Risse, intensificati i controlli. Allontanati due 34enni

Mediagallery

Dopo l’ultimo episodio di cronaca (leggi qui della rissa) verificatosi nei giorni scorsi sono stati ulteriormente intensificati i controlli da parte della polizia nella zona di piazza della Repubblica e vie limitrofe.
Nel pomeriggio del 4 giugno, mentre la pattuglia perlustrava le zone in questione, due giovani alla vista della volante hanno tentato la fuga cercando di far perdere le proprie tracce. Hanno provato a separarsi prendendo due strade differenti per eludere il controllo, senza però riuscire nell’intento.
Una volta fermati sono stati accompagnati negli uffici della questura. Verificato che i soggetti in questione, 34enni originari della provincia di Avellino, non avessero alcun tipo di interesse, personale o lavorativo, nello stare in città sono stati emessi i provvedimenti di allontanamento e di divieto di ritorno nel comune di Livorno.

Riproduzione riservata ©

11 commenti

 
  1. # Nedo1

    Interessi ne hanno….soprattutto negli appartamenti degli altri…..fate attenzione che con l’arrivo dell’estate e delle vacanze i furti in appartamento aumentano in maniera esponenziale…segnalare alle forze dell’ordine ogni possibili anomalia…

  2. # lasemmy

    Io sono residente proprio in PIAZZA DELLA REPUBBLICA …ho una vista stupenda su una delle piazze piu belle che ci siano…ma quando incomincia l estate diventa vergonosa …l’articolo dell’altra notte ci ha fatto capire che questa è realmente la PIAZZA di nessuno bottiglie che volano coltelli alla mano e la polizia arriva dopo 40 Minuti. siamo stanchi di tutto e tutti. tanto hanno sempre la ragione glu stranieri e anche glu italiani che tu chiami o no per loro è lo stesso..e noi residenti affacciati a guardare li scempio di Livorno…io da VERA LIVORNESE. non consiglio altre telecamere e controlli…ma non di giorno…soprattutto la notte

  3. # Malizioso Troll

    Due geni del crimine. Furbi come sono, fra poco vedrai ritornano.

  4. # bobbe

    Boia gli italiani li rimandano a casa e gli stranieri si impadroniscono di Livorno…..e io pago

  5. # liburnico

    … perche’ no alle telecamere? E’ l’unica arma per inchiodare i criminali! A me possono riperndermi quanto vogliono, non ho nulla da nascondere!

  6. # amolivorno

    nel giro di due notti si sono picchiati in 100 e ne allontanano due? come svuotare il mare con una cannuccia.

  7. # amaranto67

    il fatto che non si abbia niente da nascondere non rende automaticamente accettabile il fatto di vivere sotto l’occhio vigile di telecamere e di chiunque stia dietro di esse… io voglio vivere in un mondo in cui i fatti miei rimangano tali … tra l’altro l’utilità delle telecamere è tutta da dimostrare visto che la definizione della maggioranza di esse non rende possibile il riconoscimento facciale… con tutto ciò i fogli di via non servono, in caso di delinquenti stranieri si deve poter procedere a un espulsione… altrimenti è solo una specie di grande gioco dell oca, quelli col foglio di via da pisa li mandano a livorno, quelli di livorno a firenze e quelli di firenze a pisa, ergo cambiando l’ordine degli addendi il risultato non cambia

  8. # Francesca

    parli di stranieri.. ma avellino non è in croazia….

  9. # catalano

    Deh! Ma la vogliamo finire! Date retta alla stampa che presenta la nostra città come donnetsk (ucraina)! Ma quale rissa e bastoni e bombe a mano… .

  10. # livorno

    Solo un lavoro di squadra e continuato nel tempo può risolvere questi problemi diffusi nel centro città. Spero inoltre che la stessa preoccupazione e attenzione sarà rivolta anche alle bande di ragazzini livornesi che ogni fine settimana si danno appuntamento in piazza attias e zone limitrofe per tonfarsi e fare danni.

  11. # Italo

    Occhio anche ai quartieri nord. E’ diventata terra di nessuno, c’è d’avè paura a passarci la notte.

I commenti sono chiusi.