Idv al questore: più poliziotti di quartiere e attenzione ai locali "caldi"

Mediagallery

Il questore di Livorno, Marcello Cardona, ha ricevuto una delegazione dell’Italia dei Valori, guidata dai consiglieri comunali Lorenzo Del Lucchese e Andrea Romano, che aveva chiesto un incontro per discutere e approfondire la situazione delle zone di Sant’Andrea e di Piazza XX Settembre. Il questore ha illustrato agli esponenti Idv i dati e i risultati dei controlli e delle attività poste in essere dalle forze di polizia, informando di aver triplicato in questi mesi le volanti per il controllo della città.
Accanto a questo innegabile impegno della questura, l’Idv ha fatto presente la richiesta di spostare il servizio del poliziotto di quartiere da altre zone della città a quelle più “calde”, per incrementare il senso di sicurezza dei cittadini, la collaborazione tra questi e le forze dell’ordine, la prevenzione. Inoltre il questore ha ricevuto l’invito di considerare la chiusura definitiva di alcuni locali costituenti un problema per l’ordine pubblico in caso di recidiva, ma in questo caso dovranno attivarsi anche Prefetto e Sindaco. Idv chiede anche al Comune la reintroduzione dei vigili di quartiere ed iniziative per il decoro urbano e la vivibilità, per evitare che i cittadini si sentano in balia di fenomeni di criminalità e degrado.

Riproduzione riservata ©

12 commenti

 
  1. # Robe

    Finalmente qualcuno si muove…. Spero davvero che venga insti tutto un qualche servizio di vigilanza nel triangolo p.za XX – p.za Garibaldi – Stazione! Sia di giorno ma anche e soprattutto di notte, e pattuglie che passano e controllano veramente, non che facciano finta di non vedere nulla….

  2. # Mario

    Ottima cosa, cè sempre piu bisogno di maggiore sicurezza soprattutto nelle ore serali.
    Sarebbe una buona idea anche istituire dei “comitati” di controllo organizzati da privati cittadini che hanno tempo a disposizione e a cuore la propria citta. In pratica figure da poter affiancare ai poliziotti di quartiere con “ovviamente” solo il compito di segnalazione !

  3. # amaranto67

    non vogliamo vedere i risultati, vogliamo che sia “ripulita” la città…

  4. # susi

    Sarebbe ora…non si vive più se non nella paura costante

  5. # francesca

    ore 22:00, 3 volanti della polizia pattugliano il quartiere, rallentando davanti a ogni locale aperto, ma senza mai fermarsi.
    Ore 01:00 rissa in via terrazzini fra 3 stranieri, con tanto di rufolamento nel cassonetto, bottigliate, pugni e motorini sdraiati.
    Insomma per essere il primo giorno di intensificazione dei controlli, non ci si può lamentare…

  6. # stefano

    Prima la sinsistra tra cui IDV lotta per imporre una politica di ingresso degli immigrati scriteriata e assurda, accusando gli altri di razzismo….salvo poi lamentarsi…che incapacità di gestire la cosa pubblica….

  7. # IGNAZIO

    Non credevo esistesse ancora il movimento politico Idv…di certo non ne sentiremmo la mancanza

  8. # Andrea

    È incredibile come l’amministrazione comunale e le forze dell’ordine si siano voluti DIMENTICARE di queste zone, abbandonandole al degrado più totale, fino a farle, diventare dei veri e propri ghetti, dove per un Livornese diventa difficile vivere. Oltretutto i livornesi che vivono in quelle zone hanno avuto un danno patrimoniale enorme, una casa in quelle zone è praticamente invendibile! Provate a passare da piazza della Repubblica dopo il tramonto e vi sfido a trovarci un italiano…. Ma di questo non si può parlare, altrimenti ti tacciano di razzismo… Continuiamo così, facciamoci del male!

  9. # libero 1°

    e c’era bisogno che lo dicessero quelli dell’ IDV ? Il questore e il prefetto non ci arrivano da soli? In che mani siamo!

  10. # Francesca

    mi sembra una cosa folle, che può solo dar luogo a una faida e alla giustizia privata.
    E se sono in Italia è perchè non ho intenzione di trovarmi in un posto come l’america in cui la gente la giustizia se la va a prendere per conto proprio a colpi di armi.

  11. # francesco

    spottone elettorale

  12. # asciugati

    poi magari se ci mettono anche dù vigilini di servizio invece di tenerli a mirà i senegalesi in piazza Cavallotti…………….

I commenti sono chiusi.