Tentano di spaccare la vetrina: in fuga

di gniccolini

Mediagallery

Ancora vandalismi in pieno centro ai fini di furto e saccheggio. Stavolta i delinquenti hanno cercato di colpire in via Grande danneggiando la vetrina del bar “Il Punto”. Il tutto è avvenuto intorno alle 4 del mattino di martedì 20 ottobre quando i malviventi hanno iniziato a colpire con degli oggetti di metallo la vetrata del locale. Svegliato dal baccano un residente di uno dei condomini vicini al bar si è affacciato alla finestra e ha notato un gruppo di ragazzini di “età compresa tra i 17 e i 20 anni” ha raccontato il testimone alle forze dell’ordine e allo stesso titolare del bar. “Ho urlato che avrei chiamato la polizia e i ragazzini sono scappati a gambe levate”.
Niente furto dunque ma il danno, come si può notare dalle foto in pagina scattate dal nostro fotoreporter Simone Lanari, è rimasto e molto evidente. Poco meno di 24 ore fa un altro episodio analogo si è registrato in città, in via Cairoli, al bar Carolina Cafe. In questo caso i delinquenti sono riusciti a sfondare la vetrina e a saccheggiare la cassa rubando solo pochi spiccioli.

Riproduzione riservata ©

24 commenti

 
  1. # Yuri

    Son ragazzate, cresceranno e capiranno anche loro!

  2. # alberto

    eta’ compresa tra 17. e 20 anni RAGAZZINI ??? …ci sono dei ventenni che sono gia stati in missione,,,,,,questi sono dei volgari imbecilli !!! nonche’ futuri delinquenti !!!! Ora QUI LIVORNO voglio vedere se cestini pure questa !!!

  3. # luca

    credo ci sia poco da commentare se non esprimere solidarietà e dispiacere per l’accaduto. …ma che fine abbiamo fatto in questa città? ??? perché non voglio aver paura di uscire la sera….

  4. # Marco

    Anche questo fatto di assaltare i negozi e saccheggiarli oramai è diventata consuetudine nella disgraziata città di Livorno poichè fatti di questo tipo avvengono ogni notte. Siamo presi a sputi e schiaffi dallo stato e da balordi che non hanno nulla da perdere. AVANTI COSI’!!!

  5. # andrea

    Caso vogliamo farci !
    La legge è dalla parte dei criminali.

  6. # gogagoga

    RAGAZZATE? ALLORA GIUSTIFICHI I DELINQUENTI IN ERBA E LE LORO FAMIGLIE CHE LI HANNO CRESCIUTI COSI? COMPLIMENTI, MA TI AUGURO DI NON DIVENTARE MAI GENITORE.

  7. # Putin

    Coprifuoco!!! sotto certe età…

  8. # amaranto67

    potresti fare di meglio ed augurargli di diventare titolare di un bar… vedrai che quando si ritroverà la vetrina sfasciata… “capirà e crescerà anche lui”.

  9. # Lorenzo65

    La nuova cultura urbana: rapine e calci e sputi ai poliziotti se intervengono. Ma il risultato non cambia. E la galera e’ ormai ricordo di favole lontane nel tempo.

  10. # ElMoroSchietto

    Missioniiii !!! MA di che genere di missioni, Sig.alberto, quelle con persone addestrate per uccidere? Penso non sia un paragone da stesso livello. Be mi vaini e buona serata a lei.

  11. # freefree

    a livorno siamo buoni solo a parole , intanto i delinquenti ci saccheggiano tutti uno per uno a chi in un modo a chi in un’altro , dagli tempo

  12. # GIOVANNI

    una banda di ragazzini dai 12 anni ai 16 sta scorrazzando per la leccia
    offendendo e sbeffeggiando passanti e donne indifesi per poi scappare
    sghignazzando,questo sarà l’apprendistato per missioni più azzardate.

  13. # franco

    GUARDIE PRIVATE… UNICA SOLUZIONE.. UN DETERRENTE CONTRO VANDALISMI… si privatizza tutto… allora privatizziamo anche l’ordine pubblico.!!!

  14. # Vraie55.

    I “ragazzini” di 20 anni cresceranno e capiranno ! … ? come si fa per causare danni maggiori ??

  15. # GabS

    ci vuole piu polizia per le strade e leggi molto piu’ dure!!!!

  16. # luca

    d’altra parte cosa vi volevi aspetta’…se un si’omincia a puni chi sbaglia sara’ sempre peggio, invece di urla’ quel testimone doveva tiragli

  17. # paolo

    Tante legnate date “con democrazia”,altrimenti ti becchi del fascista!!

  18. # Pippo

    Sono semplicemente delinguenti non più recuperabili

  19. # Matte

    A 18 anni si andava al fronte….

    Adesso a 20 sono ragazzini.

  20. # carla

    Troppi casi di vandalismo, furti,scippi e rapine. Occorrono i vigili di quartiere e una nuova organizzazione delle forze di polizia tra Livorno,Pisa,Lucca,Massa e Grosseto.

  21. # francobollo

    un po’ di coprifuoco come una volta no? a mezzanotte tutti a letto.

  22. # paolo

    D’accordissimo con “Matte” e “Francobollo”,parole sante!

  23. # alberto

    ma cosa va a cercare ? . il mio commento era per far capire a molti come lei la differenza che passa tra ventenni e ventenni ,, addestrati per uccidere ??,, ma vada a letto , continui a chiamare ragazzi dei dementi di 20 anni !!!!

  24. # Erano ragazzini anche prima

    Perchè i bambini che lavorano sono adulti ? Che dici.
    A 18 anni andavano al fronte e questo li rendeva uomini ?

    ?

I commenti sono chiusi.