Si finge un collega e si intrufola nel furgone per rubare nei pacchi ma…

Mediagallery

Si finge l’aiutante del corriere e tenta di rubare all’interno dei pacchi presenti nel furgone DHL. E’ accaduto nella mattinata di ieri in via Ricasoli. Ad avvisare la polizia è stato un cittadino che poco prima aveva visto un giovane, il quale in assenza dell’autista, si era introdotto all’interno del furgone aprendo la portiera lato guida e si era messo a rovistare all’interno, aprendo alcuni pacchi che si trovavano in una cesta appoggiata sul sedile del passeggero.
Il testimone, con alto senso civico, capendo quello che stava succedendo e conoscendo il corriere, ha chiesto alla persona cosa stesse facendo. Quest’ultimo, tranquillamente, gli rispondeva che era l’aiutante del corriere ed di non occuparsi di lui. A questo punto non credendo alla versione del giovane ha deciso di chiamare la polizia. Nel frattempo il sospetto si è dato alla fuga in direzione piazza Attias.
La volante intervenuta sul posto, verificato che vi era solo il danneggiamento di alcuni pacchi ma che non era stato rubato niente, si è messa alla ricerca del giovane che però era già riuscito a far perdere le proprie tracce.

Riproduzione riservata ©

24 commenti

 
  1. # Mario

    le studiano tutte !

  2. # Chiara

    Avanti cosi` forza… ancora un briciolo di impegno e fra poco per quanto riguarda la criminalita` saremo peggio di Napoli…Tanto a noi che ci importa, ir`sabato si va al ristorante, e il Livorno e` in serie A….. dimenticavo si va in ferie in Sardegna e ai Caraibi…..Vieniiiii

  3. # Malizioso Troll

    Roba da film di Neri Parenti…

  4. # LEO

    gli doveva fare una foto con il telefonino

  5. # Crociato

    Inutile che vi dica cosa avrebbe potuto fare, senza rischiare alcuna conseguenza, il cittadino con alto senso civico se ci fossimo trovati in Texas… ma noi siamo civili, quindi ora il ladro, andata male con la DHL, starà già rovistando dentro il furgone della Bartolini.

  6. # mau

    O ragazzi Il furgone chiudetelo a chiave…cosî li invitate a nozze

  7. # yoghi

    brava è colpa del Livorno in serie A ed aggiungerei anche dei cani, che non guasta mai…….

  8. # gg

    si chiara hai ragione siano andando sempre peggio…………

  9. # gg

    sempre peggio e vai……………

  10. # Chiara

    Non hai capito il senso del discorso…….ma il problema e` che non ci arrivi….

  11. # federico

    cosi il ragazzo ora rischia il reato di istigazione al reato. i furgoni vanno chiusi

  12. # yoghi

    sicura che non ho capito io?
    oppure non hai capito la risposta ?
    non ci arrivi ? chissà….

    saccente–>chi presume di sapere e in realtà non sa; che, chi ostenta presuntuosamente ciò che sa.
    a seguire vedere la voce ironia

  13. # lupo

    Crociato, ma un ti ci manda nessuno … in Texas?

  14. # lupo

    non ho capito chi non capisce. sei te o lui?

  15. # matte

    mamma mia che discorsi……..poverini i parenti

  16. # Sofia

    Scusa, ma non c’è scritto da nessuna parte che il furgone fosse aperto…. infatti era chiuso e la portiera è stata forzata dal tipo. Peraltro nella cabina c’era ben poco, visto che i pacchi stanno nel retro del furgone, peraltro anch’esso chiuso con un bel lucchetto.
    Direi che il tuo commento è piuttosto leggero e fuori luogo.
    Ah, il corriere si era allontanato per fare una consegna, prima che qualcuno insinui che era al bar a bere il caffè!

  17. # Sofia

    Ti rispondo come a “mau” sopra: ma perché presumi che il furgone fosse aperto? C’è scritto che il tipo “si è introdotto”, infatti ha forzato la serratura.

  18. # Chiara

    Ah…quindi ti sei uno ironico… precisalo pero` perche` non se n`e` accorto nessuno….

  19. # Sniper70

    io avrei chiamato i carabinieri zitto zitto e poi stava a loro fargli “bubu’ settete!!”….e via,alle sughere 😀 😀

  20. # Daniel Maries

    Per fortuna quel cittadino dall’alto senso civico si è limitato solamente a domandare spiegazioni al delinquente. Avesse tentato di fermarlo , magari lo avrebbero denunciato per lesioni personali, e se il delinquente fosse stato straniero, avrebbe avuto anche l’aggravante di discriminazione razziale!

  21. # yoghi

    io non ho capito, lei invece a capito tutto…
    beata lei

  22. # andre

    si vabbe lui e’ un criminale, ma anche l’autista che lascia il furgono aperto (a quanto pare per un bel po di tempo) non e’ che sia proprio furbo….

  23. # Giulia

    per davvero, la fantasia al crimine non ha limiti

  24. # Sofia

    E dai!!! Ma dove l’hai letto che il furgone era aperto? Era CHIUSO e la serratura della portiera è stata forzata.
    Il corriere era a fare una consegna pochi metri più in là ed è tornato subito, richiamato dalle urla dei commercianti (sono stati loro a fermare il ladro).
    Oh, ma perché ci deve essere colpa da parte del corriere, questo mi sfugge proprio!!

I commenti sono chiusi.