Continua lo spaccio al Moletto Sauro. “Beccati” quattro 20enni dalla Mobile

Mediagallery

Continua lo spaccio al Moletto Nazario Sauro e continuano i controlli della questura voluti dal questore Cardona e mirati al contrasto del fenomeno della droga specialmente tra i giovani. Così, ieri sera, le pattuglie dei Falchi della Mobile (sezione antidroga) hanno fatto un blitz tra ormeggi e barche per controllare i frequentatori notturni del luogo. I poliziotti hanno subito identificato quattro ragazzi tutti residenti a Livorno che avevano addosso pochi grammi di hashish.
Si tratta di  B.F. , classe 1991, studente; P.A. studente, nato a Palermo, classe 1991, ma residente a Livorno da tempo; U.G. livornese, classe 1990, disoccupato e C.M. livornese, classe 1990, magazziniere.
Al momento del controllo uno di questi (B.F.) veniva trovato in possesso di due dosi di marijuana, del peso, ciascuna di grammi  0,4 , detenute per uso personale. P.A. veniva colto in flagranza mentre si stava  confezionando uno spinello. Anche U.G. veniva sorpreso  mentre si preparava una “canna”. Lo stesso  però anche trovato in possesso di un ulteriore pezzo di hashish del peso di 2,4 grammi. E’ per questi motivi che B.F., P.A. ed U.G. sono stati segnalati alla Prefettura per la violazione dell’art. 75 D.P.R. 309/90 (detenzione di sostanza stupefacente per uso personale). Diversa storia invece per quanto riguarda C.M. 23enne livornese, il quale è stato denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio in quanto, ulteriori controlli effettuati dalla Mobile, portavano a verificare che fosse proprio lui il fornitore di hashish della compagnia.

Riproduzione riservata ©

19 commenti

 
  1. # marcioss

    E questo dovrebbe scandalizzarmi??….dovrebbe farmi gridare “metteteli dentro e buttate la chiave!”…..per un soffio di erbetta??…Parlate di spaccio ma allora ai Tunisini che vendono L’eroina tagliata con l intonaco cosa dovrebbero fargli??….è dal 1922 che i ragazzi fumicchiano al moletto Nazzario,e almeno per me certe notizie,non fanno notizia…Poi che sia sbagliato è scontato ora come lo è sempre stato,ma è tutto un altro discorso…..o devo elencare con quante altre cose sbagliate ben più gravi siamo costretti giornalmente a convivere??…

  2. # Mammamia!!

    Un bel colpaccio quello della squadra mobile!!!

  3. # MIK71

    NON CI POSSO CREDERE…SVENTATO UN GROSSISSIMO GIRO DI SPACCIO A LIVELLO INTERNAZIONALE.

  4. # marco2000

    Addirittura colto in flagrante mentre si preparava uno spinello!

    DELINQUENTE!!!!!!

  5. # AndreaD

    Se le pattuglie venivano impiegate per un bel giro di perquisizione al campo nomadi di Coltano non era meglio? Magari il colpaccio usciva fuori davvero!!

  6. # Samarcanda

    i piccoli pesci portano ai pesci piu grossi….scommettiamo che fra qualche settimana ci sarà qualche arresto più eccellente?

  7. # piratatirreno

    AH AH AH AH !!! Questi sono i motivi per cui PURTROPPO le forze dell’ordine vengono derise e perdono credibilità e fiducia. Andate a lavorare ….ma seriamente per piacere!

  8. # arzagaui

    accetto la scommessa

  9. # arzagaui

    in realtà non c’è poi niente di sbagliato nel farsi qualche canna, visto che non ci sono studi che provano effettivamente danni alla salute. quello che c’è di sbagliato è comprare dagli spacciatori roba tagliata, non di qualità e potenzialmente pericolosa, oltre al fatto di dover entrare in contatto con persone non del tutto raccomandabili. seconda cosa sbagliata è l’abuso e l’eventuale mischione con altre sostanze/alcol. se la legge lo permettesse si potrebbe avere un buon prodotto di qualità e si potrebbe reperire in sicurezza senza che magari ci venga offerta altra roba (sappiamo poi come sono i giovani). inoltre con le risorse risparmiate si potrebbe realmente pensare di combattere crimini realmente gravi o meglio ancora spendere risorse per educare i giovani in modo corretto, informando bene sugli effetti di tutte le sostanze, dal tabacco all eroina passando da alcol e pasticche varie. il proibizionismo ha fallito da decenni su tutti i fronti, i consumi di droghe sono aumentati, la criminalità nemmeno scalfita. paesi civilizzati di mezzo mondo lo stanno capendo, in italia abbiamo la legge più repressiva dell’europa.

  10. # Giova

    Molla di guardare Squadra Antimafia, ti fa male!

  11. # karl

    le forze del ordine hanno fatto bene .. da questi piccoli per poi arrivare a quelli grossi come qualche settimana fa nonostante qualcuno si fosse scandalizzato.

  12. # davide

    blitz delle forze dell’ordine per beccare quattro ragazzi con pochi grammi …
    La frase parla da sola…..

  13. # albe

    In realtà le cosiddette droghe “leggere” danneggiano il livello di concentrazione, diminuiscono la memoria a breve e lungo termine e fa essere la persona perennemente con la “testa fra le nuvole”. Il consumatore abbandona così le sue ambizioni e si concentra in questi livelli di benessere artificioso e chimico. Non ci sono studi? informati in modo appropriato prima di fare commenti di questa sorta

  14. # arzagaui

    veramente solamente gli studi che escono dal DPA guidato da serpelloni e dalla loro cerchia di proibizionisti riportano notizie come quelle che sostieni, tutti gli altri, svolti a livelli internazionali in tutte le parti del mondo riportano notizie ben diverse. sono ben informato a riguardo, come sempre visto il vostro scarso livello di intelligenza credete a quelle scemate che vi raccontano tv e giornali senza aprire gli occhi e guardare un po’ intorno. poi se uno non ci vuol credere allora basta che si fidi del fatto che in italia siamo gli ultimi e ci dovremmo adeguare agli altri stati.

  15. # Samarcanda

    e invece farsi le canne fa bene eh??? se questo è il destino che vuoi per tuo figlio allora spero che tu sia accontentato.

  16. # arzagaui

    secondo te fermando qualche semplice consumatore di cannabis si arriva poi ad arrestare gli spacciatori quelli veri? quelli che fanno capo alle organizzazioni criminali? ma in che mondo vivi? qua c’è solo una soluzione, modificare la legge, permettendo la produzione in proprio di cannabis, il consumo e la cessazione di piccole quantità di prodotto a persone maggiorenni. come del resto sta avvenendo a livello planetario. inoltre forse non sapete che attualmente proprio una proposta di modifica della legge in questo senso è attualmente in commissione giustizia della camera per essere esaminata. inoltre a febbraio si dovrà esprimere la corte costituzionale sulla legittimità dell’attuale legge sugli stupefacenti, la fini-giovannardi. I PICCOLI SPACCIATORI HANNO I GIORNI CONTATI, FORSE MESI, MA SOLO PERCHè IL REATO NON ESISTERà PIù!!!

  17. #

    ci vorrebbe moderazione come in ogni cosa…parliamo della marijuana come di una potente sostanza stupefacente, quando la maggior parte delle persone assume medicinali in modo spropositato e beve come una spugna! E’ normale che se fumi tutti i giorni ti rincoglionisci, ti do pienamente ragione, ma ogni cosa portata all’estremo ti danneggia, anche la più salutare…c’è invece da porsi la domanda del perché noi giovani ne facciamo un uso sconsiderato (di qualsiasi sostanza).

  18. # anacleto merlino

    Mentre la mafia, la corruzione ,le rapine,i furti ,gli stupri,ecc..stanno aumentando in maniera esponenziale,c’è chi fa carriera a becca’ i bimbetti con gli spinelli…

I commenti sono chiusi.