Tragedia a Barcellona, muore livornese. Le ceneri in mare

La salma sarà cremata venerdì durante una cerimonia privata e le sue ceneri saranno disperse nel mare di Barcellona

Mediagallery

Tragedia a Barcellona, dove un livornese di 36 anni, Andrea Spalletti Panzieri, ha perso la vita.  L’uomo si sarebbe sentito male nella serata di lunedì dopo aver cenato in compagnia della fidanzata. La famiglia è stata raggiunta a Livorno dalla notizia ed è partita subito per la Spagna. Spalletti aveva lavorato per diversi reportage in giro per il mondo, tra cui il Brasile. E aveva curato la fotografia di “Fratelli d’Italia”, un documentario del 2009 che raccontava le storie di ragazzi provenienti da famiglie straniere ma nati in Italia, la cosiddetta “seconda generazione”.
La famiglia di Andrea è molto conosciuta in città. Il padre Augusto, editore e imprenditore, è molto noto nel campo del teatro e della cultura in generale. Il giovane aveva frequentato il liceo classico Niccolini-Guerrazzi, seguendo dopo gli studi la sua grande passione per cinema e fotografia. Era stato a Livorno appena una ventina di giorni fa e sarebbe tornato in città prima di Natale per passare le vacanze insieme alla famiglia. La salma sarà cremata venerdì durante una cerimonia privata e le sue ceneri saranno disperse nel mare di Barcellona.

Riproduzione riservata ©

12 commenti

 
  1. # wilem

    ciao Andrea, è incredibile questa notizia.
    In ricordo delle serate in casina.
    STTL

  2. # Marco Sisi

    Notizia tristissima. Inconcepibile morire così. Condoglianze alla famiglia.

  3. # laura bandini

    Tutta la mia vicinanza alla famiglia per questa terribile perdita.

  4. # Alessio

    Ciao Andrea,
    scapestrato bohémien livornese!

  5. # ada bastiani

    non me lo sarei mai immaginato……L’ho conosciuto studente al Niccolini-Palli…..condoglianze alla famiglia dalla bidella del Classico

  6. # Ephraim Pepe

    Quando me l’hanno detto ieri mi sono sentito smarrito. Ho condiviso con Andrea 5 anni di esperienze teatrali, e non riesco ancora a crederci!

  7. # Federico

    Ciao, amico di tante avventure.

  8. # ada bastiani

    condoglianze alla famiglia….l’ho conosciuto studente al Classico Isis Niccolini Palli

  9. # francesca

    Ciao Andre, salutaci Seba!

  10. # Franco Bocci

    Una tristissima notizia che mi ha colpito profondamente. Ricordo Andrea quando fece con la Compagnia Orlandi la Ribotta a Montinero alla Gran Guardia.
    Ciao Andrea ti ricorderemo come quando eri con noi sul palcoscenico.

    Franco Bocci e la Compagnia vernacolare Beppe Orlandi

  11. # Serenella

    Mi spiace così tanto…. Conosco e stimo il padre, Augusto, e lo penso in questo momento tanto duro.

  12. # Bruno

    Cosi? ma cosi come? Qualcuno potrebbe per cortesia spiegarci come è morto?

I commenti sono chiusi.