Arrestato il comandante della Finanza. “Vacanze e feste con i calciatori. Un milione per evitare controlli”

Mediagallery

Il comandante provinciale della Guardia di Finanza di Livorno, Fabio Massimo Mendella, è stato arrestato con l’accusa di concorso in concussione nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Napoli. Il provvedimento – secondo quanto si apprende da fonti investigative – è stato eseguito dalla Digos di Napoli. Insieme al colonnello Mendella è stato arrestato il commercialista Pietro de Riu, di Napoli. Le ipotesi di reato contestate sono di concorso in concussione per induzione e rivelazione di segreto d’ufficio.
Secondo la sezione reati contro la Pubblica amministrazione della Procura di Napoli, imprenditori napoletani avrebbero versato oltre un milione di euro tra il 2006 ed il 2012 al commercialista Pietro De Riu, che avrebbe fatto da tramite con il responsabile verifiche ed accertamenti del Comando provinciale Guardia di Finanza di Napoli, Fabio Massimo Mendella, per evitare verifiche ed accertamenti fiscali. 
L’inchiesta è condotta dai sostituti procuratori Vincenzo Piscitelli ed Henry John Woodcock. L’operazione è stata chiamata “Last Door”. Dopo il 2012 Mendella fu trasferito al Comando provinciale di Roma e, secondo l’ipotesi investigativa, in occasione di questo trasferimento sarebbe stata trasferita anche la sede della società holding (la Gotha spa) oggetto di una verifica “pilotata”, poi effettivamente svolta dal gruppo di sezioni coordinate dal colonnello Mendella.
Sempre secondo le  accuse, il tenore di vita del colonnello Mendella era molto alto. E questo, da quanto scrivono i pm, dovuto ai versamenti dei fratelli Pizzicato, proprietari a Napoli di diversi locali e attività commerciali. Secondo la Procura del capoluogo campano i due avrebbero “foraggiato” con soldi  (i pm ipotizzano nelle accuse un milione di euro) e benefit la Guardia di Finanza, tra cui appunto Fabio Massimo Mendella. Si parla in particolare di vacanze in luoghi di lusso italiani. Nel 2007, per esempio, l’ufficiale, la fidanzata e il commercialista Pietro Luigi De Riu, arrestato assieme a Mendella, trascorsero una settimana in un residence di Porto Rotondo e secondo gli investigatori tutto a spese dei Pizzicato, che pagarono anche la cena tutte le sere.
L’anno precedente, a Capri, sempre in estate, Fabio Massimo Mendella e Giovanni Pizzicato, a bordo di un gommone, avrebbero raggiunto la barca dell’imprenditore Paolo Graziano, dove quest’ultimo festeggiava il compleanno assieme ai calciatori Ciro Ferrara e Paolo Cannavaro, e si erano uniti a loro. Graziano e i due ex calciatori sono del tutto estranei all’inchiesta.

Riproduzione riservata ©

45 commenti

 
  1. # Francy

    Bravo,un applauso …dovreste dare il buon esempio a tutti e invece si legge sempre più spesso di arresti così… Poi vengono a controllare noi..

  2. # il polemico

    sempre meglio via….

  3. # antonio62

    V E R G O G N A………!!!!!!!!!!

  4. # LIBERTASSINO

    visto che i vertici sono quasi tutti indagati o addirittura arrestati (mose expo milano ecc) per reati connessi al loro ruolo perchè non chiudere questo corpo di polizia troppo legato ai soldi e, visto l’indole umana, incline ad abusare della propria posizione con appropriazioni indebite? solo in italia abbiamo un corpo del genere di polizia tributaria, negli altri paese non esiste, e non credo che altrove ci siano più reati dei nostri. Sarebbe una bella occasione per risparmiare qualche miliaro!!!

  5. # Marco

    A certi livelli alcuni dirigenti di polizia prendono spunto dai nostri politici….sara’ il potere che da alla testa, ma sembra che arrivati ad un certo livello, politici, finanzieri,imprenditori, vertici istituzionali di ogni livello vengono presi sempre con le mani nella marmellata…siamo proprio Italiani non c’è che dire, siamo un popolo di bassa e finta moralita’,siamo la vergogna d’ Europa!

  6. # carlo

    Complimenti alla Polizia di Stato!!!

  7. # roberto

    I detti hanno sempre fondamento….ma le guardie chi le guarda

  8. # Mario

    WOW

  9. # antonio62

    V E R G O G N A……!!!!

  10. # Simone

    Così ora puoi appendere un’altra medaglia!!! Bravo……..

  11. # roberto

    Ma chi gliele ha date tutte quelle medaglie??? Ma forse c’era anche lui allo sbarco in Normandia? E,soprattutto, cosa ci farà ora con le medaglie?

  12. # thomas

    Con che ghigne poi vanno a fare i controlli alle botteghe per 3 euro di scontrino non battuto.

  13. # turi

    Sempre peggio. Dovrebbero dare l’esempio. Guadagnano uno stonfo di euro. Non gli bastano mai. Altro fango addosso a tutti noi specialmente di Livorno e provincia. E una vergogna. Fino a quando non pagano per bene questa corruzione non finirà mai. Il bello è che a noi militari di truppa ci rompono sempre con le stesse stronzate.

  14. # Gabriele

    V E R G O G N A ! ! !

  15. # salnitro

    Gli ho riparato il pc.
    meno male ho fatto la copia del disco

  16. # Attonita

    BRAVO THOMAS….CONCORDO!!!!

  17. # Marco

    Hai ragione tranne che per una cosa, non è l’indole umana, ma l’indole italiana….siamo un popolo malato e corrotto!!!!

  18. # animanera

    Muauauauauauauauau stupendo……

  19. # "scorpione "

    Ha commesso il reato di Alto Tradimento, và processato , degradato e tolto tutti i meriti che ha avuto in carriera .Questo è ciò che si merita .

  20. # AnToNiO

    Grillo ha ragione a dire che andrebbero controllati tutti…è una vergogna

  21. # matteo

    o mammamia cado dalle nuvole mai avrei detto che ci fossero dei finanzieri che rubano, ogni volta c ‘è sempre qualcosa assolutamente nuovo ed inedito, che sorpresa!! Ma mi chiedo verrà dopo questo arresto espulso dalla guardia di finanza o me lo dovrò aspettare ancora a chiedere lo scontrino per combattere la tremenda evasione fiscale dei tramezzini che ha portato l’Italia alla rovina? Magari la prossima volta si presenti con la nuova medaglia che le daranno per il modo impeccabile con cui svolge il suo lavoro.

  22. # Adriano

    Io credo che per uno arrestato ve ne siano 100…1000 che fanno il proprio dovere onestamente,acciuffando i furfanti anche quelli di alto livello.Certo a questo tizio gli vanno tirate le penne..prima cosa radiato dalle Fiamme Gialle,secondo:una volta recuperata la moneta rubata la fila come tutti i disoccupati per cercar lavoro,con un bel foglio in mano che dimostra al datore di lavoro che egli ha concusso in passato!Un esempio per altri che si comporteranno come lui.

  23. # rober

    MA IO SONO PERPLESSO MA A CHI RUBA GLI VIENE ASSEGNATO UN PREMIO. CI DOVRANNO SPIEGARE PER BENE SE VANNO IN GALERA SE RENDONO I SOLDI RUBATI SE SONO SOTTOPOSTI A MULTE MA CHE MONDO E’

  24. # magamago'

    Ma non sono mai pieni!!!!!!!!!vergogna nera nera nera.. …!!!!!!!

  25. # magamago'

    Ma non sono mai pieni? Non basta quello che guadagnano? Vergognatevi!!

  26. # NONNO

    COM’E’ BRAVO IL COMANDANTE……..IN GALERA, NO ARRESTI DOMICILIARI.

  27. # MAURO

    ora non esageriamo !!!!
    il soggetto in questione è accertato che é un disonesto , ma non corpo della guardia di finanza ci sono molte altre persone che svolgono quotidianamente e onestamente il loro lavoro. E’ meno male che ci sono altrimenti le tasse le pagherebbero solo i lavoratori dipendenti.

  28. # Roberto-Bobbe

    Siamo messi proprio bene! Il più pulito tra governo e istituzioni ha la rogna. Che paese di m…. siamo diventati…

  29. # alavoro

    C’e tanta terra da vangare…

  30. # salvatore favati

    Mi dispiace…tra i miei buoni conoscenti stanno diversi finanzieri, di ogni grado, con i quali ho speso tante ore gomito a gomito quando il porto era di tutti quelli che ci lavoravano e il tempo era tanto. Ho conosciuto persone eccellenti, modeste e importanti, e se anche qui è caduta una mela, marcia o no lo decideranno i giudici, è doveroso rispettare il numero altissimo di quelli che, a testa bassa, si guadagnano il pane, e che ora provano vergogna per qualcosa che non li riguarda.

  31. # matteo

    Nessuno é mai colpevole e tutti sono sempre innocenti, intanto nessuno si é opposto, chi lo ha coperto era uguale a lui. Troppo facile, in galera tanto non ci vanno, ma pretendere addirittura di passare pure bene no. Hanno fatto la figura che si meritano di fronte alla gente che con le tasse gli paga lo stipendio. Le tragicommedie se le risparmi che sono venute a noia

  32. # Virgilio

    Purtroppo anche in Finanza,Polizia e Carabinieri ci sono le mele marcie: quindi non sempre sono bravi e hanno sempre ragione. I ladri e i poco intelligenti ci sono pure li…comunque ora restituire i soldi,galera e poi a lavorare sotto il privato (se lo trova)

  33. # Zizzolo

    Cosa c’entra ora la Polizia di Stato… il caldo ti fa male!!!!

  34. # Samarcanda

    lo ha arrestato la Digos e la Digos è Polizia di Stato. Purtroppo le mele marce sono insite in tutte le conformazioni sociali umani ma fortunatamente c’è ancora qualcuno che crede in quello che fa.

  35. # Gianfranco Borghetti

    A me dispiace soprattutto per i tantissimi finanzieri ONESTI (ne conosco tanti!!) che vengono indirettamente “coinvolti” e saranno i primi ad essere fregati

  36. # fede

    E questo non ė niente!!! Vedrai tra poco quante teste salteranno in comune!!! …già qualcuno sta tremando….sono convinto…

  37. # mau

    in caso di condanna gli vengono confiscati tutti i beni in suo possesso fino alla ammontare di quanto preso illegalmente…..vedrai che non si trova agli arresti domiciliari ma presso il carcere militare.

  38. # Fra' poino

    Ora la prossima volta che vengono in negozio in borgo si fa du’ risate….

  39. # Tatanka

    Bravo bella figura di m….. Ora vie mi a chiede lo scontrino se ho comprato una golia…. Io ti manderò a fa i lavori forzati….

  40. # Anonima

    AHAHAH…..QUANDO ERO PIU’ PICCOLA IN NEGOZIO DELLA MIA FAMIGLIA I PRIMI A NON VOLERE LO SCONTRINO E AVERE PIU’ SCONTO ERANO PROPRIO I FINANZIERI!!!!

  41. # LIBERTASSINO

    GRANDE!!

  42. # Ercole Labrone

    Comunque Livorno ha poco da vergognarsi questo era qui da poco e tutti i suoi trabagai l’ha fatti a Napoli

  43. # 0586

    questo è sicuro e chiaro di dove ha fatto i sotterfugi ma io ci andrei piano perchè l’inchiesta è condotta anche da un certo Henry John Woodcock che è sicuramente un “personaggione” anche lui…..comunque in conclusione una bella figura il colonnello non ce la fa di sicuro!!

  44. # mau

    verranno e te digli che non hai fatto lo scontrino che due risate le fai te e altre due te le fanno fare loro.

  45. # nanni_pieri

    MA CHE SCHIFO!!! E QUESTI SAREBBERO COLORO CHE DOVREBBERO DARCI L’ESEMPIO DI COME VIVERE? MA CHE IMPARI LUI A VIVERE

I commenti sono chiusi.