Ragazzina in bici investita sulle strisce

Mediagallery

Ragazzina di 13 anni investita sulle strisce mentre attraversa in bicicletta. E’ accaduto sugli Scali Novi Lena, in direzione viale Italia, intorno alle 16.
In base a quanto appreso, la ragazza è stata colpita da un autobus ed è rovinata a terra, riportando alcune contusioni e un forte stato di shock. Secondo alcuni testimoni, la 13enne si è immessa in strada repentinamente.
Nella frenata, e conseguente impatto, con la bici una passeggera dell’autobus è scivolata e ha battuto la testa nel vetro del finestrino. Sul posto i vigili per i rilievi.

Riproduzione riservata ©

9 commenti

 
  1. # Pasqua

    Vado in bicicletta e so quanti pericoli si corrono. Pero’ non si attraversa sulle strisce pedonali in bicicletta, si attraversa scendendo e diventando pedoni. Mi dispiace ma e’ cosi’. Noi ciclisti dobbiamo seguire le regole come tutti.

  2. # Lorenzo Il Censore

    E menomale che ha riportato solo alcune contusioni! Se fosse morta sotto il bus immagino che guai avrebbe passato l’autista, senza peraltro, secondo me, colpa alcuna. I ciclisti (e sono uno della categoria) devono sempre scendere dal mezzo quando attraversano la strada, punto e basta. Mettere l’accento sul fatto che fosse sulle strisce significa in qualche modo cercare di incolpare l’autista dell’autobus, che non può di certo frenare in tempo se una bicicletta sfreccia in mezzo di strada (nonostante le strisce), come detto dai testimoni oculari dell’incidente. Tra le materie scolastiche ci vuole più riguardo verso l’educazione sessuale, il SENSO CIVICO e il CODICE DELLA STRADA. Non possiamo, ahimé, più contare sui genitori per queste cose..

  3. # Doc

    13 anni, e` solo una bimbina quindi a lei non mi sento di dire niente, ma e` un`abitudine di molti livornesi adulti attraversare le strisce pedonali in bicicletta a tutta velocita`, con il serio pericolo di essere investiti, visto che azioni cosi imprevedibili gli automobilisti non le possono capire….da notare che piu` di una volta ho visto anche motorini attraversare le strisce pedonali! Troppa incivilta` stradale!

  4. # dino

    Patentino anche per i ciclisti! Concorsi più rigorosi per gli autisti di pulman!

  5. # franco

    tutto vero… è però anche vero che in prossimità delle strisce si DEVE rallentare non importa chi attraversa e come attraversa. troppe volte ho visto coducenti vuoi di auto o di bus fregarsene altamente di questa norma!

  6. # Roby

    PER NOI LIVORNESI LE REGOLE SPESSO SONO UNA COSA ASTRATTA

  7. # gabriele

    Vi quoto alla grande entrambi, purtroppo ultimamente a livorno sembra diventato assolutamente normale attraversare le strisce in bici, anche a forte velocità….mah!!!!!!!!

  8. # enrico

    se fosse andato forte la ragazza temo che non se la sarebbe cavata così a buon mercato. L’autobus ha frenato nonostante l’imprevisto e ha evitato il peggio.

  9. # scopaia

    magari anche con quelle elettriche…..

I commenti sono chiusi.