Sotto i vestiti cibo e profumi (rubati), tre denunciate

Mediagallery

I carabinieri della Stazione Ardenza, nel pomeriggio del 30 giugno, hanno denunciato in stato di libertà tre giovani rumene sorprese poco prima a rubare della merce dagli scaffali del supermercato dell’Ipercoop. Le tre, la 30enne M. T., la 33enne I. B. e la 25enne B. B., tutte pregiudicate, sono state pizzicate dal personale della vigilanza mentre erano intente ad asportare e nascondere all’interno degli indumenti numerosa merce tra generi alimentari, cosmetici ed abbigliamento. I militari intervenuti hanno pertanto recuperato la refurtiva, del valore di oltre 300 euro, restituendola ai proprietari e denunciato per furto aggravato le tre rumene.

Riproduzione riservata ©

0 commenti

 
  1. # Attonita

    E ora che succede? Se sono pluripregiudicate vadano a casa sua senza passare dal via!!! BASTAAAAA non ne possiamo più di questa storia, a marcire in galera se non possono essere rispedite a casa loro dato che ora sono anche loro della comunità europea!!! BASTAAAAAA

  2. # Marco

    A marcire in galera con i MIEI soldi ? col cavolo!!! vadano a casa loro!

  3. # bimbone

    DE….E DOMANI SONO A RUBA’ ALL’UPIMME?

  4. # Francy

    Ahh beh menomale sono state denunciate,ora smetteranno di sicuro per la paura. Io avrei dato gli arresti domiciliari come è già successo ad altri Rom…Ma facciamoci prendere ancora in giro vai…

  5. # compAgno

    bada li che commenti? metteteli nelle condizioni di vivere dignitosamente e vedrai a rubare non ci vanno…

  6. # Chico

    compagno……c’hanno più vaini loro di noi

  7. # Victor

    Compagno hai perso un’occasione per tacere..!!!!

  8. # problemazero

    Mettili in condizioni di vivere bene??? Ma certo tutti in Italia, tutto l’est europa qui da noi dai!!! Tutta l’ Africa qui…avanti tanto secondo qualcuno tocca a noi regalare soldi lavoro e casa!!! A CASA LORO!!!!

  9. # tutti bravi col didietro degli altri

    compAgno…sappi che ai rom sono state date abitazioni dignitose e in poco tempo le hanno ridotte a spazzatura. L’Italia l’impegno per farli vivere in maniera dignitosa ce l’ha messo…anche troppo, ma è la loro natura che è malata. E poi se hai bisogno di mangiare, non rubi i cosmetici.

  10. # Gallo73

    CompAgno, ma perchè un le riaccompagni te in Romania e resti con loro?????

  11. # WILL

    ma un applauso alla guardia non glielo fa nessuno!!
    GRANDE!!!!

  12. # Francesco R.

    E tutti gli altri che stanno ai semafori Tramezzino/Gymnasium per intenderci? Perché oltre ad essere arroganti con gli automobilisti fermi al semaforo, da un po’ di tempo a questa parte rompono anche a chi passeggia a piedi tentando di frugare nelle tasche e nelle borse. Prima che succeda un bel parapiglia, qualcuno faccia qualcosa per favore. I cittadini (ed i residenti) ringraziano.

  13. # dade155

    Io mi ricordavo sotto il film sotto il vestito niente. Ma loro non lo devono aver visto. Ahahahahah

  14. # matteo

    come gli spacciatori se la gente non si drogasse non ci sarebbero.

  15. # UNSENEPOLEPIU'

    Calma cari lettori non vi arrabbiate …e’ inutile, lo Stato in questo senso ci ha abbandonato, se ci fossero state leggi piu’ serie queste cose non sarebbero mai avvenute, altro che in Italia succedono e finche’ le lasciano fare loro non fanno altro che rubare indisturbatamente tanto gia’ sanno che non faranno loro un tubo!!

  16. # sessantenne

    caro compagno, ma a te non ti hanno mai rubato in casa? loro hanno più soldi di te e di me messi insieme e a loro piace vivere cosi.

  17. # esodato

    Caro COMPAGNO, io (e quelli come me e anche peggio) non abbiamo il diritto di vivere dignitosamente dopo 42 anni di lavoro e trovarsi a casa con € 730 il mese? Avere una pensione che ci spetta di diritto.avere una vita tranquilla? Io a rubare non ci vado

  18. # riccardo

    basta col buonismo dei compagni facciano rispettere la legge e non siano troppo comprensivi coi delinquenti in italia non esiste la legge perciò gli stranieri vengono tutti da noi a commettere reati

  19. # SCHIFATA

    Compagno ma hai scritto quelle parole insignificanti per sgranchirti le dita?! la prossima volta scrivici una barzelletta così magari si ride….informati sullo stile di vita dei Rom prima di parlare/scrivere a vanvera vai che è meglio…..