Picchia la moglie davanti al figlio di 16 mesi

Mediagallery

Ennesimo episodio di violenza nei confronti di una donna. Stavolta è accaduto in Borgo Cappuccini dove una madre di 32 anni, livornese, è stata percossa dal marito originario dell’Est Europa. Stando alla ricostruzione della polizia, intervenuta sul posto a seguito della telefonata preoccupata dei vicini di casa che avevano udito urla e strepiti provenire dalla casa accanto, l’uomo, poco più giovane della donna, avrebbe preteso dei soldi dalla moglie, denaro che però la 32enne si è rifiutata di dare al suo compagno motivo per il quale l’ira del marito ha trovato sfogo in un’aggressione nei confronti della madre di suo figlio, un piccolo di appena 16 mesi di vita, che ha assistito alla violenza domestica.
Le percosse infatti sono arrivate sul corpo della donna (andata al pronto soccorso con ecchimosi ed un occhio nero) davanti agli occhi del figlio in fasce. Per la giovane donna si è attivata il “codice rosa” dell’Asl, il percorso che la nostra Azienda Sanitaria ha attivato da più di un anno in sostegno delle donne vittime di violenza. Il marito è stato dunque allontanato da casa e denunciato alle autorità competenti.

Riproduzione riservata ©

39 commenti

 
  1. # Brontolo

    Cosi imparano a sposarli, questi non hanno dedizione nemmeno per la famiglia…

  2. # De ma De !!!

    …marito originario dell’Est Europa…

  3. # VARDONI

    VAI MA ANCHE PER QUESTO LORDE INGLESE BISOGNA FA IR MENUTO DI RACCOGLIMENTO? ECCO CHI SONO LI STRANIERI, VIA VIA TUTTI A CASA SUA…BIANCHI, NERI, GIALLI, TURCHESI…UN CI S’ENTRA PIU’ NOI FIGURIAMOCI LORO….FORSE UN S’E’ ANCORA CAPITO CHE UN C’E’ DA MANGIA PER L’ITALIANI!!!

  4. # claudio.b

    Perché solo denunciato? Tanto poi lo rifà. Aspettano che la uccida per poi trovare mille scuse? Siamo proprio in Italia!

  5. # Silvio Performer

    Sono fidanzato con una ragazza dell’Est molto più giovane di me. Eppure è una persona molto dolce, che mi guarda sempre con occhi molto particolari. Però effettivamente gli esemplari maschi son dei cavernicoli. Ecco perché lei ha preferito me ad altri suoi connazionali.

  6. # federico

    de… se le donne scelgono i mariti stranieri, vuol dire che noi non siamo buoni a nulla……..

  7. # massimo

    Questa persona e’ ben conosciuta dalle forze dell’ordine e in particolare dai vicini che sono terrorizzati. e’ un tipo molto pericoloso, se trova una macchina parcheggiata dove lascia di solito la sua gli spacca come minimo lo specchetto . chi prova ad affrontarlo rischia grosso. La miglie l’ha picchiata piu’ di una volta. gli ci vorrebbe una bella lezione , dovrebbe incrociare qualche Livornese di quelli che fanno paura a lui, deve andarsene. la moglie l’ha picchiata piu’ volete ma non l’abbiamo mai visto portare via in manette o espulso

  8. # elio

    Ma sono tutte sole al mondo queste donne?Ma un babbo,un fratello non ce l’ha nessuna?

  9. # claudia

    viva l’integrazione!!!!!!!!!!!! vai vai continuate a credere in questa favola tra scippi, furti, violenze continuiamo a dire poverini…. tutti qui tutti qui, bei risultati non c’è che dire

  10. # Marco

    Paura??? Ma paura di cosa?????? Mettete foto, nome e cognome!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  11. # gg

    BASTA PICCHIARE GIU’ LE MANI IN TUTTI SENSI

  12. # Lottatore

    Ma quale lezione, io non avrei problemi ad accartocciarlo visto che sono un ex lottatore professionista, ma andrebbe a finire che a lui non farebbero niente,mentre a me farebbero passare i guai con tanto di denuncia, magari dandomi anche del razzista….Siamo in Italia le leggi tutelano i delinquenti non la brava gente!

  13. # ema

    Fate bene a sposarvi con queste persone…ma tanto no,il vostro non sarà mai così…buona fortuna care

  14. # mario3

    ha sposato un’italiana e ha un figlio nato in italia è cittadino italiano.

  15. # alla frutta

    Infatti… prendeteli prendeteli come mariti quei tipini ma poi un vi lamentate se vi tonfano, se sposavi uno di Borgo come te vedrai ti trattava meglio

  16. # mario

    o sposalo il rumeno, l’albanese, il marocchino…poi sono botte…in galera!!!

  17. # DANIELA

    Sapete come la penso … Inutile stare a dire sempre le solite cose… Purtroppo e’ un continuo ! Diceva mia nonna :- un pozzo senza fine! Uomini vergognatevi ! E picchiate nel caso uomini come voi , ma sono sicura che non lo fate , troppo più facile con una donna ehhhh! Certamente non tutti gli uomini sono come voi… Eh meno male !

  18. # lorenzo 65

    Neanche una frase di compassione per quella donna. Forse perchè ormai è scontato sapere che chi sposa altre culture arrivate in maniera incontrollata o clandestina, nella maggior parte dei casi si trova a che fare con persone violente. el resto se quella donna avesse colpito il marito per difendersi, qualche giudice gli avrebbe pure dato l’aggravante del’odio razziale….

  19. # locredite

    Ma sei sicuro? Io non ne sarei così sicuro……………………

  20. # jhonny

    Boia, dai commenti che si legge sembrerebbe che gli Italiani sono tutti dei gentiluomini che le donne non le toccano neanche. Complimenti per cogliere ogni occasione per vomitare razzismo, anziche condannare senza appello ogni forma di violenza, specie quella contro le donne, che in questo paese è un problema, causato in primis, dagli italiani.

  21. # Crociato

    Ovosodo, settembre 2010. L’unica lingua che questi romeni capiscono…

  22. # Crociato

    I vicini terrorizzati farebbero meglio a chiedersi quanto con il loro voto hanno permesso negli anni a questi balordi di diventare padroni di Livorno. A me pare che più del romeno, siano terrorizzati dallo smettere di votare il PD e di provare per una volta con qualcuno che possa fare un po’ di pulizia. Prenderebbero più volentieri botte dal romeno tutti i giorni che non per una volta votare Lega!

  23. # Lucian

    :))) RAZZISMO ?

  24. # Lucian

    MA TI POSSO TOCCARE??? FORSE PERCHE A VISTO UN ANZIANO CON APPARTAMENTO E MERCEDES,NO??? :)))pfaaaa

  25. # Crociato

    Se si fosse in Texas, questo romeno avrebbe avuto come vicini di casa Mr. Colt, il dott. Smith & l’ing. Wesson, che anche se poco muscolosi e anziani, avrebbero sicuramente trovato il modo di fargli abbassare la cresta…

  26. # Francesco R.

    E’ giusto che lo abbiano rimandato a casa. Mica speravate che lo rinchiudessero e buttassero via la chiave? Che schifo…

  27. # Franco

    no, IGNORANZA!

  28. # Stefano

    Se c’hai ‘ vaini e ci ‘redo ti guarda coll’occhi dorci…

  29. # Sniper70

    “Dio ha creato gli uomini,tutti diversi tra loro….il Signor Colt ha fatto in modo di renderli tutti uguali”….a buon intenditore poche parole… :))

  30. # Il Moralizzatore

    ahah PIù che te mi sa che ha visto il portafoglio. inizia a fare il conto alla rovescia tra poco ti darà un calcio nel didietro

  31. # SCETTICA

    alla frutta…… sei sicuro che un livornese ti tratta meglio?????

  32. # SCETTICA

    ora mi spieghi cosa c’entra il minuto di raccoglimento!!!!

  33. # BUDIULIKKE

    CLASSICO ESEMPIO DI BECCO CONTENTO

  34. # france

    Ma lo sapete che anche i LIVORNESI picchiano mogli e figli,spacciano,rubano,scippano vecchi…??lo sapete o vi fa comodo fingere che solo gli altri siano la rovina del nostro paese? Noi siamo tutto ciò che sono gli altri con l’aggravante di una diffusa presunzione e altrettanta arroganza.non voglio difendere niente e nessuno però smettiamola con questa storia di immigrato = delinquente, perche non è una costante. Conosco rumeni che lavorano onestamente come ciuchi e trattano la moglie da principessa e livornesi che.vivono sulle spalle della comunità. Gli uomini che alzano le mani fanno schifo,qualsiasi nazionalità abbiano!

  35. # pisam3rda

    uomo?…ma quello li’ un’e’ mia un’omo…quando se ne vede uno davanti e si c,,, di morto addosso vai! Ma vai …

  36. # Brontolo

    Ahahahah spero tu stia scherzando , sennò ti potevi trovà un’ italiana giovane ( il fatto è che non ti considerano)

  37. # stefano

    fin quando la Kyenge e la sinistra con Letta non cambieranno la legge (grazie ai voti di molti livornesi) non sarà cittadino italiano, per ora fortunatamente non è come dici te

  38. # stefano

    peccato Jhonny che non eri là al momento del fatto, così magari glielo potevi spiegare te alla moglie mentre il rumeno la legnava

  39. # Giusto

    Infatti , NON sono sposati.

I commenti sono chiusi.