non tutti i pensionati sono uguali come i giovani del resto )?

  17. # DANIELA

    Lo sapevo ! Le donne! Le donne! Lei lei lei, come vi piace puntare il dito mamma mia! Voi no non state mai al telefonino vero! Auguri piuttosto al Signore.

  18. # perplessa

    “A pochi metri dalle strisce”? Sicuramente non lo avrebbe visto lo stesso ma alla gente fa fatica anche fare pochi passi per salvarsi la pelle o almeno per avere ragione

  19. # Ceccobeppe

    Del ma infatti ‘un e’ mia copra sua se ir sole brilla, eh!

  20. # nicola

    Guarda che attraversando sulle strisce non è che ti scomponi in molecole e le auto ti passano attraverso, e se ti caricano sul cofano e ti rompono tutte le ossa avoglia di ave ragione rotto sei e rotto rimani, ma se la cosa più importante è dar soldi con il risarcimento……..

  21. # silvia ( un' altra )

    Rambo , ma ti posso tocca’ ? Il maggior numero di incidenti è causato da uomini. Statisticamente gli incidenti più onerosi per le assicurazioni sono causati da uomini. , e gli uomini in proporzione ammazzano di più al volante. Chissà cosa sapreste fare con tacchi e occhialoni da sole. Vieeeeeniiiiiiiii!

  22. # dlblsn

    solito capannello di ciaccioni, che c’hanno sempre da guardare

  23. # lupo

    da cui si deduce che le donne che guidano e magari che fumano e magari che lavorano, sono tutte zoccole. vero cari Aldo e Ceccobeppe?

  24. # mauro

    O se li si ompra un mitra a queste donne invece dell’automobile, un farebbero meno danni !

  25. # DANIELA

    Eh vieniiiiiii! Bella descrizione! E allora voi maschietti fate BOOMMM a guardare le donne così … Ma via ! Capita a uomini e donne , guarda l’ autisti bus sempre a spippolare con il cel via su daiiiiiiii! 😉

  26. # DANIELA

    Possiamo essere pure così, e svolgere un onesta professione. Nella moda, Dottoressa, avvocato e via ancora… E mantenersi da sole! Cosa ci combina? Allora voi che guidate con l’infradito! Non è vero? E poi ne vediamo uno con il cell in mano ! Via ! Dai! Non è così ! Le donne per voi solo fare la mamma hai figli e agli uomini ! Gli togliereste tutto ! Ciao 😉

  27. # DANIELA

    Si! E poi c’era … Cenerentola che aiutava la marmotta a scartare la cioccolata…

  28. # Ceccobeppe

    Vabbe’, dai… La mia era una provocazione dalla quale mi aspettavo pollici rossi ma con mio stupore si è verificato tutt’altro per cui deduco di aver avuto una visione direi abbastanza popolare (che non vuol dire stupida ma comune a molti). Non ho assolutamente parlato di zoccole ma piuttosto di mariti cornuti i quali, molto probabilmente, non lo sarebbero se anziché regalare suv e raiban alle mogli regalassero loro più attenzioni di diverso tipo. Ps: questo codice captcha funziona a tutti?

  29. # DANIELA

    La descrizione era la mia, ma non sono così 🙂 ciao!

  30. # Ceccobeppe

    Quale descrizione? Ps: e ribadisco che questo codice captcha funge e non funge!

I commenti sono chiusi.