Pestato a sangue in mezzo alla strada. E scoppia il finimondo

Mediagallery

LIVORNO  – Rissa furente oggi pomeriggio, mercoledì 28 agosto, quando verso le 17,30 un ragazzo tunisino è stato letteralmente pestato a sangue in mezzo alla strada davanti agli occhi attoniti dei residenti di via Ademollo. Il tutto, stando a una prima ricostruzione dei fatti, sembra sia scaturito da una precedente lite messa in scena da due ragazze.
A quanto sembra, il ragazzo tunisino si sarebbe messo in mezzo per cercare di difendere una delle due. Tentativo che non sarebbe andato a genio a un altro giovane livornese che, vedendo la scena, avrebbe aggredito con botte e calci lo straniero scaraventandolo a terra e non fermando la sua ira violenta inveendo su di lui anche quando era inerme sdraiato sull’asfalto.
“Era un lago di sangue – ha commentato una donna affacciata alla finestra del primo piano della strada – Era in condizioni gravissime”. “Qui è il Bronx, ci siamo stancati – urlava un’altra donna che si è mischiata alla folla scesa in strada – Non è più possibile vivere in questa maniera”.
Tutta la via si è dunque riversata in strada per assistere alla scena e nel mentre si potevano udire già le prime sirene. A giungere sul posto un’ambulanza dell’Svs con medico a bordo che ha prestato i primi soccorsi al giovane rimasto a terra sanguinante. Subito dopo sono sopraggiunte quattro volanti della polizia e tre pattuglie dei carabinieri che hanno cercato di capire cosa effettivamente fosse successo riportando lentamente la calma nella strada.
In un secondo momento, intorno alle 18, in via Ademollo è arrivata anche un’ambulanza della Misericordia per prestare soccorso a una delle due ragazze coinvolte nella prima lite.
Adesso spetterà alle forze dell’ordine far chiarezza sull’episodio e stabilire cause e responsabilità di questo gesto violento che, stando ai racconti della zona, non rimane un episodio isolato.

Riproduzione riservata ©

180 commenti

 
  1. # Il Moralizzatore

    4 + 3? 7 auto per una rissa tra due persone?
    Mancavano solo i caschi blu.

  2. # Dario

    Vabbè, basta. Ormai Livorno è rovinata, non se ne esce più. Siamo pieni di buffoni che rovinano le giornate alla gente per bene

  3. # fabrizione

    Tonfa, è nova!

  4. # De ma de!

    Forse i soldi che il comune ha deciso di investire per le diverse urbanizzazioni di P.zz Grande …via S. Giovanni …sarebbe meglio re-investirlo in CANILI dove ospitare questi delinquenti di qualunque cittadinanza siano…

  5. # Alì

    Tonfa tunisino! Vai facciamo venire albanesi romeni polacchi russi ucraini senegalesi marrocchini tanto poverini un fanno nulla di male!!!! A scusate dimenticavo ora va di moda a bestia peruviani dominicani e per chiudere con la botta cinesi! Grande Livorno

  6. # Roberto-Bobbe

    ..è l’esasperazione dei livornesi contro gli stranieri che sta prendendo mano… siamo agli inizi di un repulisti?

  7. # Francy

    E qui si pensa solo alle rotatorie,alle palme e cavolate varie. Cari Sindaco, Questore e Prefetto noi a Livorno iniziamo ad averne le “palme” piene di tutti questi episodi di violenza. Ma vogliamo fare qualcosa di concreto per ridarci la nostra città come prima dove potevamo fare una passeggiata tranquillamente in ogni zona!! Siamo al punto non solo ad aver paura a girare di sera,qui anche di giorno è un drammaaa…

  8. # LEO

    veramente sembra che il tunisino non c’entrasse niente . Cercava di dividere le bimbe. BECCO E BASTONATO

  9. # nino

    Livorno era un isola felice con tutti questi delinquenti è sparita la tranqulita della città

  10. # Putin

    Non sono altro che i primi segni del prossimo…far west!!

  11. # Roberta

    Ma sai leggere?? il tunisino è stato pestato a sangue da un livornese, il tuo discorso razzista te lo potevi tenere in quella boccaccia

  12. # simone s.

    ahahaha quante ne leggiamo! per un articolo del genere, alcuni ipotizzano l’inizio di disordini sociali a Livorno, per un tunisino pestato a sangue??! Ex ragazzo quale sono ho avuto per 5 anni lunghi pomeriggi di bighellonaggio, una stanza affittata coi miei amici proprio lì, accanto al panificio all’angolo. ebbene, negli anni abbiamo assistito a tutto il folklore che il quartiere sa regalare. Pattuglie a tutte le ore, risse ogni settimana, sbraitate quotidiane, zingari in concerto trombettistico, cani con diarrea cronica infettiva, regolamenti di conti familiari in strada, con numerose puntate dentro al nostro “fondo” di vari tossici, venditori porta a porta, che a detta loro veniva scambiato per un negozio…la notte!! ricordo con dispiacere più di tutto il fetore delle feci canine sul marciapiede scaldate dal sole (perdonate per la poesia)… ci vorrebbe un repulisti si, ma di figlioli, per farli crescere da qualche altra parte…….

  13. # Roberta

    E il MARROCCO non esiste, si chiamano Marocchini.

  14. # la bamba

    ma se il tunisino è quello che è intervenuto a difendere le ragazze…!

  15. # Crociato

    Tira, tira, tira… alla fine la corda si spezza. Comunque scommettiamo che se l’aggressore è livornese, in galera questa volta ci resta e si prende una condanna esemplare?

  16. # marco

    Io sto in questa zona da 35 anni siamo messi male….siamo terra d nessuno. ..mai un vigile mai una volante…controlli 0…fate voi…però quando c’è il Livorno e son tutti lì…mettici un toppino… a gratisse

  17. # Daniele

    ma sai legger?! il tunisino è intervenuto per dividere 2 ragazze che si picchiavano, è intervenuto un livornese che l’ha picchiato a sangue.. di razzisti e xenofobi a Livorno è pieno (basta leggere i commenti e il gradimento che ricevono)..la tua non è paura…

  18. # roberto

    non cominciate a dire che gli stranieri sono delinquenti perché sennò si passa da razzisti…anche ieri sera in piazza della Repubblica… invece dei bimbi con il gelato… stavano per accoltellarsi…come del resto quasi tutte le serate….ma credetemi siamo noi livornesi del popolino ignoranti..che non capiamo il modo di fare di questi signori….
    Loro sono così..si accoltellano perchè è come uno scambio di idee…hanno i modi appena più spicci..poi de tanto c’è il pronto soccorso du’ punti e via…siamo noi che subito da razzisti pensiamo mamma mia questi sono delle bestie sanguinarie..perchè siamo retrogadi non riusciamo a capire bene..non riusciamo a immergersi nella loro personalità….. siamo noi che dobbiamo capire…non loro che devono stare alle nostre regole comportamentali… Livorno è sempre stata aperta a tutti…. Perché non accettare queste bazzecole … leggo che scrivete siamo stufi di queste persone…. Ma i problemi non sono questi…gente aprite gli occhi tra poco la piazza grande diventerà quasi un parco…un punto verde esotico con wi-fi
    mentre sapete solo brontolare per due piccole coltellate quotidiane…dai …..coltellate magari erano coltellini..come si tenevano in tasca per sentirsi grandi noi da piccoli..chi è che non ha mai tenuto un coltellino in tasca a 12 anni? Quasi tutti quindi lasciamo stare…magari erano solo stuzzicadenti 

  19. # Claudia

    E per dividere due donne secondo te e’ giusto che lui abbia messo le mani addosso a l’altra? Mah forse al suo paese usera’ cosi, ma un grazie al livornese che l’ha difesa anche se ora passera’ i guai per aver picchiato il tunisino

  20. # matro iatu

    Che c’ entrano i rumeni con questo fatto? Questo è africano, anzi tunisino e non ha niente a che fare con la civiltà rumena. Non mi piace questo razzismo montante a Livorno verso persone che hanno dato e stanno dando tanto per l’ Italia e per Livorno in particolare.

  21. # Antonio

    Vaiiii!Ci risiamo! Adesso come minimo verrà fuori (da qualche testa di)che è stata colpa del tunisino e che il livornese ha fatto bene.Che bella gente abbiamo a Livorno! Basta un piccolo screzio che picchiamo un ragazzo,quasi uccidendolo.Purtroppo questa si chiama ignoranza e maleducazione.Se non vogliamo che gli stranieri vengano qui a rubare,picchiare ecc ecc (come dice qualche cervellone) iniziamo noi a dare il buon esempio…In carcere e via la chiave!!!

  22. # Venio Polveroni

    Magari questi episodi saranno anche sempre successi e non si venivano a sapere,ora grazie alla competenza dei giornalisti di QUILIVORNO si vengono a sapere pressoche’ in diretta e proprio per questo chiediamo alle istituzioni un po’ piu’ di sicurezza e controllo nei quartieri.

  23. # Andrea

    nessuno interviene….ne ora ,ne mai. inutile lamentarsi e dire che è il Bronx se ci si nasconde dietro le persiane o dietro un pc. Bisogna agire gente! Scendiamo in piazza,facciamo sentire alle autorità il nostro disagio.

  24. # giulano

    Livorno 1 Tunisia 0 Vedrai se l’ha picchiato un motivo c’era.

  25. # argovic

    livorno la hanno rovinata i livornesi stessi

  26. # El guero

    infatti chi ha picchiato è un livornese….sai leggere o sei talmente ottuso dal tuo razzismo che non riesci a comprende un testo!

  27. # Danielmaries

    Non ci lamentiamo sempre. La vita è la sopravvivenza del più forte sul più debole , come avviene in ogni ambiente naturale. E per ricordarci che siamo , appunto, come nella giungla, il nostro sindaco ci riempie la città piena di palme!

  28. # memedesima

    A quanto sembra, il ragazzo tunisino si sarebbe messo in mezzo per cercare di difendere una delle due. Tentativo che non sarebbe andato a genio a un altro giovane livornese che, vedendo la scena, avrebbe aggredito con botte e calci lo straniero –

    ma sapete leggere? o è sempre colpa dello straniero?

  29. # Check-Mate

    Se un mercante della Livorno del 1600, quella delle leggi livornine tanto per intenderci (protezione ai filibustieri, ai puttanieri, ai ladri e compagnia bella), avesse la possibilità di sbirciare per qualche minuto sulle strade della Livorno attuale, di sicuro esclamerebbe: Boia dè! Ho dormito per 400 anni? A me pare invece che siano passati 400 giorni!

  30. # Gigio

    …….beh si sono perfettamente integrati non c’è che dire….

  31. # Simo

    No ma fatemi capire una cosa..ma la gente che era per strada è rimasta imbambolata a guardare!?

  32. # zefirus

    Scusate ma non vi sembra di esagerare con i giudizi che date a questa vicenda, senza conoscere effettivamente come sono andati i fatti, da quello che si legge dall’articolo, un ragazzo si è messo in mezzo per difendere una ragazza, non mi sembra che abbia usato armi ,che sia tunisino non vuol dire niente, non è certamente lui da fare come capo espiatorio per la situazione che si è creata a LIVORNO, sembra invece eccessivo il comportamento dell’altro ,le mani stanno bene in tasca

  33. # lolly

    Allora visto che i livornesi sono esasperati e’ giusto farsi giustizia da soli..? E da quanti scritto su il ragazzo livornese non c’entrava niente evil tunisino stava separando le due ragazze…

  34. # Leo

    Ma quale Livorno “Rossa e demoratia”, lasciando perdere l’episodio qui citato (dove a rimetterci pare sia stata un ragazzo extracomunitario) ma leggendo i commenti qui e da altre parti, Livorno si sta mostrando per la città che è: ignorante, grezza e razzista.
    Che schifo

  35. # Bobo

    Si, ir tunisino era arrivato apposta da Tunisi, lui era nella su ‘asa tunisina, ma siccome e’ bono di core, appena ha sentito l’urli, e’ volato a Livorno a sarà la situazione, e de poverino, n’vece di dinni grazzie, n’hanno messo le mane addosso, boia, de!

  36. # Robe

    Mi piacerebbe sapere se il Signor Sindaco e il Signor Questore si degnano mai di leggere questi articoli e relativi commenti di esasperazione dei cittadini…. Il loro silenzio assoluto dà l’impressione del più assoluto menefreghismo, di una città lasciata all’incuria, al menefreghismo e in mano a questi delinquenti perlopiù stranieri irregolari che danneggiano anche i loro connazionali che magari son qua per lavorare onestamente!!!

  37. # Giovanni

    Questa e’ la risposta a chi ogni volta tira in gioco gli extracomunitari quali responsabili di tutti gli episodi di violenza a Livorno. Ora come la mettiamo? Qui c’è di mezzo il solito livornese sbruffoncello che pensa di risolvere le questioni a modo suo. Non c’è differenza quindi. Livornesi ed extracomunitari sono perfettamente integrati.

  38. # Il Chico

    O cosa ha scritto tempo fa quella scrittrice su un quotidiano livornese dopo il fuoco in via Mentana? Che poi qualcuno ne tocca anche per quegli altri… Mandiamoli via prima che la gente si inc… davvero….è solo buonsenso anche se mentre scrivo mi sento razzista..Ma di fronte ad un futuro peggio di così mi va bene anche essere razzista …pace…

  39. # so sfatto

    Sto da 35 anni in quella zona…siamo la terra di nessuno dimenticati da tutti. ..un ti passa una pattuglia nemmeno se piangi…vengono solo a giochi fatti. ..questo quartiere è da prendere al volo prima di fa la fine del Bronx…non ci ruzziamo tanto perché poi diventa difficile riprendere in quartiere in mano….bella mi Lvorno

  40. # caltiki

    COME MI MANCA LA LIVORNO DI 25-30 ANNI FA’ TUTTI STI STRANIERI UN C’ERANO….AL LIMITE I BULLI DI QUARTIERE

  41. # Impara a leggere

    Scusa ma leggendo dall’articolo proposto, sembrerebbe che lo STRANIERO tunisino sia stato la vittima mentre il carnefice era livornese….poi non conosco i fatti e le autorità faranno luce sulla situazione

  42. # aleli

    Qui il delinquente sembra il livornese..!!!

  43. # LIVORNO

    tonfa tunisino?! Ma sai leggere o scrivi solo perché come senti dire extracomunitario il tuo cervello va in tilt! Il tunisino è stato picchiato a sangue da un BRAVO RAGAZZO LIVORNESE… è gravissimo! Io spero tu stia scherzando!

  44. # aleli

    allora e’giusto farsi giustizia da soli…?? E’ la maniera più sbagliata e incivile
    ..!!!

  45. # LIVORNO

    per una rissa tra due persone? Il ragazzo tunisino è gravissimo! Ma non ti vergogni?

  46. # LIVORNO

    io mi vergogno di essere livornese….. la vita umana ha un grande valore…. e questo valore è uguale per tutti… gialli neri verdi rossi e bianchi! Vi dovete solo vergognare di quello che scrivete!

  47. # aleli

    E chi tonfa questa volta e’ uno di noi…civilino il bimbo…

  48. # LIVORNO

    in questo caso ITALIANO anzi LIVORNESE!!!!

  49. # LIVORNO

    è vero hai ragione….. con questi delinquenti LIVORNESI!!!

  50. # aleli

    Cosa credi che gli extra comunitari vengono tutti a Livorno..??? Gira un po’ di più e ti renderai conto che la situazione e’la solita delle altre città…

  51. # Diletta

    Carissima, forse non hai letto bene l’articolo.
    Il tunisino è il ragazzo che è stato picchiato, non colui che ha picchiato (anzi, a quanto pare si è fatto avanti per interrompere una lite, poi è stato atterrato da terzi).
    Il soggetto che ha fatto una cattiveria simile è stato UN LIVORNESE.
    Dunque, per quanto alcuni stranieri possano considerarsi incivili, per i loro comportamenti, non possiamo tener di conto del fatto che tantissimi livornesi sono incivili allo stesso modo.
    Ed in questo caso, ripeto, l’incubo le è stato il livornese, che ha picchiato a sangue il tunisino, senza fermare la sua materiale ira nonostante il ragazzo fosse già a terra.

    Vi prego, prima di sparare commenti, e conseguenti “like”, leggete con cura gli articoli di QuiLivorno.

  52. # nicola

    Se ho capito bene il tunisino ha cercato di calmare le anime delle 2 “signore”mentre il livornese che non gradiva il gesto dello straniero ha visto bene di pestarlo, penso che questa volta la colpa non è dell’extracomunitario.

  53. # il mare

    Se ce la prendiamo colli stranieri anche quando son vittime dell’imbecillità artrui viene da chiedessi: ma come faranno a Brescia o a Bergamo a da’ così tanti voti alla Lega?

  54. # i protagonisti della rissa

    Per prima cosa il tunisino non ha diviso nessuno anzi a messo le mani addosso alla mia amica che si stava pestando con la su ragazza…il ragazzo della mia amica appena ha visto che lui li stava mettendo le mani addosso l’ha pestato senza tanti discorsi per di più io incinta di due mesi sono stata rincorsa dal tunisino, insinuando che mi voleva picchiare.. alla fine a fare i furbi ci si rimette per di più non siamo più padroni di scendere nemmeno per andare a comprare 2 schiacciatine alla pizzeria che trovi questa gente di… qui posso ringraziare solo IL MIO AMICO che è intervenuto sennò avrebbe messo le mani addosso anche a me e rischiare di farmi perdere il bambino…!! ora potete commentare.. p.s noi siamo tutti livornesi..

  55. # max

    Anche questo è un quartierino di nulla!

  56. # asdrubale

    E sarebbe cosa buona e giusta tanto se si aspetta la legge .

  57. # alla frutta

    Un livornese che difende la sua città dai delinquenti stranieri. 1 10 100 1000 di questi giovani che portano alto il nome di Livorno. Riprendiamoci la nostra città dagli stranieri anche con la forza e la violenza. Non mi importa dei molteplici pollici rossi che metterete ma visto che che le istituzioni locali non ci tutelano difendiamoci da soli.

  58. # Seb

    “Sembra che il tunisino non centrasse niente”…bella questa!!

  59. # Michele

    Quanta ignoranza, non c’è nessuna certezza sulla dinamica dei fatti e subito tutti si scagliano contro i tunisini, gli stranieri tutti delinquenti, le forze dell’ordine che sono intervenute, le forze dell’ordine che quando servono non ci sono. Tutti bravi a sputare sentenze dietro all’anonimato dei commenti. C’è un ignoranza dilagante, un’intolleranza contagiosa, ormai la maggior parte delle persone sono dominate dalla paura di quello che non conoscono.
    Mi fate veramente tristezza.

  60. # aki

    Non è il livornese che ha picchiato il tunisino?

  61. # silvia

    Sai cosa fa male più delle botte? Leggere che Roberto Bobbe e Alì ricevono al momento 59 consensi e quindi non sono i soli a mettere il loro razzismo avanti alla realtà dei fatti. “…è l’ esasperazione dei livornesi….” ma leggete prima di sputare sentenze! Quel ragazzo che ne ha toccate da un livornese cercava di mettere pace fra 2 donne che litigavano!

  62. # Antoniop

    Ormai quando si sente la parola straniero che sia la vittima, o il carnefice è indifferente, la colpa è sua perché si trovava li in quel momento. Poi che abbia o meno fatto del bene, o che sia una persona con cittadinanza o meno, o che sia onesto o meno non ha importanza. É straniero, già questo lo rende colpevole…ormai si fa di tutta l’erba un fascio.

  63. # Antonio

    La notizia dice che un livornese ha quasi ucciso un tunisino e te ce l’hai con gli stranieri? Perchè i livornesi come questo sono meglio?Smettiamo di fare distinzioni tra italiani e non,perché anche noi non siamo angeli,anzi…Dobbiamo condannare chi sbaglia,indipendentemente della nazionalità.Brutta bestia l’ignoranza…

  64. # A MESSO LE MANI

    Complimenti.
    Ora che il tunisino è in ospedale non insinuerà proprio nessuno mentre la tua amica potrà tornare a pestare chi gli pare.
    Vengo a prender due schiacciatine con voi.
    Non vorrei mai che qualcuno mi insinuasse che mi vuole picchiare.

  65. # i protagonisti della rissa

    ascolta vorrei vede se la tu fidanzata (se ce l’hai) si picchiasse con una e il su’ ragazzo gli desse un picchio nella ghigna sia che sia tunisino o italiano volevo vede cosa facevi prima di parla sapete ammodo le cose!!!! Le coltellate non c’entrano nulla con quello che è successo a noi e poi se ti garba tanto prendere le coltellate vai vorrei vede se ce lo porteresti il tu figliolo in piazza della Repubblica a mangià un gelato! Non è per esse razzisti ma prima di da una botta a me leva di torno la tu fidanzata e dividici!

  66. # i protagonisti della rissa

    Allora non avete capito il tunisino a dato un cazzotto alla mia amica mentre si picchiava con la sua fidanzata erano testa testa cosa ci combina mette le mani addosso così il ragazzo livornese ha difeso la sua ragazza come avrebbero fatto tutti credo. Almeno che voi non siate conigli ma dove vivete! Vorrei vedere voi come vi sareste comportati e per la cronaca non solo il tunisino ha preso i cazzotti avrà avuto anche la peggio ma, il ragazzo livornese prima di pestarlo per bene la prese anche lui qui non siamo RAZZISTI anche se era unitaliano era la stessa identica cosa

  67. # sarina

    ma l’unica volta che ne tocca un tunisino tutto questo puzzo? Non come siano andati i fatti MA RIMANE UNA COSA: HANNO LA CATTIVERIA NEL DNA E LI DEVONO MANDA’ A CASA SUA. QUI SIAMO NEL BRONX…

  68. # asdrubale

    E ti quoto pure ….IN ESILIO IN GORGONA INSIEME A TUTTI QUELLI CHE LI OSPITANO VOLENTIERI .

  69. # Gino

    Tunisino o Livornese, il problema sta in una città ormai al degrado, che subisce, come le altre, un’ondata di immigrazione di disperati e delinquenti, voluta dall’Europa, e mal gestita dai nostri politici e suffragata dal un sistema giuridica fallace.
    Inoltre c’è una seria difficoltà delle forze delle’ordine nel poter prevenire od intervenire.
    Tra le soluzioni, dovrebbe proprio esserci un’azione perpetua di prevenzione e di azione.
    Le autorità sanno dove stanno i “nulla facenti” comunitari ed extra comunitari.
    Di cosa campano se non hanno un lavoro, come pagano gli affitti?
    Dopo di che servono espulsioni o allontanamenti. Serve un Sindaco che abbia la forza e la capacità di agire.
    Forse facendo diventare Livorno un terreno poco fertile per la criminalità, si riqualificherebbe la nostra città.
    Ma per ora l’accanimento è solo su chi lavora (imprese) e su chi contribuisce (cittadini).

  70. # Roby

    BASTA BELLE PAROLE TANTO SOTTO SOTTO OGNUNO DI NOI NON VEDE L’ORA CHE VENGA FATTO DA PARTE DELLE AUTORITA PREPOSTE UNA BELLA RIPULITA SIA DI STRANIERI CHE DI ITALIANI TESTE DI …

  71. # aleli

    Sottolineano ed evidenziamo..livornese incivile…

  72. # salvalivorno

    Novità rissa con un tusinino…mi raccomando teniamoceli stretti i tunisini a Livorno

  73. # bubbolo

    i fatti dimostrano che molti nordafricani in Italia sono violenti e parecchi sono fuggiti dalle patrie galere per essere accolti qui dai buonisti a spese della collettività, se per una volta abbiamo contribuito maggiormente allo “scambio culturale” peraltro senza usare coltelli , non è il caso di farcene un problema, spero piuttosto che il ragazzo livornese non subisca ritorsioni, poi se ha torto sarà il giudice a decidere

  74. # aleli

    Hai la mentalità molto chiusa e limitata…sei da era della pietra…prenderà la pena giusta per aver picchiato a sangue un essere umano…

  75. # lupo

    Ma di cosa parli? e ci devi esse stata dimorto nel Bronx te!

  76. # Libeccio

    VOI, SINDACO, PREFETTO, QUESTORE, VESCOVO avete ridotto una città al CAOS ….Un città “aperta” dove venne stampato “Dei delitti e delle pene” da Cesare Beccaria, suocero di Alessandro Manzoni che aboliva la pena di morte….Più tolleranti di così…ADESSO siamo al punto di non ritorno…ATTENTI PERCHE’ i livornesi sono STANCHI….!

  77. # aleli

    Scusami e’ …la tua amica si picchiava con la sua fidanzata e il tuo amico ha difeso la sua fidanzata…cos’è ??? Non ti arrampicare sugli specchi per difendere il tuo amico…

  78. # lupo

    Livorno è nata come città aperta. ladri, delinquenti, prostitute sono i nostri padri fondatori. le comunità straniere sono sempre state importanti nella storia di Livorno. di cosa ti scandalizzi? cosa è cambiato? vuoi rifarti una verginità da supermercato?

  79. # aleli

    Il tuo amico ha quasi ammazzato un ESSERE UMANO…e lo difendi anche? Vergognati…!

  80. # aleli

    razzista…il tunisino l’ha prese di brutto e basta…leggi bene l’articolo…!!! Meglio stare alla larga da quella razza di livornesi…

  81. # aleli

    Visto che sei “alla frutta” bevi il caffè fumati un cicchino e vai a fare una girata…ma ti rendi conto che discorsi fai…??

  82. # Roberto-Bobbe

    “Non mi piace questo razzismo montante a Livorno verso persone che hanno dato e stanno dando tanto per l’ Italia e per Livorno in particolare”… Boia deh che visione astratta hai…
    Dal nome mi sa che un sei nato “sur’Pontino”… Comunque un voglio fà l’elenco di quello che hanno dato, sarebbe troppo lungo e tutto in negativo, però ti do un consiglio: un bé ponci perché ti fanno male, un ci sei abituato come noi livornesi…

  83. # Giaomino

    E vengono anche difesi poveri immigrati,tutti lavoratori buoni puliti educati onesti ecc.
    Ma passate da piazza della Repubblica la sera dopo le 21, poi se ne riparla.

  84. # Cristian

    Quel livornese avrebbe picchiato chiunque in quel momento!
    I cori da stadio “attenti perché i Livornesi sono stanchi” è solo istigazione alla violenza!!

  85. # roki

    viva la democrazia

  86. # Cristian

    Ho visto una rissa tra Livornesi al cinema ieri sera (28/08/2013) 5 donne di cui una incinta e una invalida contro 2 coppie perchè quest’ultimi hanno fatto notare il comportamento maleducato e irrispettoso nel fare schiamazzi e chattare su facebook con il telefono (io ero in fondo e dava noia anche a me)! Il gruppo di donne visibilmente “alticce” (che schifo una era anche incinta) è andato contro un ragazzo tirandogli una bottiglia in faccia! Il ragazzo non ha reagito ma la compagna si e si è scatenato il finimondo! Il senso civico è andato a quel paese! Basta un niente e si và alle mani!
    Non sono solo extracomunitari! Guardate anche quello che facciamo noi (dipendente solvay massacra famiglia)!
    Bah!!

  87. # matteo

    c’è tanta ignoranza…………specie quando scrivi

  88. # Crociato

    Come mai allora la “pena giusta” i vari clandestini spacciatori e delinquenti non la prendono mai e la sera dopo sono di nuovo a giro? Quelli che si sono presi a mattonate ai 4 Mori ti risulta che siano in galera? Eppure hanno picchiato un essere umano anche loro…

  89. # mau

    Non sappiamo come si sono svolti i fatti. E se il livornese é intervenuto per difendere l’altra ragazza? L’articolo dice che il tunisino é intervenuto per difendere UNA delle due ragazze…..come? Ponetevi tanti interrogativi.

  90. # aleli

    Aspettare la legge e’inutile quanto aspettare un discorso intelligente da te…

  91. # Antonio

    io sono “razzista” nei confronti degli ignoranti!!! Ce ne sono troppi a livorno.

  92. # aleli

    Quel livornese avrebbe picchiato chiunque..?? Quel livornose e’ cattivo dentro con chi sa…

  93. # mau

    Qualche artico piú in basso…. due tunisini si accoltellano….. i commenti rimandiamoli a casa….. dove? Sono senza documenti perció non hanno patria…. e non centrano niente le leggi perché un individuo senza documenti di qualsiasi nazionalità sia non puó essere rimpatriato pertanto i commenti “rimandiamoli a casa” sono inutili…. casa quale casa? ….

  94. # aleli

    Quindi se siete tutti livornesi potete picchiare a morte un tunisino…??? Vergogna… Credo che e’meglio che tu scriva … Noi siamo tutti incivili e razzisti…

  95. # argovic

    quanta pochezza culturale.menomale ne siete orgogliosi di essere livornesi. ma vi rendete conto del livello civile culturale che emerge dalla societa’..tra una quindicina di anni non parlerete piu’ nemmeno italiano, andrete avanti a gesticolare e a farfugliare frasi ricche di de’,boiad’ e quanto altro. pero’ ci tenete a far vedere e sentire che siete “livornesi brava gente”. livorno e’ per i livornesi e basta. e’ la morte delle idee e del vivere civile. e siate razzisti sempre non solo con la tastiera del computer. poi magari uscite andate al circolino arci al quale siete tesserati. avete una idea sbagliata dell’amore per la prorpia terra.

  96. # LIVORNO

    e allora se siete tutti livornesi???? cosa vorrebbe dire??? che potete fare quello che vi pare??? ma smettila!

  97. # silvia

    Giusto! Ricordate le vostre origini che vi ha reso unici in italia per spirito e accoglienza! L’ antica mescolanza di delinquenti , emarginati e uomini di ingegno quale siete,dovrebbe farvi accettare più di altri questi nuovi italiani , da punire se delinquono, da educare se necessario. Come tutti gli altri! ( è un elogio alla stirpe labronica da parte di una pisana, quindi vale doppio!)

  98. # Francesco

    avete rotto bisognerebbe picchiare tutti sti moralisti ora perche’ un livornese ha picchiato un tunisino subito a parlare di razzismo.
    ma levatevi di mezzo qualche anno fa a Livorno c’era un gruppo che chiudeva la bocca a immigrati criminali e a chiunque per varie ragioni personali li difendeva come vorrei tornassero quei tempi e era un gruppo stalinista come e’ giusto che sia il comunismo non puo’ tollerare certi popoli e certi stili di vita

    Anche se aggiungo in questo caso non si puo’ picchiare a sangue uno perche’ si intromette in una rissa per dividere

  99. # sartana

    è così ovunque. Trasferisciti in un bel paesino leghista così starai bene.

  100. # gigante67

    bene vai torna al tuo paese se non ti piace

  101. # antonio62

    Cari signori, ve lo siete mai chiesto cosa ci vengono a a fare tutti questi signori in Italia? Lavoro??? Mah!! non lo abbiamo per noi, anche se devo dire che tanti di noi Italiani certi lavori non gli vogliono fare mentre questi fanno di tutto!! Cmq purtroppo la legge Italiana (spero tanto che sia rivista al ppp) blocchi questa massa di immigrati perlopiù senza visti doc. ect. Noi se andiamo ai loro paesi e tentiamo di fare quello che fanno loro in Italia ti segano subito tanto per capirci! Quindi?? Va bene cosi?? La nostra piazza della Repubblica la sera è di questi signori, Livornesi?? Dove sono finiti??? Non si sente dire più un “BOIA DE'” ma scherziamo davvero!!! Quindi reputo cari lettori, di non fare tanto BUONISMO tutto va bene finché non ci tocca di persona…allora poi se ci tocca diventiamo razzisti!!! Meditate gente meditate!!!

  102. # Extra Omnes

    Se hanno scritto che erano tunisini vorrà dire che la loro patria è la Tunisia, quindi li rimandi a casa con un barcone come quelli con cui arrivano e lo rimandi nella sua terra. Che ci pensi lui poi a tornare a casa sua. Tutti a casa prima che si faccia la fine degli indiani pellerossa cacciati nelle riserve.

  103. # aleli

    La cattiveria nel DNA ce l’ha ma quel LIVORNESE…

  104. # Michy

    speriamo

  105. # burbero

    CONTRO UN TUNISINO ANCORA PIU’ INCIVILE CHE STAVA PICCHIANDO UNA DONNA!!

  106. # Danielmaries

    Se davvero la vicenda è avvenuta come raccontano i ” protagonisti della rissa” , vi pare giusto che quel tunisino sia intervenuto nella rissa fra quelle due donne non dividendole, ma anzi, aggerendo con la sua forza di Uomo l’altra donna??? Non vi sembra una vigliaccheria??? E se davvero l’amico di quella ragazza che lè intervenuto a difesa della donna, sareste stati più contenti( voi buonisti antirazzisti) che fosse stato il livornese a subire e a finire a terra pieno di botte?? Riflettere,,,,

  107. # dante

    quindi…

  108. # dante

    ma cosa ti aspetti da gente che ha rapporti con tunisi ecc…

  109. # argovic

    Ma che ne sai te dello stanilinismo!

  110. # dante

    ma dato non lo so..più che altro rubato…dalle case svaligiate alle macchine…

  111. # dante

    tutti a difendere quel tunisino…mah!!

  112. # max

    bisogna fare ordine

  113. # dante

    si vede che sei pisana…senti che discorsi…

  114. # mau

    Caro extra omnes…. non funziona cosi. Se un individuo dichiara di essere di un paese non è detto che sia vero. Anche perché il “suo” paese non lo accetta senza documenti che comprovano la cittadinanza. Questo vale per tutti i paesi comunitari, pertanto una volta che entrano nel territorio europeo e distruggono i documenti, non possono più essere rimpatriati, a meno che loro non intendono volontariamente tornarsene al loro paese d’origine.

  115. # Aleli

    Vergognati anche te…

  116. # Aleli

    Sei incivile come il bimbetti livornese…e oltretutto ignorante perché non hai letto l’articolo….ciao bello

  117. # Aleli

    E te credi che l’incivile livornese che ha pestato a sangue un essere umano sia in galera…? Domani e’gia a cercare qualcun’altra da pestare

  118. # FraBra

    Non conoscendo i fatti non si può commentare, ma leggendo i commenti precedenti si capisce che i giornalisti stanno riuscendo nel loro intento.. Si leggono solo articoli tipo “rissa tra tunisini” oppure “arrestato marocchino per spaccio” il terrorismo giornalistico sta riuscendo nel loro intento, acuire la xenofobia. La cosmopolizzazione è iniziata qualche anno fa (ahimè con la scoperta dell’America), non credo che sia colpa degli stranieri se Livorno fa schifo, ma questa è un’altra storia. Il fatto che fa pensare è che se ci sono così tanti spacciatori ( e non solo nordafricani) è perchè C’E’ TANTA RICHIESTA!! Quindi qualcuno a comprare ci va, altrimenti non ci sarebbero.. Si, è vero, la sera nella zona di Piazza della Repubblica non è raccomandabile andarci, ma anche al moletto d’Ardenza un paio di settimane fa c’è stata una rissa (finita a bottigliate tirate da una parte all’altra della strada, con motorini e macchine che passavano che dovevano schivarle) e non erano di certo stranieri, ma livornesi di 17/20 anni. Ma di questo i giornali non hanno scritto, perchè non coinvolgeva stranieri ma livornesi di buona famiglia che si riforniscono da questi stranieri per poi rivendere il tutto al moletto!! E DIAMOCI UNA SVEGLIATA!!!

  119. # FraBra

    Livorno isola felice non lo è mai stata, se conosci la sua storia saprai com’è nata… Non facciamo del buonismo, probabilmente dove sei cresciuto te era un’isola felice.. Io sono cresciuta a Shangay e d’isola felice non se ne parlava proprio.. c’era ma molta gente che stava male.
    E’ cambiato semmai il modo di affrontare i problemi, prima se due persone avevano un problema ne parlavano, al massimo si davano un paio di picchi, ora se discuti con qualcuno (livornese o no) c’è da avere paura che tirino fuori un coltello o una mazza di ferro…. questo si..

  120. # FraBra

    Grande!!! il commento più bello di tutti!!! la gente che brontola è proprio quella che ne combina di ogni!!!!

  121. # simone s.

    le ragazze che si “picchiano” io ahahahahaha, scusatemi.. io un ce l’ho mai avute… cioè, mi son sempre fermato a guardarle, anche alla televisione, ma non mi sono mai ritenuto abbastanza degno da conquistarle….

  122. # andy

    Leggere certe notizie mi fa venire in mente i racconti di mia nonna e mia madre. Mi dicevano sempre che non passavano mai da via Tonci, Pellettier, Oriolino , Terrazzini , baracche di piazza Santa Maria Lavagna e della Fortezza perché le coltellate scazzottate ect. erano all’ordine del giorno ed anche la ” celere ” aveva un po di timori ad entrarci. Forse tra gli inizi del 900 ed il dopo guerra c’erano già i ” marocchini ” a Livorno , magari camuffati da popolani livornesi ?

  123. # Valentina

    Boia Aleli… stai esagerando, sai? Commenti a tutti, scrivendo sempre le solite cavolate! Ma cosa vuoi? Ma tu eri presente alla rissa? Conosci le persone coinvolte? Oppure ti garba solo dire che i livornesi sono una brutta razza?
    Se non ti piace Livorno, aria…. cambia città!

  124. # Roberto-Bobbe

    Silvia, deh, come no, prendendo a botte un’altra ragazza… Un livornese un l’avrebbe fatto, ma dato che in Tunisia le donne contano quanto ir’due di picche, ecco che il “gentiluomo” l’ha presa a botte… Brava Silvia, continua così, prima o poi toccherà anche a te se vai avanti di questo passo…

  125. # lupo

    cara Silvia, qui ormai hanno tutti sky, la nuova droga sociale. Tutti a casa e tranquillini. Se gli more uno sotto casa magari s’arrabbiano perché perdano l’ultima di CSI. Ma quale accoglienza? Quale ingegno? solo borghesia. La più trita e becera!

  126. # aleli

    Ma che discorsi fai…io non leggo che sei un retrograde razzista…eppure lo sei…e te con questo discorso dovreste essere mandato in un posto dove non posso scrivere altrimenti non mi pubblicano il commento…

  127. # aleli

    Io mi limito a leggere l’articolo e commento in base a quello che c’e’ scritto … Te leggi l’articolo e commenti in base al livello di razzismo che e’ in te… Ma se il tunisino era Kevin di Shanghai ( nome tipico livornese) e veniva pestato da Yuri di Corea (altro nome tipico livornese) ci scommetto gli attributi che davi ragione a Kevin
    ..

  128. # Nenomis

    leggete i libri e leggete la storia perché qui vedo che la maggior parte dei messaggi sono scritti da livornesi parecchio ignoranti!

    Livorno è sempre stata piena di extracomunitari, sin dalle origini. E’ proprio grazie agli extracomunitari che Livorno è diventata grande. Nel 1700 eravamo uno dei principali porti di Europa, avevamo una città ricca e la convivenza e l’integrazione tra le varie razze era ottima.
    Come mai siamo involuti? Perché adesso gli extracomunitari ci danno noia?
    Forse perché nel 1700 c’erano delle REGOLE, adesso invece ognuno fa come gli pare.
    Come mai v’arrabbiate di com’è la situazione e poi a Livorno il sindaco è sempre del PD?
    Come mai votate destra per avere “città più sicure” e vi fate prendere per il culo visto che sono 20 anni che tagliano soldi ai comuni, alla polizia e ai servizi?

    Ogni tanto invece di ragiona’ solo di pallone vi converrebbe leggere 2 libri che non siano la Gazzetta o la biografia di Megan Fox e farvi due domandine, tipo come mai la Germania ha il triplo dei nostri extracomunitari e un decimo dei nostri problemi.
    Svegliatevi!

  129. # giovanni

    Credo ci sia tanta ignoranza alla base di tutto.

  130. # giovanni

    E magari mandiamo in Tunisia qualche livornese.

  131. # giovanni

    Ben detto. Si vede che non avevano da salvare alcun gabbiano ferito in quel momento.

  132. # aleli

    Ma sei Giuliano il gatto di Kiss Me Licia…?

  133. # Francesco

    va bene un commento non me l’hanno accettato forse perche’ era troppo forte e forse perche’ era troppo veritiero
    mettiamola cosi ma ogni volta che c’e’ una scazzottata deve sempre essere un episodio razzista?
    e ancora chi l’ha scritto che il vero comunismo debba tollerare l’islamico il cattolico o l’ebreo o il religioso in genere?
    signori leggetevi il capitale di karlo marx

  134. # Francesco

    per Argovic ne so parecchio piu’ di te pure per quento riguarda l’intolleranza ideologica leggiti Karlo Marx l’episodio della comune di Parigi e forse capirai cosa e’ l’intolleranza ideologica e non biologica adesso vai allo stadio e ricorda che Che Guerava non era un sindacalista

  135. # Francesco

    per Argovic ne so parecchio piu’ di te pure per quanto riguarda l’intolleranza ideologica leggiti Karlo Marx l’episodio della comune di Parigi e forse capirai cosa e’ l’intolleranza ideologica e non biologica adesso vai allo stadio e ricorda che Che Guerava non era un sindacalista

  136. # Livornina

    Se la tua fidanzata si picchia con una, dammi retta, lasciala. Non solo si dimostra poco femminile, ma soprattutto un’incivile che non sa discutere.
    Dal discorso che fai, però, mi sembra di intuire che siate sullo stesso piano. Quindi tenetevi stretti l’un l’altra, che, di solito, Dio li fa e poi li accoppia.

  137. # dante

    hai ragione doveva andare li a prendersi una coltellata gratuita..straniero o no, la gente che fa queste cose sono tutta razzumaglia…

  138. # barba

    parlare o discutere invece di picchiarsi non potrebbe essere una valida alternativa? Oppure è chiedere troppo? Non è certamente un bello spettacolo assistere ad una rissa tra uomini, ma secondo me lo è molto di meno una rissa tra donne, e non è questione di maschilismo. Magari passare un po meno tempo in giro e un po’ di più in casa a leggere qualcosa aiuterebbe.

  139. # barba

    e te chi sei, il nuovo messia venuto qui per illuminarci, insegnarci a parlare ed a vivere?

  140. # misia

    non dobbiamo essere razzisti però dobbiamo sorvegliare,non tutti gli stranieri sono delinquenti.Certo se pensiamo che abbiamo anche i nostri il numero raddoppia.Comunque in Coteto dove ci sono le elementari gramsci, nella casa attigua che era del custode ora ci vivono numerosi rom, che non hanno mai dato fastidio. Penso comunque che ci voglia un controllo del territorio per evitare spiacevoli episodi,forse piu forse dell’ordine servirebbero

  141. # silvia

    Vero, si sente? Meno male, via, n’ ho a piace’!

  142. # silvia

    Allora, Bobbe, l’ articolo racconta una storia in cui il tunisino è vittima. Ripeto VITTIMA. Te hai commentato questa versione da RAZZISTA. E sei piaciuto un mucchio a tanti altri razzisti. Se le cose sono andate diversamente da come riportato dal giornale io non posso saperlo, e rispondo a quello che scrivi te in risposta all’ articolo qui sopra. Speri tocchi a me? Speriamo di no, perché dalle mi parti le donne non sono abituate a dire:” Mamma, reggimi l’oro, mi picchio!” . Avrei bisogno che tu mi facessi scuola, senno’ ne tocco anch’ io di brutto come il tunisino.

  143. # Il Moralizzatore

    ma vergognati te e impara a leggere! ragazzo picchiato da un altro ragazzo! quindi rissa tra due persone, per fermare una persona servono 7 pattuglie? Non ho detto che il fatto non è grave ne che non dovevano intervenire dico solo che 7 pattuglie per un aggressore mi sembra esagerato 2 sarebbero state più che sufficienti.

  144. # Il Moralizzatore

    le donne non si picchiano!

  145. # Il Moralizzatore

    Ha fatto bene il tuo amico le donne non si picchiano. doveva al massimo dividerle non certo metterle le mani a dosso ad una ragazza. Io farei stesso, se un verme mettesse le mani a dosso alla mia ragazza o amica. leggendo i commenti o i livornesi sono vigliacchi o ipocriti.

  146. # Il Moralizzatore

    Se uno inizia la rissa e poi le piglia non passa dal torto alla ragione sai, è solo uno che ha fatto il furbo con uno più grosso di lui.

  147. # lorenzo

    Questo starnazzare e’ incomprensibile… e’ accaduto un fatto che non presenta aspetti anomali, tranne il fatto che gli animi sono un po’ troppo surriscaldati e si passa subito alle vie di fatto anche per futili motivi.

  148. # asdrubale

    Io te li metterei tutti in casa tua GARANTITO

  149. # Extra Omnes

    Cavoli loro se distruggono i documenti, vuol dire che ti imbarco e ti rimando di là. Con questi cavilli burocratici non possiamo essere invasi da queste persone.

  150. # Extra Omnes

    Pensala come credi, siamo un paese libero per ora. Comunque se pensi che queste personcine siano per bene perché non ne prendi 1 o 2 in casa con te? Poi me lo vieni a dire come si comportano. Tutti buoni a parlare quando non vengono toccati in prima persona.

  151. # polpo

    Non è questione di essere razzisti è che ci siamo rotti le scatole

  152. # ...ha visto che lui (G)LI stava...

    che gente c’è n’i mondo !!!
    MAAAAMMMA, REGGIMI L’ORO MI PICCHIOOOOOO!

  153. # silvia

    GRANDE

  154. # Filippo

    Credo fosse ironico…

  155. # aleli

    Ma perché te sai che il tunisino e il livornese si frequentavano…??

  156. # aleli

    Va letto l’articolo e sulla base di quello uno commenta…noi possiamo scrivere quello che ci pare…anche che il tunisino aveva in mano un set di coltelli presi con i punti della coop…ma se sull’articolo non c’e’scritto che il tunisino abbia picchiato quella ragazza non credo sia successo perché e’un punto fondamentale sulla vicenda accaduta…se non e’ cosi il giornalista può cambiare lavoro…

  157. # 0586

    si, devo dire che purtroppo (o per fortuna) son daccordo con te caro bobbè ,ed essendo livornese ho sempre un motto in testa….a livorno un ci sà nulla è vero….ma ci sà tanta ‘gnoranza …..(quindi occhio gente!!!!)

  158. # Alpassa

    Ti prego di non dare per scontato fatti che, se non eri presente e quindi testimone, sono scritti da chi ha raccolto notizie a spizzichi e bocconi nella fretta di dover pubblicare l’articolo. Sono sicuro che nessuno dei partecipanti è esente da responsabilità e comunque se lo straniero avesse avvertito la polizia invece di partecipare a creare confusione probabilmente tutto finiva li, come nella stragrande maggioranze delle liti. Poi se vogliamo dire che gli stranieri a Livorno stanno contribuendo all’elevazione culturale della città; fate pure!!

  159. # Beppe

    Ohhh finalmente un livornese che ha capito che non bisogna avere paura perché sono stranieri del resto qui è casa nostra e devono rispettare le nostre regole. Provate d andare nei loro paesi e fate quello che fanno loro qui poi se ne riparla …

  160. # pino scotto

    Che tristezza leggere questi commenti… L’umanità è scesa proprio a livelli infimi

  161. # sarina

    ci sono stata nel Bronx te non ti preoccupare acculturati vivendolo poi me lo ridici vai….

  162. # lupo

    nel bronx te un ci saresti durata du minuti. se no un parleresti così, bella la mia acculturata …

  163. # lupo

    a me c’è qualcuna che m’ha anche picchiato …..

  164. # lupo

    ma davvero ….?

  165. # lupo

    sei,proprio alla frutta …..

  166. # lupo

    e anche a Livorno qualche Tunisino !

  167. # El GUERCIO

    E MAGARI E’ ANCHE COMUNISTA CON LA MAGLIA DEL CHE AMARANTO !!!!! AH! AH! AH!

  168. # LIVORNO

    mi dite dove avete letto che il tunisino prendeva a botte la donna???? non riesco a trovarlo nell’articolo…. grazie!!!

  169. # Francesco

    eh si a leggere i tuoi poi c’e’ pure da disperarsi

  170. # IL DOTTOR TOMAS NON E' IN SEDE

    quindi pino l’umanità è a livelli infimi perché c’è gente che fa questi commenti?…se questa gente venisse qui senza spacciare, accoltellare, stuprare, delinquere e continuasse a rendere vivibili le nostre strade come lo sono sempre state fino a qualche anno fa, vedrai che l’umanità sarebbe a livelli spaziali dammi retta …

  171. # Extra Omnes

    Forse ai tempi della popolazione di Livorno gli extracomunitari non si comportavano come ai giorni nostri perchè non c’erano così tante leggi e persone a favore loro. Credi che ne 1700 un extracomunitario se andava a rompere le scatole ad un pirata (visto che Livorno nasce come popolo di pirati, tagliagole e donne di postriboli) ci rimanesse qualcosa? Poi per quanto riguarda la Germania, avranno pure il triplo dei nostri immigrati ma loro non fanno distinzioni se sei un extracomunitario o no: se un extracomunitario delinque non dicono “poverino ha visto tanta sofferenza nel suo paese quindi è capibile”, anzi lo prendono e lo mettono dentro senza se e senza ma. Comunque se ti dispiace tanto per queste persone potresti sempre decidere di prenderteli in casa te, così vedrai non ti restano nemmeno le mutande.

  172. # sirvia

    certo due donne che si picchiano.. signorine per bene!!!

  173. # tommicche

    La MIA fidanzata NON si picchia con una, in quanto persona educata civile intelligente. chi rimane coinvolto nelle risse se le cerca, li piace e ci prova gusto,. non è poverino ne chi rimane a terra ne chi rimane in piedi ne chi viene difeso.

  174. # tommicche

    laurea ad honorem per questi “i protagonisti della rissa”… e chissà che vanto se ne fanno..

  175. # Extra Omnes

    Visto che sei tanto umano, accogli qualcuno di questi bei tipetti in casa. Gli fai dormire nel tuo letto e già che ci sei lasciali anche soli mentre nessuno è in casa. Secondo me non lo farai mai, perchè sono tutti buoni a parlare ma non ad agire.

  176. # Danielmaries

    Qualcuno ha scritto”… in Coteto dove ci sono le elementari gramsci, nella casa attigua che era del custode ora ci vivono numerosi rom, che non hanno mai dato fastidio….” Ma che significa? Ma se un ROM prende ABUSIVAMENTE possesso di un immobile pubblico, forzando la porta, dobbiamo rallegrarci perché almeno non ruba intorno ??? E questo l’esempio di cittadinanza ed integrazione che vogliamo offrire? Poi sarei curioso di sapere se ci son allacci acqua luce e chi li paga…loro non di certo!

  177. # Manzoni

    addosso (a’d:ɔs:o)
    avverbio .

  178. # LeoPardi

    dosso (‘dɔs:o)
    nome maschile
    1. cima sommità la parte più alta di un’altura il dosso innevato di un monte
    2. gobba rialzo della strada che impedisce la visibilità dosso stradale

  179. # Il Moralizzatore

    Oltre che leggere bisogna anche ragionare:”A quanto sembra, il ragazzo tunisino si sarebbe messo in mezzo per cercare di difendere una delle due” Se leggi bene il giornalista dice “cercare di difendere” non cercare di dividere, adesso secondo te un tunisino che ha come ragazza una che si picchia con un altra ragazza come avrebbe difeso la sua compagna? con mazzi di rose? non era un convegno di studenti di Oxford. Im + abbiamo una testimonianza. Adesso vuoi continuare a negare è solo ipocrisia. Comunque visto le decine di post che hai fatto a difesa del tunisino, domenica vai a l’ospedale a portargli due fiori e ciccolatini e magari un bacino sulla bua.

  180. # Massimo

    E’ vero…i Livornesi sono stanchi di questi stranieri e anche italiani che non rispettano le regole.Che la fanno da padroni e prepotenti,Tunisini Marocchini,indiani,arabi in genere con la loro mentalita’ di uomini padroni di donne…Ammazzano,violentano,spacciano di tutto, .Zingari ,rom che rubano,neri che vendono materiale contraffatto e di contrabbando…….sotto gli occhi di tutto e di tutti ragazze e ragazzi miei…Non dovevamo averli qui,non dovevano venire.Riflettiamo…l’immigrazione e’ una ricchezza! se colui che viene ha un lavoro,paga le tasse,si integra e sopratutto mi rispetta perche’ viene in casa mia(in senso lato) e’ il benvenuto.Dobbiamo batter cassa con chi ci governa…..anzi dovevamo farlo da subito adesso e’ troppo tardi…..peccato… stiamo perdendo la nostra identita’ la nostra cultura ma sopratutto la nostra Italia. Ci vorranno decenni ma perderemo tutto … ed e’ irreversibile.

I commenti sono chiusi.