Costrette a prostituirsi: arrestato 70enne

Mediagallery

Gestiva insieme a una cinese di 51 anni una vera e propria casa di appuntamenti in pieno centro a Pisa. Ma non solo. Secondo quanto raccolto dagli inquirenti il pensionato livornese di 70 anni avrebbe tenuto in condizioni di schiavitù due donne cinesi clandestine di 47 e 38 anni costringendole a prostituirsi privandole dei loro documenti. A scoprire questa agghiacciante situazione sono stati proprio i carabinieri che nella prima mattina di sabato 26 settembre hanno posto fine a questo delirio compiendo un blitz all’interno della “casa chiusa” e portando via in manette il livornese e la “maitresse” cinese.
All’interno dell’appartamento, oltre alle due donne costrette in schiavitù, anche numerosi profilattici, tremila euro in contanti, e altri oggetti inequivocabilmente usati per le attività di prostituzione. A seguito del blitz nell’appartamento pisano i carabinieri hanno effettuato un sopralluogo anche in casa dei due gestori della casa di appuntamenti. Qui hanno trovato un’agenda che, con tutta probabilità, veniva usata come registro della loro attività illecita.
La casa pisana, intestata alla 51enne cinese compagna del livornese (provvista di regolare permesso di soggiorno), è stata restituita al legittimo proprietario risultato completamente estraneo ai fatti contestati.
Il pensionato livornese e la 51enne cinese sono accusati invece di concorso di gestione di casa d’appuntamento, sfruttamento della prostituzione e di riduzione in schiavitù.

Riproduzione riservata ©

13 commenti

 
  1. # Sarebbe l ora

    La prostituzione deve essere legalizzata tanto esisterà sempre…..per lo meno ci saranno più controlli per le donne, più entrate per lo stato e un po meno di queste situazione……svegliamoci altri stati c hanno costruito un business pazzesco

  2. # orso

    Aspettiamo dell’altro a regolamentare la prostituzione sul modello tedesco,mettendola cosi’ sotto controllo e incassando soldi per l’erario in questo modo anziche’ azzerare le prestazioni sanitarie pubbliche.E in un paese normale se questo a papa Francesco non piacesse,pazienza…Qui purtroppo no.

  3. # morgi

    Ovviamente è tutta colpa della immigrata cinese….il cittadino livornese è tuttalpiù stato raggirato. 🙂

  4. # ALE

    Visto che l’informazione e la formazione non è il vostro forte vi do l’opportunità di farlo…

    · “Trafficanti di donne” De Stoop Cris – Ed. Gruppo Abele, Torino 1997

    · “Schiave d’occidente” Sibona Roberta & Moroli Emanuela – Mursia

    · “Lucciole nere” Kennedi Iyamu – Kaos Ed., Milano 1999

    · “Sesso in acquisto” (ricerca sui clienti della prostituzione) Leonini L. – Unicopli, Milano 1999

    · “Schiavi. Il nuovo traffico di esseri umani” Arlacchi Pino – Rizzoli, Milano 1999

    · “I colori della notte. Migrazioni, sfruttamento sessuale, esperienze di intervento sociale” F. Carchedi – Franco Angeli, Milano 2000

    · “I nuovi schiavi – La merce umana nell’economia globale” Kevin Bales – Feltrinelli, Milano 2000

    · “Lavoro di strada. Tecniche di intervento tra animazione e prevenzione” (manuale di intervento) Squassabia D. – Franco Angeli, Modena 2001

    · “Prostitute, prostituite, clienti. Che fare?” (manuale di intervento) M. Da Pra & L. Grosso – Ed. Gruppo Abele, Torino 2001

    · “Da vittime a cittadine: percorsi di uscita dalla prostituzione e buone pratiche di inserimento sociale e lavorativo” VV.AA – Ediesse Ed., Roma 2001

    · “Kaleidos- Materiali per la formazione e l’intervento sociale nella prostituzione e la tratta” Ass. On The Road – Capodarco di Fermo 2001

    · “Bambine in vendita – Indagine sul traffico dei minori dall’Albania” Save the Children – Mimenis 2002

    · “Le nuove schiavitù – Il traffico degli esseri umani nell’Italia del XXI sec.” E. Ciconte & P. Romani – Ed. Riuniti, Roma 2002

    · “Comprate e vendute” Maurizio Ambrosini – Franco Angeli, Milano 2002

    · “Prostituzione e tratta. Manuale di intervento sociale” Ass. On The Road – Franco Angeli, 2002

    · “Porneia. Voci e sguardi sulla prostituzione” Ass. On The Road – Il Poligrafo, Padova 2003

    · “Articolo18: Tutela delle vittime del traffico di esseri umani e lotta alla criminalità” (rapporto di ricerca) Ass. On The Road & Regione Emilia-Romagna – Martinsicuro 2002

    · “E siamo partite! Migrazione, tratta e prostituzione straniera in Italia” C. Corso & A. Trifirò – Giunti Editore, Firenze 2003

    · “L’Italia delle opportunità 2. Prostituzione e tratta delle persone” (Mappa degli enti che lavorano in Italia) Da Pra Mirta – Ed. Gruppo Abele, Torino 2003

    · “Corpi a tratta – Il mercato della nuova prostituzione in Italia” E. Norzi & C. Vergano – La Meridiana, Molfetta 2003

    · “Corpi in vendita interi e a pezzi” Nancy Sheper-Huges & Loic Wacquant – Ombre Corte, Verona 2003

    · “Progetto WEST – Prostituzione invisibile” Regione Emilia Romagna – Grafiche Moranti Fusignano – C. Donadel, 2004 (Scaricabile sito Regione E-R)

    · “Progetto WEST – Storie di vita” Regione Emilia Romagna – Giuseppe Magistrali, 2004 (Scaricabile sito Regione E-R)

    · “Progetto WEST – I flussi e le rotte della tratta dall’EST Europa” Regione Emilia Romagna – Grafiche Moranti Fusignano – Enzo Ciconte, 2005 (Scaricabile sito Regione E-R)

    · “Che cos’è la prostituzione. Le quattro visioni del commercio del sesso” Daniela Danna – Asterios, Trieste, 2004

    · “La Prostituzione. Il Fenomeno e l’intervento psicologico” L. Spizzichino – Carocci Faber, 2005 (visto da clienti e sfruttatori)

    · “Questa è la Legge…” Pagine – Associazione Gruppo Abele & A.S.G.I. 2005

    · “Racconti di traffiking. Una ricerca sulla tratta delle donne straniere a scopo di sfruttamento sessuale” E. Baldoni – Franco Angeli, 2007

    · “Le ragazze di Benin City. La tratta delle nuove schiave dalla Nigeria ai marciapiedi d’Italia” L. Maragnani & Aikpitanyi Isoke – Melampo, 2007

    · “La tratta di persone in Italia 1 – Evoluzione del fenomeno ed ambiti di sfruttamento” F. Carchedi & I. Orfano – Franco Angeli, 2008

    · “La tratta di persone in Italia 2 – Le norme di tutela delle vittime e di contrasto alla criminalità” S. Fachile – F. Nicodemi – M. Conti Nibali – G. Alteri – Franco Angeli, 2008

    · “La tratta di persone in Italia 3 – Il sistema degli intergenti a favore delle vittime” F. Prina – Franco Angeli, 2008

    · “La tratta di persone in Italia 4 – La valutazione degli interventi, delle politiche, dei servizi” D. Oliva – Franco Angeli, 2008

    .

  5. # Ada

    Ma se metteste anche il nome non sarebbe un bene per la comunità in modo da identificarlo ed evitarlo questo bel signorino?

  6. # Matte

    In italia siamo rimasti al medioevo.

    Tutto per colpa del vaticano.

  7. # Boskov

    Ragazza cinese c’è perché livornese va

  8. # mario cioni

    Non capisco a chi lo stai dicendo, ma non credo proprio che tu abbia letto tutto questo “ben di dio”, quindi probabilmente le tue formazione ed informazioni non sono migliori di quelle a cui ti riferisci.

  9. # Marione

    Leggo “portando via in manette il livornese e la “maitresse” cinese”, per quale motivo la cinese è una maitresse e il livornese non è definito un magnaccia o pappone che dir si voglia?

  10. # benfranca

    Anche gli assassini ci sono sempre stati e anche i ladri. Ma nessuno vuole legalizzare l’omicidio o il furto.
    Il corpo delle donne non può essere un business!

  11. # giorgio

    W lo Yellow sex ??

  12. # Larillallero

    …..siamo tutti bòni, su Google…

  13. # franco

    colpa del papa. l’italia non puo’ adeguarsi aprendo case di appuntamento controllate dal punto di vista sanitario e fiscale. e’ una vergogna che il papa si ostini all’apertura delle case chiuse, quando poi siamo pieni di preti pedofili e gay.

I commenti sono chiusi.