Studentessa-atleta insegue e mette ko scippatore. Fidal: “Brava ma ora pensa all’altletica e allo studio”

"Il mio gesto per far riflettere. Medaglie? La meritano altri"

Mediagallery

Ilaria Cariello, 22 anni, livornese, studentessa universitaria e campionessa di salto in lungo, eroe per un giorno. L’atleta, in forze all’Atletica Livorno, ha inseguito e bloccato uno scippatore mentre camminava nel centro di Pisa, dove studia Veterinaria. Appena uscita dalla facoltà alle Piagge, venerdì mattina intorno alle 10,30, quando ha visto quell’uomo derubare una anziana che procedeva davanti a lei e che aveva da poco ritirato dei soldi dalle Poste, non ha esitato un attimo e dimostrando un grande coraggio si è lanciata all’inseguimento del ladro.
L’attenzione di Ilaria è stata attirata dalle urla della vittima. E così, senza pensare che potesse essere armato, lo ha raggiunto e placcato tenendolo fermo, più con le cattive che non con le buone, fino all’arrivo della polizia. Lei con qualche escoriazione è andata poi ad allenarsi, lui è ancora piantonato all’ospedale. Il malvivente ha riportato setto nasale rotto, tre costole incrinate e infrazione ad entrambi i mignoli. Allo scippatore è andata male: Ilaria aveva frequentato un corso di autodifesa.

LA FIDAL
Il messaggio della Fidal: “Ilaria brava ma ora pensa al salto in lungo ed allo studio. Hai onorato il mondo dell’atletica leggera che comunque è abituato ad avere persone meravigliose come te al suo interno”

LA TELEFONATA DEL SINDACO
Appresa la notizia, il sindaco ha voluto telefonare a Ilaria per complimentarsi del gesto. Cosimi le ha prospettato la possibilità di una targa-riconoscimento, ma Ilaria ha preferito declinare con il preciso intento di spegnere il prima possibile i riflettori su un episodio che ha avuto e sta avendo una ribalta più grande di quella che la ragazza si poteva attendere.

 

L’INTERVENTO DI ILARIA CARIELLO NEI NOSTRI COMMENTI
Ciao amici! Vi chiedo un favore. Onestamente non pensavo che la cosa prendesse una piega così su larga scala, io ho solo fatto quello che chiunque di noi dovrebbe fare in queste situazioni, e, sono sicura che molta altra gente come me lo avrebbe fatto, quello che avevo ed ho intenzione di fare è mandare un bel messaggio che spero sia arrivato. Sicuramente ed forse “stupidamente” ho accettato di diffondere la notizia senza anonimato. Vi dico che sono lusingata da tutte le vostre belle parole, il mio gesto però era per far riflettere non per farmi dire “brava” e nemmeno ho intenzioni di avere premi e riconoscimenti. Vi assicuro che è un bello stress e non posso nè studiare nè allenarmi serenamente se mi si chiede notorietà. Ripeto: maldestramente mi ci sono messa io in questa situazione ma adesso chiedo a voi di lasciarmi stare serenamente. Premi e medaglie devono andare a ben altre persone. Grazie ancora.

Riproduzione riservata ©

74 commenti

 
  1. # livorneseDOC

    GRANDISSIMA!

  2. # Marcov

    Grande.

  3. # Samarcanda

    brava….ma speriamo che tu non passi delle grane legali per le 3 costole rotte il naso rotto e i mignoli rotti

  4. # mau

    Boia l’ha assistemato…:-)

  5. # DANIELA

    Bene come sto bene , brava!!! Così si fa tutte le donne dovrebbero frequentare questi corsi utilissimi per difendersi da questi balordi vedrai ci pensa un po’ di più la prossima volta.

  6. # Dario

    Ahahahah, stupendo!!!

  7. # giorgio

    Brava, ma ha corso un bel rischio… Se quello aveva un coltello non so come sarebbe finita… Meglio seguirlo e tenersi in contatto con il 112. Non imitatela, è meglio

  8. # Balilla

    Complimenti dal profondo del cuore Ilaria. Fa piacere constatare che esistono ancora ambiente in cui un giovane possa formarsi in maniera sana e costruttiva. Altro che ultrà dello stadio!!

  9. # Eto

    Lei e` stata fantastica, ma in Italia le leggi tutelano i delinquenti…..fortunatamente non e` un extracomunitario altrimenti apriti cielo, sarebbero stati tutti dalla parte del delinquente e avrebbero dato a Ilaria della razzista!!!

  10. # Silvia

    Bravissima e coraggiosa

  11. # Luca79

    complimenti alla ragazza ma non credo che mettere foto,nome e cognome sia stata una bella mossa da parte dei giornali…in fin dei conti questo domani è già fuori….

  12. # straniero

    Brava, spero solo che qualche solerte magistrato/avvocato non si senta in dovere di tutelare lo scippatore perchè è stato malmenato , noi siamo tutti con te brava di nuovo

  13. # GINA

    Bella bimba Brava!!!!!
    Si parla spesso dei nostri giovani per mettere in luce le loro debolezze e limiti ed invece sono molto spesso belli, bravi, onesti … sonoil futuro nostro e loro …. è su loro che dobbiamo concentrare le nostre attenzioni, se il presente è difficile è su loro che dobbiamo investire e credere !!!

  14. # GINA

    per migliorare insieme il mondo che gli lasciamo

  15. # nino

    beneeeeeeeeeeeeeeeeeee

  16. # manu

    Complimenti ti ammiro.e forse lo avrei fatto anche io.. e solo che lui è fuori
    e te di devi guardare le spalle ora…

  17. # mau

    al sindaco di pisa……un encomio alla studentessa come minimo.

  18. # Giorgio

    “…setto nasale rotto, tre costole incrinate e infrazione ad entrambi i mignoli…”
    Andava tutelato ma il malvivente!

    Brava!

  19. # rosanna valentini

    bravissima!!doveva darle anche tante botte!non se ne puo’ piu!!!!

  20. # gino

    Bravissima e coraggiosa oltretutto! merita altre medaglie la ventenne !

  21. # marina citti

    Grandeeeeeeee!!!!

  22. # ceglia

    Che grande!!!

  23. # marilena

    grandissima!!!!

  24. # marilena

    Complimenti per la determinazione e lo spirito altruistico.

  25. # cristina

    Brava cosi’ si fa bisogna esssere preparate per ogni evenienza…

  26. # arpuli

    Si merita una medaglia d’oro.

  27. # Susanna

    Brava….ben gli sta

  28. # Malizioso Troll

    Un mito. Ha fatto benissimo, si può reagire alla violenza senza bisogno di essere pistoleri.

  29. # andreawall

    B R A V A ..lo scippattore s’è fatto male DA SOLO, cadendo mentre tentava di fuggire , ci mancherebbe altro … che questa BIMBA prenda una denuncia..non scherziamo

  30. # paola martinelli

    de e regali fii e’di Livorno

  31. # Victor

    Brava bimba…!!!!! L’hai stritolato forse si faceva meno male se rimaneva sotto lo schiacciasassi..!!!!!

  32. # Ilaria

    Vi ringrazio, vi sarei grata di leggere quello che scrivo qui sotto:

    “Ciao amici! Vi chiedo UN FAVORE.. Onestamente non pensavo che la cosa prendesse una piega così su larga scala, io ho solo fatto quello che chiunque di noi dovrebbe fare in queste situazioni, e, sono sicura che molta altra gente come me lo avrebbe fatto, quello che avevo ed ho intenzione di fare è mandare un bel messaggio che spero sia arrivato. Sicuramente ed forse “stupidamente” ho accettato di diffondere la notizia senza anonimato. Vi dico che sono lusingata da tutte le vostre belle parole, il mio gesto però era per far riflettere.. non per farmi dire “brava”..e nemmeno ho intenzioni di avere premi e riconoscimenti. Vi assicuro che è un bello stress e non posso nè studiare nè allenarmi serenamente se mi si chiede notorietà.

    RIPETO: Maldestramente mi ci sono messa io in questa situazione ma adesso chiedo a voi di lasciarmi stare serenamente

    Premi e medaglie devono andare a ben altre persone.

    Grazie ancora “

  33. # Eljs

    Brava!!

  34. # Alessandro

    Sei stata davvero brava…speriamo che questa tua corsa sia servita a qualcosa e che non lo rimettano in libertà…ancora brava brava brava brava

  35. # Labro

    Ilaria prima di darsi con notevole successo all’atletica ha praticato scherma per tanti anni (ha fatto una reentré a squadre l’anno scorso), evidentemente le riminiscenze di un’arte marziale le sono tornate utili … 😉
    Brava ! ! !

  36. # lorenzo

    Teniamo alta la guardia quando alle poste le nonne vanno a riscuotere la pensione, io guardo sempre dritto negli occhi coloro che mi sembrano tipi sospetti:” Se la tocchi ti sfo’ dalle botte”

  37. # polemico (quello vero)

    e l’ha bell’e trovato ir fidanzato con queste premesse….ti sgama con la ganza cosa fa?

  38. # Inoki

    Veterinaria? Boia de l’arrangi te i pibull ! Scherzo eh… ciò i lucciconi ce ne fossero come te!

  39. # titania

    BRAVA…HA FATTO QUELLO CHE DOVREBBE FARE CHIUNQUIE, PERO’ ERA MEGLIO RIMANERE IN INCOGNITA.
    NON PER PAURA, PERCHE’ E’ VERO DOMANI MATTINA QUESTO INDIVIDUO SARA’ GIA’ FUORI,,MA PERCHE’ I GESTI BUONI , NON HANNO NECESSITA’ DI ESSERE PUBBLICIZZATI

  40. # paolo pecoriello

    Bravissima. Una volta tanto Livorno può essere d’esempio.

  41. # monica

    bravissima ragazza!

  42. # mauro

    brava si ma se si beccava una coltellata ?

  43. # giacomo petragli

    la merita sì.

  44. # francesca silvestri

    Sei un mito!!!!

  45. # lisa

    Brava

  46. # laura bartolini

    bravissima , temeraria

  47. # uimmei

    a seguire un gesto nobilissimo, penso che il suo commento sia ancora più nobile, inchinarsi di fronte a tanta modestia e tanta bellezza d’animo. Brava e grazie.

  48. # Il Moralizzatore

    Perchè mettete la foto di Ilaria che ha chiesto di non avere pubblicità? Mettete piuttosto la foto del ladro e il suo nome perchè per lui ci sia la pubblica gogna.

    Grande Ilaria , bella e brava.

  49. # Il Moralizzatore

    Con una bella ragazza cosi che ci fai con la ganza? mah

  50. # simone salviato

    non sarebbe stata una storia a lieto fine…

  51. # Giovannielle

    Infatti , piu’ che brava coraggiosa e un po’ incoscente
    Non siamo in grado di essere tutti come lei…
    Bravi lo siamo in tanti.
    Il cosimi un sapeva cosa fare…

  52. # FABRIZIONE

    Scusate se sono in controtendenza , ma a me sembra che questo gesto non sia da elogiare, 1° Il cittadino non deve farsi giustizia da solo altrimenti diventa come nel far west, 2° pubblicizzare in maniera così enfatica la cosa autorizza poi in futuro altri ad intervenire, mentre secondo la legge adesso la povera ragazza eroe deve risarcire i danni fisici arrecati al delinquente.
    Ripeto saro’ forse tempestato di pollici rossi , ma io la penso così.

  53. # bruno tamburini

    la ragazza merita i massimi elogi per la determinazione ed il coraggio dimostrato. Mi appello al buon senso del magistrato di turno, ne abbiamo viste cosi tante che non ci sarebbe da meravigliarsi nel vedere l’emissione di quello che questi strenui difensori della legge definiscono “un atto dovuto”. In questa circostanza di dovuto non c’e’ nulla , o meglio soltanto la denuncia all’aggressore.

  54. # Samarcanda

    la ganza è la ganza lo dice la parola stessa del resto..

  55. # alberto

    in questo caso..invece di fare casino per un morto.. o per una partita di pallone ..lo possiamo fare per una cosa seria NOOOO ?????

  56. # Kratos

    ….come minimo l’avvocato del delinquente chiederà i danni!!

  57. # annamaria

    Giusto è andata in soccorso a una persona fragile e in difficoltà, un gesto come questo dovrebbero essere in tanti…

  58. # claudia vava

    Ma di più se lo merita ha rischiato la vita …perché a questo mondo non si sa mai viaggiano con i coltelli e poi….bravissima

  59. # rossana

    è stata bravissima

  60. # bruno marmugi

    premio o non premio è un esempio per tutti.

  61. # daniela scarani

    BRAVISSIMA SICURAMENTE! E’ la reazione che tutti i cittadini onesti DOVREBBERO AVERE davanti ad ogni situazione di emergenza causata da malviventi.

  62. # Pinello

    Ganza?? Ganza è stata Ilaria… più ganza di così si more … bravissima!!!

  63. # prof.ssa

    bravissima!!! la ragazza ha compiuto un gesto di grande civiltà che le fa onore! eppure penso che sarebbe stato opportuno non pubblicare il suo nome, proprio per salvaguardare la sua privacy!

  64. # giorgio

    So di non farti piacere, ma te lo dico lo stesso: brava due volte, per il coraggio e adesso anche per l’intelligenza che dimostri. Sono felice di vedere che c’è ancora gente come te. Un abbraccio (senza secondi fine, neh… Non vorrei ritrovarmi in ospedale accanto a quel tizio… 🙂

  65. # Xis

    Non è la prima volta che qualcuno interviene spontaneamente nelle nostra città contro malviventi sostituendosi alle forze dell’ordine, ma in passato era la folla ad intervenire, una ragazza da sola credo sia un caso unico in Italia. La notorietà è inevitabile.
    Visto che il rischio ritorsione c’è (anche se dubito che lo scippatore desideri rincrociare il suo cammino con quello di Ilaria) perché non pubblicare nome cognome foro ed eppure il bar dove fa colazione quell’escremento umano del quale sappiamo essere solo un 50enne e che tra poche ore sarà libero?

  66. # alinooooooooooo

    Brava anzi bravissima
    Però ti consiglio di trovare un ottimo avvocato

  67. # Tony stark

    Dai dai uno che il linciaggio non “l’ha rischiato” .. Quando una persona la fa la differenza…

  68. # Il Moralizzatore

    Non conosci la legge. Per la legge i cittadini posso trarre in arresto un delinquente preso in flagranza di reato. Ilaria non deve proprio risarcire niente visto che è tutto proporzionato all’azione.

  69. # Il Moralizzatore

    art.383 del Codice di Procedura Penale stabilisce che “ogni persona è autorizzata a procedere all’arresto in flagranza[5]”, con l’obbligo consequenziale di “senza ritardo consegnare l’arrestato e gli oggetti costituenti il corpo del reato[6] alla polizia giudiziaria, la quale redige il verbale[7] della consegna e ne rilascia copia”.
    Prima di scrivere informiamoci… bisognerebbe tornare ad insegnare un po’ di diritto.

  70. # Il Moralizzatore

    Quando non si fa nulla, ci si crede responsabili di tutto.

    Jean Paul Sartre

  71. # FIDAL Livorno

    Ilaria brava ma… ora pensa al salto in lungo ed allo studio. Hai onorato il mondo dell’atletica leggera che comunque è abituato ad avere persone meravigliose come te al suo interno.

  72. # Tony

    Caro Alessandro Cosimi, ti ricordo che l’atletica leggera ha bisogno di persone come Ilaria ma non dei tuoi riconoscimenti fatti solo visibilizzare te stesso. E non dimentichiamo come in dieci anni di tua amministrazione l’atletica è stata completamente dimenticata.

  73. # Solo io

    Eroina un corno. Poteva limitarsi a chiamare la polizia, invece di mandarlo all’ospedale

  74. # ele

    Conoscendoti bene cara la mia stellina…non potevi avere reazione diversa…come srmpre e in tutte le situazioni sono fiera di te stellina mia…un super abbraccio ..ele e la tua srellina marty

I commenti sono chiusi.