Rubano alla Coop, arrestati due livornesi

Mediagallery

Sono stati sorpresi con quasi 300 euro di merce e generi alimentari, sottratti poco prima dagli scaffali della Coop di via Settembrini, mentre tentavano di allontanarsi dal centro commerciale. Sono così finiti in manette due pregiudicati livornesi, il 49enne Emanuele Galia ed il 61enne Gino Giovannetti.
I due uomini, una volta entrati all’interno del supermercato, hanno fatto incetta di diversa merce e di generi alimentari esposti sugli scaffali e, dopo aver nascosto il tutto all’interno dei propri indumenti, hanno tentato di allontanarsi venendo però bloccati dal personale della Coop. I militari, immediatamente giunti sul posto, hanno pertanto recuperato la refurtiva riconsegnandola ai proprietari. I due una volta arrestati sono stati rispettivamente trattenuti, il Galia, all’interno delle camere di sicurezza, mentre il Giovannetti presso il proprio domicilio in attesa della direttissima prevista per la mattinata odierna.

 

Riproduzione riservata ©

27 commenti

 
  1. # Gigi

    Ritonfa, dopo quello della sigaretta, ITALIANI ANCHE QUESTI!

  2. # alla frutta

    ALLORA, PARTIAMO DAL PRESUPPOSTO CHE SONO DA ARRESTARE. MA PERO’ UNA COSA NON MI TORNA, SE SONO ITALIANI E SPECIALMENTE LIVORNESI VANNO IN MANETTE, SE SONO ZINGARI RUMENI BULGARI TUNISINI MAGREBINI POLACCHI MOLDAVI ECC… VENGONO DENUNCIATI A PIEDE LIBERO. MA PERCHE A LORO LE MANETTE NON ENTRANO? MI SFUGGE QUALCOSA.
    DEVONO ARRESTARE TUTTI INDIPENDENTEMENTE DALLA RAZZA ED ETNIA.

  3. # Matt

    Basta con questa gente che viene solo per delinquere e…
    Ooooops… Scusate, ho sbagliato: eh, la crisi, la fame, le necessità…

  4. # Rosso Dentro

    Sempre loro non se ne puo’ piu’ di questi italiani!!

  5. # Mario

    due geni anche questi………

  6. # Lorenzo

    300 euro di generi alimentari nascosti negl indumenti…? Mi ricorda un film di Pozzetto…siamo messi benino…

  7. # siamoallesolite

    Questi non son certo due poveracci che rubano per fame, eh! E tanto hanno preso un kilo di riso 😛

  8. # Luca

    oramai vige lo stato di necessita’

  9. # dany

    300 € di alimentare, non basta un carrello
    come facevano ad non accorgersene

  10. # gianluca

    Avevano gente a cena per quello così tanta roba

  11. # Gianca

    Ora basta, abbiamo già i nostri delinquenti ci mancano solo loro che vengono a rompere..ah, ma un sono zingari..scusate, sapete, l’abitudine a leggere i vostri commenti bigotti mi ha trascinato alla grande..

  12. # intelletuale livornese

    come mai questa differenza di trattamento?
    UNO in cella e l’altro a casa ad aspettare?

  13. # Diciamo la verità

    Ma ci rendiamo conto che siamo al paradosso…
    Qui ci sono un sacco di lettori che non aspettano altro che leggere di delinquenti italiani, per commentare e fare battutine.
    Cosa ci volete dire? Che se anche gli italiani commettono reati (cosa che, peraltro si sapeva già) allora dobbiamo sopportare che lo facciano pure gli stranieri? Ma che ragionamento è?

  14. # Ottavio

    QUELL’ALTRO C’HA DA PREPARA’ LA CENA…

  15. # Alessio

    ma che cavolate.. state dicendo, albanesi romeni magrebini etc etc.non cercate di capire come mai sono arrivati a questo punto da rubare.ma fate i giudici e i avocati.non capite che ce una miseria in giro e la gente non ce la fa più??

  16. # intelletuale livornese

    tutta questa crisi generalizzata non la vedo, i negozi son sempre pieni, i ristoranti pure, le cooppe e tutti i supermercati affollano di gente, le macchine di tutte le cilindrate girano a piu’ non posso, MA LA CRISI DOVE E’ CHE STA’?
    se UNO HA FAME VA ALLA CARITAS E MANGIA E NON VA A RUBARE IN GIRO, ALTRIMENTI FAREBBE PRIMA A BUTTARSI A MARE E FARLA FINITA.

  17. # Il Moralizzatore

    e le foto? sono pregiudicati e vogliamo le foto

  18. # Alla Frutta

    AAAAAAAAHHHH Questa è diverente. Il mio bel pollicino verde te lo do proprio volentieri.

  19. # maurinho

    VE LO RIPETO ALL’INFINITO: I DELINQUENTI NON HANNO NAZIONALITA’. LADRI SONO ITALIANI E LADRI SONO STRANIERI. PENSO CHE NESSUNO GODA A LEGGERE QUESTO. LA VERA “GODURIA” SAREBBE NON LEGGERE PIÙ QUESTE NOTIZIE.

  20. # silviolo

    Ma te dove vivi? Mi sembra di averli già risentiti questii discorsi qualche anno fa dall’ottavo nano.

  21. # sinceramente

    tu si che sei veramente ganzo…vai vai a vedere i puffi in tv.

  22. # Giancacà

    che commento triste….che pena….

  23. # lorenzo

    Quando si tratta di Italiani che delinquono c’e’ qualcuno che gongola dalla felicita’ nell’apprendere che almeno quel giorno gli stranieri non c’entrano.
    Quando invece il giorno dopo salgono alla ribalta gli stranieri allora si scatena una serie di reazioni che in sostanza assolvono ogni tipo di reato, se rubano avevano fame e noi tutti siamo razzisti.

  24. # Francesco R.

    Ma perché non li hanno solo denunciati a piede libero come succede sempre per i “nostri” extracomunitari in giro per Livorno??? UN GIORNO “QUALCUNO” FORSE CE LO SPIEGHERA’ A TUTTI NOI.

  25. # Gino

    La vera goduria sarebbe che non trovassero più avvocati che li difendono e che li fanno uscire per qualche cavillo!!!

  26. # jobbee

    i ladri in galera!!italiani e non. niente indulti o amnistie.

  27. # Antonio

    Grande gianca

I commenti sono chiusi.