Scontro all’alba tra due auto: tre feriti

Mediagallery

LIVORNO – Scontro all’alba tra due auto all’incrocio tra via San Carlo e via Verdi. Sul posto è intervenuta la Misericordia di via Verdi che ha soccorso tre feriti: una donna di 42 anni e una coppia di ventenni.
Stando ad una prima ricostruzione dell’incidente effettuata dai carabinieri giunti sul posto intorno alle 5,15, l’auto guidata dalla 42enne, proveniente da via San Carlo, non avrebbe rispettato lo stop introducendosi in via Verdi e andando ad urtare lateralmente l’auto che da via Verdi procedeva verso il centro città.
Fortunatamente sembra che la velocità non fosse sostenuta (come dimostra il fatto che non siano entrati in funzione gli airbag) e le conseguenze dei feriti sono di lieve entità.
Qualche contusione e alcuni dolori al torace accusati dalla ragazza  di 22 anni che viaggiava lato passeggero a bordo dell’auto che percorreva via Verdi. Stessa diagnosi per la conducente di 42 anni.
I carabinieri hanno poi proseguito il loro lavoro svolgendo i rilievi del sinistro stradale fino alle prime luci dell’alba.

(foto Simone Lanari)

Riproduzione riservata ©

26 commenti

 
  1. # Ale

    Colpa della rotatoria!

  2. # daniele

    l’ennesimo incidente in quel punto!
    fate qualcosa per favore!!

  3. # dany

    ma cosa devono fare
    se non si rispetta lo stop……
    ci possono mettere anche il semaforo ma se si passa col rosso …

    potrebbero fare solo le multe posteggiate sull’angolo in moda da impedire la visibilità
    quello si

  4. # Escher

    Ma cosa dovrebbero fare? eliminare l’incrocio? Questi incidenti accadono per colpa di chi guida senza rispettare la segnaletica, mi sembra ovvio. Perchè bisogna sempre dare la colpa ad altri?

  5. # Ale

    Tipo rispettare lo stop?…o forse la colpa e’ dell’incrocio? Bisogna capire che gli incidenti se si rispetta il CDS non si fanno! Finiamola di dare la colpa agli altri!!!!!

  6. # Bryandomi

    Basta prendersi in giro, ci vuole più rispetto del CDS e un po di buon senso…purtroppo in strada sembra di essere nel far west.

  7. # mario3

    in tutta livorno ci sono decine di incroci pericolosissimi per via della mancanza di visuale…ci fosse in uno di questi incroci uno specchio..i soldi delle multe debbono servire alla sicurezza stradale no per ….ci siamo capiti.

  8. # BARBARA

    IO CI PASSO TUTTI GIORNI…E OGNI GIORNO E’ UN INCIDENTE MANCATO A QUEST’INCROCIO!!!

  9. # Michele

    Intanto l’articolo non è corretto. È l’auto proveniente da Via Verdi che ha colpito l’auto proveniente da Via San Carlo. Quest’ultima non è vero che non ha rispettato lo stop, ma ha avanzato per poter vedere se poteva passare visto che la visuale era occupata dalle auto in sosta. Tutto questo si può evincere anche dalla foto. L’auto della donna 42enne è la Renault colpita lateralmente sul muso.

  10. # RUSPA

    facciamoci un cavalcavia

  11. # Marco Sisi

    In effetti la prima cosa da fare è rispettare le norme del Codice della Strada, ma penso sia il caso di sottolineare che quell’incrocio, che conosco bene, è abbastanza pericoloso specialmente perché ci sono auto in sosta selvaggia ai quattro angoli, specialmente nelle ore notturne e antelucane, che ostacolano la visibilità ai veicoli che transitano. Nella seconda immagine della Photogallery si vede un’auto, mi sembra una Ford Fiesta o Focus, parcheggiata in via San Carlo, contromano sull’angolo della macelleria; la presenza di tale vettura potrebbe anche aver impedito ai conducenti dei due veicoli di rendersi conto della situazione.

  12. # dalì

    io abito in via san carlo e quel punto è pericolossissimo, solo negli ultimi mesi ci saranno stati una decina di incidenti anche perchè c’è chi parcheggia sull’angolo….l’altro giorno ho visto passare una pattuglia dei vigili ma hanno pensato bene di andare a diritto…l’unica cosa che sanno fare sono le multe ai residenti….di carabiieri e polizia neanche l’ombra, quando passano, via via, lo fanno solo per “guardare” equitalia……a voi le considerazioni!

  13. # Teseo

    E’ anche colpa delle macchine parcheggiate male (comunque se non c’è visibilità si deve andare più piano), ma la zona è critica per i parcheggi e la colpa è del Comune. Infatti:
    1) la densità abitativa cresce in modo esponenziale per l’aumento selvaggio della popolazione, infatti si permette di dividere in 2 e anchein 3 gli apparrtamenti della zona senza chiedersi dove parcheggeranno i nuovi inquilini.
    2) si allargano i marciapiedi a dismisura restringendo le strade.
    3) si moltiplicano i posti per i disabili senza togliere i vecchi non più usati
    4) benché la zona K sia attiva fino alle 20 si permette il parcheggio di aute senza il tagliando fin da metà pomeriggio.

  14. # demenza senile

    tutti a piedi e si risolve la questione.

  15. # Aridanne

    ……aridanne……donna…..no ma è solo un caso è….!!!!…..e ora via con i pollici rossi….poveri bigotti

  16. # #Sab#

    io passo di li tutti i giorni e vi ricordo che sopra al panificio, attaccato al muro, c’è uno specchio….basta alzare gli occhietti e dare uno sguardo per capire se si può procedere o no ad attraversare l’incrocio…e poi quelli che vengono da Via verdi, andassero un po più piano male non farebbero….e per le auto in sosta ormai non ci sono più speranze….

  17. # Ale

    Quindi come stai dicendo anche tu, in ogni caso la colpa e sempre e solo degli automobilisti e della loro negligenza….anche parcheggiare a cavolo e’ una trasgressione del CDS….La colpa e’ sempre ed in ogni caso di chi trasgredisce!

  18. # fede

    Patenti regalate!! …chi non sa andare in auto vada a piedi ! O stia a casa ….

  19. # poveromo

    piu’ vigili sulle strade e meno tolleranza ,troppo facile fare le multe per divieto di sosta ,bisogna colpire e duramente chi infrange i divieti …..semafori rossi ,sensi unici ,attraversamenti pedonali con motorini,ecc ecc

  20. # A

    io direi di rifar fare l’esame di guida teoria e pratica a tutti i livornesi che fanno incidenti

  21. # alla frutta

    LEVARE LE PATENTI ALLE DONNE… ECCO COSA SI POTREBBE FARE.. SEMPRE LORO A FARE DANNI

  22. # titti

    Ci abito anch’io ma la multa non me l’hanno mai fatta, nemmeno a mio marito, sarà perché non parcheggiamo a cavolo??? oooops scusate sono una donna dovrei andare a piedi…..

  23. # stefania

    io abito in quella zona, la visibilità per chi viene da via San Carlo è scarsa, per la sosta dei mezzi lato sinistro….provare per credere.

  24. # daniele

    ma… tipo togliere la patente a chi non rispetta lo stop.
    per sempre.
    no?

  25. # sirvia

    ma ti si po’ toccà!

  26. # sirvia

    certo lei che dice poveri bigotti fa proprio ridere…o era una battuta?

I commenti sono chiusi.