Ricercati da 2 anni per furto, trovati in hotel a Livorno. Nella stanza droga, nell’auto strumenti da scasso

Mediagallery

Da due anni erano ricercati per un furto commesso all’interno di una stanza di un hotel di Genova. I loro dati erano finiti in un database della polizia. I due polacchi, B.P di anni 46 e P.K di anni 25, sono stati trovati mercoledì pomeriggio all’hotel Giappone, in via Grande, dalla polizia impegnata nel monitoraggio giornaliero delle persone che alloggiano e usufruiscono delle strutture ricettive presenti nel territorio. In camera cocaina e in auto strumenti da scasso.
Il più giovane dei due stranieri, una volta aperta la porta della camera, è rimasto molto sorpreso dalla presenza degli operatori in divisa e ha tentato immediatamente di richiudere, lasciando fuori la polizia. A quel punto per evitare fughe, i poliziotti lo hanno spinto all’interno riuscendo a entrare nella stanza. Lì, alla scrivania, gli agenti hanno notato alcune tracce di polvere bianca che poi si è rivelata cocaina, una bomboletta spray Pfeffer di 15 millilitri, con principio attivo con oleoresin capsicum, di cui è pertanto vietata la detenzione ed il porto.
Inoltre, all’interno del cruscotto dell’auto, un’Audi A6 parcheggiata nel garage del hotel, sono state trovate dalla polizia due bustine con altra polvere bianca rispettivamente 1.92 e 0.76 grammi. I successivi accertamenti hanno confermato che era cocaina.
Nel baule trovata una valigia metallica con all’interno numerosi arnesi (diversi giravite, set di spadini, una torcia e due ricetrasmittenti) che erano stati modificati. Secondo la polizia, si trattava di strumenti atti allo scasso.
Alla domanda cosa ci facessero sul posto, i due polacchi hanno detto di essere turisti. Alla fine sono stati denunciati per il possesso e il porto di oggetti atti allo scasso e sanzionati amministrativamente per la detenzione della sostanza stupefacente (per uso personale).

Riproduzione riservata ©

15 commenti

 
  1. # Mario

    ma come !?!?! RICERCATI DA 2 ANNI E QUANDO LI TROVANO………”Alla fine sono stati denunciati per il possesso e il porto di oggetti atti allo scasso e sanzionati amministrativamente per la detenzione della sostanza stupefacente “

  2. # Steven

    Bello, deh. “RICERCATI DA DUE ANNI “……..e ora che li hanno finalmente TROVATI……….li hanno rilasciati……..Ecco…….”.IO MI DOMANDO E DIO” , ma cosa ni rompi le scatole a questi due ,capace dormivano,poverini……Gli avranno detto : VIA GIU UN LO FATE PIU. E RI-SIETE RIDICOLI ANCHE VOI ……SIIIII …..MA PARECCHIO RIDICOLI

  3. # giusi

    Ma senti come siamo buoni, tutte questi reati e son sempre fuori??e chi glielo fa fare di andare via da questa italietta??

  4. # Armando De Ratto

    “Il più giovane dei due stranieri, una volta aperta la porta della camera, è rimasto molto sorpreso dalla presenza degli operatori in divisa” ………….ma come non lo sapeva che quando si va in un qualsiasi albergo prendono documenti e c’è la segnalazione alla questura ? Comunque meno male che ci sono questi ladri polli che facilitano il compito alle nostre forze dell’ordine,come sempre speriamo che soggiornino nelle nostre carceri per molto tempo anche se ci credo poco.

  5. # SCIANGAINO

    Boia poi diono che livorno e’ una citta provinciale ci abbiamo i delinquenti di tutto il mondo

  6. # Luca

    Ma se erano ricercati da ben due anni coma mai non li hanno trattenuti ?

  7. # Claudio

    Perchè se rubo io fo 20 anni di galera, se ruba uno straniero non lo portano nemmeno in questura. Son le leggi che non contano un c****.

  8. # nasello

    hanno fatto bene li vo’ mette dentro ? perche’ voi voi quando andate in ferie un portate cacciaviti,martelli,radio modifiate per parla’ con la ganza,,

  9. # bisontino

    Siamo un paese ridicolo. Ci prendono per il c… in tutto il mondo.

  10. # Crociato

    L’italiano onesto che lavora a casa propria si può permettere al massimo una Punto usata comprata a rate. Questi criminali invece l’Audi A6…

  11. # ANNA

    DOVE ANDREMO A FINIRE….CHE ITALIA DI M…….DA!! I POLIZIOTTI RISCHIANO LA VITA PER CONTRASTARE LA CRIMINALITA’ E POI DALL’ALTO PARTONO GLI ORDINI PER RILASCIARLI…..BO????????????????

  12. # Paolo

    Audi A6 e’ l’auto preferita dai delinquenti dell’est, chissa’ perche’ piace tanto, ma tanto cosa importa son soldi facili per loro……..

  13. # PIO

    I classici turisti per caso….

  14. # Roberto-Bobbe

    Ricercati da due anni e finalmente trovati, si beccano una denuncia a piede libero. Che Italia di emme….

  15. # ITALIADIM...

    CERTO ..ITALIADIM……..LASCIATEMI SFOGAREEEEE

I commenti sono chiusi.