Furto di rame sui binari, ritardi fino a 50 minuti, coinvolti 19 treni

Mediagallery

Circolazione ferroviaria in difficoltà questa mattina a causa di un furto di circa 80 metri di rame avvenuto nel tratto tra Pisa e Livorno, al bivio di Mortellino per l’esattezza. La polizia ferroviaria ha ricevuto la segnalazione intorno alle 6, quindi verosimilmente il colpo è avvenuto nella nottata. Colpo che ha causato l’oscuramento della linea per un’ora e mezza circa. Un tempo che ha provocato ritardi dai 30 ai 50 minuti. I tecnici di Ferrovie sono intervenuti per ripristinare il danno. Molti i pendolari che si sono dovuti arrangiare prendendo l’auto o lo scooter per raggiungere Pisa. La situazione tornerà alla normalità per la fine della mattinata.

Coinvolti 4 treni e lunga percorrenza e 9 Regionali che hanno registrato ritardi tra 15 e 70 minuti. 6 Regionali sono stati cancellati totalmente o per parte del loro percorso. Il furto dei cavi in rame non comporta rischi per la circolazione dei treni. In questi casi si attivano dei protocolli specifici che, in attesa dell’intervento delle squadre tecniche per il completo ripristino della funzionalità della linea, consentono ai treni di continuare a viaggiare in sicurezza, anche se rallentati.

Riproduzione riservata ©

20 commenti

 
  1. # alla frutta

    IN PRATICA TRA PISA E LIVORNO SAREBBE IN TOMBOLO O GIU’ DI LI….. CHISSA’ MAI CHI E’ STATO? FORSE QUELLI A CUI IL COMUNE HA COSTRUITO ANCHE LE CASE E RUBAVANO LE GRONDAIE ANCHE DA CASA SUA? CHISSA??? MISTERO IRRISOLTO……

  2. # Franco Fantappiè

    Se il rame sparito è in Tombolo, mi viene da domandarmi chi sia stato???? Boh mistero….!!!!!!

  3. # Lilliputz

    Il ns. Paese ha la capacità di fare andare via la gente valida ed i giovani promettenti e di fare entrare ……

  4. # Pippo

    lo sanno benissimo chi l’ha rubato, basta andare li e farselo ridare, e magari riprendere anche quello che hanno rubato nelle case

  5. # 4luglio68

    Certo che qui regna il “deserto dei tartari”… non il “Far West”, nel “Far West” ci si poteva difendere almeno!

  6. # alberto

    ma se ci rimanessero FURMINATI nooo?

  7. # PdP

    questa volta erano stanchi e hanno voluto fare poca strada ?!?…. 😛

  8. # Putin

    mai una buona notizia…della serie che qualcuno ci rimanga “appiccìato”!!

  9. # Roberto

    Non iniziamo a fare commenti razzisti magari il rame si è dissolto spontaneamente

  10. # marottan culotu

    E chi vi dice che non siano stato dei livornesi a rubarlo magari apposta lì per far sospettare dei Rom che vivono vicino?

  11. # Giulia

    che tristezza …rubano di tutto, a me anche il tappeto di casa per due volte e non è che era pulitissimo

  12. # Brasco

    wooow che considerazione che c’hai dei livornesi…

  13. # Paulinho

    Tutti sanno ci sono, tutti sanno e non si fa nulla, tutti sanno, lo sanno anche le istituzioni purtroppo…continuiamo a guardare legati ed imbavagliati, l’importante che questa “gente” continui a rimanere impunita ma soprattutto in Italia diventata ormai ricettacolo di spazzatura.

  14. # Paulinho

    Già…chissà chi saràmai stato….boh? Bisognerebbe chiedere agli abitanti di quelle villettine cosi carine dove alloggiano i rom se tante volte avessero visto o sentito qualcosa, ma no…cosa dico anzi….cosa penso!!

  15. # AndreA

    Cosa vorresti dire; che i livornesi sono persone a modo? Che non rubano? Che non spacciano? Che non uccidono e che non picchiano? Che città idilliaca che abbiamo!!

  16. # ciuco74

    Chiamiamo la FLECCER!! così sbroglia il caso…..!

  17. # LABRONICO

    Se poi…misuri tutti col tuo metro…a tua immagine e somiglianza…..allora..

  18. # Tuam

    Compagnuccio vedi troppi firmi!

  19. # Canterini Denise

    Speriamo, magari evitiamo che l’amministrazione comunale paghi anche i funerali

  20. # Barbarica

    Boia ma piglia una bella scossa e rimanerci secchi no?

I commenti sono chiusi.