Trovato cadavere nello Scolmatore

Mediagallery

Rinvenuto cadavere nelle acque dello Scolmatore. Poco dopo mezzogiorno un pescatore ha avvisato i carabinieri di Collesalvetti dopo aver avvistato il corpo nel tratto che costeggia la località Biscottino, tra via del Faldo e Lavandone. Sul posto una squadra del nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco di Livorno che ha recuperato il corpo.
Potrebbe essere Iulian Patru, 43 anni, romeno residente a Pisa, che nella notte tra il 29 e 30 gennaio, mentre era in fuga dopo un tentato furto con un gruppo di connazionali era sparito proprio in quella zona. Di lui si erano perse le tracce. Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo potrebbe essere morto per annegamento da giorni ed era completamente vestito. Per la conferma si attende l’esame del medico legale. Sul posto la Pubblica Assistenza di Livorno per la difficoltosa rimozione della salma.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # ALEX

    Non faceva quella fine se con i suoi complici non tentava di andare a rubare per poi scappare la prossima volta i complici che sono sempre vivi ci penseranno bene. PURTROPPO NON MI DISPIACE PER QUESTA COSA.

I commenti sono chiusi.