Auto si cappotta in Variante

Mediagallery

LIVORNO – Pauroso incidente in Variante, all’uscita Livorno Centro (direzione Pisa), intorno alle 13.45 di questo lunedì 14 ottobre, dove si è cappottata una Peugeot 206 di colore grigio.
Stando a una prima ricostruzione dei fatti, l’automobilista, 32 anni, avrebbe fatto tutto da solo, forse complice l’asfalto bagnato, andando ad urtare il muretto di cemento che divide le due carreggiate. L’auto si è quindi alzata su due ruote per poi ricadere sul tettuccio. L’uomo è uscito dall’auto con le proprie gambe ed è stato soccorso dalla Misericordia di Montenero. I volontari lo hanno trasportato al pronto soccorso con un trauma cranico. Per fortuna le sue condizioni non sarebbero gravi.
Sul luogo dell’incidente un mezzo militare i cui uomini hanno diretto il traffico, veicolando i mezzi in transito, in attesa della polizia stradale poi intervenuta con una pattuglia della sede distaccata di Cecina. La viabilità è andata letteralmente in tilt per oltre quaranta minuti.

Riproduzione riservata ©

31 commenti

 
  1. # Eto

    Bravo hai parcheggiato bene!

  2. # marcioss

    E CI VUOLE OCCHIO!……

  3. # Gallo

    Vai, un antra frittata

  4. # 4luglio68

    Mi dovete spiegare questo genio come ha fatto…su un rettilineo…due corsie…da solo…. e fate riunire la commissione dei premi Nobel perchè gli spetta di diritto!!!

  5. # Gallo

    Forze poveraccio parlava ar telefano, ‘un lo poi mia sapè scusa!

  6. # cristina

    mamma mia chissà che spavento, per fortuna tutto ok

    un testimone

  7. # roberto5

    meno male che è andata bene…ma quanti vedo per la strada in superstrada o in autostrada che zigzagano anche i camionisti e il 99% delle zigzagature è perchè messaggiano al cellulare…incredibile ma vero

  8. # Malizioso Troll

    Io lo candiderei per i Darwin Award!

  9. # CAMIONISTA UNO GROSSO

    VAI LO SAPEVO, GIRA E RIGIRA LA CORPA E’ SEMPRE DEI CAMIONISTI…MA PERCHE’ UN VI FATE VEDE’ DI CICCIA VOI CHE GUIDATE LE BAGNAROLE COLL’INFRADITO PER ANDA’ AR MARE D’OTTOBRE…MENTRE NOI CO PIEDI STECCHITI SI VIAGGIA TUTTA LA NOTTE…STAI BONO VAI

  10. # Andrea

    Eh dovete andà piano! Soprattutto quando piove!

  11. # Vergogna

    Colpa della rotonda.

  12. # garagolo

    “Parcheggio perfetto”. diamo sempre la colpa alla pioggia o ai camion. Bisogna andare piu piano e stare attenti, sulla variante ci vanno come matti. E’ andata bene vai, avrebbe potuto ammazzare qualcuno

  13. # BENITO

    DI SICURO ANDAVA PIANINO …

  14. # davide

    si è vero bisogna anche andare piano, ma la condizione dell’asfalto della variante l’avete vista? è tenuta un po a cavolo. Ci sta che sia andato anche a sbattere contro il muretto per colpa di quello. Poi chissa ci sta che stava spippolando al telefono o altro pero non diamo colpa ai camionisti ecc ecc

  15. # Buonista

    E DOVETE ANDA’ PIANOOOOOO……E IL TELEFONINO FICCATEVELO…….

  16. # Ilio

    Non si può sempre e solo accusare la negligenza degli automobilisti,purtroppo sulla strada subentrano tantissime variabili imprevedibili ed incalcolabili,anche andando a 60 Km h se si sale sulla zannella del new jersey si può cappottare.Io quella strada la faccio 4 volte al giorno e sempre ci sono i soliti idioti che si buttano in corsia di sorpasso senza mettere la freccia e costringono in extremis chi è già su quella corsia a frenare bruscamente o a cercare di buttarsi a sinistra e mattiamoci il bagnato,mettiamoci tante cose e magari quel poveretto ha fatto l’incidente proprio così.

  17. # nicola

    Per me chattava su facebook!

  18. # Ivano

    Ma un po’ più piano no e’!

  19. # nicola

    Magari non è il tuo caso,ma che ti piaccia o no è la cruda realtà tra telefoni televisori turni di riposo non rispettati perché tanto i cronotachigrafi sono tutti taroccati anche i camionisti non sono esenti da danni.

  20. # Ivano

    Ha ragione buonista.. troppa gente guida parlando al cellulare!

  21. # roberto5

    Che vuoi dire fatevi vede di ciccia? Che fai meni? Visto che sei un camionista grosso? Che è un’intimidazione a non parlare male dei camionisti? Allora mi spiace ma devo aggiungere che moltissimi di voi camionisti grossi ..sono davvero dei pericoli sulla strada..io purtroppo sono sempre in strada per lavoro e le prepotenze quotidiane dei camionisti sono all’ordine del giorno..specialmente le mancate precedenze con occhiatacce intimidatorie..tipo la precedenza me la prendo tanto sono grosso..specialmente al varco galvani dentro e fuori il varco alla darsena toscana ..al varco valesini e in tutto il porto commerciale dove dettate legge con i vostri bestioni….per non parlare di via varese la parallela di via salvatore orlando a metà della strada c’è un deposito di camion…che immette in via varese..ecco proprio li i camion escono e fregandosene delle doppie strisce continue passano al senso opposto fregandosene degli stupidi automobilisti che prontamente frenano…se le forze dell’ordine un giorno si prendono la briga di controllare la strada toglierebbero 1000 patenti il giorno…per verificare basta vedere il manto stradale in quel punto si notano strisciate di pneumatici di camion che prendono la strada in modo inverso ..anche poco più in là dove c’è una piccola strada che collega le due vie ..praticamente l’asfalto è diventato nero ..si vede benissimo che prendono la strada in modo contrario..per non parlare poi della supestrada fi pi li che prendo quasi tutti i giorni ..proprio oggi un bel camion bello grosso come te..zigzagava ..quindi prima di sorpassarlo gli ho sfanalato..quando l’ho sorpassato come mi capita spessissimo..sai che faceva ???? messaggiava…ne ho visti di tutti i colori con i camionisti addirittura uno che si faceva la barba..uno che leggeva il giornale ..ma vi rendete conto che potreste fare dei danni enormi? Come mai ogni tot di giorni qualcuno si ribalta sulle rampe per andare in darsena toscana ??? forse perché è distratto? Io credo di si..comunque sia non faccio di tutta l’erba un fascio….molti sono professionisti .ma sicuramente da come ti sei presentato tu non lo sei..saluti un automobilista piccolo piccolo

  22. # Alessandra

    Uuuuuh e ora che non guidava una donna con chi ve la prendete??? Col guard-rail che non si e’ spostato???

  23. # pisam3rda

    Per me stava digitando un commento su quilivorno.it…

  24. # Malizioso Troll

    Penso sia bene dare alle cose il giusto ordine: non è che “bisogna anche andare piano, ma la condizione dell’asfalto della variante l’avete vista?”, piuttosto: vista la condizione dell’asfalto della variante, bisogna andare piano. I limiti di 90 all’ora, che non è che sono stati messi lì per fare un dispetto agli automobilisti, vengono regolarmente ignorati dai più. A 90 è giusto andare sull’Aurelia a 4 corsie fra Quercianella e Rosignano, ad esempio; sulla Variante, che per la larghezza della carreggiata, le condizioni del fondo e il tipo di traffico può essere considerata una strada a scorrimento veloce, non si dovrebbe andare a più di 70. Naturalmente, senza cianciare o trafficare con telefonini o tablet, perché ci sono degli svincoli progettati da gente che, per incapacità o per “ragioni superiori”, ha ignorato la loro pericolosità (specialmente quelli di Porta a Terra) Tutto il resto, perdonatemi, sono solo inutili chiacchiere.

  25. # Stefano

    La velocità…brutta bestia

  26. # Emiliano Bencini

    Io mi ci sono trovato e devo dire a parte i commenti sulla macchina che i militari che giustamente davano assistenza erano senza gillet ad alta visibilità e si vedevano solo all’ultimo momento meno male c’era un’ambulanza ferma con le luci accese perché a mio parere i militari hanno rischiato molto

  27. # stefano

    la Variante e’ stretta e pericolosa…..

  28. # asdrubale

    Povera 206 .Spero guarisca presto

  29. # claudia

    blablabla…. la viabilità è ottima sulla variante sopratutto con il progetto in corso del nuovo ospedale, forse però al posto dei distributori mettereanno la misericordia e svs, cosi fanno prima ad arrivare in caso d’ incidente…e coumunque per fortuna che hanno fatto la rotatoria sul viale nazario sauro perchè senza quella la viabilità sarebbe anche peggiore….ovvi anon vi lamentate!!!!!!!! Le buche, i cespugli a bordo strada, carcasse di animali morti, l’entrate in ariante troppo corte e strette, non valgono in questa mia valutazione questi sono casa a parte

  30. # Vento di Libeccio!

    anch’io, per motivi di lavoro, in 32 anni vissuti al porto, ho assistito sia nei pressi che al suo interno, a centinaia di manovre spericolate di camionisti incoscienti (come testimonia anche “Roberto5”), da far venire i brividi!!! (ovviamente non voglio fare di ogni erba un fascio).

  31. # Il Moralizzatore

    i divisori di cemento sono pericolosi, non fanno defluire l’acqua creando veri e propri fiumi con effetto acquaplain. ok se andava piano non succedeva nulla ma i sistemi di sicurezza dovrebbero servire proprio quando c’è un pericolo non quando tutto va bene. Se il loro scopo è quello di far da trampolino per cappotare le macchine siamo messi bene.

I commenti sono chiusi.