Camion giù dal ponte, muore autista livornese

Roberto Caliendo aveva 54 anni. Era tornato da sei mesi a Livorno, la sua città natale

Mediagallery

Roberto Caliendo, autista livornese di 54 anni, è morto stamattina per un tragico incidente stradale avvenuto intorno alle 9 sulla Tangenziale Ovest di Siena.  Ancora tutte da accertare le cause che hanno portato alla morte del nostro concittadino.  Caliendo era alla  guida di un camion carico d’olio che è fatalmente uscito di strada ed è volato di sotto dal cavalcavia sulla strada regionale 223. Una caduta  che non ha lasciato scampo al camionista livornese. Il conducente stava percorrendo il tratto in direzione sud verso Arezzo quando ha perso il controllo del mezzo e ha sfondato il guard rail rovinando sulla strada sottostante. Il camion è uscito di strada fortunatamente senza  senza coinvolgere altre vetture.
Caliendo, nato a Livorno, da tempo abitava in centro a Pisa, ma da circa sei mesi era tornato nella sua città di origine, dove viveva da solo. Non era sposato e non aveva figli.
Sul posto del tragico incidente sono intervenuti la polizia stradale e i vigili del fuoco. Forte anche il pericolo di inquinamento, visto che l’olio fuoriuscito dal camion è finito in parte nel torrente Tressa che poi affluisce nell’Ombrone.

(foto concesse dalla redazione de La Nazione)

Riproduzione riservata ©

35 commenti

 
  1. # alla frutta

    NO POVERINO…. CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA….. MENOMALE CHE SOTTO IN QUEL MOMENTO NON PASSAVA NESSUNO ALTRIMENTI IL BILANCIO POTEVA ESSERE ANCORA PIU’ TRAGICO.

  2. # alessio

    la foto è impressionante… condoglianze

  3. # Massimiliano

    Condoglianze alla famiglia dai ragazzi della tarsena toscana

  4. # Massimiliano

    Un saluto un abbraccio dalle guardie della darsena
    che hanno avuto il piacere di conoscere una persona bravissima
    CIAO ROBERTO

  5. # GRAZIA MONTUORI

    MIO DIO HO APPENA LETTO…SONO SCONVOLTA…NON POSSO ANCORA CREDERCI…MA COME ?
    DITEMI KE NON E’ VERO !!
    ROBERTO RESTERAI SEMPRE NEI MIEI PENSIERI,E NEL MIO CUORE …R.I.P. DIO QUANTO E’ CATTIVA LA VITA… NON E’ GIUSTO MORIRE COSI … PORGO LE MIE PIU’ SENTITE CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA !!
    CIAO ROBERTINO CI MANCHERAI…..

  6. # non ti seguo

    scusa “alla frutta” spiegati meglio, perchè cosi come hai scritto sei al limoncello.

  7. # non ti seguo

    cosa vuol dire “NO POVERINO” ?

  8. # cavallini roberto

    Ciao Roberto, sara’ sempre presente in me la tua passione per i motori e il tuo atteggiamento ottimistico. Roberto Cavallini

  9. # Ciro

    Una persona squisita, sempre sorridente, sempre ottimista, un gran lavoratore sempre in viaggio, un lavoro che purtroppo gli ha voltato le spalle così come la vita. Riposa in pace Roberto. Ricorderò sempre le tue battute, le tue barzellette quando venivi in Darsena.

  10. # Emanuele - Michele

    Persona solare e simpaticissima. Dal Team Terminal di Livorno un saluto a Roberto.

  11. # erica

    ciao Roberto……. gli amici dell’ Asot bar …..

  12. # France

    Lui sarà alla frutta ma te sei a burro e salvia!
    Come cosa vuol dire no poverino? E’ un esclamazione…nooo poveraccio che hai fatto un incidente e ci sei morto. Cosa doveva scrivere? di dove sei insbruck?

  13. # la semmy

    Un pensiero tutto per te….CIAO

  14. # Enrico

    Ciao Roberto per quello che ti ho potuto conoscere eri una persona che portava tanta allegria…. Ciao riposa in pace. … Enrico

  15. # loris

    C’hai lasciato , con una tragedia …ma la tua simpatia ci accompagnera’ per sempre… Ciao Roberto ,

    dai ragazzi del terminal N.Tozzi

  16. # Sniper70

    non ti conoscevo,ma mi unisco al dolore di tutti…riposa in pace.

  17. # alla frutta

    Grazie France di aver spiegato il significato del mio commento. Purtroppo ci sono persone talmente fredde che invece di guardare la tragicità delle notizie stanno a vedere un punto esclamativo, una virgola o un punto e virgola sui commenti. Fortunatamente ho visto che la maggior parte abbia capito il senso dimostrandolo con i pollici verdi.quei pochissimi che non l’hanno capito che dire. …problema loro. Mi fanno tristezza. Ancora grazie France.

  18. # arpuli

    Non mi ricordo se eri te che molti anni fa lavoravi alla SPICA. comunque sia R.I.P.

  19. # Dubbioso

    Prima di tutto condoglianze alla famiglia. “No poverino” immagino stia per: poveretto, poveraccio, povero lui…. Una esclamazione di rammarico per la disgrazia capitata!

  20. # Stefano Di Bartolomeo

    Condoglianze. Un’altra vittima del lavoro.

  21. # RIP

    Malidetto destino ..condoglianze a tutta la tua famiglia ..non ci sono parole ma solo rabbia per questo crudele destino

  22. # fra'poino

    riposa in pace roberto

  23. # DANIELA

    Condoglianze alla famiglia. Mi associo a france e alla Frutta . Molte volte vieni giudicato per un commento che poi non viene affatto recepito , peccato! Perché ti mettono in bocca parole che non dici tu ma pensano loro. Che tra tante cose può succedere di non spiegarti bene oppure virgole eccetera … Beati i Prof che sanno sempre tutto .

  24. # gennaro ricciardi

    ciao amico mio di tante avventure…..
    riposa in pace

  25. # elio

    Trovare modo di fare polemiche anche sui commenti relativi ad una tragedia come questa é una cosa da voltastomaco.Condoglianze alla famiglia da chi,come quel povero cristi,guida per vivere.

  26. # rambetto

    l’ultima volta che ci siamo visti siamo stati mezz’ora a parla’ der nostro sport preferito ! speriamo lassu’tu ti ci levi la voglia ! Fatti senti’ bobbe !

  27. # antonio U.M.A.

    Penso di interpretare i sentimenti dei colleghi delle ditte A.L.A. / S.L.I.T. / U.M.A. porgendo le più sentite condoglianze ai famigliari…….e un pensiero al collega Roberto…..

  28. # Bruno

    Ciao a tutti,sono Bruno il fratello più piccolo che dirvi,vi posso solo dire GRAZIE di cuore a voi tutti che lo avete AMATO conosciuto e voluto bene e accompagnato un pezzetto della vostra vita insieme a LUI, ” GRAZIE DI CUORE”

  29. # fabrizio

    Roberto ci mancherai, siamo cresciuti insieme in piazza San Pietro e Paolo,
    il tuo sorriso era contagioso , come la Tua voglia di vivere
    Un abbraccio a Bruno e Pino

  30. # Massimo

    Condoglianze alla famiglia di Roberto. Anche io lavoro come autista e il pericolo è sempre dietro l’angolo. Un forte abbraccio

  31. # tony

    Roberto che la tua anima ora abbia la gloria dei cieli eterni.. .. sono vicino alla tua famiglia … sono anch’io di livorno.. magari ci si conosceva di vista ..riposa in pace amico… e nn perdere di vista i tuoi cari da lassu protegili e nn dimenticare che per loro sarai sempre nei loro cuori.. tony..

  32. # HANi

    hani: non ti dimenticherò mai roberto eri la persona più brava che io avessi mai potuto conoscere, eri un grande amico e lo sarai per sempre,condoglianze al fratello

  33. # gianluca

    ciao bruno …..sono Luca Riccomini non ci’ sono parole per dirti il dolore che proviamo tutti per la perdita di Roberto….un’altro pezzo della vecchia piazzetta che viene a mancare al mosaico! Un grande abbraccio a te e pino e sentite condoglianze!

  34. # Claudio

    Ciao Roberto. Abbiamo frequentato il Nautico nella stessa classe. Ed abbiamo studiato tante volte insieme a casa sua. Non mi sembra vero. Condoglianze alla famiglia

  35. # LUCA

    quante volte abbiamo pranzato insieme…sempre con il tuo cappellino,ci hai fatto sempre stare allegri con le tue battute e le tue barzellette,r.i.p. ”MENESTELLO”

I commenti sono chiusi.