Sull’Ape con due cartelli stradali e un carrello della spesa rubati, in due nei guai

Mediagallery

Lui livornese, 55 anni, l’altro rumeno di 22. Sono stati fermati a bordo di un Ape 50 con due cartelli della Provincia e un carrello della spesa del Penny market. La polizia li ha fermati per un controllo venerdì intorno alle 14,30 in via Enriques, al Picchianti. Le spiegazioni dei due di quanto stessero trasportando circa il fatto di aver trovato i due cartelli (obbligo di direzione e delimitazione di curva) abbandonati sul ciglio della rotatoria a Barriera Roma e il carrello in via Mastacchi non hanno convinto gli agenti che hanno informato la polizia provinciale, da dove hanno confermato la proprietà dei due cartelli. I due uomini sono stati denunciati per ricettazione in concorso.

 

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # Silvia

    di cosa se ne facevano lo sapevano solo loro,,,,,

  2. # Vento di Libeccio!

    Così come inizia questo articolo: “Lui livornese, l’altro rumeno . . . ” , proprio una bella accoppiata!!!

I commenti sono chiusi.