Sorpresi con l’hashish, tre giovani fermati. Uno ha 17 anni

Mediagallery

Il dirigente della squadra mobile, Marco Staffa, parla di mutismo e spocchia. Sono le reazioni che hanno avuto i due ragazzini sorpresi, entrambi, in piazza Attias con l’hashish in tasca. Non molta ma tanto è bastato per far scattare la segnalazione in Prefettura e prendersi il rimprovero delle famiglie. La polizia ha fermato anche una terza persona.
Uno dei tre fermati ha solo 17 anni. I Falchi della mobile li hanno fermati nell’ambito dei servizi di controllo della città da piazza Dante a piazza della Repubblica, da viale Italia a piazza Attias attivati anche su segnalazione dei cittadini.

Il 27 novembre una delle pattuglie ha identificato e perquisito M.A., il 17enne. All’atto del controllo il giovane è stato trovato in possesso di hashish per 0,6 grammi. Nello stesso giorno, e sempre in piazza Attias, un’altra pattuglia ha identificato e controllato U.D. classe 1995. I due non sono amici ma due giovani fermati in due momenti diversi, spiega la polizia. Con sé, il 18enne, aveva tre pezzi di hashish per un peso complessivo di un grammo.
Il giorno dopo, in via Cavalieri, la Mobile ha poi fermato e controllato R.A., classe ’81, trovandolo in possesso 0,22 grammi di cocaina. Tutti e 3 sono stati segnalati alla Prefettura per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale. Sono in corso ulteriori indagini mirate al contrasto dello spaccio.

Riproduzione riservata ©

33 commenti

 
  1. # Andreone

    Boia,totó riina gli fa un baffo a questi!

  2. # il polemico

    Proprio alla fonte sono andati a colpire……ma per favore….

  3. # Crociato

    Spocchia perchè sanno benissimo che in Italia si delinque senza rischiare praticamente nulla. Oggi sono due canne, domani qualche furto, poi si arriva alle coltellate e alle rapine violente. Basta buonismo!

  4. # mitch

    quello si chiama “fumo” e non “erba”!!

    certo, hanno preso due NARCOS delle LosZetas…
    “segnalazione alla Prefettura per detenzione di sostanza stupefacente” per due ragazzini… mah….

  5. # mighe

    solo uno con un alias come “crociato” potrebbe lanciarsi in una guerra contro il consumo di canne al milligrammo,ma poi gli spinelli sarebbero l’anticamera delle coltellate? ero rimasto,secondo sondaggi degli anni 70,che erano “le pere” quell’approdo definitivo e dal quale non si poteva sfuggire…ma tu sei ancora più indietro di quelle stupide statistiche,che tristezza

  6. # kamui

    Parcheggiato bene, il poliziotto nella foto… -_-

  7. # orabasta

    Ora basta pensare che “va bene così”, “che son ragazzi”, “che siamo stati tutti ragazzi”…. ! Non va bene che si droghino. Punto. Sarà bene farglielo capire prima che sia troppo tardi. E oggi è spesso, troppo spesso, già “troppo tardi”……. CHE TRISTEZZA.

  8. # Giorgio

    Se è “hashish” non è “erba”…cambia poco però…

  9. # Alessio

    E sarebbe una notizia da meritare un articolo? Ma per favore. Si dedichi ad altro la polizia per contrastare le droghe e non a prendere i ragazzini così da lasciarli segnati a vita per 1 grammo d’erba…..

  10. # Carlo

    C’hanno ancora il latte sulle labbra e vanno a giro con la droga che poi sopratutto usano,….falli crescere e poi vedrai.
    Ammesso che la famiglia non sapesse niente ha tutto il tempo per recuperarli.

  11. # OLAF

    VADO IN GALERA SE RUBO UNA MELA QUANDO I POLITICI MANGIANO CO LE MI TASSE ARAGOSTE TUTTI I GIORNI!
    COSA RISOLVI A FERMA 3 RAGAZZI PER AVERCI IN TASCA 10 EURO DI FUMO??

  12. # mad

    Vi preoccupate di fermare i raggazzini con mezzo grammo, ma degli spacciatori seri, con i coltelli in tasca, che vi spacciano sotto l’occhi ve ne fregate!

  13. # konami77

    Sono altri i problemi caro il mio coso..

  14. # konami77

    Grande!

  15. # cosa?

    Capisco che in epoca di tagli al personale e di mezzi la polizia debba proporzionare i suoi interventi fino a dove arriva il limite a loro raggiungibile, ma i ” falchi della Mobile” un ciavevano proprio niente ma niente di niente di meglio da fa? Zerovirgolaventidue grammi….ma davvero…..

  16. # UnoDeiTanti

    Se mettono la macchina sul marciapiede non ti va bene; se la lasciano in carreggiata protesti perché o blocca il traffico normale o gli autobus… Sai cosa? La prossima volta che magari li chiami perché ti stanno rubando in casa, diglielo chiaramente: << No no caro agente! Così non si parcheggia! Torni per strada, cerchi un posto (magari a pagamento) e poi venga a rincorrere i ladri. Almeno potrai dire che quando servono le forze dell'ordine, non ci sono mai…!

  17. # Izzio

    scusa la pattuglia arriva a sirene spiegate per fermare un pericoloso criminale con ben 600mg di hashish e deve cercare anche parcheggio? anche te che commenti fai hahaha

  18. # Izzio

    milioni e milioni di persone in tutto il mondo fanno uso di droghe leggere quali la cannabis e suoi derivati, giovani e vecchi, persone rispettabili e delinquenti. cosa ti spaventa cosi tanto se qualcuno si fuma una canna? non mi dire la solita zuppetta dell’incidente perchè non sta in piedi, la stragrande maggioranze degli incidenti sono provocati da distrazioni come sigarette telefoni etc, da abuso di alcol e da velocità folli con mezzi che vanno a velocità folli. non mi dire nemmeno la solita zuppetta dei danni al cervello perchè ormai si continua con questa disinformazione solamente in italia. quindi? qual è il problema?

  19. # Izzio

    ma pensa te, io che credevo che andassero in giro con la droga solo per farsi beccare

  20. # Caterina

    boia, un grammo di fumo diviso in tre parti più mezzo grammo di fumo … gli ci sarà voluta una carriola per trasportare tutta questa droga…

  21. # Carlo

    deh, stava passando lo spazzamento meccanico e allora per non da noia ….

  22. # albe

    Sono d’accordo con te non possiamo continuare a dire “sono delle bravate” “sono ragazzini” questi ragazzi crescono nella convinzione che sia normale girare per le strade con droghe leggere, per fortuna sono stati sorpresi adesso e non poi, forse ci rifletteranno.. Putroppo in questa città è normale e si vede persone di 20 30 40 50 anni che fumano e promuovono il fatto che fumare le droghe leggere non è nulla che fanno meno male di una sigaretta (ma dentro non ci metti anche il tabacco?). Mettete il cervello in posizione ON! c’è tanti cervelli in stand-by

  23. # massimiliano

    E’ già preoccupante che tre ragazzini di cui uno di 17 anni siano trovati in possesso di sostanze stupefacenti, perché tali sono, ma diventa tutto amplificato da quello che leggo sotto, i commenti dei miei concittadini che quasi quasi li giustificano. Questi ragazzi devono essere puniti subito adesso per,forse, poterli ancora recuperare, perchè altrimenti potrebbero diventare i futuri narcotrafficanti( esagero logicamente) internazionali che qualche persona ha scritto…
    Se questa è la mentalità non siamo messi bene, ma proprio per niente.

  24. # mau

    ma se te le rollano in ghigna i torboni,,,boia ci volevano i falchi pre stanalli. ma dove vivete? ma liberalizzatela che si fa meno ride

  25. # karl

    hanno fatto bene… la polizia, la legge è uguale per tutti, non glielo lo ordina il dottore di fumare..le canne

  26. # BASTA

    LA DEVONO LEGALIZZAREEEEEE.. Chi vuole fuma, chi non vuole non fuma.. Punto basta.. Via così lo spaccio dalle strade ecc.. cavolo aprite gli occhi.. Basta guardare l’Olanda.. la vita è come qua??? NO MOLTO MEGLIO.. eppure è tutto legale.. Mi fate solo ridere.. per questo che rimarremo sempre indietro rispetto alle altre nazioni..

  27. # loernzo

    Provo veramente un grande senso di tristezza e non posso fare a meno di augurare ai ragazzi ed alle loro famiglie un recupero delle loro esistenze.

  28. # kamui

    vorrei far notare che dall’abbigliamento lievemente fuori stagione della signora, si nota che è una foto d’archivio e non di ieri… svegliaaa!!

  29. # faina

    Rovinano ragazzi di 17 anni per 2 spinelli… Beccate altre persone non chi si fuma le sigarette che fanno ridere, quelle non uccidono!

  30. # UnoDeiTanti

    Proprio per questo ho criticato le tue parole: l’intervento dell’articolo è stato fatto dai “falchi della mobile” quindi personale in BORGHESE! La foto si riferisce ad un altro episodio e quindi non sai perché le macchine sono state lasciate lì. Poteva essere un furto in appartamento, un tentato suicidio, un allarme in banca o cose simili. Non mi piace, ma è un problema mio, vedere la gente che critica senza sapere di che parla… Del resto hai ammesso tranquillamente di sapere che la foto non si riferiva a quell’episodio. Quindi, di che parli? Della macchina lasciata non parcheggiata correttamente, su un intervento della Polizia. IO preferisco che arrivino presto dove c’e bisogno piuttosto che perdano tempo a cercare posto, Tu invece? PS: prima di dire a qualcuno “svegliaaa” mettere il cervello in posizione on, fare un bel respiro e … tutto sembrerà più chiaro, fidati!

  31. # Dante

    La gerarchia degli spaccaiatori è semplice. C’è un capo e i pesci piccoli. Una volta che arresti il capo ne arriva un altro sicchè la cosa più conveniente è arrestarne uno e minacciarlo con gli anni di galera, poi farlo continuare a lavorare. Così almeno gli sbirri sapranno sempre chi lavora in quel territorio e contengono il mercato, infine controllano lo spaccio. Diventando loro stessi i padroni. Così ci guadagnano tutti, le forze dell’ordine fanno finta di lavorare arrestando i pesci piccoli i quali nomi sono spifferati dal capo. Il capo non ha concorrenti ed è l’unico a “lavorare” in quel territorio. Se il capo litiga con uno lo incastra. E chissà magari qualche soldino in più se lo intascano anche gli sbirri. E’ un giochino umano, semplice, semplice. Potere e denaro ecco cos’è.

  32. # pina

    Ogni giorno entrano nel nostro paese chili di eroina e cocaina e altre droghe che ti uccidono ANIMA E CORPO e devo leggere che la soluzione è arrestare ragazzini con due o tre canne??!!!? L’hashish e la marijuana non hanno mai ucciso nessuno e in alcuni paesi viene addirittura usata per curare malattie croniche. Inutile dire che è la tua ignoranza a farti pensaree minimamente che sarebbe meglio arrestare i bimbetti. Se le forze dell’ordine facessero meglio il loro lavoro e avessero le palle di cercare i pesci grossi invece dei ragazzini che sono piu facili da portare in questura, ci sarebbero meno cervelli marci (perche quelli che ci sono non sono marci per colpa dell’erba).

  33. # deh

    Ma in Olanda sono tutti scemi, si fanno le pere, rubano e ammazzano? A me mi pare che siano furbi perché pigliano i vaini della gente che va laggiù a fumà anche su madre e problemi un n’hanno. Ci s’hanno noi i problemi quando accendi la televisione e vedi Alfano

I commenti sono chiusi.