Tartaruga trovata alla Meloria e portata in salvo da un natante

Mediagallery

Recuperata e salvata una tartaruga alle secche della Meloria. E’ stata notata, intorno alle 11, da una imbarcazione da diporto. L’equipaggio ha subito chiamato la Capitaneria, inviando alla centrale operativa le foto dell’animale. Dagli accertamenti è emerso che si trattava di un esemplare lagunare, lungo 40 cm circa, che non poteva stare in mare ma che aveva bisogno di acque dolci.
Gli occupanti hanno caricato l’animale a bordo e l’hanno portato a terra. La tartaruga è stata poi affidata al centro specializzato Cruma – pre allertato dalla Guardia costiera – che si trova al Cisternino, in via delle Sorgenti. Durante la navigazione è stata sistemata all’interno di un contenitore di acqua dolce per riprendere dimestichezza con il suo ambiente ideale. Non è chiaro come sia finita in mare.

Riproduzione riservata ©

3 commenti

 
  1. # Daniele

    Bravi bel salvataggio !!

  2. # Valentina

    Bravi davvero!!

  3. # gabriella

    Complimenti al capitano e all’equipaggio

I commenti sono chiusi.